Aperto il bando per contributi a eventi di promozione territoriale: a disposizione 150mila euro

Aperto il bando per contributi a eventi di promozione territoriale: a disposizione 150mila euro

La Provincia di Belluno dà una mano a gruppi e associazioni che organizzano eventi. Con contributi e benefici economici indirizzati a chi promuove il territorio. Infatti, è stato pubblicato un bando ad hoc che rientra nel progetto strategico “Vivere le Dolomiti. Piano di marketing territoriale”, finanziato con il Fondo Comuni di confine. A disposizione ci sono 150mila euro.

«Si tratta di un bando fondamentale per la cultura, per il turismo e anche per la ripartenza post-Covid, visto che si rivolge espressamente a chi organizza eventi e manifestazioni – afferma il consigliere provinciale con delega alla cultura, Simone Deola -. L’importanza degli eventi per un territorio come il nostro è triplice. Da un lato sono un motore di promozione turistica, soprattutto quel tipo di manifestazioni che hanno un richiamo da fuori provincia. Dall’altro c’è anche un aspetto sociale, perché sagre, concerti, e altre iniziative costituiscono un motivo di aggregazione indispensabile per un territorio di montagna, tanto più in questo periodo di uscita dal Covid. Infine, gli eventi danno la possibilità di valorizzare i professionisti della cultura e dello spettacolo che vivono e operano nel Bellunese».

Il bando resterà aperto fino al 7 agosto. Possono presentare domanda tutte le associazioni, le Fondazioni, i comitati riconosciuti e non riconosciuti, gli enti pubblici, le Università e i Centri di Ricerca, Consorzi e società consortili ed enti non profit. La tipologia del soggetto richiedente e dell’iniziativa promossa dovrà essere senza fine di lucro e di interesse generale per la promozione turistica provinciale. La Provincia può dare sostegno finanziario a eventi e attività territoriali che assicurino un incremento di arrivi e presenze turistiche; che promuovano il territorio e la commercializzazione del prodotto turistico; che assicurino la valorizzazione delle risorse naturali, culturali e del turismo sostenibile. Le proposte ammesse a finanziamento dovranno riguardare comunque eventi e attività realizzati nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2020.

«Ci auguriamo che questo bando possa essere un aiuto valido per le centinaia di gruppi e realtà che si spendono per promuovere il nostro territorio – conclude il consigliere Deola -. Gli eventi di rilevanza culturale che vengono organizzati ogni anno portano una ricaduta importante in termini di presenze e consumi. Siamo convinti che la cultura, se ben promossa, sia lo strumento migliore per raggiungere sempre nuovi visitatori delle Dolomiti bellunesi».

logo

Related posts

CONCLUSO IL LAVORO DEI VOLONTARI VENETI NELLE MARCHE.

CONCLUSO IL LAVORO DEI VOLONTARI VENETI NELLE MARCHE.

Conclusi, in questi giorni, i lavori dei volontari di Protezione Civile partiti dal Veneto per l'emergenza Le Marche. "Ancora una volta la colonna mobile regionale si è distinta per efficienza e preparazione". A dirlo l'Assessore alla Protezione Civile del Veneto, Gianpaolo Bottacin, che nei...

FURGONE CONTRO UNA ABITAZIONE, FERITO IL CONDUCENTE

FURGONE CONTRO UNA ABITAZIONE, FERITO IL CONDUCENTE

Alle 15 di ieri, mercoledì 5 ottobre, i Vigili del fuoco sono intervenuti in Via del Cansiglio nella frazione di Cornei nel comune di Puos D’Alpago per un furgone finito sotto il piano stradale contro un’abitazione, per il probabile malore del conducente, rimasto ferito. L’uomo venuto fuori...

RECUPERATA ESCURSIONISTA A CORTINA D’AMPEZZO

RECUPERATA ESCURSIONISTA A CORTINA D'AMPEZZO

Alle 14.30 circa un'escursionista francese di 29 anni, dopo aver salito in solitaria la Ferrata Tomaselli alla Punta Sud di Fanes, mentre scendeva lungo l'altro tratto di cavo attrezzato, una trentina di metri più sotto lo ha trovato staccato dalla roccia, con il fittone appoggiato sulla neve, è...

AVVISO SCIOPERO DEI TRASPORTI INDETTO PER IL 7 OTTOBRE

AVVISO SCIOPERO DEI TRASPORTI INDETTO PER IL 7 OTTOBRE

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

SOCCORSA ESCURSIONISTA PER SFINIMENTO Attorno alle 18.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Val Giralba, per una escursionista sfinita dalla stanchezza. La 43enne di Ferrara, che stava scendendo assieme al marito lungo il sentiero numero 103, all'altezza del...

È DELLA REPUBBLICA CECA L’XI DOLOMITI RESCUE RACE

È DELLA REPUBBLICA CECA L'XI DOLOMITI RESCUE RACE

Quindici minuti dopo le 11 - a 2 ore 13 minuti dalla  partenza -  la squadra della Repubblica Ceca ha conquistato l'XI Dolomiti Rescue Race. A seguire sul secondo gradino del podio il team della Val Brembana a 2 ore e 14 minuti, terza una squadra della Slovenia a 2 ore e 15 minuti. Il maltempo...

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D’AMPEZZO

FESTA DEI NONNI CON I CARABINIERI A CORTINA D'AMPEZZO

Arrivare a scuola pensando di preparare qualche lavoretto per i nonni, in attesa della loro festa di domenica, e ritrovarsi una sorpresa: dei nonni speciali con l'uniforme dei Carabinieri in congedo che ti danno il benvenuto con un gran sorriso. È stata grande l'emozione dei bambini della Scuola...

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA COPPIA DI ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 12 la Centrale del Suem è stata allertata da due escursionisti in difficoltà sotto Forcella Marcuoira. I due, un ragazzo e una ragazza di 25 e 23 anni di Chioggia (VE), stavano risalendo il sentiero numero 216 in direzione del Rifugio Vandelli, quando si sono trovati in un tratto...

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

SOCCORSO ESCURSIONISTA AFFATICATO SUL LAGAZUOI

Attorno alle 15.30 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Cortina, per un escursionista tedesco affaticato durante la discesa dal Lagazuoi. Il 75enne tedesco, che si trovava con altre due persone 400 metri sopra il passo Falzarego, è stato raggiunto in fuoristrada sulla pista...