A Una Montagna di Libri  CAN DüNDAr presenta ARRESTATI  (NUTRIMENTI)  Miramonti Majestic Grand Hotel  Ore 18

A Una Montagna di Libri CAN DüNDAr presenta ARRESTATI (NUTRIMENTI) Miramonti Majestic Grand Hotel Ore 18

A Una Montagna di Libri
CAN DüNDAr
presenta
ARRESTATI
(NUTRIMENTI)

Miramonti Majestic Grand Hotel
Ore 18

Cortina d’Ampezzo. Maggio 2015, il maggiore quotidiano turco di opposizione, lancia uno scoop che smaschera il coinvolgimento diretto della Turchia nella questione siriana. La notizia imbarazza Ankara. Pochi mesi dopo, Can Dündar, direttore del giornale, viene arrestato con l’accusa di spionaggio e divulgazione di segreti di Stato. Trascorrerà tre mesi, di cui quaranta giorni in isolamento, chiuso in una cella di venticinque metri quadri. Nel nuovo libro di Dündar, Arrestati (Nutrimenti), l’autore parla di tre mesi di riflessioni, speranze, resistenza; di lotta per ottenere giustizia e rivendicare il diritto alla libertà di stampa. E Dündar sarà il prossimo ospite di Una Montagna di Libri, la rassegna protagonista della stagione letteraria cortinese. Domenica 20 agosto 2017, alle ore 18, l’appuntamento sarà al Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina.

CAN DÜNDAR è uno dei più noti e apprezzati giornalisti turchi. Ha collaborato con diverse testate, pubblicato più di venti libri e prodotto programmi televisivi. Mentre era direttore del quotidiano Cumhuriyet è stato incarcerato insieme al collega Erdem Gül. I due giornalisti sono stati liberati il 26 febbraio 2016 in seguito al pronunciamento della Corte costituzionale. Al processo di primo grado Dündar è stato condannato a cinque anni e dieci mesi. Attualmente vive in esilio in Germania, dove ha fondato il portale d’informazione turco-tedesco özgürüz, e in Turchia pende su di lui un mandato di arresto da ottobre. La vicenda che lo ha visto protagonista ha mobilitato enti e associazioni in tutto il mondo, garantendogli numerosi riconoscimenti internazionali. È stato fra i quattro candidati al Premio Sacharov 2016 per la libertà di pensiero.

IL LIBRO. Nel maggio 2015 Cumhuriyet, il maggiore quotidiano turco di opposizione, lancia uno scoop che smaschera il coinvolgimento diretto della Turchia nella questione siriana. Un video mostra un tir dei servizi segreti turchi che trasporta in Siria un carico d’armi pesanti, verosimilmente destinato alle forze del radicalismo islamico, al-Qaida e Isis. La notizia imbarazza Ankara; il presidente Erdoğan in persona minaccia pubblicamente i responsabili della diffusione del video. Pochi mesi dopo, Can Dündar, direttore del giornale, viene arrestato con l’accusa di spionaggio e divulgazione di segreti di Stato. Viene condotto a Silivri, vera e propria cittadella di reclusione per oppositori politici voluta da Erdoğan. Trascorrerà tre mesi, di cui quaranta giorni in isolamento, chiuso in una cella di venticinque metri quadri. Saranno tre mesi di riflessioni, speranze, resistenza; di lotta indomita per ottenere giustizia e rivendicare il diritto alla libertà di stampa. Un tempo sospeso che Can Dündar racconta in un fermo atto d’accusa a un regime che incarcera chi si batte per un’informazione libera e, allo stesso tempo, uno straordinario elogio alla forza delle idee.

L’appuntamento con Can Dündar è quindi per domenica 20 agosto 2017, alle ore 18 presso il Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina d’Ampezzo. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Related posts

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto: SOCCORSO ALPINISTA SOTTO LE TORRI DEL FALZAREGO

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto: SOCCORSO ALPINISTA SOTTO LE TORRI DEL FALZAREGO

SOCCORSO ALPINISTA SOTTO LE TORRI DEL FALZAREGO Cortina d'Ampezzo (BL), 23 - 05 - 18 Attorno alle 14.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di Cortina ed è atterrato in località Ospedaletti, sotto le Torri del Falzarego. Un alpinista inglese di 63 anni...

ASSOCIAZIONE CURLING CORTINA:NOMINATA LA NUOVA PRESIDENTE,DIANA GASPARI.

ASSOCIAZIONE CURLING CORTINA:NOMINATA LA NUOVA PRESIDENTE,DIANA GASPARI.

L’associazione Curling Cortina riparte con entusiasmo verso il nuovo quadriennio Olimpico eleggendo come suo presidente Diana Gaspari , che subentra dopo un doppio mandato ad Antonio Menardi che ha retto il sodalizio superando anche le difficoltà del crollo della struttura del curling...

DOLOMITI BUS: AVVISO AI CLIENTI SULLA SOPPRESSIONE DI ALCUNE CORSE IN OCCASIONE DEL GIRO D’ITALIA DOMENICA 20 MAGGIO 2018

DOLOMITI BUS: AVVISO AI CLIENTI SULLA SOPPRESSIONE DI ALCUNE CORSE IN OCCASIONE DEL GIRO D'ITALIA DOMENICA 20 MAGGIO 2018

AVVISO PUBBLICO: RICOGNIZIONE DANNI FRANA DI ALVERA’ DA PARTE DELLA REGIONE PER IL VENETO

AVVISO PUBBLICO: RICOGNIZIONE DANNI FRANA DI ALVERA’ DA PARTE DELLA REGIONE PER IL VENETO

Si comunica che la Regione Veneto ha avviato la procedura di ricognizione del fabbisogno del patrimonio privato e delle attività economiche per l’evento del 4 e 5 agosto 2017 (frana di Alverà) di cui alla DGR n.1661/2017. La ricognizione riguarda esclusivamente i danni subiti da privati e...

Due giovani del Soccorso Alpino perdono la vita sull’Antelao

Due giovani del Soccorso Alpino perdono la vita sull'Antelao

Calalzo di Cadore (BL), 01 - 05 - 18 Questa mattina due giovani scialpinisti hanno perso la vita sull'Antelao. Stavano affrontando la parte conclusiva del Canale Oppel, quando sono scivolati entrambi, fermandosi alcune centinaia di metri sullo sbocco sottostante. A dare l'allarme, alle 8.30...

Trovata senza vita donna scomparsa a Cortina

Trovata senza vita donna scomparsa a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 01 - 05 - 18 È stata purtroppo ritrovata senza vita Elisabetta Carmignan, 38 anni, di Galzignano Terme (PD), di cui non si avevano più notizie da quando ieri, alle 15 circa, si era allontanata dalla roulotte dei genitori, nel campeggio di località Campo dove stava...

Si cerca una donna a Cortina

Si cerca una donna a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 30 - 04 - 18 Il Soccorso alpino di Cortina e San Vito di Cadore, assieme agli agenti del Sagf, ai Carabinieri e ai Vigili del fuoco, sta cercando una giovane donna, Elisabetta Carmignan, 38 anni, di Galzignano Terme (PD), di cui non si hanno più notizie da oggi alle 15...

Famiglia in difficoltà sotto le Tre Cime di Lavaredo (BL)

Famiglia in difficoltà sotto le Tre Cime di Lavaredo (BL)

Auronzo di Cadore (BL), 30 - 04 - 18 Alle 13.40 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Auronzo per una famiglia tedesca, tre persone e il loro cane, in difficoltà sotto le Tre Cime di Lavaredo. Risalendo lungo il sentiero estivo, attualmente non battuto, che porta al Rifugio Auronzo, i tre...

ATTENTI ALLE TRUFFE: COME RICONOSCERE IL PERSONALE ARPAV

ATTENTI ALLE TRUFFE: COME RICONOSCERE IL PERSONALE ARPAV

(AAV), Padova 27 aprile 2018 - Sono stati segnalati casi di truffatori che si presentano come ispettori ARPAV per entrare nelle abitazioni private e commettere atti illeciti. Il personale ARPAV, che è autorizzato ad effettuare controlli presso le aziende o il domicilio di privati cittadini...