CURLING: LA PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE CORTINESI AL TORNEO INTERNAZIONALE A FUSSEN

CURLING: LA PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE CORTINESI AL TORNEO INTERNAZIONALE A FUSSEN

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL
Via delle Guide Alpine 3
32043 Cortina

Cortina 10/04/19
COMUNICATO STAMPA

Intenso fine settima a Fussen (Germania) per il curling cortinese che si è recato nella cittadina tedesca per partecipare al torneo internazionale che vedeva ai nastri di partenza squadre provenienti da Svizzera, Rep Ceca, Francia,Italia e naturalmente Germania.
Ben 22 erano tra atleti e allenatori i rappresenti del nostro curling in terra tedesca , due formazioni della selezione Veneto , una squadra del Dolomiti Disano capitanata da Diana Gaspari e il C.C: 66 di Giacomo Colli.
Per le due Selezioni regionali è stato il completamento del percorso ideato dal responsabile regionale per il curling Alessandro Zisa , sostenuto dal presidente della FISG Veneto Nadia Bortot che a partire dallo scorso gennaio ha programmato una serie di stage e partite amichevoli per individuare alcuni atleti/e che possano in futuro diventare di interesse nazionale e con l’ausilio degli allenatori federali incrementare quanto fanno con i propri club di riferimento, aggiungendo esperienze di gioco, di tattica e condivisione di esperienze che possano in futuro vederli protagonisti del curling internazionale .
Per Giulia Zardini Lacedelli,Beatrice Mancarelli,Marianna Menardi, Erica Siorpaes, Emily Ghezze seguite da Adriano Lorenzi e Michele Gusella e per Marta Lodesero,Federica Ghedina,Denise Fundone,Katia Sottsass,Lorenza Piccin seguite da Fabio Alverà e Alessandro Zisa questo torneo è stato un’ottima occasione per testare le proprie capacità e valutarle in un contesto diverso e con compagni di squadra che solitamente non sono i propri.
Le risposte sono state buone e la prima formazione si è classificata al nono posto mentre la seconda al sedicesimo.
Il programma si interrompe per questa stagione agonistica ma sarà sicuramente ripreso e incrementato nella prossima con un programma più specifico considerato il fatto che al momento il Veneto rappresenta il 50% del movimento nazionale giovanile

Per le altre due formazioni il torneo doveva essere un buon allenamento in vista delle finali nazionali in programma questo fine settimana a Pinerolo e così è stato, dato che in finale si sono ritrovate le formazioni del Dolomiti e del 66 che in questa occasione hanno superato senza timori riverenziali, in una gare molto combattuta la loro allenatrice Diana Gaspari per 5 a 3 .
Giacomo Colli, Daniele Constantini,Alberto Zisa,Francesco De Zanna chiudono la stagione internazionale con il botto e sono pronti per dare il meglio di loro agli assoluti come la formazione guidata da Diana Gaspari con Stefania Constantini, Chiara Olivieri e Edoardo Alfonsi che in questa occasione ha sostituito Valeria Girardi che sono determinate a riconfermandosi campionesse d’Italia e a mantenere il tricolore sotto le Tofane .

Related posts

Arriva “Cortina 2021 si racconta”.

Arriva “Cortina 2021 si racconta”.

Oltre trenta pagine che racchiudono un mondo: “Cortina 2021 si racconta” è la nuova rivista pubblicata da Fondazione Cortina 2021 per illustrare il percorso di avvicinamento ai Campionati del Mondo di Sci alpino e l’universo che vi ruota attorno. Il territorio, i progetti, le iniziative, la...

Milano-Cortina 2026. Dati record dal sondaggio CIO: l’83% degli italiani vuole i Giochi.

Milano-Cortina 2026. Dati record dal sondaggio CIO: l'83% degli italiani vuole i Giochi.

Si è chiusa con la conferenza stampa a Palazzo Marino, il cuore di Milano, la settimana di visita della Commissione di Valutazione del CIO per la candidatura di Milano Cortina ai Giochi Olimpici Invernali 2026. In mattinata c'era stato l'epilogo del Seminario iniziato ieri a Palazzo Reale, con...

Il Governo firma le garanzie per la candidatura olimpica.

Il Governo firma le garanzie per la candidatura olimpica.

Il Governo ha firmato le garanzie finanziarie a sostegno della candidatura di Milano Cortina 2026. L'annuncio è arrivato all'inizio della fase pomeridiana del Seminario legato alla visita della Commissione di Valutazione del CIO, in corso al Palazzo Reale di Milano. E' stato il Sottosegretario...

Mondiali 2021: tra le novità presentate c’è il progetto della nuova Medal Plaza.

Mondiali 2021: tra le novità presentate c’è il progetto della nuova Medal Plaza.

Si è chiusa oggi la tre giorni di lavori del sesto Coordination Meeting, il periodico incontro tra i delegati della FIS - Fédération Internationale de Ski, della FISI e di Infront con Fondazione Cortina 2021 e l’Amministrazione Comunale ampezzana per fare il punto sull’organizzazione dei...

MALTEMPO IN PROVINCIA: SUPERATE LE PRINCIPALI CRITICITA’.

MALTEMPO IN PROVINCIA: SUPERATE LE PRINCIPALI CRITICITA’.

Si è attenuata l’ondata di maltempo che, da ieri, ha colpito la provincia di Belluno. Nelle prossime ore è attesa la cessazione dei fenomeni. Nonostante le forti precipitazioni, anche a carattere nevoso a quote superiori – generalmente – ai 1.000 metri, non si sono registrate forti...

MALTEMPO. PUBBLICATO IL DPCM CHE ASSEGNA LE RISORSE A PRIVATI E IMPRESE.

MALTEMPO. PUBBLICATO IL DPCM CHE ASSEGNA LE RISORSE A PRIVATI E IMPRESE.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.79 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che assegna le risorse finanziarie per il maltempo. Dopo i vari passaggi governativi nei diversi uffici ministeriali, la registrazione alla Corte dei Conti e la discussione in Conferenza Stato...

VENETO STRADE: Comunicato urgente del 03/04/2019 delle ore 12.00

VENETO STRADE: Comunicato urgente del 03/04/2019 delle ore 12.00

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE GIOVEDI’ 28 MARZO 2019 ALLE ORE 11

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE GIOVEDI' 28 MARZO 2019 ALLE ORE 11

Gli interventi di oggi del Soccorso Alpino a Belluno e La Valle Agordina

Gli interventi di oggi del Soccorso Alpino a Belluno e La Valle Agordina

Belluno, 23 - 03 - 19 Attorno alle 14.30 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Belluno per un prapendio precipitato nella zona di Tisoi, sopra Casera Zoppa. A dare l'allarme lo stesso pilota, M.D.A, 59 anni, di Belluno, che era decollato dall'Alpago e aveva perso il controllo della vela...