Cortina 2021 protagonista con Enel al Giro d’Italia

Cortina 2021 protagonista con Enel al Giro d’Italia

Sport e passione, con gli sci ai piedi come in sella alla bici. Fondazione Cortina 2021, da oggi fino al 2 giugno, sarà presente al Giro d’Italia in piazza Enel, National partner dei Campionati del Mondo di sci alpino 2021 e sponsor ufficiale della Maglia Rosa. Un’occasione per il comitato organizzatore di Cortina 2021 per far conoscere le ultime novità relative al più grande appuntamento agonistico in programma in Italia nei prossimi due anni. Tante le iniziative di informazione e di social engagement previste nelle giornate di gara: in particolare, nelle tappe di Passo Croce d’Aune-Monte Avena (1° giugno) e Verona (2 giugno) l’Ambassador di Cortina 2021 Kristian Ghedina incontrerà il pubblico presso lo stand e sarà disponibile per fare foto ricordo e selfie con i tifosi, che sarà possibile stampare immediatamente sul posto. Immancabile sarà anche lo scoiattolo di Cortina, simbolo per antonomasia della località ampezzana. A Verona, sempre in piazza Enel all’arrivo della tappa, sarà possibile assistere live all’intervista a Kristian Ghedina e Massimiliano Rosolino a cura del giornalista Marino Bartoletti; un momento per scoprire tante curiosità sui due campioni, dalla preparazione di una gara all’allenamento.

Kristian Ghedina, Ambassador del Mondiale, è una delle star che, insieme ad altri Campioni dello sport,  percorrerà una delle tappe del Giro E nel team Milano-Cortina 2026. Una presenza che testimonia il legame con lo sport vissuto a 360 gradi ed il sostegno di Fondazione Cortina 2021 alla candidatura olimpica. Sostegno manifestato anche attraverso la partecipazione all’organizzazione, insieme al Comune di Cortina d’Ampezzo, della grande festa in programma per l’arrivo nella Regina delle Dolomiti dei B.Lievers protagonisti del Viaggio delle Stelle, il progetto nato per coinvolgere ragazzi affetti da gravi patologie croniche in un viaggio con le E-bike tra le due città simbolo della candidatura olimpica.

Cortina 2021 sarà presente anche al Cycling Star Criterium, la kermesse sportiva che vede protagonisti i più forti ciclisti e atleti internazionali, che si daranno appuntamento il 3 giugno per un’entusiasmante esibizione su due ruote sul pavé del centro storico di Belluno. Una grande festa cui la Fondazione non poteva mancare, in uno impegno comune per promuovere i valori dello sport uniti la bellezza del territorio. In sella alla bici, per dare ancor più forte testimonianza di questo binomio, anche l’Ambassador dei Campionati del Mondo di Sci Kristian Ghedina. Oltre a uno stand brandizzato Cortina 2021, che animerà la giornata con musica e attività di coinvolgimento del pubblico, sarà presente anche il VoloVan, van dei volontari. Il mondo delle manifestazioni sportive, infatti, costituisce il miglior bacino di coinvolgimento di appassionati che possono diventare nuovi volontari, vivendo dall’interno l’emozione dei Campionati del Mondo.

Il legame tra Cortina e sport si racconta anche attraverso tante attività di promozione. Il 29 maggio, infatti, Enit accompagnerà un selezionatissimo gruppo di giornalisti e blogger stranieri al Giro d’Italia E 2019, in un tour tra le Dolomiti in sella alle bici elettriche: un itinerario immerso nella natura che partirà da Bolzano e arriverà a Cortina passando per Anterselva. Al traguardo nella località ampezzana, il gruppo sarà ospite di un momento di condivisione sui Campionati del Mondo di sci alpino in preparazione, ma potranno anche conoscere più da vicino il prodotto bike. Un momento importante per riaffermare una volta di più l’immagine di Cortina e dell’evento iridato a livello mediatico internazionale, frutto della sinergia tra Fondazione Cortina 2021 e l’Amministrazione Comunale per la promozione del territorio riguardo ai temi dello sport e della sostenibilità ambientale, ma anche della collaborazione con Enit nell’ottica di una più ampia attività di per la valorizzazione dell’intero territorio.

Tanti appuntamenti diversi che legano in modo indissolubile il mondo dello sci a quello del ciclismo, e che segnano il percorso di avvicinamento ai prossimi Campionati del Mondo. Due sport, due passioni, due mondi così vicini e quasi complementari, non solo della preparazione fisica degli atleti, ma anche nei valori positivi che sanno veicolare ai più giovani e nelle emozioni che sanno trasmettere a tutti i tifosi.

logo

Related posts

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Alle 15.30 circa il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursioniste in difficoltà nel Gruppo del Sorapiss. Le due donne di 41 e 42 anni, di nazionalità Belga, stavano scendendo lungo il sentiero numero 216 da Forcella Marcuoira verso il Rifugio Vandelli, quando, anziché...

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...