FONDAZIONE CORTINA D’AMPEZZO PER GLI ANZIANI

FONDAZIONE CORTINA D’AMPEZZO PER GLI ANZIANI

Nell’ultimo anno la Fondazione Onlus “Cortina d’Ampezzo per gli Anziani, avendo preso atto che l’intento perseguito negli ultimi decenni – ovvero la costruzione di una casa per anziani
autosufficienti – non è oggi un obiettivo realizzabile, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso.
Forse era necessario darci nuovi obiettivi, pur rispettando gli scopi statutari, che fossero realizzabili e condivisi, adatti al momento storico in cui viviamo.
Personalmente penso che Cortina sia in un momento critico della sua storia, in bilico tra una inarrestabile declino, la svendita e lo spopolamento – umano e intellettuale – e una rinascita grazie ai futuri eventi internazionali. Non ho una risposta, ma sono sicuro che interrogarsi oggi, nuovamente, su cosa siamo – Quali sono i nostri valori? Esiste una comunità? – sia imperativo, per continuare a vivere in questo luogo. E perché possano continuare a viverci anche le prossime generazioni.
Ogni progetto per essere valido ed efficace non dovrebbe prescindere da un’analisi approfondita della realtà sociale ed economica: il percorso che abbiamo intrapreso, assieme alla collaborazione esperta di I AM Progettazione di Vittorio Veneto, dura dodici mesi e prevede incontri e laboratori, interviste e questionari, finalizzati ad esplorare i bisogni ed i desideri della popolazione di Cortina.
Confidiamo che questo confronto e questa analisi generino nuove idee per individuare nuove proposte che la nostra Fondazione, in accordo con il Comune, potrà sviluppare.
Abbiamo considerato opportuno ascoltare le diverse realtà e associazioni di Cortina che operano in ambito sociale, nell’idea che unendo le forze si possa essere più strutturati e operativi. Negli ultimi giorni del 2019 è stato infatti siglato un protocollo d’intesa tra la Fondazione e l’ASSP – Azienda Speciale comunale Servizi alla Persona. E’ un inizio, nella speranza che molti altri vogliano avvicinarsi e unirsi a noi in questo cammino.
Il nostro punto di partenza è quindi una raccolta aggiornata dei fabbisogni e della situazione della popolazione over 65 cortinese, attraverso l’ascolto. I risultati del questionario saranno analizzati e utilizzati per indirizzare le future attività della Fondazione, abbiamo bisogno pertanto del vostro
supporto.
Il nostro invito è di farsi parte attiva per un cambiamento sociale positivo.
Il Presidente
Giacomo Pompanin

Trovate la versione compilabile online al seguente link – https://forms.gle/hsqSpQrukn7u853s8

Oppure scaricate il pdf:

Sondaggio Over 65 Cortina FINALE
logo

Related posts

Seduta vaccinale a Cortina il 29 luglio: prenotazioni dal portale

Seduta vaccinale a Cortina il 29 luglio: prenotazioni dal portale

E’ stata organizzata una seduta vaccinale a Cortina d'Ampezzo – stadio del ghiaccio per il 29 luglio 2021 per persone con più di 18 anni. E’ possibile prenotare la vaccinazione dal sito www.aulss1.veneto.it . Inoltre, dalle 15.00 alle 18.00, sempre allo Stadio del Ghiaccio di Cortina, sarà...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina.

COVID-19: LE NUOVE MISURE DEL GOVERNO

COVID-19: LE NUOVE MISURE DEL GOVERNO

Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 22 luglio 2021, alle ore 18.10 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi. Segretario, il Sottosegretario alla Presidenza Roberto Garofoli. Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per...

Soccorso sulla Tofana di Rozes

Soccorso sulla Tofana di Rozes

Verso le 17 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Tofana di Rozes dove, a due tiri dall'uscita del Primo Spigolo, due alpinisti padovani, di 25 e 23 anni, erano rimasti appesi alle corde nel tentativo di calarsi. In due rotazioni il tecnico di elisoccorso...

INFORTUNIO SUL SENTIERO PER IL VANDELLI

INFORTUNIO SUL SENTIERO PER IL VANDELLI

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 07 - 21 Attorno a mezzogiorno l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero numero 215 che porta al Rifugio Vandelli, per un'escursionista che, scivolata, aveva messo giù male una mano, riportando un sospetto trauma al polso. R.R., 54...

SOCCORSA ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ IN VAL DI ZOLDO

SOCCORSA ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ IN VAL DI ZOLDO

Val di Zoldo (BL), 22 - 07 - 21 Alle 13.40 circa il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato allertato dal compagno di un'escursionista, bloccata lungo il sentiero che costeggia il Maè, di fronte al Palaghiaccio a Forno di Zoldo. Cercando di evitare un tratto del percorso ritenuto esposto...

Tokyo 2021: Cortina al fianco della XXXII Olimpiade, aspettando il 2026.

Tokyo 2021: Cortina al fianco della XXXII Olimpiade, aspettando il 2026.

Tutto pronto allo Stadio Olimpico di Tokyo per la cerimonia che aprirà la  tanto attesa XXXII Olimpiade, rinviata nel 2020 a causa della pandemia da COVID-!9. L'appuntamento è domani, venerdì 23 luglio alle ore 13,00 italiane, per dare il via allo spettacolo che rappresenta la massima...

RECUPERATA ESCURSIONISTA AL RIFUGIO VENEZIA

RECUPERATA ESCURSIONISTA AL RIFUGIO VENEZIA

Vodo di Cadore (BL), 22 - 07 - 21 Questa mattina alle 7 il Soccorso alpino di San Vito di Cadore è stato allertato per un'escursionista, che non era più in grado di scendere camminando dal Rifugio Venezia. F.R., 29 anni, di Lissone (MB), dopo aver messo male il piede, ieri aveva infatti...

MALORE SULLA FERRATA DELLA MEMORIA

MALORE SULLA FERRATA DELLA MEMORIA

Longarone (BL), 20 - 07 - 21 Alle 12.40 circa la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista colto da malore, mentre con due amici stava risalendo la Ferrata della Memoria. S.C., 30 anni, di Cava Manara (PV), che si trovava poco sopra le scalette, è stato raggiunto dal tecnico di...