RIPARTE IL CANTIERE DI MESSA IN SICUREZZA DI CANCIA

RIPARTE IL CANTIERE DI MESSA IN SICUREZZA DI CANCIA

Nei prossimi giorni riprenderà a pieno regime il cantiere di messa in sicurezza dell’abitato di Cancia (Borca di Cadore). La Provincia infatti sta lavorando per predisporre la logistica e le misure di sicurezza necessarie a portare avanti l’importante opera sotto le pendici dell’Antelao anche durante il periodo di stop alle attività per coronavirus. L’obiettivo è quello di completare le operazioni del primo stralcio (da 4.135.000 euro) entro la fine dell’estate e assicurare così la mitigazione del rischio di colata detritica che interessa il canalone di Cancia e che da anni minaccia le abitazioni sottostanti.
«Le maestranze ci hanno fatto sapere di essere pronte a ripartire, visto che neve e ghiaccio, anche in quota, non ci sono più. I lavori riprenderanno a breve, al più tardi il 4 maggio – spiega il consigliere provinciale delegato alla Difesa del Suolo, Massimo Bortoluzzi -. In questo modo possiamo completare l’operazione prima dei tempi previsti, con la chiusura dei lavori per fine luglio, o al massimo a settembre, in caso di intoppi o problemi legati al meteo. In questi giorni stiamo cercando di agevolare le operazioni dell’impresa per predisporre tutta la logistica del cantiere e consentire agli operai di muoversi secondo gli standard di sicurezza anti-contagio. La situazione non è delle migliori, ma la sicurezza degli abitanti di Cancia e della viabilità sottostante la frana non può certo attendere».
Il consigliere Bortoluzzi insieme agli uffici provinciali ha contattato la direzione lavori del cantiere e diversi sindaci della Valboite, in modo da trovare un posto in cui gli operai possono fermarsi a mangiare e dormire (la ditta che opera sul canalone dell’Antelao, infatti, proviene da fuori provincia). «La questione della logistica è importantissima, perché funzionale a mandare avanti i lavori nel pieno rispetto delle normative anti-Covid – continua Massimo Bortoluzzi -. Allo stesso modo sono importanti le operazioni preliminari alla preparazione del cantiere, che è rimasto fermo nei mesi invernali per la presenza di neve e ghiaccio. Credo che poter riprendere senza problemi questa grande opera, la più importante dal punto di vista economico per il nostro territorio, sia fondamentale: un segnale di ripartenza e insieme una garanzia di sicurezza per gli abitanti della zona».

Foto di repertorio die lavori a Cancia.

logo

Related posts

CORTINA DOLOMITI: LA NUOVA RIVISTA DELLA REGINA DELLE DOLOMITI

CORTINA DOLOMITI: LA NUOVA RIVISTA DELLA REGINA DELLE DOLOMITI

L’Italia riapre e la Regina delle Dolomiti rilancia, inaugurando la rivista digitale Cortina Dolomiti, realizzata da Cortina Marketing in collaborazione con il Comune di Cortina d’Ampezzo per esprimere e svelare l’essenza e lo spirito della località. Da oggi online il primo numero, dedicato...

BOSCAIOLO INVESTITO DA UNA PIANTA

BOSCAIOLO INVESTITO DA UNA PIANTA

Belluno, 03 - 06 - 20 Attorno alle 9 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Col di Roanza, per un incidente durante lavori nei boschi. M.D.A., 53 anni, di Belluno, era infatti stato colpito da una pianta appena tagliata e aveva riportato un probabile politrauma...

CORONAVIRUS: SCENDONO A 4  I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 4 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

Il 4 giugno 2020 riapre  il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo

Il 4 giugno 2020 riapre il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo

Il 4 giugno 2020 riapre il Museo Mario Rimoldi di Cortina d’Ampezzo Prorogata fino al 16 agosto 2020 la mostra “I Mille di Sgarbi. Lo stato dell’arte contemporanea in Italia” a cura di Vittorio Sgarbi Il 4 giugno prossimo, con un anticipo di 3 settimane rispetto agli anni scorsi, riaprirà...

La domenica la messa è anche in diretta radio

La domenica la messa è anche in diretta radio

Come concordato con il parroco decano don Ivano Brambilla, da domenica 7 giugno, trasmetteremo in diretta dalla Basilica dei Santi Filippo e Giacomo la messa alle ore 9.30. La messa è ascoltabile sulle frequenze di Radio Cortina o in streaming tramite il nostro sito internet. Di seguito...

Coronavirus: Nuova ordinanza della Regione Veneto

Coronavirus: Nuova ordinanza della Regione Veneto

Il governatore del Veneto Luca Zaia ha presentato oggi una nuova ordinanza in vigore dal 1 giugno fino al 14 giugno, come il Dpcm. Tra le novità più significativa scompare l'obbligo di indossare la mascherina all'aperto, ad eccezione che nei luoghi pubblici o dove non è possibile garantire il...

ANAS: CONSEGNATI I LAVORI DI QUATTRO INTERVENTI DEL PIANO CORTINA 2021 SULLA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”

ANAS: CONSEGNATI I LAVORI DI QUATTRO INTERVENTI DEL PIANO CORTINA 2021 SULLA STATALE 51 “DI ALEMAGNA”

Anas (Gruppo FS Italiane) ha consegnato alle imprese aggiudicatarie i lavori di realizzazione di quattro interventi ricompresi nel Piano di Potenziamento della Viabilità per l’appuntamento dei Mondiali di sci 2021 che prevedono l’adeguamento della statale 51 “di Alemagna” nell’ambito dei...

CORONAVIRUS: SCENDONO A  7  I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

CORONAVIRUS: SCENDONO A 7 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Scende ancora il numero dei positivi da Covid-19 a Cortina d’Ampezzo. Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, con un atteggiamento votato alla trasparenza, continua ad informare la cittadinanza sulla situazione inerente il Covid -19. Venerdì 17 aprile per la prima volta...

Cortina: un’estate di benessere e salute

Cortina: un'estate di benessere e salute

Vacanze in alta quota, lontano dalla città, dal caos, dall’inquinamento, immersi nella natura. La montagna, quest'anno più che mai, è il luogo ideale per ritrovare il benessere psicofisico. Proprio con l'obiettivo di prendersi cura dei suoi ospiti e proporre una “vacanza in salute”, Cortina per...