Grande successo della seconda edizione di Cortina Trophy

Grande successo della seconda edizione di Cortina Trophy

Grande successo della seconda edizione di Cortina Trophy, la gara che ha portato oltre 600 biker tra le maestose Dolomiti di Cortina d’Ampezzo (BL), con partenze e arrivi dal centralissimo Corso Italia, con il portale posto a lato del campanile, uno dei simboli di Cortina, con centinaia di spettatori ad assistere agli emozionanti arrivi, animati dalla suadente voce della speaker Barbara Pedrotti affiancata da Antonio Colli.
A dominare la gara Marathon maschile il portacolori del C.S. Carabinieri Mirko Tabacchi, mentre la gara femminile è stata vinta da Cinzia Sartori (Euganea Bike). Sul percorso Classic vittorie per Domenico Valerio (Team Damil -Gt Trevisan) e Alessandra Teso (Sorriso Bike Team).
Un successo generale che lascia presagire un futuro radioso per un evento che si è appena affacciato nel panorama nazionale.
Tanti sono gli elementi che hanno contribuito a questo risultato, elementi senza i quali nulla si sarebbe potuto realizzare. Regione Veneto, Comune di Cortina, Regole d’Ampezzo, Sponsor e Supporter, Sezione di Cortina d’Ampezzo della Croce Bianca di Bolzano, Stazione CNSAS di Cortina d’Ampezzo (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico), Stazione CNSAS di San Vito di Cadore (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico), Stazione San Candido BRD – Soccorso Alpino Alta Pusteria, Stazione SAGF (Soccorso Alpino Guardia di Finanza) di Cortina d’Ampezzo, Polizia locale di Cortina d’Ampezzo, Radio Club Quinto Miglio – Protezione Civile, Polizia di Stato, Stazione Carabinieri di Cortina d’Ampezzo – Soccorso Alpino, Il team dei Medici, Il Volontariato di Cortina, Padova, Treviso, Venezia, Vicenza, Brescia, Bergamo. A poche ore dal via la segnalazione di una frana tra le località Cianderou e Posporcora aveva creato preoccupazione, ma grazie all’intervento delle Regole d’Ampezzo, intervenute prontamente con i loro mezzi, è stato risolto il problema, garantendo la messa in sicurezza del tratto consentendo il regolare svolgimento della manifestazione.
La macchina organizzativa, grazie a tutti questi elementi, ha funzionato alla perfezione, concretizzando un evento che ha soddisfatto tutti i presenti.
Federico Casalini, presidente di Cortina MTB Experience, ringrazia tutti, collaboratori e partecipanti, dando appuntamento al 2018 per un evento indimenticabile.
www.cortinatrophy.com

Related posts

Gli interventi di ieri e di oggi del Soccorso Alpino

Gli interventi di ieri e di oggi del Soccorso Alpino

Cortina d'Ampezzo (BL), 20 - 01 - 18 Partito con un gruppo di amici per una gita con le ciaspe dall'ex polveriera di Cimabanche in direzione di Malga Ra Stua, attraversando la Val di Gotres e Forcella Lerosa, un escursionista, E.R., 63 anni, di Treviso, si è attardato lungo il percorso. Giunti...

Coppa del Mondo Sci Cortina: Lara Gut, la terza regina

Coppa del Mondo Sci Cortina: Lara Gut, la terza regina

Tre gare e tre "regine". Si chiude con il successo di Lara Gut nel superG la terza gara sull'Olympia delle Tofane. E così la campionessa elvetica chiude una splendida tripletta dopo i successi di Sofia Goggia nella prima discesa e di Lindsey Vonn nella seconda. Ma è un'altra giornata da...

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

Ascolta i due interventi in diretta di oggi sabato 20 gennaio con Mosì della nostra corrispondente Alessandra Segafreddo, che segue per noi la Coppa del Mondo di Sci Femminile 2018: ------------

Due interventi del Soccorso Alpino di oggi a Ponte nelle Alpi e Domegge di Cadore

Due interventi del Soccorso Alpino di oggi a Ponte nelle Alpi e Domegge di Cadore

Belluno, 20 - 01 - 18 Poco prima delle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sopra l'abitato di Soccher, a Ponte nelle Alpi, per un uomo infortunatosi mentre faceva legna nel bosco. F.R., 69 anni, di Ponte nelle Alpi (BL), aveva riportato un probabile trauma alla colonna...

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

Ascolta i due interventi in diretta con Mosì della nostra corrispondente Alessandra Segafreddo, che segue per noi la Coppa del Mondo di Sci Femminile 2018:

CODIVILLA: IL PROGETTO, LA GARA E IL FINANZIAMENTO DA PARTE  DELLA REGIONE

CODIVILLA: IL PROGETTO, LA GARA E IL FINANZIAMENTO DA PARTE DELLA REGIONE

CODIVILLA: IL PROGETTO, LA GARA E IL FINANZIAMENTO DA PARTE DELLA REGIONE Ieri pomeriggio la riunione in Comune tra maggioranza e minoranza in presenza del Direttore Generale dell'ULSS Dolomiti Adriano Rasi Caldogno e l'ATI Studio Striolo Fochesato & Partners per l'ampliamento, il...

A Cortina le atlete della Coppa del Mondo unite contro la violenza sulle donne

A Cortina le atlete della Coppa del Mondo unite contro la violenza sulle donne

A Cortina le atlete della Coppa del Mondo di Sci unite contro la violenza sulle donne Per la prima volta nella storia della competizione, sui pettorali di gara sarà presente il simbolo della campagna Cortina d'Ampezzo, 18 gennaio 2018 – “Stop violence against women and girls”: un...

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

COPPA DEL MONDO DI SCI FEMMINILE A CORTINA D’AMPEZZO:ASCOLTA I COLLEGAMENTI QUOTIDIANI CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

Ascolta l’intervento in diretta con Nives Milani della nostra corrispondente Alessandra Segafreddo, che seguirà per noi la Coppa del Mondo di Sci Femminile 2018:

Diversi interventi dei Vigili del Fuoco in provincia a causa del forte vento

Diversi interventi dei Vigili del Fuoco in provincia a causa del forte vento

I Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Belluno, nella giornata odierna, sono stati impegnati dalle ore 12:15 circa, in 18 interventi di soccorso. Le forte raffiche di vento che hanno interessato la provincia, hanno causato la caduta di alcuni alberi e alcune criticità per tegole e...