RICERCA NELLA NOTTE SUGLI SPALTI DI TORO

RICERCA NELLA NOTTE SUGLI SPALTI DI TORO

Domegge di Cadore (BL), 17 – 08 – 17
Ieri sera attorno alle 22 il 118 è stato allertato da alcuni turisti francesi, ospiti del campeggio sul lago a Vallesella, preoccupati perché 4 loro amici non erano rientrati dal giro ad anello sugli Spalti di Toro. I 4 connazionali erano partiti verso le 12: dal Rifugio Padova sarebbero dovuti salire fino a Forcella Segnata per poi scendere in Val Montanaia al Bivacco Perugini, risalire per Forcella Montanaia e rientrare al Padova. Passate le 16 i compagni, che si trovavano al Rifugio Padova con il gestore, hanno ricevuto la chiamata dei 4 escursionisti: avevano appena raggiunto Forcella Segnata e chiedevano consigli. Il gestore ha suggerito loro che, dal momento che stavano procendo lentamente, scendessero al Rifugio Pordenone e si facessero venire a prendere o che si fermassero al Bivacco Perugini. Loro hanno risposto che avrebbero valutato se fermarsi o proseguire il giro. In tutta l’area la copertura telefonica è praticamente assente e, quando a sera non sono tornati, né è stato possibile raggiungerli telefonicamente, è scattato l’allarme. Partendo dal Rifugio Padova, 2 squadre del Soccorso alpino del Centro Cadore si sono avviate lungo i due possibili itinerari di rientro: una di 3 soccorritori attraverso Forcella Montanaia, una di 4 soccorritori via Forcella Segnata, mentre il Soccorso alpino della Valcellina saliva dal Rifugio Pordenone. Giunti sulle rispettive forcelle, la squadre sono scese fino al Bivacco Perugini per controllarlo e riunirsi con i soccorritori friulani. Gli escursionisti erano lì. Stavano bene, si sono scusati, ma non erano riusciti a comunicare le loro intenzioni. Hanno quindi deciso di rimanere in bivacco e proseguire il giro. Le squadre sono rientrate con i colleghi al Rifugio Pordenone e da lì sono tornate con i mezzi arrivati dal Cadore. L’intervento si è concluso alle 4. È stato anche utilizzato il faro del Soccorso alpino di Pieve di Cadore e altro personale era pronto a partire in supporto alle operazioni. Preallertate le unità cinofile.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto

Related posts

METEO: NUOVA PERTURBAZIONE TRA GIOVEDÌ E VENERDÌ 15.

METEO: NUOVA PERTURBAZIONE TRA GIOVEDÌ E VENERDÌ 15.

Al breve miglioramento meteorologico di queste ore fa seguito, in Veneto, l’arrivo di una nuova perturbazione: a partire dalla serata di giovedì 14 e per tutta la giornata di venerdì 15 sono previsti venti tesi, a tratti forti, di Scirocco sulla costa e sulla pianura veneta, in quota e sulle...

CURLING: CHALLENGE MASCHILE E FEMMINILE

CURLING: CHALLENGE MASCHILE E FEMMINILE

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 11/11/19 comunicato stampa Due Challenge di grande intensità agonistica sia...

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30.   Gli impiantisti di Cortina hanno risposto prontamente a questo regalo della natura, che nelle ultime ore ha imbiancato la Regina delle Dolomiti. E questo 2019 si apre con la neve naturale...

ETHIMO AL FIANCO DI CORTINA 2021.

ETHIMO AL FIANCO DI CORTINA 2021.

È una partnership di valore, quella inaugurata da Fondazione Cortina 2021 con Ethimo, azienda italiana specializzata nell'outdoor decor di qualità. Ethimo diventa così Technical Supplier dei prossimi Campionati del Mondo, con una collaborazione che nasce all’insegna della cura del dettaglio...

TERNA INCONTRA: AL VIA I LAVORI DELL’ELETTRODOTTO IN CAVO INTERRATO “SOMPRADE – ZUEL”

TERNA INCONTRA: AL VIA I LAVORI DELL’ELETTRODOTTO IN CAVO INTERRATO “SOMPRADE – ZUEL”

Terna ha incontrato oggi i cittadini di Auronzo di Cadore e di Cortina d’Ampezzo interessati dalla realizzazione dell’elettrodotto in cavo interrato “Somprade – Zuel” per fornire informazioni su tempi e modalità dei lavori che saranno avviati a partire da lunedì 11 novembre. Le attività, che...

GIOCO D’AZZARDO: IL VENETO SPEGNE SLOT E VTL A ORARI OBBLIGATI.

GIOCO D’AZZARDO: IL VENETO SPEGNE SLOT E VTL A ORARI OBBLIGATI.

Limiti agli orari di apertura e funzionamento per sale e punti gioco, uguali in tutto il Veneto: la Giunta regionale del Veneto ha disposto che nelle fasce orarie comprese tra le 7 e le 9, le 13 e le 15 e le 18 e le 20 le sale gioco debbano interrompere l’attività di slot machine e le...

CURLING: INIZIATO IL CAMPIONATO ITALIANO DI SERIE A FEMMINILE

CURLING: INIZIATO IL CAMPIONATO ITALIANO DI SERIE A FEMMINILE

Iniziato questo fine settimana a Pinerolo il campionato italiano di serie A femminile dove il curling Dolomiti Disano campione in carica ha affrontato la trasferta nel migliore dei modi vincendo cinque delle sei partite in programma. Diana Gaspari mantiene la vetta del campionato e dimostra...

A Milano: Dolomiti Superski e Cortina 2021.

A Milano: Dolomiti Superski e Cortina 2021.

Un luogo dalla doppia vocazione, turistica e sportiva, con uno sguardo rivolto al futuro e ai più attesi eventi sciistici dei prossimi anni, i Campionati del Mondo del 2021 e le Olimpiadi del 2026. E' un successo che passa dal costante sviluppo nelle infrastrutture e nella varietà dei servizi...

Masso sulla Statale 51 di Alemagna a Fiames. Nessun coinvolto.

Masso sulla Statale 51 di Alemagna a Fiames. Nessun coinvolto.

Cortina d’Ampezzo, 5 novembre 2019 – All’alba di questa mattina un masso ha invaso la corsia della strada Statale 51 di Alemagna al Km. 109 tra Cortina e Dobbiaco in prossimità di Fiames. Fortunatamente nessun veicolo è rimasto coinvolto. Il masso è rotolato dalle pareti rocciose, sicuramente...