Stayincortina con Fondazione Cortina 2021,  500 posti letto per i Mondiali 2021.

Stayincortina con Fondazione Cortina 2021, 500 posti letto per i Mondiali 2021.

Il gruppo Stayincortina – che gestisce l’hotel Aquila, l’hotel Olimpia, l’hotel Piccolo Pocol e l’hotel Capannina oltre a quasi cinquanta appartamenti – annuncia di aver aderito con i suoi oltre cinquecento posti letto alla richiesta di Fondazione Cortina2021 per l’ospitalità di team, media e ospiti in occasione dei Mondiali del 2021.

Stayincortina è un gruppo turistico nato cinque anni fa, che opera a Cortina d’Ampezzo – dove ha la propria sede – oltre che in Trentino Alto Adige, nel Lazio e in Toscana. In particolare, proprio nella realtà di Cortina d’Ampezzo, si è distinto fin dal principio per la scelta di mantenere le proprie strutture sempre aperte –  contribuendo quindi concretamente all’allungamento delle stagioni – e per aver di conseguenza offerto decine di posti di lavoro stabili a persone in prevalenza residenti nel territorio di Cortina e del Cadore.

Anche se dal punto di vista strettamente economico sarebbe stato più vantaggioso vendere in autonomia i posti letto” afferma Andrea Franceschi “abbiamo ritenuto giusto metterci a disposizione del progetto mondiale che – è innegabile – ha innescato un circolo virtuoso fatto di contributi per il rinnovamento delle strutture, di nuovi impianti, nuove piste e nuovi collegamenti. Proprio nei mesi scorsi abbiamo raggiunto l’accordo con i proprietari per il prolungamento dei contratti di gestione in essere – prevedendo altresì degli interventi di rinnovamento degli alberghi – e siamo stati messi quindi nella condizione di poter siglare l’accordo con Cortina 2021.”

“Siamo soddisfatti dell’adesione alla nostra proposta di Stayincortina, un importante operatore alberghiero di Cortina, senza il quale la nostra offerta non sarebbe stata completa” aggiunge Valerio Giacobbi, AD di Fondazione Cortina 2021. “La messa a disposizione delle strutture alberghiere per l’ospitalità dei grandi eventi è un grande segno di responsabilità e di visione di lungo periodo per il nostro territorio”.

Crediamo nel presente e nel futuro di Cortina  d’Ampezzo” conclude Franceschi “e apprezziamo il lavoro portato avanti dal team di Fondazione Cortina 2021 e dal commissario Luigivalerio Sant’Andrea. Siamo pertanto felici di poter portare il nostro contributo alla buona riuscita di un evento che appartiene a tutta la nostra comunità”.

logo

Related posts

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

Rocca Pietore (BL), 14 - 09 - 20 Il Soccorso alpino della Val Pettorina è intervenuto questa notte sul ghiacciaio della Marmolada in aiuto di una escursionista in difficoltà. Partita alle 3 di notte da Pordenone per percorrere la Via Eterna, L.Z., 43 anni, ha poi raccontato ai soccorritori che...