CORTINA 2021 PER BELLUNO: RACCOLTI ALL’ASTA 18.750 EURO

CORTINA 2021 PER BELLUNO: RACCOLTI ALL’ASTA 18.750 EURO

18.750 euro: a tanto ammonta la cifra raccolta da Fondazione Cortina 2021 a favore dell’Ospedale di Belluno – AULSS 1 Dolomiti attraverso l’asta benefica che ha messo in palio i trofei delle Finali di Coppa del mondo di sci alpino – non disputate a causa dell’emergenza coronavirus – e alcuni cimeli appartenuti ad atleti ampezzani e non solo. L’iniziativa ha voluto sostenere, con un contributo economico che nasce dai valori dello sport e della solidarietà, la principale struttura sanitaria della provincia, impegnata in prima linea nella battaglia contro il Covid-19.

L’iniziativa di fundraising, ospitata su CharityStars – piattaforma digitale italiana dedicata alla raccolta fondi per il non-profit tramite il meccanismo dell’online auction – ha avuto una durata complessiva di ventitré giorni, durante i quali tutti gli appassionati della neve e delle discipline invernali hanno avuto la ghiotta occasione di aggiudicarsi alcune chicche per intenditori.

Non solo i trofei delle Finali di Coppa del mondo – quattordici splendidi piatti in vetro, realizzati a mano dalla Vetreria Pio Alverà – ma anche cimeli resi disponibili per l’occasione da grandi campioni, tutti rigorosamente autografati per l’occasione, come il casco da sci Dainese di Sofia Goggia o il pettorale indossato a Kitzbühel da Silvano Varettoni. Molto apprezzati sono stati anche i prodotti offerti dai partner di Fondazione Cortina 2021 e realizzati per le Finali di Coppa del mondo, come lo sci numero 1 dei 100 Dobermann Spitfire 72 RB Cortina 2021 Limited Edition di Nordica, o le bottiglie da 3 litri Jeroboam col logo dei Mondiali prodotte da Consorzio di Tutela della DOC Prosecco. Tra gli articoli all’asta anche la tuta di gara, con autografo e dedica, indossata dal 26enne Mattia Gaspari lo scorso 1° marzo, quando vinse il bronzo nello skeleton ai Campionati del mondo di bob 2020 disputati ad Altenberg (la prima medaglia mondiale per l’Italia in questa disciplina), i guanti Level della 25enne Giulia Gaspari, della Nazionale italiana di snowboard, anche in questo caso autografati  e la divisa indossata ai Giochi olimpici invernali di Pyeongchang da Anna Comarella, giovanissima promessa dello sci nordico italiano.

A sostenere l’iniziativa benefica sono stati tanti testimonial d’eccezione, a cominciare dal presidente di Fondazione Cortina 2021 Alessandro Benetton, insieme alle stelle dello sci tricolore e Ambassador di Cortina 2021 Kristian Ghedina e Sofia Goggia, ma anche il conduttore di Linea Bianca Massimiliano Ossini, grande amico della Regina delle Dolomiti, e il cantore dei Monti Pallidi Francesco Vidotto.

«Siamo molto orgogliosi della risposta positiva che i tanti appassionati di Cortina e dello sci hanno dato alla nostra iniziativa in sostegno dell’Ospedale di Belluno: hanno tutti dimostrato grande generosità e partecipazione – dichiara Valerio Giacobbi, amministratore delegato di Fondazione Cortina 2021 – Cortina 2021 non poteva tirarsi indietro in questa occasione e abbiamo quindi deciso di mettere a fattor comune il capitale di conoscenze, di relazioni e di capacità di cui disponiamo: il nostro grazie più accorato va ai partner e agli atleti che ci hanno permesso di realizzare l’asta, ma soprattutto grazie a tutti coloro che hanno voluto partecipare all’iniziativa donando e dimostrando come i valori dello sport siano sempre sinonimo di solidarietà, dedizione e impegno, anche a favore della comunità di cui siamo parte e del territorio che abbiamo la fortuna di vivere».

logo

Related posts

L’Italia dello sci alpino propone di spostare i Mondiali di Cortina al 2022: il Consiglio Fis deciderà il 1 luglio

L’Italia dello sci alpino propone di spostare i Mondiali di Cortina al 2022: il Consiglio Fis deciderà il 1 luglio

Il Consiglio FIS (Federazione Internazionale dello Sci) di oggi ha rappresentato uno dei momenti di maggior condivisione dell’intera storia del movimento degli sport invernali italiani. L’Italia dello sci alpino, unita in un unico corpo con tutte le istituzioni che compongono la Fondazione...

MONDIALI DI SCI NEL 2022, PADRIN: «ADESSO ACCELERIAMO SULLE INFRASTRUTTURE»

MONDIALI DI SCI NEL 2022, PADRIN: «ADESSO ACCELERIAMO SULLE INFRASTRUTTURE»

«Dovremo lavorare per spingere al massimo il completamento delle infrastrutture. Il rinvio dei Mondiali non è necessariamente un male». Così, in una nota, il presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin, che prova ad analizzare i pro e i contro del quasi certo slittamento al 2022...

CORONAVIRUS: SCENDONO A 11  I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 11 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

CORONAVIRUS. IN VENETO I VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE HANNO DONATO 107.550 GIORNATE/UOMO

CORONAVIRUS. IN VENETO I VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE HANNO DONATO 107.550 GIORNATE/UOMO

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta dagli uomini e donne della protezione civile del Veneto in supporto all’emergenza covid-19. Il relativo...

Due interventi del Soccorso Alpino a Pian dei Fiacconi e a Campolongo di Santo Stefano di Cadore

Due interventi del Soccorso Alpino a Pian dei Fiacconi e a Campolongo di Santo Stefano di Cadore

Belluno, 24 - 05 - 20 Attorno a mezzogiorno l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, in accordo con la Centrale operativa di Trento, è intervenuto nella parte alta di Pian dei Fiacconi, per una scialpinista che si era procurata la probabile distorsione di un ginocchio. D.P., 52 anni, di...

REGIONE VENETO FASE 2: PUBBLICATA ORDINANZA N. 50 DI ZAIA SU APERTURE AREE GIOCO, PARCHI TEMATICI, CIRCOLI CULTURALI E RICREATIVI, FORMAZIONE PROFESSIONALE E ALTRO

REGIONE VENETO FASE 2: PUBBLICATA ORDINANZA N. 50 DI ZAIA SU APERTURE AREE GIOCO, PARCHI TEMATICI, CIRCOLI CULTURALI E RICREATIVI, FORMAZIONE PROFESSIONALE E ALTRO

Ordinanza n.50 del 23 maggio 2020 OGGETTO: Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Ulteriori disposizioni.NOTE PER LA TRASPARENZA:Alla luce dell’esperienza maturata e dei dati epidemiologici e sanitari raccolti, vengono adottate...

LA POLIZIA PROVINCIALE RECUPERA E CURA UNA POIANA FERITA

LA POLIZIA PROVINCIALE RECUPERA E CURA UNA POIANA FERITA

La Polizia Provinciale ha liberato oggi, di buon mattino, uno splendido esemplare di poiana. L’animale era stato prelevato il giorno di Pasquetta, a seguito di una segnalazione da parte di una cittadina, che lo aveva trovato in precarie condizioni di salute nei campi della zona di Salzan (Santa...

INTERVENTO NELLA NOTTE A CORTINA

INTERVENTO NELLA NOTTE A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 05 - 20 Verso l'una di questa notte una squadra del Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo è partita in direzione del Rifugio Vandelli, allertata dalla Centrale operativa del 118 su richiesta di un gruppetto di escursionisti in difficoltà. I quattro, tre ragazzi e...

CORONAVIRUS: SCENDONO A 15  I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 15 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...