DOLOMITI SNOW: PRIMA EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DEDICATA AGLI SPORT INVERNALI. ASCOLTA L’INTERVISTA CON MAURO TOPINELLI,ORGANIZZATORE DELL’EVENTO.

DOLOMITI SNOW: PRIMA EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DEDICATA AGLI SPORT INVERNALI. ASCOLTA L’INTERVISTA CON MAURO TOPINELLI,ORGANIZZATORE DELL’EVENTO.

VERSO L’EDIZIONE ZERO DI DOLOMITI SNOW: CENTRATO L’OBIETTIVO DEL 2017, CREARE UN TAVOLO CON I PLAYER DEL COMPARTO INVERNALE.
Appuntamento sabato 30 settembre, a Longarone Fiere. Dalle infrastrutture allo sport, dagli impianti all’accoglienza, tutti presenti.

Fare sistema per fare grandi le nostre Dolomiti, è questo il filo conduttore di questa edizione zero di Dolomiti Snow, l’appuntamento che, da quest’anno ai Mondiali Cortina 2021, si terrà a Longarone Fiere, per dare forma e visibilità ad iniziative a supporto del comparto invernale.

Una chiamata alle armi a tutti i player di riferimento con primo appuntamento pubblico sabato 30 settembre a Longarone Fiere. Taglio del nastro previsto per le 10:30. Obiettivo centrato quindi per gli organizzatori che spiegano: “Quello raggiunto è senza dubbio un risultato straordinario, non potevamo chiedere di più per questa edizione zero. Il progetto è nuovo e, lo sappiamo bene, inutile nasconderlo, il bellunese non è così abituato a fare squadra. Avere quindi un calendario lavori dove faremo interloquire il mondo delle infrastrutture e dei trasporti, con albergatori e impiantisti, con Governo e Regione, con i tecnici sportivi, scuole di sci e sicurezza piste, attorno ad un grande tema comune è un passo interessante per il futuro della nostra montagna.
Avremo tavoli di lavoro e di aggiornamento, la maggior parte aperti al pubblico, perché molte delle decisioni che vanno prese in questo momento sul territorio avranno un impatto diretto sull’economia locale e sulla vita delle nostre comunità.
Pensiamo ovviamente agli appuntamenti di Coppa del Mondo e dei Mondiali, ma anche a tutti gli appuntamenti intermedi che ci saranno da oggi al 2021. O alle opportunità che possono ricominciare a fluire ad esempio dagli impianti minori, che possono e devono tornare ad essere vivaio per gli appassionati di neve di domani. L’ambizione di Dolomiti Snow è quella di stimolare una progettualità che abbia la migliore ricaduta possibile sul territorio, sviluppando strumenti e operatività competitivi, capaci di proporsi come alternativa allettante nel panorama dell’offerta turistica invernale.” E continua Mauro Topinelli de I Buoni Motivi, promotore dell’iniziativa: “Al momento abbiamo messo insieme un’ottima squadra. L’obiettivo per il 2018 è ovviamente farla crescere per unire alla parte congressuale anche quella espositiva e di intrattenimento per il pubblico.”

Protagonisti della giornata, nei diversi appuntamenti, FISI, ANEF, Tavolo delle Infrastrutture, Fondazione Cortina 2021, Dolomitibus e Ferrovie dello Stato oltre che le scuole di sci, il Collegio dei Maestri di Sci. Interesse espresso anche da Federalberghi Belluno Dolomiti e Associazione Albergatori Cortina. Un occhio di riguardo anche per le iniziative FISI rivolte al mondo scolastico.

Parole a sostegno dell’iniziativa arrivano anche da Roberto Padrin, neo eletto Presidente della Provincia di Belluno e Sindaco di Longarone: “Dolomiti Snow – spiega Padrin – è una grande opportunità per il nostro territorio. Un momento in cui condividere un percorso finalizzato ai Mondiali di Cortina 2021, ma che vuole esaltare il mondo degli sport invernali che hanno nella terra bellunese un riferimento di assoluto livello. Dolomiti Snow si fa occasione di promozione di un’idea che abbiamo tutti il dovere di coltivare per arrivare pronti ad un evento per il quale sono stati posti sul piatto notevoli investimenti, soprattutto in ambito viabilistico e impiantistico, che avranno ricadute per il futuro dell’intera nostra provincia. Questo è il primo di una serie di appuntamenti, un’iniziativa per cui voglio spendere un grazie pubblico rivolto a Mauro Topinelli e al suo staff per l’impegno profuso nell’avviare questa avventura.”

logo

Related posts

CORTINA. MINACCE A LORENZI: IL CAPOGRUPPO ZISA ESPRIME SOLIDARIETA’

CORTINA. MINACCE A LORENZI: IL CAPOGRUPPO ZISA ESPRIME SOLIDARIETA’

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianluca Lorenzi, ha ricevuto in municipio una lettera anonima con minacce di morte. “Se vai avanti con la pista da bob, ti facciamo fuori”. Questa la minaccia indirizzata a Lorenzi che ha sporto denuncia. Nel “Giornale delle Dolomiti”, intervistato da...

INTERVISTA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE VENETO LUCA ZAIA DEL 27 FEBBRAIO 2024

INTERVISTA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE VENETO LUCA ZAIA DEL 27 FEBBRAIO 2024

Appuntamento settimanale,con il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Aggiornamenti sulla Sanità veneta,un pensiero e ricordo di Stefano Gheller,e un cenno alle Olimpiadi Milano Cortina 2026. Ascolta l’intervista realizzata da Nives Milani dal lettore sottostante:

INTERVISTA AL SINDACO DI CORTINA D’AMPEZZO GIANLUCA LORENZI DEL 26 FEBBRAIO 2024

INTERVISTA AL SINDACO DI CORTINA D’AMPEZZO GIANLUCA LORENZI DEL 26 FEBBRAIO 2024

Appuntamento con i rappresentanti amministrativi del Comune di Cortina d’Ampezzo. Oggi interviene nel “Gran Mattino” di Nives Milani Gianluca Lorenzi, sindaco di Cortina d’Ampezzo. In questa occasione, si concentra soprattutto sul tema Olimpiadi 2026 e in particolar modo sui progetti di...

BOB MARLEY ONE LOVE: ESCE IL FILM ANCHE IN ITALIA E SALE AL PRIMO POSTO IN CLASSIFICA. Ascolta l’intervista con Ras Julio,che ha curato la versione in italiano.

BOB MARLEY ONE LOVE: ESCE IL FILM ANCHE IN ITALIA E SALE AL PRIMO POSTO IN CLASSIFICA. Ascolta l'intervista con Ras Julio,che ha curato la versione in italiano.

Grande entusiasmo per l'uscita del film Bob Marley One love, primo film con la "supervisione" della famiglia Marley. Dopo Stati Uniti ed Inghilterra, anche in Italia sale al primo posto dei film piu' visti. Il film si sofferma in particolare su un periodo della vita di Marley, dal 1976 al...

INTERVISTA ALL’ASSESSORE GIORGIO DA RIN

INTERVISTA ALL’ASSESSORE GIORGIO DA RIN

Appuntamento settimanale con i rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Cortina d’Ampezzo. Oggi interviene nel “Gran Mattino” l’assessore allo Sport e ai Lavori pubblici, Giorgio Da Rin, in merito alla riqualificazione della Stazione di Cortina. Ascolta l’intervista, realizzata da...

ASSOCIAZIONE CULTURALE REPEAT PRESENTA “LA TELA”, SABATO 13 GENNAIO ALLE 21, ALL’ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

ASSOCIAZIONE CULTURALE REPEAT PRESENTA "LA TELA", SABATO 13 GENNAIO ALLE 21, ALL'ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

Ascolta l'intervista con Martino Apollonio, Tiziana Ghedini, Alice Gaspari ed Eleonora Guerrini dal lettore sottostante:

INTERVISTA ALL’ASSESSORE GIORGIO DA RIN

INTERVISTA ALL’ASSESSORE GIORGIO DA RIN

Appuntamento settimanale con i rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Cortina d’Ampezzo. Oggi interviene nel “Gran Mattino” l’assessore allo Sport e ai Lavori pubblici, Giorgio Da Rin, in merito alle piste da fondo e al Piano triennale delle opere pubbliche. Ascolta l’intervista...

INTERVISTA AL CONSIGLIERE DEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO ALESSANDRO ZISA

INTERVISTA AL CONSIGLIERE DEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO ALESSANDRO ZISA

Appuntamento settimanale con i rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Cortina d’Ampezzo. Oggi interviene nel “Gran Mattino” Alessandro Zisa, Capogruppo di maggioranza. Molti gli argomenti trattati: opere pubbliche,servizio ski bus,situazione pista di bob, stadio olimpico e molto...

INTERVISTA CON IL COMMISSARIO DELL’ULSS 1 DOLOMITI, GIUSEPPE DAL BEN

INTERVISTA CON IL COMMISSARIO DELL'ULSS 1 DOLOMITI, GIUSEPPE DAL BEN

Martedì 12 dicembre il Commissario dell'Ulss 1 Dolomiti è tornato a trovarci nei nostri studi di Radio Cortina. Ascolta l'intervista realizzata da Nives Milani dal lettore sottostante: