CORTINA AL LAVORO PER AFFRONTARE L’EMERGENZA COVID-19

CORTINA AL LAVORO PER AFFRONTARE L’EMERGENZA COVID-19

Il Comune di Cortina d’Ampezzo nella giunta di ieri ha fatto il punto sulle misure per affrontare l’emergenza sanitaria ed economica causata dal diffondersi del Covid-19. La giunta ha deliberato la messa a disposizione di 30.000 euro in buoni spesa per le famiglie e i residenti a Cortina che si trovino in situazione di necessità, come da Decreto Ministeriale.

«In seguito all’ordinanza n. 658 del 29/3/2020 il Comune di Cortina d’Ampezzo avrà a disposizione 30.855,10 euro da suddividere fra i cittadini residenti che si trovino in stati di difficoltà economica dovuta all’emergenza epidemiologica da Covid-19 e all’impossibilità di lavorare»,  dichiara il sindaco, Gianpietro Ghedina «Abbiamo deciso di erogare dei buoni spesa che potranno essere utilizzati per l’acquisto di generi di prima necessità, prodotti alimentari, prodotti per l’igiene personale e della casa e prodotti venduti in farmacia. Sono naturalmente esclusi alcolici, sigarette e lotterie istantanee. Sul sito del Comune sarà pubblicato entro martedì 7 aprile l’elenco degli esercizi commerciali che aderiscono all’iniziativa, accettando i buoni spesa (www.comunecortinadampezzo.bl.it). Cogliamo l’occasione per ringraziare tutte le attività che sono aperte e le persone che in questo momento stanno lavorando e garantendo i servizi essenziali».

I beneficiari dei buoni spesa sono nuclei familiari e persone residenti, attualmente presenti nel comune di Cortina d’Ampezzo. Gli interessati devono presentare domanda utilizzando il modulo che si scarica dal sito del Comune di Cortina d’Ampezzo e quindi inoltrarlo via e-mail all’indirizzo indicato. Qualora ciò non fosse possibile, si potrà contattare il Servizio Sociale al numero 0436 868549 per concordare le modalità di inoltro. Il buono spesa è un contributo una tantum determinato in base al nucleo familiare, che ammonta a: 200 euro per nuclei monoparentali, 300 euro per due persone, 400 euro per tre, 500 per quattro, 600 euro per nuclei di cinque o più componenti. I buoni potranno essere ritirati, previo appuntamento, presso l’ufficio degli assistenti sociali, o qualora non fosse possibile, verrà recapitato direttamente ai destinatari.

Il Comune di Cortina ha inoltre accolto la richiesta dell’Associazione Albergatoriprorogando il versamento dell’imposta di soggiorno incassata dalle strutture ricettive nel primo trimestre 2020, dal 15 aprile 2020 al 15 gennaio 2021.

L’amministrazione comunale sta lavorando su più fronti, affrontando da una parte l’emergenza sanitaria (allineamento di tutti i servizi pubblici alle indicazioni ministeriali, sanificazione delle aree pubbliche, distribuzione di dispositivi di protezione, per elencare le prime azioni intraprese) e dall’altra quella economica, con la creazione di un fondo di solidarietà per le famiglie più in difficoltà e un aiuto finanziario per le Partite IVA. Continueranno anche nelle prossime settimane gli incontri – per via telematica – con le categorie economiche e non solo. Alla videoconferenza che si è tenuta oggi seguirà una riunione del Comune con ASCOM e Cortina For Us, prevista per la prossima settimana. Successivamente i capigruppo consiliari si daranno appuntamento per fare il punto della situazione e, dopo Pasqua, si terrà il Consiglio Comunale.

logo

Related posts

COVID-19: SCENDONO A 104 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 104 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 107 a 104 casi (-3). Le persone in quarantena...

OLIMPIADI 2026. ZAIA, “LA SQUADRA MILANO-CORTINA AL LAVORO PER APPROVARE IL PIANO DI MKTG. BENVENUTO IN SQUADRA A  KOSTOPOULOS, IL GARANTE DELLE PARALIMPIADI”

OLIMPIADI 2026. ZAIA, “LA SQUADRA MILANO-CORTINA AL LAVORO PER APPROVARE IL PIANO DI MKTG. BENVENUTO IN SQUADRA A KOSTOPOULOS, IL GARANTE DELLE PARALIMPIADI”

“In un periodo tanto drammatico, come quello che stiamo vivendo a causa del Covid, guardiamo al futuro e a quello che sarà un grande evento dello sport mondiale, Milano-Cortina 2026, a dieci anni di distanza dall’edizione di Torino e a 70 da quella di Cortina 1956. Oggi si aggiungono due...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE DI CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE DI CORTINA D'AMPEZZO

Il Consiglio comunale di Cortina d'Ampezzo, il 30 novembre alle ore 14, sarà trasmesso in diretta su Radio Cortina. Di seguito l'ordine del giorno.  

Cortina Fashion Weekend 2020, un’edizione “responsabile”

Cortina Fashion Weekend 2020, un’edizione “responsabile”

Vuole essere un forte segno di fiducia nel futuro e di coraggio, questo Fashion Weekend 2020. Dal 4 all’8 dicembre, a Cortina va in scena la “moda”, ma con un abito differente dal solito. La Regina delle Dolomiti, nota per il glamour dei suoi eventi, cambia abito e, come tutte le dive si...

COVID-19: SCENDONO A 107 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 107 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questo fine settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 114 a 107 casi (-7). Le persone in quarantena...

Grave giovane alpinista precipitato dalla cima Ra Zesta a Cortina

Grave giovane alpinista precipitato dalla cima Ra Zesta a Cortina

Sono molto gravi le condizioni di un giovane alpinista precipitato in un canale durante la scalata di Cima Ra Zesta, tra i Tondi di Faloria e Forcella Marcuoira. G.G., 24 anni, di Cortina d'Ampezzo (BL), stava salendo, primo di cordata, con ramponi e piccozza assieme un amico lungo la parete del...

ULSS 1 Dolomiti: 10 consigli per migliorare il sonno ai tempi del Coronavirus

ULSS 1 Dolomiti: 10 consigli per migliorare il sonno ai tempi del Coronavirus

Nell’ambito del “Progetto di sostegno psicologico” promosso dalla psicologia ospedaliera dell’Ulss Dolomiti e supportato da AIL e Fondo Welfare Dolomiti, per la prevenzione del “contagio emotivo” dell’emergenza Covid19, gli psicologi del team hanno predisposto una scheda con i 10 consigli per...

Gli interventi del Soccorso Alpino a Val di Zoldo, Borca di Cadore, Lozzo di Cadore e Belluno

Gli interventi del Soccorso Alpino a Val di Zoldo, Borca di Cadore, Lozzo di Cadore e Belluno

Val di Zoldo (BL), 15 - 11 - 20 Alle 11.40 circa la Centrale del 118 è stata allertata da alcune persone che avevano visto volare due persone dalla Via Benvegnù alla Pala della Gigia, in Moiazza. Mentre l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore decollava, è arrivata una seconda chiamata, da...

Due gli interventi di oggi del Soccorso Alpino a Cortina e Selva di Cadore

Due gli interventi di oggi del Soccorso Alpino a Cortina e Selva di Cadore

Alle 14.30 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di Punta Anna, 2.700 metri di altitudine, a Cortina d'Ampezzo, poiché due escursionisti, che avevano completato la ferrata che porta alla spalla della vetta, una volta usciti si erano trovati in un tratto...