Tutti gli eventi di Cortina d’Ampezzo: la magia e le tradizioni del Natale.

Tutti gli eventi di Cortina d’Ampezzo: la magia e le tradizioni del Natale.

L’agenda della Regina delle Dolomiti: gli eventi di Cortina d’Ampezzo

Calendario dell’avvento: il Natale è vicino.

29 novembre

Alle ore 18.30 presso il Comun Vecio di Cortina d’Ampezzo si terrà l’inaugurazione del Calendario dell’avvento, alla presenza della Young Band di Cortina e con rinfresco a cura dell’Unione dei Ladini d’Ampezzo e della Scuola alberghiera di Cortina. La docente Irene Pompanin illustrerà alcune opere dedicate alla Natività, riprodotte sulle 25 finestre del palazzo storico dell’ex Municipio. Dal 1° dicembre poi, come da tradizione, occhi puntati sulla facciata: giorno dopo giorno le sue 25 immagini si accenderanno, regalando un suggestivo conto alla rovescia in attesa della notte del 24 dicembre.

San Nicolò

5 dicembre

Giovedì alle ore 17.00 arriverà San Nicolò, a piedi accompagnato dagli angeli, per tutti i bambini del paese sul sagrato della chiesa parrocchiale dei Santi Filippo e Giacomo a Cortina d’Ampezzo, accolto dal parroco don Ivano. Come da tradizione donerà a tutti i bambini presenti un sacchetto contenente una sorpresa che anche quest’anno è particolarmente a carattere didattico per conoscere il nostro territorio e indicata per tutti i bambini delle scuole, ma non solo, che invitiamo a partecipare numerosi. La manifestazione è organizzata dall’ULd’A in collaborazione con la Filodrammatica d’Ampezzo, il Comune di Cortina d’Ampezzo e la parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo.

Cortina Fashion Weekend

dal 6 al 8 dicembre

Giunto alla nona edizione e organizzato dall’associazione Cortina for Us, il Cortina Fashion Weekend si arricchisce anno dopo anno di novità. Inaugurazioni, cocktail e party esclusivi rendono il CFW l’occasione per conoscere i trend della moda, anche sportiva. La seconda edizione del Cortina Fashion Weekend Sport, infatti, si terrà nuovamente presso lo sport village sul monte Faloria, dove si potranno provare le ultime novità in termini di materiali e abbigliamento tecnico; sarà inoltre possibile partecipare alla gara di Bordercross lungo la parte finale della pista Slittoni. Corso Italia, quest’anno per la prima volta, sarà animato da una regia musicale che accompagnerà gli ospiti della Regina delle Dolomiti nello shopping pomeridiano e in pieno centro saranno visibili le “Fashion Globes”, postazioni con modelle e modelli che indosseranno i must della stagione. La sera di sabato 7 dicembre uno spettacolo luminoso con acrobati che danzeranno nell’aria, calandosi dal campanile di Cortina, incanterà i passanti, che potranno fare acquisti sino a tarda notte negozi aperti per la “Fashion Night”: una vera e propria festa diffusa con musica, aperitivi e divertimento in decine di negozi e locali di tendenza. Sempre sabato sera, vip e ospiti esclusivi del CFW, si troveranno al Grand Hotel Savoia per l’“Enrosadira Cocktail”: dress code a tinte calde pastello, per brindare a una serata indimenticabile.

Coppa del Mondo di Snowboard

14 dicembre

Cortina ospita la Coppa del Mondo di Snowboard: un’occasione unica per vedere campioni internazionali sfidarsi sullo spettacolare tracciato in Faloria. Venerdì 13 dicembre alle 18.30 la consegna dei pettorali presso la Palestra di arrampicata; sabato 14 dicembre dalle ore 15 alle 17.00 le qualifiche presso la Pista Tondi in Faloria, dalle 19.00 le finali di slalom gigante parallelo e a seguire, dalle 20.00, concerto dei Pamstiddn Kings (funivia gratuita a partire dalle 17.30).

Una Montagna di Libri presenta la Guida di Repubblica

21 dicembre

Alle ore 18 presso il Palazzo delle Poste di Cortina d’Ampezzo Una Montagna di Libri presenterà la Guida di Repubblica dedicata a Belluno e le Dolomiti. Un grande lavoro per illustrare la meraviglia di una terra dalla ricchezza straordinaria con una sezione dedicata a Cortina, a cui anche l’ufficio di Cortina Marketing ha dato importante supporto.

Recital lirico di Natale

21 dicembre

Concerto lirico all’Alexander Girardi Hall con la soprano Chiara Isotton, artista bellunese formatasi al Teatro alla Scala, che sta riscuotendo un successo dopo l’altro, ultimo ma non ultimo alla Fenice con la “Tosca”. Insieme a lei Federico Brunello al pianoforte e il Coro Cortina. Maestro del coro Marino Baldissera. L’evento fa parte della rassegna Cortina Incanta la Mente E… organizzata dall’associazione Musicantus. Ingresso 15,00 €, biglietti disponibili presso l’Info Point di Cortina (Corso Italia, 81 – 0436 869086).

Natale a Cortina

25 dicembre

Cortina si riempie di magia a Natale. Il Corpo Musicale di Cortina sfilerà in Corso Italia e il 25 dicembre farà volare i suoi auguri sulle note di alcuni brani tradizionali. Dulcis in fundo, i meravigliosi presepi allestiti nelle chiese, cappelle e basiliche diffuse sul territorio di Cortina: un percorso che rivela angoli e aspetti meno noti – ma non per questo meno genuini e radicati – della Regina delle Dolomiti.

Concerto di Capodanno

29 dicembre

Il tradizionale concerto di Capodanno all’Alexander Girardi Hall con l’Orchestra Regionale Filarmonica Veneta. Direttore Marco Titotto. L’evento fa parte della rassegna Cortina Incanta la Mente E… organizzata dall’associazione Musicantus. Ingresso 20,00 €, biglietti disponibili presso l’Info Point di Cortina (Corso Italia, 81 – 0436 869086)

Gran Concerto Epifania 2020

4 gennaio

La seconda edizione del Gran Concerto dell’Epifania con i Virtuosi del Teatro alla Scala promosso dallo storico Hotel de la Poste. Un appuntamento speciale che ancora una volta sancisce il gemellaggio vincente tra la capitale della moda e la località più glamour del Veneto. Il 4 gennaio, presso l’Alexander Girardi Hall, l’ensemble del prestigioso Teatro meneghino, spin-off dei migliori musicisti dell’Orchestra e della Filarmonica, si esibirà nuovamente per la gioia dei cortinesi e dei turisti che in stagione affollano Cortina.

Un programma tutto nuovo, dal titolo “Virtuosi virtuosismi”. Un viaggio ancora una volta di elevato profilo musicale e tecnico che ha già riscosso un grande successo in diverse capitali europee e che porterà da Mozart a Verdi, passando per Piazzolla e Barber.

Anche quest’anno i Virtuosi si presenteranno con un dress particolare, appositamente disegnato da un grande scenografo e costumista che collabora con Hollywood da anni. Consolidando ancor più il legame tra le due ospiti olimpiche, il Gran Concerto dell’Epifania verrà trasmesso in diretta a Milano su un megaschermo posizionato in pieno centro e sarà diffuso live tramite i social network dell’Hotel de la Poste.
I biglietti del concerto sono già acquistabili online (www.delaposte.it e www.ticketone.it) e presso alcuni punti vendita ampezzani, oppure allo stand itinerante in centro a Cortina (prezzo del biglietto 80,00 €). Al termine del Gran Concerto, come da tradizione, l’Hotel de la Poste organizzerà una cena di gala benefica presso il suo famoso Salon Dolomieu. Per prenotare il proprio tavolo: eventi@delaposte.it – 0436 4271.

 

logo

Related posts

LO SPETTACOLARE CONCERTO THE ROYAL FIREWORKS MARTEDÌ 3 AGOSTO SULLE CINQUE TORRI

LO SPETTACOLARE CONCERTO THE ROYAL FIREWORKS MARTEDÌ 3 AGOSTO SULLE CINQUE TORRI

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana coorganizzata dal Comune di Cortina d’Ampezzo e dall’associazione Musincantus con la collaborazione del Teatro Stabile del Veneto, domani martedì 3 agosto porterà la musica a 2 mila metri per un evento senza precedenti, realizzato...

COVID 19: SALGONO A 18 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SALGONO A 18 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 17 a 18 casi (+1). Le persone in quarantena...

Gli interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 31 luglio 21

Gli interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 31 luglio 21

Attorno alle 10.40 la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista scivolato sul ghiaione tra forcella Erbandoi e la cima del Talvena. Risaliti alla posizione tramite messaggio whatsapp e dalle notizie ricevute, sul luogo dell'incidente è stato inviato l'elicottero del Suem di Pieve...

QUELLA VOLTA SUL K2:    CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

QUELLA VOLTA SUL K2: CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

Nato a Cortina d’Ampezzo, membro dello storico gruppo degli Scoiattoli, Lacedelli è stato il primo a raggiungere la vetta del Karakorum 2, insieme ad Achille Compagnoni. Sono passati sessantasette anni da quell’impresa straordinaria, che testimonia la passione radicata dell’uomo per la...

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Livinallongo è intervenuto sotto la cima di Porta Vescovo per un ciclista tedesco caduto con la propria mountain bike. Sul posto per caso un soccorritore che aveva lanciato l'allarme. Una squadra ha raggiunto l'uomo, che aveva riportato un...

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

Alle 11.20 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino del Centro Cadore per quattro scout che avevano smarrito il sentiero sotto i Brentoni, a Vigo di Cadore. Le quattro ragazze, dai 13 ai 16 anni, di Savignano sul Rubicone (FC), avevano passato la notte al Bivacco Spagnolli...

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

Alle 10.30 circa delle persone di passaggio hanno lanciato l'allarme al 118 per una bimba tedesca di 2 anni che, mentre con i genitori stava percorrendo il sentiero sotto le Tre Cime di Lavaredo, nei pressi di Forcella Lavaredo, era caduta riportando una ferita sulla testa. Mentre...

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi a scalare le pareti più impervie alla cattura delle loro prede. Col tempo la necessità si trasformò in appassionata ambizione, fino a...

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

Verso le 13.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Settsass, dove un escursionista fiorentino era caduto lungo il sentiero, sbattendo la testa. Giunta sul posto l'eliambulanza ha sbarcato con un verricello, personale medico e tecnico di elisoccorso, che hanno...