Trasporto pubblico locale: nuovo orario estivo in vigore da lunedì 6 luglio, anche con corse turistiche

Trasporto pubblico locale: nuovo orario estivo in vigore da lunedì 6 luglio, anche con corse turistiche

Entrerà in vigore da lunedì prossimo (6 luglio) l’orario estivo del trasporto pubblico locale. La Provincia ha dato il via libera oggi alla proposta di Dolomitibus. In concomitanza, verrà allargato il raggio d’azione dei mezzi, per coprire aree che finora erano rimaste scoperte a causa delle misure anti-Covid, e per potenziare linee che negli ultimi mesi erano state ridotte. Saranno garantite anche alcune tratte di collegamento con località di montagna e di villeggiatura, a beneficio sia dei flussi turistici sia dei residenti.

«Con questo ulteriore step, saliamo al 60% del servizio svolto dalla Dolomitibus – spiega il consigliere provinciale con delega ai trasporti, Dario Scopel -. È un passo verso il ritorno alla normalità che ci garantisce di fornire un servizio a zone che nelle ultime settimane avevano subito più di qualche disagio. È confermata la riattivazione di alcune corse per i lavoratori delle fabbriche. In più, riusciamo ad attivare anche diverse linee che hanno una visione turistica, come quelle che portano a Misurina, alle Tre Cime e in Marmolada. Siamo consapevoli che serviranno ancora impegno e pazienza prima di tornare alla normalità. Ma già così assestiamo un passo in avanti importante. Vaglieremo settimanalmente la situazione per poter intervenire, in modo da migliorare gli orari dove necessario, e soprattutto aggiungere corse, dove possibile».

La Provincia sta lavorando per risolvere anche la questione legata al trasporto scolastico. E proprio stamattina il presidente Padrin ha avuto un incontro, in videoconferenza, con gli altri presidenti delle Province venete, per discutere della ripresa delle attività didattiche a settembre, con le misure da adottare annesse; un incontro esplorativo, a cui seguiranno tavoli tecnici per le azioni da intraprendere. «Quello sarà l’altro tema da seguire attentamente – conclude il consigliere Scopel -. La Provincia nel frattempo è attenta a cercare di garantire il più possibile il servizio di trasporto pubblico. La paralisi creata dal Covid non è semplice da superare, e per questo serve un po’ di pazienza. Ricordo agli utenti – visto che nelle ultime settimane si è registrato un crollo dell’utilizzo di autobus e corriere – che i mezzi pubblici sono sicuri e non presentano alcun rischio per quanto riguarda il contagio».

Di seguito gli orari:

Allegato_ad_Atto
logo

Related posts

ESCURSIONISTA RUZZOLA IN UN CANALE

ESCURSIONISTA RUZZOLA IN UN CANALE

Alpago (BL), 15 - 06 -24 Attorno alle 11 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino dell'Alpago per un escursionista ruzzolato per oltre 100 metri in un canale, mentre con due amici scendeva dal monte Dolada verso il Col Brustolà. Appena la nebbia lo ha permesso, l'elicottero del Suem...

Nota Stampa. Spostamento del Mercato e Rigenerazione del Comparto Stazione.

Nota Stampa. Spostamento del Mercato e Rigenerazione del Comparto Stazione.

Pubblichiamo il comunicato stampa del sindaco di Cortina d'Ampezzo, Gianluca Lorenzi , sullo spostamento del mercato e la rigenerazione del comparto Stazione.

Trasporto pubblico locale: aggiornamento orari per la zona Cadore-Comelico

Trasporto pubblico locale: aggiornamento orari per la zona Cadore-Comelico

La prossima settimana partiranno le nuove corse di trasporto pubblico locale nella zona del Comelico e del Cadore. Si tratta di un aggiustamento del servizio resosi necessario dopo l’introduzione dell’orario estivo. «Un aggiustamento che va incontro alle esigenze degli utenti di un’area...

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATA COPPIA BLOCCATA DALLA NEVE

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATA COPPIA BLOCCATA DALLA NEVE

Attorno alle 13 la Centrale del Suem è stata contattata da una coppia di escursionisti francesi, bloccati dalla neve all'uscita della Ferrata di Punta Anna a circa 2.700 metri di quota. Dopo che le nuvole basse ne hanno impedito l'avvicinamento, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha...

GIUNTA REGIONALE, APPROVATI PROVVEDIMENTI A TUTELA DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. FONDI PER OLTRE 36 MILIONI DI EURO.

GIUNTA REGIONALE, APPROVATI PROVVEDIMENTI A TUTELA DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. FONDI PER OLTRE 36 MILIONI DI EURO.

Un pacchetto di provvedimenti a tutela dei minori, della famiglia e della genitorialità. Lo ha approvato la Giunta regionale che nelle ultime sedute ha varato ben 4 delibere stanziando contributi a favore del Sistema Veneto Adozioni, del sostegno all’affido familiare, dei Comuni con popolazione...

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

Su proposta dell’assessore all’Ambiente, la Giunta regionale del Veneto ha approvato un nuovo bando, dotato di 4 milioni di euro, per la concessione di contributi destinati alla rottamazione e acquisto di impianti termici domestici a combustione di biomassa legnosa di potenza nominale inferiore...

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

Poco prima di mezzogiorno il Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo è stato allertato, dal Suem 118, per un escursionista statunitense bloccato dalla neve sul Lagazuoi, incapace di proseguire autonomamente. Individuate le coordinate del punto dove si trovava il 33enne - a quota 2.480 metri sotto...

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cantiere in corso a Cancia (Borca di Cadore). Sono ripartiti nelle ultime settimane i lavori sul canalone dell’Antelao, per rafforzare le sponde. Si tratta di un’operazione finalizzata ad aumentare la mitigazione del rischio, del valore di circa 4 milioni di euro. «L’obiettivo è garantire...

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Si è svolta oggi la fondamentale Conferenza dei servizi decisoria sul Villaggio Olimpico di Cortina d’Ampezzo. È quanto si legge sul sito web di Società Infrastrutture Milano Cortina 2026 (SIMICO) La conferenza - in modalità telematica - ha avuto come oggetto l’esame del progetto ‘unico...