LAGAZUOI CAIRN FESTIVAL   Connubio perfetto tra leggerezza e stabilità dell’opera  vincono la prima edizione del “Festival degli Ometti”

LAGAZUOI CAIRN FESTIVAL Connubio perfetto tra leggerezza e stabilità dell’opera vincono la prima edizione del “Festival degli Ometti”

LAGAZUOI CAIRN FESTIVAL

Connubio perfetto tra leggerezza e stabilità dell’opera vincono la prima edizione del “Festival degli Ometti”, da sempre omaggi a Madre Natura e traccia del passaggio dell’uomo

Di fronte alla bellezza delle Dolomiti, lungo il percorso tra il rifugio Lagazuoi e la vetta del monte Lagazuoi, dal 14 al 16 luglio diversi partecipanti si sono cimentati nella costruzioni di ometti, “cairn” in lingua celtica, utilizzando esclusivamente i sassi raccolti nell’area della competizione.

Singoli o a coppie i concorrenti hanno così potuto esprimere il loro equilibrio emotivo, spirituale e gravitazionale in postazioni delimitate e assegnate per estrazione. Domenica 16 luglio nel corso di una splendida giornata di sole è stata chiamata a giudicare una Giuria eccezionale, composta da esperti di montagna, arte e di turismo:

Prof. Mauro Menardi rappresentante del Parco Naturale e delle Regole d’Ampezzo nonché professore al liceo artistico di Cortina
La Guida Alpina Paolo Tassi rappresentante delle Guide alpine di Cortina
La Guida Alpina Enrico Baccanti rappresentante delle Guide alpine della Badia
Sergio Furlanetto rappresentante ANA Treviso, coordinatore degli Alpini impegnati nel restauro delle postazioni della Grande Guerra sul Lagazuoi
Paola Valle vicepresidente del CAI Sezione di Cortina
Matteo De Sandre, scultore e creatore dei Dolometto, gli ometti di cirmolo.

L’opera della signora Helen Bertozzi nata a Cortina e residente ora in Connecticut, è risultata vincitrice. La Giuria ha ritenuto la sua opera la migliore espressione tra equilibrio e armonia della forma, agilità della creazione, leggerezza della struttura e stabilità dell’opera. Seconda classificata Laura Bobbio di Cortina e terzi classificati Davide Bressan di Martellago e Giacomo Alessandri di Milano.

Il voto della giuria sarà affiancato dalla votazione del pubblico, sia da parte dei visitatori della vetta del Lagazuoi sia online al link bestcairn.lagazuoi.it e da parte dei social media. La valutazione del pubblico permetterà di eleggere l’ometto dell’anno e l’iscrizione degli autori nell’albo d’oro dei creatori di ometti.

Ulteriori aggiornamenti sul sito www.lagazuoi.it

photo credit Stefano Zardini

logo

Related posts

Superato l’80% dei Bellunesi vaccinati con almeno una dose

Superato l’80% dei Bellunesi vaccinati con almeno una dose

A questa mattina, oltre l’80,2% dei residenti in provincia di Belluno con più di 12 anni ha ricevuto almeno una dose di vaccino anti Covid. Ad oggi, le dosi somministrate in Ulss Dolomiti sono oltre 275.300 mila. L’80,2% ( pari a 146.322 persone ) della popolazione vaccinabile in Ulss...

SBAGLIA SENTIERO: INTERVENTO DEL SOCCORSO ALPINO DI AGORDO NELLA NOTTE

SBAGLIA SENTIERO: INTERVENTO DEL SOCCORSO ALPINO DI AGORDO NELLA NOTTE

Cencenighe Agordino (BL), 25 - 09 - 21 Ieri sera il Soccorso alpino di Agordo è stato allertato a seguito della chiamata di un ragazzo, che si trovava da due giorni in gruppo al Bivacco Bedin, poiché un'amica che doveva raggiungerli era in difficoltà. Dalle prime informazioni, difficili da...

INTERVENTI A TAIBON E COLLE SANTA LUCIA

INTERVENTI A TAIBON E COLLE SANTA LUCIA

Taibon Agordino (BL), Attorno alle 15, di ieri, venerdì 24 settembre,  il Soccorso alpino di Agordo è stato allertato dalla Centrale del Suem, per un escursionista di lingua tedesca, che si era fatto male a una spalla scivolando lungo il sentiero numero 554, a una ventina di minuti di distanza...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D'AMPEZZO

Il sindaco Gianpietro Ghedina ha convocato il consiglio comunale per giovedì 30 settembre alle ore 11. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l'ordine del giorno.

RECUPERATO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA IN CIVETTA

RECUPERATO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA IN CIVETTA

Val di Zoldo (BL), 24 - 09 - 21 Ieri sera attorno alle 20.30 la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino della Val di Zoldo, a seguito della chiamata di un escursionista straniero bloccato nella zona della Ferrata Alleghesi, sul Civetta, in un punto in cui non si fidava a...

RECUPERATA CORDATA IN DIFFICOLTÀ SULLE TRE CIME DI LAVAREDO

RECUPERATA CORDATA IN DIFFICOLTÀ SULLE TRE CIME DI LAVAREDO

Ieri verso le 20 la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Auronzo, per una cordata di alpinisti stranieri in difficoltà sulla Cima Grande di Lavaredo. Arrivati all'undicesimo tiro dello Spigolo Dibona, infatti, i due non erano più in grado di proseguire essendo sprovvisti di...

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

DUE INTERVENTI IN MONTAGNA

Attorno alle 16.20, ieri, mercoledì 22 settembre,  la Centrale del Suem è stata allertata per due emergenze consecutive, la prima per una cordata di alpinisti belgi usciti fuori traccia dalla Via Eotvos-Dimai sulla Tofana di Rozes. I due di 22 e 25 anni, che si trovavano all'altezza...

INCIDENTE SULLA FERRATA DEL PATERNO

INCIDENTE SULLA FERRATA DEL PATERNO

Attorno a mezzogiorno la Centrale del 118 è stata allertata per un escursionista caduto per diversi metri mentre percorreva in compagnia la Ferrata del Paterno, ad Auronzo di Cadore. L'uomo, che si trovava in un tratto non attrezzato del percorso e aveva riportato un sospetto politrauma, è...

TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA DI TOLMEZZO

TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA DI TOLMEZZO

È stato purtroppo ritrovato senza vita, l'escursionista settantunenne di Tolmezzo (UD), G.A., per il cui mancato rientro ieri nel tardo pomeriggio erano scattate le ricerche nella zona di Forcella Scodavacca, dove era diretto dopo essere partito da Forni di Sopra.  L'allarme era stato  lanciato...