Cortina d’Ampezzo: Virtuosi Virtuosismi per il Gran Concerto dell’Epifania

Cortina d’Ampezzo: Virtuosi Virtuosismi per il Gran Concerto dell’Epifania

In una cornice d’incanto, a Cortina d’Ampezzo, va in scena la seconda edizione del Gran Concerto dell’Epifania. Sabato 4 gennaio, alle ore 20, saliranno sul palco dell’Alexander Girardi Hall i Virtuosi del Teatro alla Scala con i solisti Luisa Prandina all’arpa, Marco Zoni al flauto e Fabrizio Meloni al clarinetto, per un ammaliante viaggio tra celebri pagine musicali: da Mozart, Rossini e Verdi fino al celeberrimo Adagio di Samuel Barber. La serata, pensata e ideata da Fabrizio Carbonera, sancisce il prestigioso legame tra Cortina, Regina delle Dolomiti, e Milano, capitale della moda e dell’imprenditoria, in vista delle Olimpiadi invernali del 2026. Nell’ambito della serata verranno premiate anche due giovani musiciste. La violinista Clarissa Bevilacqua, unica all’epoca minorenne autorizzata a suonare uno Stradivari, e Rebecca Taio, polistrumentista, talento puro al flauto e al violoncello, riceveranno il premio Bagus che l’anno scorso è stato assegnato a Laura Marzadori.

Dopo il concerto, tanti invitati e amici si ritroveranno per una cena benefica dedicata all’Andrea Bocelli Foundation (ABF). Fondata nel 2011, Andrea Bocelli Foundation (ABF) ha l’obiettivo di aiutare persone e comunità che si trovano in situazioni di povertà, analfabetismo, di difficoltà a causa di malattie ed esclusione sociale, promuovendo e sostenendo progetti nazionali e internazionali che favoriscano il superamento di queste barriere e il pieno raggiungimento del proprio potenziale. In 8 anni di attività, ABF ha stanziato oltre 30 milioni di euro, fondi che hanno permesso di realizzare circa 20 progetti grazie al contributo e alla generosità di organizzazioni e di privati cittadini.

I fondi raccolti durante la serata saranno dedicati in particolare al terzo progetto che la Fondazione ha inaugurato nelle zone del sisma Centro Italia 2016 per la ricostruzione della Accademia di Musica di Camerino, comune delle Marche tra i più colpiti. Come è accaduto per gli altri progetti nello stesso cratere del terremoto, scuole di Sarnano e Muccia ricostruite ognuna in 150 giorni dall’avvio lavori, ABF non vuole essere il mero ricostruttore di un edificio, ma vuole condurre un progetto unitamente alla comunità, così da potenziare e rendere auto-sostenibile la struttura dedicata alla musica, mettendola in rete se possibile con le altre esperienze locali e nazionali.

All’evento sarà presente una delegazione della Fondazione che condividerà con i presenti immagini e testimonianze delle attività.

Due eventi speciali, un concerto e una cena, che in una atmosfera unica coniugheranno l’emozione della musica con un sostegno concreto ai giovani musicisti colpiti dal sisma.

Biglietti per il concerto:

Online www.delaposte.it e www.ticketone.it e in città presso La Cooperativa di Cortina e lo stand itinerante che comparirà nelle prossime settimane in centro

Biglietto unico: € 80,00

Related posts

Il 5° Cortina Snowkite Contest spicca il volo

Il 5° Cortina Snowkite Contest spicca il volo

Il mondo dello snowkite è in fibrillazione. Il 2020 è l’anno del grande ritorno del Cortina Snowkite Contest. Dopo otto anni di sospensione, la quinta attesissima edizione è nei calendari internazionali, nel weekend del 6-7-8 marzo. Con una sostanziale novità: l’ascesa della storica gara...

Cortina: il bob e la tradizione olimpica.

Cortina: il bob e la tradizione olimpica.

Cortina, il bob e la tradizione olimpica di una destinazione che ha ospitato le Olimpiadi del 1956 e tornerà a ospitarle nel 2026, a settant'anni esatti di distanza: tutto in un’istantanea, con una grande storia da raccontare. «Oggi i nostri ragazzi del parabob sono a St. Moritz per...

TROVATO SENZA VITA GIOVANE ESCURSIONISTA

TROVATO SENZA VITA GIOVANE ESCURSIONISTA

Ieri sera attorno alle 21 il Soccorso alpino della Val Comelico è stato allertato per due ragazzi che, partiti da Santo Stefano di Cadore in direzione del Monte Col con l'intenzione di rientrare da Campolongo, lungo il sentiero numero 331, erano rimasti senza pile e al freddo. Una prima squadra...

A Cortina successo per World Snow Day

A Cortina successo per World Snow Day

Nella giornata di domenica 19 gennaio., ai piedi delle Tofane di Cortina D’Ampezzo si è svolta la giornata del World Snow Day dedicata alla sicurezza sulle piste da sci. L’attività svolta in pista ha fatto seguito all’incontro tenutosi il giorno prima nei locali dell’hotel “De la Poste” di...

ADDESTRAMENTO CONGIUNTO IN VALANGA CNSAS-SAGF

ADDESTRAMENTO CONGIUNTO IN VALANGA CNSAS-SAGF

Non distante dal Rifugio Scoiattoli, a lato della seggiovia che sale alle Cinque Torri, ieri a partire dalle 16 è stata simulata la caduta di una valanga con il coinvolgimento di alcune persone e il conseguente dispiegamento del personale del Soccorso alpino di Cortina e del Sagf di Cortina e...

FONDAZIONE CORTINA 2021 E FISI VENETO ANCORA INSIEME VERSO I MONDIALI

FONDAZIONE CORTINA 2021 E FISI VENETO ANCORA INSIEME VERSO I MONDIALI

Con il mese di gennaio è entrata nel vivo l'attività giovanile del comitato regionale Veneto FISI (federazione italiana sport invernali) e con essa i progetti portati avanti in sinergia con Fondazione Cortina 2021, la realtà che cura l'organizzazione dei Campionati del Mondo di sci alpino in...

QUALIFICAZIONI MONDIALI CURLING FEMMINILE: L’ITALIA ACCEDE AI PLAY OFF!

QUALIFICAZIONI MONDIALI CURLING FEMMINILE: L'ITALIA ACCEDE AI PLAY OFF!

Ma che belle facce sorridenti nella foto che ritrae tutto il team Italia dopo le partite di oggi , a partire dai nostri allenatori Ulrich Schmidt e Violetta Caldart che stanno guidando la nostra nazionale nella qualificazione ai prossimi mondiali femminili previsti a marzo in...

Domenica la Festa di Voto.

Domenica la Festa di Voto.

Domenica 19 gennaio 2020 ricorre la tradizionale solennità della “Festa di Voto” alla Madonna della Difesa. Per l’occasione l’ULd’A – Union de i Ladis d’Anpezo invita ospiti e cittadinanza a partecipare alla S. Messa presso il Santuario della Difesa celebrata dal vescovo mons. Renato Marangoni...

VINCOLI COMELICO, APPROVATO L’ORDINE DEL GIORNO DELLA PROVINCIA.

VINCOLI COMELICO, APPROVATO L’ORDINE DEL GIORNO DELLA PROVINCIA.

Il consiglio provinciale di Belluno ha deliberato ieri da Santo Stefano di Cadore l’ordine del giorno che prende posizione contro il decreto di “Dichiarazione di notevole interesse pubblico dell’area alpina compresa tra il Comelico e la Val d’Ansiei”. Il documento, approvato all’unanimità, alla...