TED X CORTINA: LA PAROLA AL FUTURO. VENERDI’ 23 AGOSTO DALLE 14 ALL’ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

TED X CORTINA: LA PAROLA AL FUTURO. VENERDI’ 23 AGOSTO DALLE 14 ALL’ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

TEDxCortina, la parola al futuro

Incontri e dibattiti ad alta quota sul tema della nostra origine,
del cambiamento e della sostenibilità. Questa mattina la presentazione del panel del TEDx più alto d’Italia. Fra i relatori del 23 agosto ricercatori, manager, innovatori, ma anche un rapper ed un teologo

Cortina d’Ampezzo, 21 agosto 2019 _ TEDxCortina sale fra i monti, con l’obiettivo di condividere – dal motto americano di fondazione di TED – Technology, Entertainment and Design – ideas worth spreading, idee di valore. Parlare del pianeta per parlare di noi. Grandi domande e importanti risposte: ecco il senso di TEDxCortina, il più alto appuntamento fisso della galassia TEDx che, per il terzo anno, da quota 1200 metri, venerdì 23 agosto 2019 a partire dalle 14, rinnova la sua sfida e il dibattito dal centro polifunzionale Alexander Girardi Hall.
L’incontro, che ha già fatto registrare il sold out, verterà sul tema della “IOrigine”: l’essere umano inteso come motore principale di qualsiasi cambiamento, ma allo stesso tempo anche come elemento che subisce cambiamenti ed effetti dell’evoluzione del nostro pianeta e del suo delicato ambiente. Si è tenuta questa mattina, presso la Lounge di Cortina 2021, la Breakfast Conference di presentazione.

SUL PALCO
Sono dieci i relatori di questa 24 ore di consapevolezza e brainstorming: psicologi, giornalisti, trader, startupper e manager, ma anche fisici, docenti universitari ed imprenditori. Ed ancora, il responsabile del dicastero vaticano per la Comunicazione ed un rapper. Ospiti differenti, ma accomunati dal loro impegno in prima linea nei vari settori di appartenenza. C’è monsignor Lucio Adrian Ruiz, segretario del dicastero vaticano per la Comunicazione che porterà la sua sfaccettata esperienza sia di uomo di chiesa e teologo, sia di esperto di biotecnologia e comunicazione. Ci sarà Alessandro Benetton che, con il suo esempio di imprenditore, e nel suo ruolo di Presidente di Fondazione Cortina 2021, pone da sempre grande attenzione al contesto ambientale, perseguendo costante innovazione con lo scopo di creare valore in un’ottica sostenibile e supportando aziende capaci di crescere in armonia con il territorio e la comunità. Estro, irriverenza e tanta gioventù saranno, invece, protagoniste dell’intervento di Sick Luke, beatmaker della Dark Polo Gang: il “Mozart della trap” parlerà di come evolve la musica, da un brano tribale alla trap. La psicologa e psicoterapeuta Margherita Spagnolo porterà nel dibattito la sua lunga esperienza nel campo della terapia Gestalt e della percezione dell’altro. La giornalista italo siriana Susan Dabbous è una delle firme più esperte delle questioni mediorientale ed ha anche affrontato un rapimento ad opera di un gruppo jihadista nel 2013: porterà la sua visione su possibili scenari della geopolitica del terrorismo. Per Antonio Simeone c’è un numero all’origine di tutto e lui, algo – trader di lungo corso e giornalista economico proverà a spiegare le sue teorie sull’intelligenza artificiale e sul complesso mondo del bitcoin e dell’Innovative marketing.
Dell’ ”Eternamente affascinante origine dell’universo” parlerà la fisica Maria Alessandra Papa, autrice di oltre 260 pubblicazioni scientifiche, mentre Andrea Colombo, fondatore di U – Start, principale investment club italiano di Venture Capital, spiegherà come “Arrivare alle stelle e ricominciare da zero, per tornare alla propria origine”, illustrando il suo percorso professionale – dalla Lehman Brothers del crac 2008 alla Venture Capital – come metafora dell’evoluzione e del cambiamento. Oscar Di Montigny, esperto di Innovative marketing, porterà la sua competenza, oggi al servizio anche della realtà del gruppo Mediolanum, ma da sempre alla ricerca di un giusto equilibrio fra business, management, filosofia arte e scienza. Il geologo Antonio Galgaro, docente all’università di Padova e ricercatore del Cnr, porterà, infine, la sua esperienza in fatto di prevenzione e sistemi innovativi di monitoraggio ed allertamento di frane, che ha maturato in 20 anni di lavoro sia sulle Dolomiti, sia all’estero.

UNA MISSIONE GREEN ORIENTED
“Siamo sempre alla ricerca della risposta alla domanda delle domande: “Chi sono io?” “, spiega Alberto Paccagnella, presidente di TEDxCortina, “In particolare, l’evento di Cortina D’Ampezzo non vuole essere solo uno strumento di divulgazione di idee, ma intende diventare ancor più parte attiva nella società civile, sviluppando attività a forte impatto sociale”. A pensare al concept grafico, sviluppato come un antico mandala dal sapore mistico, è stato Gianluca Magri, guidato dall’idea della circolarità che questo simbolo sanscrito propone, così come circolare è il concetto di Green Innovation e Sustainability volute da TEDxCortina per questa terza edizione.
Il progetto di TEDxCortina non si limita a promuovere idee di valore, ma intende porre l’accento sulla tutela del territorio. “Per Cortina d’Ampezzo, infatti, – prosegue Jacopo Pertile, license manager di TEDxCortina – l’obiettivo è creare un circolo virtuoso tra i protagonisti dell’evento, la comunità e il territorio, promuovendo tematiche legate alla Green Innovation Sustainability”.
Per questo, fondamentale, da quest’anno, è la collaborazione con FSC – Forest Stewarding Council che si concretizza anche nella costruzione di un evento green oriented e totalmente plastic free, oltre ad una serie di iniziative volte alla tutela del bosco e del sottobosco, ambienti spesso minacciati e feriti, nello specifico, lo scorso ottobre, dalla tempesta Vaia.

TANTI EVENTI
A corredo dell’evento sono molte le iniziative in agenda. La sera di giovedì 22 agosto l’Alexander Girardi Hall sarà teatro di un’anteprima d’arte. Giorgio Chinea porta in quota “Pablo – il peggior nemico della creatività è il buon senso”: protagonisti saranno la vita di Picasso ed un art show che racconterà le origini della sua spinta creativa e il forte legame con la percezione dell’ambiente e del fluire del tempo, elementi fondanti dell’arte del genio di Malaga.
Il centro di Cortina d’Ampezzo, vicino a Corso Italia, ospiterà, invece, A thousand trees, un’installazione pensata dal team TEDxCortina in collaborazione con gli architetti Marco Cellini, Giulia Pecol e Francesco Carraro. L’opera prevede una scatola quadrata, archetipo dello spazio quotidiano, dentro la quale cresce e “respira” un frammento di bosco e di biotopo alpino. Una serie di specchi dilata all’infinito l’abbraccio degli alberi e permetterà al fruitore, che si affacci agli oblò della parete, di immergersi in una vera foresta dolomitica, per non dare mai per scontato la bellezza e l’importanza dell’ambiente.

FRA FOTO E ARTE
Ad incorniciare la giornata di TEDxCortina due mostre fotografiche. La prima porta la firma di Stefano D’Amadio, fotogiornalista romano e firma di National Geographic, che esporrà i suoi scatti nel foyer dell’Alexander Girardi Hall. La seconda è promossa da Osservatorio Cortina 2021, con un progetto di ricerca artistica territoriale di Gianpaolo Arena e Marina Caneve, e di Vulcano, in cui vengono investigati il territorio e il tempo che separano la conca ampezzana dai Campionati del Mondo di sci alpino del 2021.
Intanto gli stessi ragazzi del team TEDxCortina, fotografati da Claudio Bettio, in collaborazione con l’agenzia veneziana di shooting Vulcano, per la campagna del 2019, sono stati trasformati virtualmente in una foresta digitale – grazie a una moderna tecnica fotografica che mescola proiezioni e luci – per mandare un forte messaggio a favore della tutela del bosco.

CABINA DI REGIA
TEDxCortina è un evento organizzato con il patrocino del Comune di Cortina d’Ampezzo, Fondazione Cortina 2021, MIB Trieste – School of Management ed in collaborazione con FSC Italia – Forest Stewardship Council. Main Partner della manifestazione sono Deloitte, Audi, Scarabel, Eolo, Enel, Hotel Cristallo Resort & Spa, Grand Hotel Savoia, mentre i Golden Partner sono Cooperativa di Cortina, Lanerossi, BPER:Banca, Dolomia, WOMSH, Bosco del Merlo, Blizzard, TECNICA, Eterno Ivica, C.G.V. Media partner dell’evento sono Fortune Italia, Economy Mag, Tech Economy, Sgaialand La Terra delle Meraviglie, Dolomiti.it, Extramag, Marketers; official radio è Radio Cortina. Allestimenti, Abaco Spa, Marlo, Larin Group e Talent Partners. I Technical Partners sono Sonda, Birra Cittadella, iGuzzini, Delonghi, Ghedina, F.lli Talamini De La Tela.

LE BIOGRAFIE DEI NOSTRI RELATORI

Monsignor Lucio Adrian Ruiz
Dal 2015 è segretario del Dicastero per la Comunicazione del Vaticano: argentino, classe 1965, sacerdote dal 1990, parla 5 lingue – spagnolo, italiano, francese, inglese e portoghese – . Ha lavorato nella pastorale giovanile ed universitaria di Santa Fe come Segretario Esecutivo della Commissione Episcopale Universitaria e Assessore ICT della Conferenza Episcopale Argentina e del Consiglio Episcopale Latinoamericano. Si laurea in Teologia Dogmatica alla Pontificia Università della Santa Croce a Roma e approfondisce con un master in Business Administration e un dottorato di ricerca in Ingegneria Biomedica alla Scuola Tecnica Superiore d’Ingeneri di Telecomunicazione dell’Università Politecnica di Madrid. Presidente del Centro Nuestra Señora de Guadalupe per lo sviluppo tecnologico della Chiesa in America Latina; membro del Forum di Teologi della Comunicazione, professore invitato dell’ITEPAL, Bogotà, della Pontificia Università Gregoriana, Roma, e di Comunicazione Digitale presso la Pontificia Università della Santa Croce, Roma. Nel 1997 diviene Ufficiale della Congregazione per il Clero, dal 2019 viene nominato Capo Ufficio del Servizio Internet Vaticano presso il Governatorato dello Stato della Città del Vaticano.

Sick Luke
Rapper, beatmaker e producer, Luca Barker, classe 1994, dopo un’infanzia trascorsa fra Italia e Stati Uniti, si avvicina al mondo della musica, ascoltando i dischi del padre Duke Montana, storico rapper romano. A 13 anni compone la prima base per il brano Making Moves, uscito nel mixtape del padre.
Luke inizia poi a produrre basi per numerosissimi rapper americani e italiani, diventando oggi uno dei producer più ricercati: lavora, fra gli altri, con Sfera Ebbasta, Guè Pequeno, Izi, Tedua, Emis Killa e Marracas. Nel 2015 nascono l’amicizia e il sodalizio artistico con la Dark Polo Gang, una delle realtà più di successo del panorama trap italiano.

Alessandro Benetton
Imprenditore, presidente e fondatore di 21 Invest, Benetton è anche un grande sportivo e appassionato del mondo digitale. Ha fatto della discontinuità una filosofia di vita e un approccio alla gestione delle aziende. Dopo aver conseguito la laurea alla Boston University con lode, ed un MBA ad Harvard, svolge un’esperienza in Global Finance alla Goldman Sachs International, come analista nei settori Mergers and Acquisitions ed Equity Offering. Tornato in Italia crea un business da zero per diventare imprenditore, staccandosi dagli schemi familiari. A 28 anni fonda 21 Invest, una delle realtà più consolidate del Private Equity in Italia, oggi gruppo europeo di investimenti presente con uffici a Treviso, Milano, Parigi e Varsavia. Le aziende oggi in portafoglio generano complessivamente ricavi per 1,7 miliardi di euro ed impiegano 10.000 dipendenti.

Margherita Spagnuolo
Psicologa, psicoterapeuta, è direttrice dal 1979 dell’Istituto di Gestalt HCC Italy. È stata consigliere del primo consiglio dell’Ordine degli psicologi della regione Sicilia, presidente di diverse associazioni a livello internazionale legate alla terapia Gestalt e membro del New York Institute for Gestalt Therapy (NYIGT). Ha scritto e curato 10 libri e un centinaio di articoli. Il suo libro, Il now-for-next in psicoterapia. La psicoterapia della Gestalt raccontata nella società post-moderna è stato tradotto in 8 lingue.

Susan Dabbous
Giornalista italo-siriana, vive tra Beirut e Gerusalemme, collabora con molte testate italiane, tra cui Avvenire. Dopo due anni in Siria per seguire la radicalizzazione del conflitto, nell’aprile del 2013 è stata sequestrata per 11 giorni con altri tre giornalisti italiani. Nel dicembre del 2012 ha, inoltre, contribuito alla realizzazione della sceneggiatura di Border, film di Alessio Cremonini, basato sulla storia vera di una drammatica fuga di due sorelle dalla Siria alla Turchia. Prima di occuparsi di Medio Oriente ha scritto numerosi reportage da Washington e da Parigi dove si è concentrata principalmente su tematiche sociali quali integrazione, razzismo e migrazione.

Antonio Simeone
Algo -Trader e giornalista, è CEO di Euklid, fondo di investimento che opera sul mercato tramite algoritmi di intelligenza artificiale. Alumno dell’università LUISS Guido Carli, dopo la laurea in Economia, ha frequentato un corso di specializzazione in ingegneria finanziaria alla Columbia University ed un corso di laurea in mercati finanziari con il premio Nobel Robert J. Schiller della Yale University. Ha poi contribuito alla nascita di “Discover Bitcoin”, il primo osservatorio universitario europeo ed è stato co-proprietario di Yousermedia LLC, una società di consulenza IT focalizzata su sviluppo mobile e computer vision. Scrive per il Sole 24 Ore, Datamanager ed Aspenia ed è autore di tre libri dedicati al settore economico e all’universo dei bitcoin.

Oscar Di Montigny
Classe 1969, cinque figli, è Chief Innovation, Sustainability & Value Strategy Officer in Banca Mediolanum ed ideatore e fondatore di Mediolanum Corporate University. Esperto di Innovative Marketing, Comunicazione Relazionale e Corporate Education, è ideatore e divulgatore del Movimento dello Sferismo a cui si ispira la teoria della Economia Sferica e i principi della Economia 0.0 in cui coniuga business e management con filosofia, arte e scienza. Keynote speaker di forte impatto motivazionale, contribuisce ad aiutare i giovani e le aziende nell’affrontare le sfide del futuro. Dal 2013 collabora a numerosi progetti editoriali e nel 2018 conduce su Radio Italia la trasmissione “Il tempo dei Nuovi Eroi”, in onda anche su Radio Italia TV.

Maria Alessandra Papa
Classe 1967, fisica, autrice di oltre 260 pubblicazioni scientifiche, dirige un gruppo di ricerca con l’obiettivo di captare le debolissime onde gravitazionali continue emesse da stelle di neutroni ruotanti. Dopo il dottorato, nel 1996 si trasferisce all’estero, Germania e Stati Uniti, per fare ricerca. Torna in Italia 11 anni dopo e come Fellow della American Physical Society, ha ricoperto numerosi incarichi di responsabilità e direzione scientifica nella LIGO Scientific Collaboration, l’esperimento che ha rilevato le onde gravitazionali, progetto premiato con il Nobel nel 2017.

Andrea Colombo
Cofondatore di U-Start, il principale Investment Club Italiano in Venture Capital con oltre 50M di Euro investiti, si occupa di supportare un network di oltre 100 investitori privati e aziende nell’individuare opportunità di investimento in ambito digitale e tecnologico in tutto il mondo. Ad oggi U-Start Club ha investito in aziende come Deliveroo, Sum Up ed Airhelp, Freeda e Finless Foods. Andrea è arrivato al Venture Capital dopo una laurea in Giurisprudenza in Bocconi e due stage in banche di investimento a Londra, tra cui Lehman Brothers nel 2008. Siede nel consiglio di amministrazione della startup fiorentina Treedom e nell’advisory Board del Gruppo Colombini.

Antonio Galgaro
Antonio Galgaro è professore di Geotermia presso il Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova e Ricercatore associato del CNR, Istituto di Geoscienze e Georisorse. È co-responsabile scientifico di vari progetti internazionali del programma europeo Horizon 2020 sull’utilizzo e sugli effetti indotti dal calore nel sottosuolo. Fra le attività di ricerca si occupa da 20 anni di sistemi innovativi di monitoraggio ed allertamento di frane anche con impiego di droni e webcam. Collabora, con atenei argentini, canadesi e giapponesi, con il Servizio Geologico Americano per la realizzazione di sistemi di allarme da frane. È autore di oltre 120 pubblicazioni internazionali e nazionali.

CONCEPT GRAPHIC gianluca magri

Ascolta l’intervista con Alberto Paccagnella, presidente Tedx Cortina e Martina Pellagatti, responsabile sostenibilità nel lettore sottostante:

Related posts

Recuperati alpinisti sulla Grande di Lavaredo

Recuperati alpinisti sulla Grande di Lavaredo

Auronzo di Cadore (BL), 13 - 10 - 19 Ieri sera poco prima delle 20 il Soccorso alpino di Auronzo di Cadore è stato allertato dalla Centrale del 118, per una coppia di alpinisti tedeschi che non riusciva a trovare la via di discesa dalla normale alla Grande delle Tre Cime di Lavaredo. Una...

Cacciatore muore colto da malore a Domegge di Cadore

Cacciatore muore colto da malore a Domegge di Cadore

Attorno alle 5 e tre quarti la Centrale del 118 è stata allertata dal figlio di un cacciatore colto da malore in una zona tra il Rifugio Baion e il Ciareido, sulle Marmarole. Ricevute le coordinate una decina di soccorritori ha raggiunto l'uomo esanime, poco sotto il sentiero, ed è subentrata al...

SensorCivico: la tua voce conta

SensorCivico: la tua voce conta

SensorCivico è un nuovo servizio digitale del Comune di Cortina d’Ampezzo per dare voce sia ai propri cittadini che agli ospiti e turisti. Con accesso diretto dalla home del sito del Comune di Cortina d’Ampezzo o attraverso il link www.comunecortinadampezzo.bl.it/sensorcivico/ da oggi è...

Incidente mortale a Calalzo di Cadore.

Incidente mortale a Calalzo di Cadore.

Un incidente mortale nella notte tra lunedì e martedì a Calalzo di Cadore. In via Nazionale, lungo la Statale 51 Bis di Alemagna, proprio davanti al negozio Ottica Demenego, per cause in corso di accertamento una Lexus RX 450 condotta da un uomo del 1955 residente in comune di Comelico Superiore...

GLI INTERVENTI ESTIVI DEL SOCCORSO ALPINO DELLA GUARDIA DI FINANZA.

GLI INTERVENTI ESTIVI DEL SOCCORSO ALPINO DELLA GUARDIA DI FINANZA.

Il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, al pari degli altri comparti del Corpo, è al servizio dei cittadini e testimonia la profonda solidarietà umana dei suoi appartenenti, quotidianamente messa in campo anche a rischio della propria incolumità fisica ed in condizioni ambientali...

CORTINA 2021 CON KRISTIAN GHEDINA SCIA A COPENHILL.

CORTINA 2021 CON KRISTIAN GHEDINA SCIA A COPENHILL.

Il posto più originale dove sciare? Lo sperimenterà Kristian Ghedina, Ambassador di Fondazione Cortina 2021, venerdì 4 ottobre partecipando al Grand Opening di Amager Bakke – Copenhill, la pista da sci costruita sul tetto del più grande termovalorizzatore al mondo, a due passi dal centro di...

INIZIATO IL FUTURO DEL CODIVILLA PUTTI DI CORTINA D’AMPEZZO.

INIZIATO IL FUTURO DEL CODIVILLA PUTTI DI CORTINA D'AMPEZZO.

“Il rilancio non solo a livello locale, ma nazionale, dell’Ospedale Codivilla Putti di Cortina è una realtà che procede a grandi passi. Che diranno ora i gufi che, per anni, hanno raccontato la bugia che la Regione voleva chiuderlo, anche dopo la delibera del marzo 2017 con cui definimmo il...

SCUOLA SANITARIA REGIONALE: DUE GIORNI DI ADDESTRAMENTO SOTTO L’AGNER

SCUOLA SANITARIA REGIONALE: DUE GIORNI DI ADDESTRAMENTO SOTTO L'AGNER

Voltago Agordino (BL), 02 - 10 - 19 È stato un fine settimana intenso per infermieri e medici del Soccorso alpino e speleologico Veneto, impegnati assieme alla componente tecnica in due serratissime giornate di addestrmento nell'area attorno al Rifugio Scarpa, sotto il Monte Agner. La Scuola...

SABATO 5 OTTOBRE LA PREMIAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO ZANFRON.

SABATO 5 OTTOBRE LA PREMIAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO ZANFRON.

Si svolgerà sabato, 5 ottobre, alle 17.30, alla sala consiliare del Municipio di Longarone, all'interno delle manifestazioni per il 56. anniversario della tragedia del Vajont, la cerimonia di premiazione della seconda edizione del premio giornalistico intitolato alla memoria di Giuseppe “Bepi”...