OPERATORI SOCIOSANITARI: VENETO, APPROVATI A TEMPO DI RECORD NUOVI 60 CORSI, 1800 POSTI DISPONIBILI, PROVA DI SELEZIONE IL 26 LUGLIO 2017 – 5300 NUOVI OPERATORI QUALIFICATI ENTRO IL 2020

OPERATORI SOCIOSANITARI: VENETO, APPROVATI A TEMPO DI RECORD NUOVI 60 CORSI, 1800 POSTI DISPONIBILI, PROVA DI SELEZIONE IL 26 LUGLIO 2017 – 5300 NUOVI OPERATORI QUALIFICATI ENTRO IL 2020

COMUNICATO STAMPA

(AVN) Venezia, 4 luglio 2017

A tempo di record, bando alla fine di maggio e progetti arrivati il 19 giugno, la Regione ha approvato i primi 60 corsi per Operatore socio sanitario (Oss).
E’ stata fissata al 26 luglio la data della selezione per l’accesso ai corsi che partiranno entro fine settembre 2017 e consentiranno di formare 1.800 nuovi Oss a disposizione delle strutture e dei servizi socio sanitari e socio assistenziali del Veneto.

Si tratta di un primo pacchetto dei quasi 180 corsi previsti per il triennio 2017-2019 e che assicureranno entro il 2020 quasi 5.300 nuovi operatori qualificati per il territorio regionale. La Giunta regionale ha stabilito il numero di operatori necessari e i territori in maggiore difficoltà grazie alle indicazioni fornite dalle associazioni delle case di riposo e delle strutture private operanti in Veneto (Uripa e Uneba, in particolare).

I 60 corsi di questa prima sessione sono ripartiti equamente in una decina per ciascuna delle province venete, con l’eccezione di Belluno (4 corsi) e Rovigo (3).

Il corso, che si conclude con il conseguimento dell’attestato di qualifica professionale a seguito del superamento di un esame, ha le seguenti caratteristiche:
– una durata massima di 18 mesi, con un monte ore complessivo di 1000 ore, di cui 480 teoriche e 520 ore di tirocinio da svolgersi presso le strutture e i servizi in cui è prevista la figura professionale dell’operatore socio sanitario;
– un’articolazione in moduli didattici, di base e professionalizzanti, suddivisi tra ore di lezioni teoriche e di tirocinio;
Per i cittadini non italiani è previsto il possesso di un adeguato livello di competenza linguistica (livello minimo A2).
Una volta ottenuta la qualifica di operatore socio-sanitario è possibile trovare impiego presso le Aziende Ulss, le Aziende Ospedaliere, le Ipab., le strutture sanitarie o socio-sanitarie private autorizzate e accreditate dalla Regione del Veneto.

Entro dicembre si concluderanno anche i corsi che la Regione ha autorizzato a favore dei ragazzi in possesso del diploma di Stato per tecnico socio sanitario e che consentiranno loro di conseguire anche la qualifica per Oss. Sono circa 250 i ragazzi in formazione e dopo una breve fase di teoria, in estate è prevista la gran parte dei tirocini.

“Quando il territorio richiede un intervento rapido ed efficace, la Regione sa attivare tutte le proprie energie e rispondere in tempi brevissimi”, sottolinea l’assessore regionale alla Formazione, Elena Donazzan. “Grazie alla collaborazione con i colleghi Coletto e Lanzarin, assessori alla sanità e al sociale, siamo riusciti a coinvolgere tutti gli attori del territorio, dai sindacati alle associazioni datoriali, per costruire uno strumento tagliato sulle esigenze dei territori: sia i numeri degli operatori da formare che le sedi dei corsi non ce le siamo certo inventate, ma sono state il frutto di un lavoro di squadra”.

Le sedi dei corsi e le informazioni utili, sono disponibili sul sito www.cliclavoroveneto.it.

logo

Related posts

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI ANNULLATA,  APPUNTAMENTO AL 2021.

DELICIOUS TRAIL DOLOMITI ANNULLATA, APPUNTAMENTO AL 2021.

Delicious Trail Dolomiti, la gara di trail-running organizzata da L5T SPORT ASD, in programma il 26 settembre a Cortina d’Ampezzo, è stata annullata e rinviata al 2021. Si sarebbe dovuta correre la quinta edizione, ma così ahimé non sarà. Gli organizzatori hanno sperato fino all’ultimo di...

“Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” a San Vito di Cadore domenica 16 agosto

"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi®” a San Vito di Cadore domenica 16 agosto

Dopo il successo di inizio agosto, arriva il bis con l’evento-mercato più famoso d’Italia. L’estate è nel pieno e così ritorna ancora una volta a grandissima richiesta a SAN VITO DI CADORE (Belluno) l’eccellenza dell’unico vero ed originale mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Ieri mattina, lunedì 10 agosto alle 6.45 il Pelikan ha recuperato due alpinisti austriaci che non erano più in grado di progredire sulla Via Philipp-Flamm in Civetta, dopo aver bivaccato i parete e aver chiesto aiuto alle 4.30. È partito invece da un messaggio alla compagna di uno di loro, che...

METEO. IN ARRIVO TEMPORALI DI CALORE SULLE DOLOMITI E PREALPI CAUSATI DA TEMPERATURE ELEVATE ED UMIDITÀ

METEO. IN ARRIVO TEMPORALI DI CALORE SULLE DOLOMITI E PREALPI CAUSATI DA TEMPERATURE ELEVATE ED UMIDITÀ

Una circolazione anticiclonica associata ad un promontorio sul Mediterraneo centrale, che si estende dal Nord Africa al Mare del Nord, sta interessando il Veneto con un aumento delle temperature e del tasso di umidità, che potrebbero favorire lo sviluppo di temporali di calore, specialmente...

CortinAteatro: LA GRANDE LIRICA APPRODA A CORTINA D’AMPEZZO

CortinAteatro: LA GRANDE LIRICA APPRODA A CORTINA D’AMPEZZO

CortinAteatro LA GRANDE LIRICA APPRODA A CORTINA D’AMPEZZO GRAZIE AL SODALIZIO TRA LE ECCELLENZE VENETE DELLA MUSICA: DOMENICA 16 AGOSTO VA IN SCENA “LA TRAVIATA” CON LA PARTECIPAZIONE STRAORDINARIA DEL SOPRANO FRANCESCA DOTTO La rassegna, promossa e sostenuta dal Comune di Cortina D’Ampezzo...

Super lavoro domenica per Suem e Soccorso Alpino

Super lavoro domenica per Suem e Soccorso Alpino

Intensa giornata di lavoro quella di ieri sulle Dolomiti per Suem 118 e Soccorso alpino. Verso le 12.10 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato a Malga Garda a Lentiai, per un bimbo di 9 anni punto da un insetto. Il bambino di Castelcucco (Tv), che aveva manifestato una probabile...

RAGAZZA CADE CON LA MOUNTAIN BIKE IN NEVEGAL

RAGAZZA CADE CON LA MOUNTAIN BIKE IN NEVEGAL

Verso le 11.15 il Soccorso alpino di Longarone è  intervenuto in Nevegal, località Maraschiata, a seguito della segnalazione di alcuni ciclisti di passaggio, per un incidente con una bici a pedalata assistita. Mentre con il padre stava percorrendo in mountain bike una strada sterrata in mezzo...

SOCCORSO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA PORTOGHESE

SOCCORSO NELLA NOTTE ESCURSIONISTA PORTOGHESE

Ieri sera attorno a mezzanotte il Soccorso alpino di Longarone è stato allertato per un escursionista portoghese in difficoltà nel tratto dell'Alta Via numero 1 che va dal Rifugio Pramperet, dove aveva pernottato, al Pian de Fontana, dove era atteso. L'allarme lanciato dai familiari in...

I MERCOLEDI’ DELLA CULTURA LADINA A RADIO CORTINA

I MERCOLEDI' DELLA CULTURA LADINA A RADIO CORTINA

Viste le misure restrittive per il contenimento della diffusione del COVID19, l’Union de i Ladis d’Anpezo comunica che il classico appuntamento estivo con i Mercoledì della cultura ladina non potrà aver luogo nelle modalità consuete. In sostituzione a partire da mercoledì 12 agosto per 5...