RIPARTE IL CANTIERE DI MESSA IN SICUREZZA DI CANCIA

RIPARTE IL CANTIERE DI MESSA IN SICUREZZA DI CANCIA

Nei prossimi giorni riprenderà a pieno regime il cantiere di messa in sicurezza dell’abitato di Cancia (Borca di Cadore). La Provincia infatti sta lavorando per predisporre la logistica e le misure di sicurezza necessarie a portare avanti l’importante opera sotto le pendici dell’Antelao anche durante il periodo di stop alle attività per coronavirus. L’obiettivo è quello di completare le operazioni del primo stralcio (da 4.135.000 euro) entro la fine dell’estate e assicurare così la mitigazione del rischio di colata detritica che interessa il canalone di Cancia e che da anni minaccia le abitazioni sottostanti.
«Le maestranze ci hanno fatto sapere di essere pronte a ripartire, visto che neve e ghiaccio, anche in quota, non ci sono più. I lavori riprenderanno a breve, al più tardi il 4 maggio – spiega il consigliere provinciale delegato alla Difesa del Suolo, Massimo Bortoluzzi -. In questo modo possiamo completare l’operazione prima dei tempi previsti, con la chiusura dei lavori per fine luglio, o al massimo a settembre, in caso di intoppi o problemi legati al meteo. In questi giorni stiamo cercando di agevolare le operazioni dell’impresa per predisporre tutta la logistica del cantiere e consentire agli operai di muoversi secondo gli standard di sicurezza anti-contagio. La situazione non è delle migliori, ma la sicurezza degli abitanti di Cancia e della viabilità sottostante la frana non può certo attendere».
Il consigliere Bortoluzzi insieme agli uffici provinciali ha contattato la direzione lavori del cantiere e diversi sindaci della Valboite, in modo da trovare un posto in cui gli operai possono fermarsi a mangiare e dormire (la ditta che opera sul canalone dell’Antelao, infatti, proviene da fuori provincia). «La questione della logistica è importantissima, perché funzionale a mandare avanti i lavori nel pieno rispetto delle normative anti-Covid – continua Massimo Bortoluzzi -. Allo stesso modo sono importanti le operazioni preliminari alla preparazione del cantiere, che è rimasto fermo nei mesi invernali per la presenza di neve e ghiaccio. Credo che poter riprendere senza problemi questa grande opera, la più importante dal punto di vista economico per il nostro territorio, sia fondamentale: un segnale di ripartenza e insieme una garanzia di sicurezza per gli abitanti della zona».

Foto di repertorio die lavori a Cancia.

logo

Related posts

A CORTINA È IL FINE SETTIMANA DELLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE DI SCI ALPINO

A CORTINA È IL FINE SETTIMANA DELLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE DI SCI ALPINO

Ritorna, in continuità con la grande esperienza dei Mondiali 2021, la Coppa del mondo femminile a Cortina. Ritorna uno degli appuntamenti di maggior tradizione e di maggior fascino tra quelli dedicata alla velocità del circo bianco femminile. L’appuntamento, curato dal comitato organizzatore...

A CORTINA, LE ATLETE DI COPPA DEL MONDO, PROMUOVONO LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE DELLA PELLE

A CORTINA, LE ATLETE DI COPPA DEL MONDO, PROMUOVONO LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE DELLA PELLE

Love your skin. Ama la tua pelle. È questo il messaggio del quale saranno ambasciatrici le atlete che sabato 22 e domenica 23 gennaio saranno protagoniste della Coppa del mondo di sci alpino a Cortina d’Ampezzo, per quello che è uno degli appuntamenti di maggior tradizione e di maggior fascino...

COVID 19: SALGONO A 385 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SALGONO A 385 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo passa da 140 a 385 casi (+245). Le persone in quarantena...

GLI IMPIANTI SPORTIVI DEL TENNIS VENGONO RESTITUITI ALLA SOPIAZES. IL COMUNE ADESSO POTRA’ METTERLI A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITA’

GLI IMPIANTI SPORTIVI DEL TENNIS VENGONO RESTITUITI ALLA SOPIAZES. IL COMUNE ADESSO POTRA’ METTERLI A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITA’

L’Amministrazione Comunale di Cortina d’Ampezzo prende atto con soddisfazione che venerdì 14 gennaio, tramite l’Ufficiale Giudiziario, è stata restituita a Sopiazes S.r.l. la parte degli impianti sportivi gestita dal Tennis Country Club, che ancora doveva essere liberata. Gli impianti...

COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO FEMMINILE: TUTTE LE INDICAZIONI PER LA VIABILITÀ

COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO FEMMINILE: TUTTE LE INDICAZIONI PER LA VIABILITÀ

Si è svolto nei giorni scorsi, presso la sala consiliare del Comune di Cortina, un incontro di coordinamento con il Prefetto di Belluno, il Comune di Cortina d’Ampezzo e le autorità preposte, in vista dell’appuntamento con le gare della Coppa del Mondo femminile di sci alpino, in programma a...

Recuperate tre turiste francesi sul sentiero per il  Rifugio Vandelli

Recuperate tre turiste francesi sul sentiero per il Rifugio Vandelli

Attorno alle 13.30, a seguito della loro richiesta di aiuto, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Sorapis, dove, salendo il sentiero numero 215 che porta al Rifugio Vandelli, tre turiste francesi 23enni erano rimaste bloccate, senza saper più tornare sui loro...

Indicazioni per chi risulta positivo al Covid-19 con un tampone eseguito in farmacia

Indicazioni per chi risulta positivo al Covid-19 con un tampone eseguito in farmacia

FRANA DI PERAROLO: LA REGIONE DEL VENETO PUNTA SULLA SICUREZZA

FRANA DI PERAROLO: LA REGIONE DEL VENETO PUNTA SULLA SICUREZZA

“Al primo posto c’è la sicurezza e, per garantirla, scommettiamo tantissimo sulla prevenzione. La frana di Sant’Andrea, detta anche frana della Busa del Cristo, di Perarolo di Cadore (nel bellunese), è una frana storica minacciosa, su cui insiste la nostra lente di ingrandimento che si avvale di...

A CORTINA CI SARÀ IL PUBBLICO ALLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE DI SCI ALPINO DEL 22 E 23 GENNAIO

A CORTINA CI SARÀ IL PUBBLICO ALLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE DI SCI ALPINO DEL 22 E 23 GENNAIO

Ci sarà il pubblico alla due giorni di Coppa del mondo di sci alpino femminile, in programma a Cortina d’Ampezzo (Belluno) i prossimi 22 e 23 gennaio. Questa mattina, mercoledì 12 gennaio, presso la Sala Consiliare del Comune di Cortina si è svolta la riunione del Comitato Provinciale per...