NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA:VAL GIRALBA,MARMOLADA,RIFUGIO SCOIATTOLI , POMEDES E MULAZ

NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA:VAL GIRALBA,MARMOLADA,RIFUGIO SCOIATTOLI , POMEDES E MULAZ

Belluno, 06 – 08 – 17
Ieri sera, passate le 21, il 118 era stato contattato da un escursionista padovano che, scendendo dal Bivacco Cadore diretto in Val Giralba, era uscito dal sentiero e non sapeva dove si trovava. Messo in contatto con il Soccorso alpino di Auronzo, appurato che l’uomo, 40 anni, di Carmignano del Brenta, era attrezzato e non aveva problemi, gli sono state date le indicazioni di come mettersi al riparo e gli è stato detto di non muoversi, visto che non sarebbe piovuto. L’escursionista ha confermato ai soccorritori che, fatta luce, avrebbe cercato di tornare sul sentiero e scendere autonomamente, ma questa mattina alle 6 ha richiamato perché era rimasto incrodato impossibilitato a muoversi. Il Pelikan di Bressanone ha imbarcato un soccorritore di Auronzo per individuare il punto velocemente e lo ha sbarcato assieme al tecnico di elisoccorso con un verricello a circa 1.900 metri di altitudine in Val Stallata. Una volta assicurato, l’uomo è stato recuperato con il verricello e portato ad Auronzo. Attorno alle 14.30 due escursioniste polacche di 29 e di 23 anni hanno chiamato il 118. Partite molto tardi per la Ferrata Eterna in Marmolada, erano state infatti colte dal temporale all’inizio delle creste, a mezz’ora da Serauta, e avevano trovato riparo in una nicchia naturale della roccia. Il maltempo ha concesso all’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano di imbarcare due soccorritori della Val Pettorina che, sbarcati a Serauta hanno raggiunto le due ragazze e le hanno accompagnate fino alla stazione della funivia. Poi le nubi si sono chiuse e hanno vanificato un tentativo di avvicinamento dell’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore. Per fortuna poi l’intervento è stato portato a termine dall’Aiut Alpi in un momento di apertura e le due escursioniste sono state trasportate al Passo Fedaia. Il Soccorso alpino di Cortina ha soccorso in due momenti diversi durante il temporale due escursionisti che, scivolati, avevano riportato un trauma al volto, una al Rifugio Scoiattoli e uno al Rifugio Pomedes. Si è invece trasformato in intervento quello arrivato nel pomeriggio come una richiesta di informazioni. Alcune persone che stavano salendo il sentiero che porta al Rifugio Mulaz erano state messe in contatto con il Soccorso alpino della Val Biois che aveva dato le opportune indicazioni per proseguire. Gli escursionisti avevano poi chiamato dicendo che avevano raggiunto il Rifugio. Alle 19.30 però, nella fase di discesa hanno nuovamente chiamato dicendo di trovarsi in difficoltà. Una squadra della Val Biois sta attualmente intervenendo in loro aiuto.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto

Related posts

Arriva “Cortina 2021 si racconta”.

Arriva “Cortina 2021 si racconta”.

Oltre trenta pagine che racchiudono un mondo: “Cortina 2021 si racconta” è la nuova rivista pubblicata da Fondazione Cortina 2021 per illustrare il percorso di avvicinamento ai Campionati del Mondo di Sci alpino e l’universo che vi ruota attorno. Il territorio, i progetti, le iniziative, la...

CURLING: LA PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE CORTINESI AL TORNEO INTERNAZIONALE A FUSSEN

CURLING: LA PARTECIPAZIONE DELLE SQUADRE CORTINESI AL TORNEO INTERNAZIONALE A FUSSEN

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 10/04/19 COMUNICATO STAMPA Intenso fine settima a...

Milano-Cortina 2026. Dati record dal sondaggio CIO: l’83% degli italiani vuole i Giochi.

Milano-Cortina 2026. Dati record dal sondaggio CIO: l'83% degli italiani vuole i Giochi.

Si è chiusa con la conferenza stampa a Palazzo Marino, il cuore di Milano, la settimana di visita della Commissione di Valutazione del CIO per la candidatura di Milano Cortina ai Giochi Olimpici Invernali 2026. In mattinata c'era stato l'epilogo del Seminario iniziato ieri a Palazzo Reale, con...

Il Governo firma le garanzie per la candidatura olimpica.

Il Governo firma le garanzie per la candidatura olimpica.

Il Governo ha firmato le garanzie finanziarie a sostegno della candidatura di Milano Cortina 2026. L'annuncio è arrivato all'inizio della fase pomeridiana del Seminario legato alla visita della Commissione di Valutazione del CIO, in corso al Palazzo Reale di Milano. E' stato il Sottosegretario...

Mondiali 2021: tra le novità presentate c’è il progetto della nuova Medal Plaza.

Mondiali 2021: tra le novità presentate c’è il progetto della nuova Medal Plaza.

Si è chiusa oggi la tre giorni di lavori del sesto Coordination Meeting, il periodico incontro tra i delegati della FIS - Fédération Internationale de Ski, della FISI e di Infront con Fondazione Cortina 2021 e l’Amministrazione Comunale ampezzana per fare il punto sull’organizzazione dei...

MALTEMPO IN PROVINCIA: SUPERATE LE PRINCIPALI CRITICITA’.

MALTEMPO IN PROVINCIA: SUPERATE LE PRINCIPALI CRITICITA’.

Si è attenuata l’ondata di maltempo che, da ieri, ha colpito la provincia di Belluno. Nelle prossime ore è attesa la cessazione dei fenomeni. Nonostante le forti precipitazioni, anche a carattere nevoso a quote superiori – generalmente – ai 1.000 metri, non si sono registrate forti...

MALTEMPO. PUBBLICATO IL DPCM CHE ASSEGNA LE RISORSE A PRIVATI E IMPRESE.

MALTEMPO. PUBBLICATO IL DPCM CHE ASSEGNA LE RISORSE A PRIVATI E IMPRESE.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.79 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che assegna le risorse finanziarie per il maltempo. Dopo i vari passaggi governativi nei diversi uffici ministeriali, la registrazione alla Corte dei Conti e la discussione in Conferenza Stato...

VENETO STRADE: Comunicato urgente del 03/04/2019 delle ore 12.00

VENETO STRADE: Comunicato urgente del 03/04/2019 delle ore 12.00

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE GIOVEDI’ 28 MARZO 2019 ALLE ORE 11

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE GIOVEDI' 28 MARZO 2019 ALLE ORE 11