CONTINUA L’IMPEGNO PER LE SCUOLE DEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO.

CONTINUA L’IMPEGNO PER LE SCUOLE DEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO.

Il Comune di Cortina d’Ampezzo assegna contributi straordinari all’istituto Omnicomprensivo Valboite: grazie al continuo dialogo tra Comune di Cortina, Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, Provincia di Belluno, Istituto Valboite attraverso il Preside Baldasso, il Vicepreside Bressan e il professor Frena, si concretizzerà non solo il progetto “L’innovazione in cucina e l’utilizzo di nuove tecniche e tecnologie”, ma anche il miglioramento e messa a norma dell’impianto di aspirazione della Falegnameria, uno strumento importante per gli alunni del laboratorio e per l’ambiente.

«Grazie alla variazione di bilancio dell’ultimo Consiglio, il Comune stanzierà un contributo di 84.716,30 euro, per sostenere tutti i costi di tali importanti interventi» afferma il Sindaco di Cortina,Gianpietro Ghedina «Le nostre scuole devono non solo rappresentare un’eccellenza territoriale nella formazione di studenti con un’elevata preparazione, ma anche divenire polo di attrazione per famiglie non residenti».

«La collaborazione tra Comune e Scuola, il dialogo tra diverse istituzioni, è alla base di questo progetto. Il miglioramento dell’offerta formativa di Cortina intende fornire strumenti aggiornati non solo ai nostri studenti, ma anche a coloro che desiderano vivere un’esperienza di crescita e di studio» dichiara l’Assessore all’Istruzione, Paola Coletti «È importante, inoltre, che non vada persa la lunga e ricca tradizione artigianale di Cortina, anche per questo riconosciuta a livello internazionale. La nostra volontà è quella di organizzare laboratori che possano promuovere i mestieri di oggi e di domani, specializzandosi in attività manuali e creative. Dobbiamo, quindi, investire nella formazione di figure professionali dedicate all’accoglienza in ambito turistico, per trasmettere ai nostri ospiti la tradizione alberghiera, che anima la Regina delle Dolomiti a partire dall’Ottocento. L’amore per il territorio, la sua profonda conoscenza, infatti, possono fare la differenza, specialmente quando si può vantare una storia come quella di Cortina».

logo

Related posts

QUELLA VOLTA SUL K2:    CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

QUELLA VOLTA SUL K2: CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

Nato a Cortina d’Ampezzo, membro dello storico gruppo degli Scoiattoli, Lacedelli è stato il primo a raggiungere la vetta del Karakorum 2, insieme ad Achille Compagnoni. Sono passati sessantasette anni da quell’impresa straordinaria, che testimonia la passione radicata dell’uomo per la...

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Livinallongo è intervenuto sotto la cima di Porta Vescovo per un ciclista tedesco caduto con la propria mountain bike. Sul posto per caso un soccorritore che aveva lanciato l'allarme. Una squadra ha raggiunto l'uomo, che aveva riportato un...

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

Alle 11.20 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino del Centro Cadore per quattro scout che avevano smarrito il sentiero sotto i Brentoni, a Vigo di Cadore. Le quattro ragazze, dai 13 ai 16 anni, di Savignano sul Rubicone (FC), avevano passato la notte al Bivacco Spagnolli...

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

Alle 10.30 circa delle persone di passaggio hanno lanciato l'allarme al 118 per una bimba tedesca di 2 anni che, mentre con i genitori stava percorrendo il sentiero sotto le Tre Cime di Lavaredo, nei pressi di Forcella Lavaredo, era caduta riportando una ferita sulla testa. Mentre...

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi a scalare le pareti più impervie alla cattura delle loro prede. Col tempo la necessità si trasformò in appassionata ambizione, fino a...

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

Verso le 13.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Settsass, dove un escursionista fiorentino era caduto lungo il sentiero, sbattendo la testa. Giunta sul posto l'eliambulanza ha sbarcato con un verricello, personale medico e tecnico di elisoccorso, che hanno...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina alle 8 la Centrale del Suem è stata allertata per un alpinista austriaco, volato per una trentina di metri da una via sulla Piccola delle Tre Cime di Lavaredo. L'uomo, di 64 anni, è stato recuperato a seguito dei possibili traumi riportati dall'elicottero dell'Aiut Alpin...

Cortina d’Ampezzo tornerà ad ospitare i Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton

Cortina d'Ampezzo tornerà ad ospitare i Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton

Domenica 1 agosto Cortina d'Ampezzo tornerà ad ospitare i “Campionati italiani estivi di spinta di bob e skeleton". L'evento organizzato dal Bob Club Cortina in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Invernali e Servizi Ampezzo di Cortina si terrà in località Fiames, presso il...

Nel weekend del 31 luglio e 1 agosto torna la Coppa del Mondo di sci d’erba a Cortina d’Ampezzo.

Nel weekend del 31 luglio e 1 agosto torna la Coppa del Mondo di sci d'erba a Cortina d'Ampezzo.

Fervono i preparativi per la quarta tappa della Coppa del Mondo FIS di sci d'erba, che si svolgerà sulle piste di Socrepes, a Cortina d'Ampezzo, sabato 31 luglio e domenica 1 agosto. Lo Sci Club Cortina, in stretta collaborazione con il GTBell1 e la società impianti ISTA, sta ultimando i lavori...