Viviamo e celebriamo la Pasqua del Signore in casa

Viviamo e celebriamo la Pasqua del Signore in casa

 

Stiamo vivendo un tempo strano per le nostre relazioni umane, segnate da regole, lontananza, paura.

Anche il nostro rapporto con Dio risente di questi cambiamenti.

Sarà una Settimana santa diversa e, dunque, per certi aspetti, unica e irripetibile.

Non potremmo celebrare insieme, con la nostra presenza fisica in chiesa, la Liturgia di questo tempo:

  • la Domenica delle Palme che commemora l’entrata di Gesù a Gerusalemme (per questo si faceva la processione con l’ulivo benedetto);

  • il Giovedì Santo che evidenziava il dono dell’Eucaristia e prevedeva la lavanda dei piedi;

  • il Venerdì Santo con il ricordo della passione e della morte in croce di Gesù;

  • il silenzio e l’attesa del Sabato santo con la sepoltura del corpo di Gesù;

  • per sfociare nella solenne Veglia Pasquale e la domenica di Pasqua.

Con questo semplice sussidio abbiamo pensato alle nostre case, alle nostre famiglie, alle persone che sono sole: vorremmo aiutarci a celebrare la Pasqua del Signore nelle nostre case, in modo semplice e casalingo.

Troverete una proposta per ogni giorno della Settimana Santa a cominciare dalla Domenica delle Palme: sono momenti semplici, brevi, adatti a tutti, anche ai bambini, da vivere insieme intorno alla tavola dove ci si incontra.

Abbiamo lasciato alla vostra iniziativa due giorni: lunedì 6 aprile e mercoledì 8 aprile. Fate come siete soliti il momento di preghiera. Se potete aggiungete la lettura del Vangelo del giorno: lunedì, Giovanni 12,1-11; mercoledì, Matteo 26,14-23.

Mentre martedì 7 aprile sarà un giorno in cui faremo un’iniziativa nuova di preghiera, nel pomeriggio alle ore 17.00, per chiedere insieme perdono a Dio dei nostri peccati e prepararci meglio a celebrare la Pasqua: sarà presieduta dal vescovo Renato e trasmessa da Telebelluno e dalla pagina Facebook dell’Amico del Popolo.

Radio Cortina trasmetterà in diretta dalla Basilica (ascoltabili sulle frequenze radio e in streaming su www.radiocortina.it) le seguenti funzioni:

Giovedì 9 aprile dalle ore 20 alle ore 20.45

Venerdì 10 aprile dalle ore 15 alle 16

Sabato 11 aprile dalle ore 20 alle 21

Domenica 12 aprile dalle ore 10.30 alle 11.20

Lunedì 13 aprile dalle ore 10.30 alle 11.20

traccia_pdf_defin_pregh_Sett_santa_casa_3_04_20

Ufficio diocesano di Pastorale della Famiglia

logo

Related posts

OPERAIO SI INFORTUNA LUNGO UN SENTIERO

OPERAIO SI INFORTUNA LUNGO UN SENTIERO

Sedico (BL) Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato in seguito dall'infortunio di un operaio dell'Enel nella zona della Stanga. M.F., 35 anni, di Santa Giustina (BL), si era procurato un probabile trauma alla caviglia lungo uno dei sentieri di servizio a destra...

COVID-19: SALGONO A 53 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SALGONO A 53 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 49 a 53 casi (+4). Le persone in quarantena...

MONDIALI DI SCI ALPINO: FOCUS SU SICUREZZA E DIGITALE

MONDIALI DI SCI ALPINO: FOCUS SU SICUREZZA E DIGITALE

I Mondiali di Cortina 2021 sono ormai alle porte e tutto è pronto per andare in scena con quello che sarà il primo grande evento degli sport invernali in era pandemica. Fondazione Cortina 2021 è, infatti, al lavoro da mesi sulla possibilità di un evento senza pubblico, anche per assicurare i più...

COVID-19: SCENDONO A 49 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 49 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 62 a 49 casi (-13). Le persone in quarantena (isolamento...

CORTINA 2021: MILLA È AMBASSADOR DELL’INCLUSIVITÀ DEI MONDIALI

CORTINA 2021: MILLA È AMBASSADOR DELL’INCLUSIVITÀ DEI MONDIALI

I Campionati del mondo di sci alpino, in programma a Cortina d’Ampezzo dal 7 al 21 febbraio, saranno un appuntamento di grande sport, ma anche attento al tema dell’inclusività. Un commitment forte, quello di Cortina 2021, come testimonia la collaborazione con Sportfund fondazione per lo sport...

PROSEGUONO LE PILLOLE UNIVERSITARIE A RADIO CORTINA.

PROSEGUONO LE PILLOLE UNIVERSITARIE A RADIO CORTINA.

PROSEGUONO LE PILLOLE UNIVERSITARIE A RADIOCORTINA!! Da mercoledì 13 gennaio riprendono le Pillole Universitarie su Radio Cortina, alle ore 10.30.   Il persistere dell’emergenza sanitaria non premette ai corsisti dell’Università degli Adulti/Anziani di Belluno di incontrarsi fisicamente...

VIABILITA’ PER I MONDIALI DI SCI A CORTINA: I PASS VANNO PRENOTATI ENTRO IL 25 GENNAIO.

VIABILITA' PER I MONDIALI DI SCI A CORTINA: I PASS VANNO PRENOTATI ENTRO IL 25 GENNAIO.

Da lunedì 8 febbraio a domenica 21 febbraio 2021, nell’area di Cortina d’Ampezzo, si svolgeranno i Campionati del Mondo di sci alpino. Durante questo periodo sarà attivo un piano di mobilità urbana finalizzato a garantire la sicurezza e l’accesso all’area di gara: un sistema studiato...

COVID-19: SCENDONO A 62 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 62 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 68 a 62 casi (-6). Le persone in quarantena...

Infortunio per un giovane scialpinista sugli Spalti di Toro

Infortunio per un giovane scialpinista sugli Spalti di Toro

Attorno alle 15.40 la Centrale del Suem è stata allertata per l'infortunio di un giovane scialpinista, avvenuto sotto la Cima Cadin di Vedorcia, sugli Spalti di Toro, non distante dal Rifugio Tita Barba. Scendendo con il padre e altre persone infatti un tredicenne di Pieve di Cadore (BL), aveva...