CURLING: LA PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE CORTINESI AL TORNEO INTERNAZIONALE A FUSSEN

CURLING: LA PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE CORTINESI AL TORNEO INTERNAZIONALE A FUSSEN

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL
Via delle Guide Alpine 3
32043 Cortina

Cortina 10/04/19
COMUNICATO STAMPA

Intenso fine settima a Fussen (Germania) per il curling cortinese che si è recato nella cittadina tedesca per partecipare al torneo internazionale che vedeva ai nastri di partenza squadre provenienti da Svizzera, Rep Ceca, Francia,Italia e naturalmente Germania.
Ben 22 erano tra atleti e allenatori i rappresenti del nostro curling in terra tedesca , due formazioni della selezione Veneto , una squadra del Dolomiti Disano capitanata da Diana Gaspari e il C.C: 66 di Giacomo Colli.
Per le due Selezioni regionali è stato il completamento del percorso ideato dal responsabile regionale per il curling Alessandro Zisa , sostenuto dal presidente della FISG Veneto Nadia Bortot che a partire dallo scorso gennaio ha programmato una serie di stage e partite amichevoli per individuare alcuni atleti/e che possano in futuro diventare di interesse nazionale e con l’ausilio degli allenatori federali incrementare quanto fanno con i propri club di riferimento, aggiungendo esperienze di gioco, di tattica e condivisione di esperienze che possano in futuro vederli protagonisti del curling internazionale .
Per Giulia Zardini Lacedelli,Beatrice Mancarelli,Marianna Menardi, Erica Siorpaes, Emily Ghezze seguite da Adriano Lorenzi e Michele Gusella e per Marta Lodesero,Federica Ghedina,Denise Fundone,Katia Sottsass,Lorenza Piccin seguite da Fabio Alverà e Alessandro Zisa questo torneo è stato un’ottima occasione per testare le proprie capacità e valutarle in un contesto diverso e con compagni di squadra che solitamente non sono i propri.
Le risposte sono state buone e la prima formazione si è classificata al nono posto mentre la seconda al sedicesimo.
Il programma si interrompe per questa stagione agonistica ma sarà sicuramente ripreso e incrementato nella prossima con un programma più specifico considerato il fatto che al momento il Veneto rappresenta il 50% del movimento nazionale giovanile

Per le altre due formazioni il torneo doveva essere un buon allenamento in vista delle finali nazionali in programma questo fine settimana a Pinerolo e così è stato, dato che in finale si sono ritrovate le formazioni del Dolomiti e del 66 che in questa occasione hanno superato senza timori riverenziali, in una gare molto combattuta la loro allenatrice Diana Gaspari per 5 a 3 .
Giacomo Colli, Daniele Constantini,Alberto Zisa,Francesco De Zanna chiudono la stagione internazionale con il botto e sono pronti per dare il meglio di loro agli assoluti come la formazione guidata da Diana Gaspari con Stefania Constantini, Chiara Olivieri e Edoardo Alfonsi che in questa occasione ha sostituito Valeria Girardi che sono determinate a riconfermandosi campionesse d’Italia e a mantenere il tricolore sotto le Tofane .

Related posts

Recuperati alpinisti sulla Grande di Lavaredo

Recuperati alpinisti sulla Grande di Lavaredo

Auronzo di Cadore (BL), 13 - 10 - 19 Ieri sera poco prima delle 20 il Soccorso alpino di Auronzo di Cadore è stato allertato dalla Centrale del 118, per una coppia di alpinisti tedeschi che non riusciva a trovare la via di discesa dalla normale alla Grande delle Tre Cime di Lavaredo. Una...

Cacciatore muore colto da malore a Domegge di Cadore

Cacciatore muore colto da malore a Domegge di Cadore

Attorno alle 5 e tre quarti la Centrale del 118 è stata allertata dal figlio di un cacciatore colto da malore in una zona tra il Rifugio Baion e il Ciareido, sulle Marmarole. Ricevute le coordinate una decina di soccorritori ha raggiunto l'uomo esanime, poco sotto il sentiero, ed è subentrata al...

SensorCivico: la tua voce conta

SensorCivico: la tua voce conta

SensorCivico è un nuovo servizio digitale del Comune di Cortina d’Ampezzo per dare voce sia ai propri cittadini che agli ospiti e turisti. Con accesso diretto dalla home del sito del Comune di Cortina d’Ampezzo o attraverso il link www.comunecortinadampezzo.bl.it/sensorcivico/ da oggi è...

Incidente mortale a Calalzo di Cadore.

Incidente mortale a Calalzo di Cadore.

Un incidente mortale nella notte tra lunedì e martedì a Calalzo di Cadore. In via Nazionale, lungo la Statale 51 Bis di Alemagna, proprio davanti al negozio Ottica Demenego, per cause in corso di accertamento una Lexus RX 450 condotta da un uomo del 1955 residente in comune di Comelico Superiore...

GLI INTERVENTI ESTIVI DEL SOCCORSO ALPINO DELLA GUARDIA DI FINANZA.

GLI INTERVENTI ESTIVI DEL SOCCORSO ALPINO DELLA GUARDIA DI FINANZA.

Il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, al pari degli altri comparti del Corpo, è al servizio dei cittadini e testimonia la profonda solidarietà umana dei suoi appartenenti, quotidianamente messa in campo anche a rischio della propria incolumità fisica ed in condizioni ambientali...

CORTINA 2021 CON KRISTIAN GHEDINA SCIA A COPENHILL.

CORTINA 2021 CON KRISTIAN GHEDINA SCIA A COPENHILL.

Il posto più originale dove sciare? Lo sperimenterà Kristian Ghedina, Ambassador di Fondazione Cortina 2021, venerdì 4 ottobre partecipando al Grand Opening di Amager Bakke – Copenhill, la pista da sci costruita sul tetto del più grande termovalorizzatore al mondo, a due passi dal centro di...

INIZIATO IL FUTURO DEL CODIVILLA PUTTI DI CORTINA D’AMPEZZO.

INIZIATO IL FUTURO DEL CODIVILLA PUTTI DI CORTINA D'AMPEZZO.

“Il rilancio non solo a livello locale, ma nazionale, dell’Ospedale Codivilla Putti di Cortina è una realtà che procede a grandi passi. Che diranno ora i gufi che, per anni, hanno raccontato la bugia che la Regione voleva chiuderlo, anche dopo la delibera del marzo 2017 con cui definimmo il...

SCUOLA SANITARIA REGIONALE: DUE GIORNI DI ADDESTRAMENTO SOTTO L’AGNER

SCUOLA SANITARIA REGIONALE: DUE GIORNI DI ADDESTRAMENTO SOTTO L'AGNER

Voltago Agordino (BL), 02 - 10 - 19 È stato un fine settimana intenso per infermieri e medici del Soccorso alpino e speleologico Veneto, impegnati assieme alla componente tecnica in due serratissime giornate di addestrmento nell'area attorno al Rifugio Scarpa, sotto il Monte Agner. La Scuola...

SABATO 5 OTTOBRE LA PREMIAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO ZANFRON.

SABATO 5 OTTOBRE LA PREMIAZIONE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO ZANFRON.

Si svolgerà sabato, 5 ottobre, alle 17.30, alla sala consiliare del Municipio di Longarone, all'interno delle manifestazioni per il 56. anniversario della tragedia del Vajont, la cerimonia di premiazione della seconda edizione del premio giornalistico intitolato alla memoria di Giuseppe “Bepi”...