Comunicato viabilità di Veneto Strade delle ore 20.00 del 27 dicembre 2017 e comunicato diramato dal Prefetto di Belluno

Comunicato viabilità di Veneto Strade delle ore 20.00 del 27 dicembre 2017 e comunicato diramato dal Prefetto di Belluno

OGGETTO: Situazione strade provinciali e regionali in Provincia di Belluno in gestione a
Veneto Strade S.p.A.
Aggiornamento al 27/12/2017 ore 20:00.
Si comunica che proseguono le nevicate sulla rete stradale in gestione a Veneto Strade al di sopra dei
800-900 m slm.
Si raccomanda di prestare particolare attenzione per la possibile presenza di tratti ghiacciati nelle zone
più fredde.
Visti gli apporti nevosi previsti per le prossime ore, vengono chiusi per pericolo valanghe i seguenti
passi:
– S.P. 24 “del passo Val Parola” dalla progressiva km 0+000 (Passo Falzarego) al km 5+217
(confine Provincia di Bolzano);
– S.R. 48 “delle Dolomiti” dalla progressiva km 76+280 (Passo Pordoi) al km 82+100 (località ponte
Vauz);
– S.R. 48 “delle Dolomiti” dalla progressiva km 104+000 (località Pian di Falzarego) al km 106+150
(località Passo Falzarego);
– S.P. 638 “del passo Giau” dalla progressiva km 13+100 (località Fedare) al km 18+900 (località
bivio Posalf);
– S.P. 641 “del passo Fedaia” dalla progressiva km 16+950 (località Capanna Bill) 14+210 (confine
con Provincia di Trento);
– S.P. 347 “del passo Cereda e Duran” dalla progressiva km 36+000 (località La Valle) al km
49+000 (località Le Vare);
Si ricorda che la S.P. 22 “della Val Sesis” e della S.P. 33 “di Sauris” sono non transitabili per
CHIUSURA INVERNALE.

Si ricorda che per tutti i tratti stradali riportati nell’allegato “A” (elenco tratte stradali in gestione a
Veneto Strade S.p.a.), allegato dell’Ordinanza num. 450 del 06/11/2017, nel periodo dal 15/11/2017 al
15/04/2018, vige l’obbligo per tutti i veicoli di circolare MUNITI DI PNEUMATICI
INVERNALI conformi alle disposizioni normative in materia, ovvero DI AVERE A BORDO
CATENE DA NEVE O ALTRI MEZZI ANTISDRUCCIOLEVOLI OMOLOGATI ed idonei ad
essere prontamente utilizzati, ove necessario.
Tutti i conducenti di ciclomotori a due ruote e di motocicli dovranno, invece, circolare sulla rete
viaria di cui all’allegato elenco “A” dal giorno 15/11/2017 al giorno 15/04/2018, solo in assenza di
neve o ghiaccio sulla strada e di fenomeni nevosi in atto.
Il presente comunicato verrà aggiornato solo in caso di variazione della situazione relativa alla
viabilità sopraccitata.
————————————————————————————————————-

COMUNICATO DEL PREFETTO DI BELLUNO

Presieduta dal Prefetto, Dott. Francesco Esposito, si è tenuta nel pomeriggio odierno, in Prefettura, una riunione del Comitato Operativo per la Viabilità (COV), che ha visto la partecipazione dei rappresentanti delle Forze di polizia, dei Vigili del Fuoco, della componente del volontariato provinciale, nonché, per quanto attiene alla verifica della puntuale erogazione del servizio elettrico, dell’ENEL.

Il tavolo, che si era già riunito una prima volta nella giornata di ieri, a seguito della diramazione degli avvisi meteo regionali di protezione civile, ha lo scopo di monitorare l’evoluzione della circolazione stradale nel territorio in occasione dell’ondata di maltempo in atto, segnatamente nell’area alpina.

La circolazione, al momento, è assicurata in tutta la provincia, nonostante l’intraversamento di alcuni mezzi abbia causato situazioni di momentanea interruzione o congestionamento del traffico e talvolta ostacolato l’intervento dei mezzi spazzaneve. A tal fine, viene raccomandato all’utenza di non proseguire nella marcia da Agordo a salire, ovvero da Longarone a salire, qualora non siano installate le catene sui veicoli. Sulle tratte indicate le Forze di polizia attuano specifici momenti di filtraggio, dando indicazione ai veicoli sprovvisti di invertire la marcia.

Non sono state segnalate, invece, particolari criticità per la popolazione, o isolamento di nuclei abitativi. Le risorse del volontariato sono state comunque preallertate per ogni possibile necessità.

Fino a cessata esigenza, il Comitato verrà mantenuto costantemente attivo e pronto a riunirsi per fronteggiare le difficoltà che dovessero insorgere.

Belluno, 27.12.2017

Related posts

MILANO CORTINA 2026: MARTEDÌ 27 AGOSTO L’INCONTRO

MILANO CORTINA 2026: MARTEDÌ 27 AGOSTO L’INCONTRO

Martedì 27 agosto Gianpietro Ghedina, Sindaco del Comune di Cortina d’Ampezzo, e Luigi Alverà, Vicesindaco con delega allo sport, che rappresentano Cortina rispettivamente nel Comitato di indirizzo e nel Comitato esecutivo e di coordinamento per le Olimpiadi del 2026, saranno a Milano per...

TED X CORTINA: LA PAROLA AL FUTURO. VENERDI’ 23 AGOSTO DALLE 14 ALL’ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

TED X CORTINA: LA PAROLA AL FUTURO. VENERDI' 23 AGOSTO DALLE 14 ALL'ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

TEDxCortina, la parola al futuro Incontri e dibattiti ad alta quota sul tema della nostra origine, del cambiamento e della sostenibilità. Questa mattina la presentazione del panel del TEDx più alto d’Italia. Fra i relatori del 23 agosto ricercatori, manager, innovatori, ma anche un rapper...

Aperti i bandi per i contributi alle Associazioni.

Aperti i bandi per i contributi alle Associazioni.

L’Amministrazione comunale con delibere di giunta nn. 131, 132, 133 e 134 del 29 luglio 2019, pubblicate il 01 agosto 2019, ha approvato le modalità applicative del regolamento per la concessione di contributi e di altri benefici di natura economica ad associazioni per le seguenti tipologie...

CORTINA IN CRODA:MARTEDI’ 20 AGOSTO SIMONE MORO ALLE 20.45 ALL’ ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

CORTINA IN CRODA:MARTEDI' 20 AGOSTO SIMONE MORO ALLE 20.45 ALL' ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

Simone Moro attraverso immagini e narrazione racconterà a Cortina InCroda alcune pagine delle sue esplorazioni verticali sulle cime di 8000 metri. Martedì 20 agosto alle 20.45 all'Alexander Girardi. Ingresso gratuito. Ascolta l'intervista con Paolo Tassi,guida alpina e parte del team di...

Gli interventi di oggi 18 agosto 2019 del Soccorso Alpino

Gli interventi di oggi 18 agosto 2019 del Soccorso Alpino

Questa mattina verso le 10 il gestore del Rifugio Giussani, componente del Soccorso alpino di Cortina, ha raggiunto un'escursionista che si era fatta male al ginocchio lungo il sentiero non distante dalla struttura. La donna, E.K., 44 anni, di Bolzano, è stata poi accompagnata alla piazzola e...

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO: sasso su auto in transito

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO: sasso su auto in transito

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO Personale di questo Comando, distaccamento di Agordo, è intervenuto sulla statale SR203 agordina al km 16 circa per una macchina colpita da alcuni sassi caduti dall'alto. Lievi ferite per il conducente.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto:NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA NELLA GIORNATA DI VENERDI’ 16 AGOSTO

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto:NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA NELLA GIORNATA DI VENERDI' 16 AGOSTO

Belluno, 16 - 08 - 19 Sono numerose le emergenze per Suem e Soccorso alpino che, a partire da questa mattina, si sono succedute senza interruzione sulle montagne bellunesi. Come sempre, invitiamo alla massima prudenza le tante persone che in questi giorni le stanno frequentando. Attorno alle...

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

MANCATO RIENTRO, ALLARME CESSATO Domegge di Cadore (BL), 14 - 08 - 19 Attorno alle 19.20 la Centrale del Suem è stata allertata per il mancato rientro di un escursionista dagli Spalti di Toro. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha quindi imbarcato un tecnico del Soccorso alpino del...

BIMBO COLTO DA CRISI DI PANICO

BIMBO COLTO DA CRISI DI PANICO

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 08 - 19 Alle 11 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Vandelli, dove un bimbo di 10 anni di Pordenone si era sentito poco bene a seguito di un attacco di panico. Valutato dall'equipe medica dell'equipaggio, sbarcata in...