TROVATO SENZA VITA SKYRUNNER SCOMPARSO

TROVATO SENZA VITA SKYRUNNER SCOMPARSO

San Vito di Cadore (BL), 29 – 06 – 17
È stato purtroppo ritrovato senza vita A.T., 55 anni, di Ravenna, lo skyrunner di cui si erano persi i contatti da ieri alle 11 circa, dopo l’ultima telefonata alla moglie in cui la avvertiva che aveva trovato un tratto brutto e che sarebbe rientrato, secondo le prime informazioni, lungo il sentiero numero 242, sulla Croda Marcora. Scattato l’allarme attorno alle 17, le squadre del Soccorso alpino di San Vito di Cadore e Cortina avevano iniziato a perlustrare le zone che in teoria poteva aver percorso il corridore, partito da Cortina verso le 7.20. Squadre di di Cortina con i militari del Sagf erano state elitrasportate sulla Croda Nera per poi scendere verso il Vandelli, mentre altre perlustravano i sentieri per il Passo Tre Croci – presenti anche i Vigili del fuoco. Soccorritori di San Vito e Cortina avevano invece sorvolato con l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore il sentiero 242, la Ferrata Berti, il Bivacco Slataper, senza rinvenirne traccia. Questa mattina alle 6 sono riprese in forze le ricerche, fin quando i soccorritori hanno ricevuto le ultime foto spedite dall’uomo – il cui cellulare ieri irraggiungibile, aveva ripreso oggi a dare segnale libero – che ritraevano un punto del sentiero numero 241 che scende verso Dogana Vecchia. L’elicottero dell’Air service center convenzionato con il Soccorso alpino ha effettuato una ricognizione bassa lungo il tracciato, per poi lasciare in quota un soccorritore, con altri che partivano dal basso. Si è quindi deciso di far intervenire l’unità cinofila molecolare del Soccorso alpino, elitrasportandola in quota nei punti ritenuti prioritari. Il Bloodhound non ha reagito né quando è stato portato sulla Cengia del Banco, né al Bivacco Slataper. Ha invece iniziato a tirare il suo conduttore una volta raggiunto il ripido punto dove era stata scattata la foto. Il cane ha portato i soccorritori in direzione dell’attacco della Ferrata Berti, salvo poi prendere una traccia di cacciatori che conduce al Pissandol del Marcora. Ed è stato nel canale ancora più a lato, completamente fuori sentiero, che l’elicottero dell’Air service center inviato per verificare la segnalazione del cane ha individuato il corpo a circa 2.100 metri di altitudine. Il runner era precipitato per decine di metri perdendo la vita. Sbarcati sul posto per i rilievi del caso un militare del Sagf e un carabiniere, ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, la salma ricomposta è stata recuperata con un verricello dall’eliambulanza del Suem, che la ha poi trasportata a San Vito Anche le squadre di soccorritori ancora in quota sono state condotte a valle.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto

Related posts

METEO: NUOVA PERTURBAZIONE TRA GIOVEDÌ E VENERDÌ 15.

METEO: NUOVA PERTURBAZIONE TRA GIOVEDÌ E VENERDÌ 15.

Al breve miglioramento meteorologico di queste ore fa seguito, in Veneto, l’arrivo di una nuova perturbazione: a partire dalla serata di giovedì 14 e per tutta la giornata di venerdì 15 sono previsti venti tesi, a tratti forti, di Scirocco sulla costa e sulla pianura veneta, in quota e sulle...

CURLING: CHALLENGE MASCHILE E FEMMINILE

CURLING: CHALLENGE MASCHILE E FEMMINILE

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 11/11/19 comunicato stampa Due Challenge di grande intensità agonistica sia...

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30

La stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo inizia domenica 10 novembre alle ore 8.30.   Gli impiantisti di Cortina hanno risposto prontamente a questo regalo della natura, che nelle ultime ore ha imbiancato la Regina delle Dolomiti. E questo 2019 si apre con la neve naturale...

ETHIMO AL FIANCO DI CORTINA 2021.

ETHIMO AL FIANCO DI CORTINA 2021.

È una partnership di valore, quella inaugurata da Fondazione Cortina 2021 con Ethimo, azienda italiana specializzata nell'outdoor decor di qualità. Ethimo diventa così Technical Supplier dei prossimi Campionati del Mondo, con una collaborazione che nasce all’insegna della cura del dettaglio...

TERNA INCONTRA: AL VIA I LAVORI DELL’ELETTRODOTTO IN CAVO INTERRATO “SOMPRADE – ZUEL”

TERNA INCONTRA: AL VIA I LAVORI DELL’ELETTRODOTTO IN CAVO INTERRATO “SOMPRADE – ZUEL”

Terna ha incontrato oggi i cittadini di Auronzo di Cadore e di Cortina d’Ampezzo interessati dalla realizzazione dell’elettrodotto in cavo interrato “Somprade – Zuel” per fornire informazioni su tempi e modalità dei lavori che saranno avviati a partire da lunedì 11 novembre. Le attività, che...

GIOCO D’AZZARDO: IL VENETO SPEGNE SLOT E VTL A ORARI OBBLIGATI.

GIOCO D’AZZARDO: IL VENETO SPEGNE SLOT E VTL A ORARI OBBLIGATI.

Limiti agli orari di apertura e funzionamento per sale e punti gioco, uguali in tutto il Veneto: la Giunta regionale del Veneto ha disposto che nelle fasce orarie comprese tra le 7 e le 9, le 13 e le 15 e le 18 e le 20 le sale gioco debbano interrompere l’attività di slot machine e le...

CURLING: INIZIATO IL CAMPIONATO ITALIANO DI SERIE A FEMMINILE

CURLING: INIZIATO IL CAMPIONATO ITALIANO DI SERIE A FEMMINILE

Iniziato questo fine settimana a Pinerolo il campionato italiano di serie A femminile dove il curling Dolomiti Disano campione in carica ha affrontato la trasferta nel migliore dei modi vincendo cinque delle sei partite in programma. Diana Gaspari mantiene la vetta del campionato e dimostra...

A Milano: Dolomiti Superski e Cortina 2021.

A Milano: Dolomiti Superski e Cortina 2021.

Un luogo dalla doppia vocazione, turistica e sportiva, con uno sguardo rivolto al futuro e ai più attesi eventi sciistici dei prossimi anni, i Campionati del Mondo del 2021 e le Olimpiadi del 2026. E' un successo che passa dal costante sviluppo nelle infrastrutture e nella varietà dei servizi...

Masso sulla Statale 51 di Alemagna a Fiames. Nessun coinvolto.

Masso sulla Statale 51 di Alemagna a Fiames. Nessun coinvolto.

Cortina d’Ampezzo, 5 novembre 2019 – All’alba di questa mattina un masso ha invaso la corsia della strada Statale 51 di Alemagna al Km. 109 tra Cortina e Dobbiaco in prossimità di Fiames. Fortunatamente nessun veicolo è rimasto coinvolto. Il masso è rotolato dalle pareti rocciose, sicuramente...