APPROVATA IN SENATO LA LEGGE OLIMPICA MILANO-CORTINA 2026

APPROVATA IN SENATO LA LEGGE OLIMPICA MILANO-CORTINA 2026

Con 225 voti favorevoli e un solo astenuto il Senato ha approvato il decreto legge per l’organizzazione delle Olimpiadi invernali del 2026 Milano-Cortina e delle finali di tennis Atp di Torino 2021-2025. Il provvedimento, già licenziato dalla Camera, è quindi convertito in legge ed entra in vigore definitivamente.

Avevamo annunciato che la Legge per le Olimpiadi sarebbe stata approvata in tempi brevi e così è stato: ora si potrà finalmente dare il via all’organizzazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano-Cortina 2026, dando valore allo sport e al nostro territorio”.

Lo afferma Federico D’Incà, Ministro per i Rapporti con il Parlamento, in seguito all’approvazione definitiva del Dl Olimpiadi, avvenuta oggi al Senato.

“Questa legge prevede una serie di disposizioni molto rilevanti sotto l’aspetto organizzativo – prosegue D’Incà – intervenendo sulla governance con il ‘Consiglio olimpico congiunto Milano-Cortina 2026’ che avrà funzioni di indirizzo generale sull’attuazione del programma di realizzazione dei Giochi e con la costituzione della Società pubblica ‘Infrastrutture Milano Cortina 2020-2026 Spa’, che dovrà realizzare le opere previste per lo svolgimento delle Olimpiadi e delle Paralimipiadi. Ricordo, inoltre, che la chiave di questo grande appuntamento sarà la sostenibilità: la costituzione del ‘Forum per la sostenibilità dell’eredità olimpica e paralimpica’, che tutelerà l’eredità degli eventi e promuoverà iniziative che saranno valide per l’utilizzo delle infrastrutture nel corso del tempo, andrà proprio in questa direzione”.

“Come ribadito in più occasioni – osserva il Ministro D’Incà – l’approvazione della Legge olimpica rappresenta una grande prospettiva di rilancio per il nostro territorio, soprattutto in un periodo di particolare difficoltà come quello attuale e il Parlamento ha voluto lavorare con impegno anche su questo importante provvedimento. Il Governo vigilerà con attenzione sulla realizzazione delle opere infrastrutturali utili, sulle quali è stato messo a disposizione un miliardo di euro dal 2020 al 2026 nell’ultima Legge di bilancio: opere che rimarranno ai cittadini e al territorio grazie anche a una gestione corretta dei fondi pubblici”.

logo

Related posts

CORTINA 2021: UN BILANCIO POSITIVO

CORTINA 2021: UN BILANCIO POSITIVO

I 46ⁱ Campionati del mondo di sci alpino si sono conclusi: con lo slalom maschile e la Cerimonia di chiusura e la consegna del testimone alla delegazione francese di Courchevel-Méribel 2023, Cortina 2021 si è congedata dal palcoscenico internazionale dopo due settimane di gare spettacolari e...

Finisce con lo slittino sulle reti in Faloria a Cortina

Finisce con lo slittino sulle reti in Faloria a Cortina

Alle 13.20 circa la Centrale del Suem è stata allertata dalla figlia di un uomo che, scendendo con lo slittino dalla pista normale del Faloria al momento chiusa, persone il controllo aveva sbattuto violentemente sulle reti di protezione. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è avvicinato...

CORTINA 2021: UNA CERIMONIA “FROM SKI TO THE SKY” PER SALUTARE I MONDIALI

CORTINA 2021: UNA CERIMONIA “FROM SKI TO THE SKY” PER SALUTARE I MONDIALI

Dopo due settimane di gare mozzafiato, che hanno saputo regalare forti emozioni e hanno entusiasmato tutti gli amanti del grande sport internazionale, anche questi 46^ Campionati del mondo di sci alpino stanno volgendo al termine. In una Cortina da cartolina, tanto innevata quanto soleggiata...

CHEF TEAM CORTINA DÀ GUSTO AI MONDIALI

CHEF TEAM CORTINA DÀ GUSTO AI MONDIALI

All’ombra delle Tofane, non va in scena solo il grande sci internazionale: nella Lounge Cortina 2021, presso la Finish Area di Rumerlo, il gusto è di casa con lo Chef Team Cortina, che cura la proposta food all’insegna della più genuina tradizione enogastronomica italiana e dolomitica. Una...

DE ALIPRANDINI E’ ARGENTO NEL GIGANTE MASCHILE DI CORTINA 2021

DE ALIPRANDINI E’ ARGENTO NEL GIGANTE MASCHILE DI CORTINA 2021

Un grande Luca De Aliprandini riporta l’Italia dello sci sul podio del gigante maschile nei Mondiali di sci alpino a distanza di otto anni dalla medaglia di bronzo di Manfred Moelgg a Schladming 2013. Il trentenne trentino delle Fiamme Gialle ha conquistato un fantastico argento nella gara vinta...

CORTINA 2021 COMBATTE LO SPRECO ALIMENTARE: RECUPERATI CIBI INUTILIZZATI

CORTINA 2021 COMBATTE LO SPRECO ALIMENTARE: RECUPERATI CIBI INUTILIZZATI

Fondazione Cortina 2021, durante i Mondiali di sci alpino, ha deciso di contrastare lo spreco alimentare aderendo a Food for Good, il progetto delle onlus Banco Alimentare ed Equovento e dell’associazione della meeting industry italiana Federcongressi&eventi che recupera il cibo non...

Skipass Cortina si rinnova: ecco Cortina Skiworld

Skipass Cortina si rinnova: ecco Cortina Skiworld

Il logo del Consorzio Esercenti Impianti a Fune (CEIF) di Cortina, San Vito, Auronzo e Misurina cambia immagine. Ciò che resta immutato è la passione, l’impegno, la cura per la montagna e per chi la frequenta. Una ripartenza a tutti gli effetti: la rinnovata brand identity del CEIF si...

COVID-19: SCENDONO A 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 8 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 13 a 8 casi (-5). Le persone in quarantena...

SOCCORSI MADRE E FIGLIO IN DIFFICOLTÀ

SOCCORSI MADRE E FIGLIO IN DIFFICOLTÀ

Domegge di Cadore (BL), 18 - 02 - 21 Attorno alle 19 di ieri, giovedì 18 febbraio, la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino del Centro Cadore, per due escursionisti bloccati dal buio in un canale di neve ghiacciata. Madre e figlio, di 53 e 20 anni, di Treviso, erano partiti per un...