Emergenza su rete gas metano zona Acquabona di Cortina – invio comunicato

Emergenza su rete gas metano zona Acquabona di Cortina – invio comunicato

Belluno, 19 giugno 2017 – Sono iniziati questa mattina i lavori per la sistemazione del tratto di condotta gas metano a servizio del comune di Cortina danneggiato ieri da una ditta che, in zona Acquabona, sta eseguendo, per conto dell’Anas, attività di carotaggio per miglioramenti stradali programmati. In cantiere, da ieri e per tutta la giornata odierna, le squadre tecnico-operative di Bim Infrastrutture, la società che gestisce la rete di distribuzione del metano in provincia di Belluno, con ditta specializzata in interventi in emergenza dove sono necessarie attrezzature particolari. I lavori, iniziati alle prime ore del mattino odierno, prevedono lo scavo, la bonifica del sito mediante immissione di azoto in condotta per eliminare eventuali miscele di aria e gas potenzialmente pericolose, il taglio della porzione di tubo perforato e la posa della nuova tratta in acciaio: intervento delicatissimo per dimensione della condotta (20 cm) ed elevata pressione del gas in rete (5 bar).
Particolarmente impegnative anche le operazioni di messa in sicurezza eseguite ieri nel corso del pomeriggio e per buona parte della nottata dal Pronto intervento di Bim Infrastrutture: la società, infatti, non ha mai interrotto la fornitura di gas a tutte le utenze collegate per tutta la durata dell’emergenza. Nel corso della serata sono state posizionate apposite macchine tamponatrici, a monte e a valle della rottura, funzionali a fare da by-pass stabile e a garantire la necessaria sicurezza anche alla circolazione veicolare: alle due di notte il transito è ripreso con regolarità a senso unico alternato. Rilevante ed indispensabile, durante tutta l’emergenza, il supporto garantito dalle forze dell’ordine (Vigili del Fuoco, Protezione civile ed altri operatori). Nei prossimi giorni sono previste le attività di finitura finale e di ripristino del manto stradale.

Servizio Comunicazione
Daniela De Lorenzi – tel. 0437 933936 / Cell. 335 8734041

logo

Related posts

LA POLIZIA ARRESTA UNO SPACCIATORE

LA POLIZIA ARRESTA UNO SPACCIATORE

Nella mattinata di ieri gli uomini della Questura di Belluno hanno eseguito un’ordinanza cautelare di custodia in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Belluno su richiesta della Procura della Repubblica a carico di Roberto Dal Borgo, gestore del “Bar Sport” di Sois. Dal Borgo è...

Don Giuseppe, riposa in pace!

Don Giuseppe, riposa in pace!

Alle ore 8.53 di oggi, venerdì 9 aprile, don Giuseppe Bortolas ci ha lasciati. Era stato trovato incosciente dal Vescovo nella serata di mercoledì scorso; era stato ricoverato a Pieve di Cadore e poi a Belluno. Era nato a Cesiomaggiore il giorno 11 settembre 1953, figlio di Bruno e Susanna...

COVID-19: SCENDONO A 13 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 13 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 28 a 13 casi (-15). Le persone in quarantena...

FORCELLA ANTELAO: GRAVE SCIALPINISTA CADUTO PER ALCUNE DECINE DI METRI

FORCELLA ANTELAO: GRAVE SCIALPINISTA CADUTO PER ALCUNE DECINE DI METRI

Calalzo di Cadore (BL), 08 - 04 - 21 Attorno alle 13.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Val d'Oten, per uno scialpinista scivolato sulla neve dura e caduto per alcune decine di metri, mentre con altri due sciatori stava scendendo da Forcella...

Tornare a camminare a 29 anni: l’intervento all’ospedale Cortina corregge un difetto di deambulazione in un giovane paziente

Tornare a camminare a 29 anni: l’intervento all'ospedale Cortina corregge un difetto di deambulazione in un giovane paziente

Un bambino su 1 milione (dati Orpha.net) nasce con una particolare malformazione congenita che causa un’anomalia e un difetto nella crescita degli arti. L’équipe di Ortopedia dell'Ospedale Cortina, Ospedale Polispecialistico Accreditato con il SSN, ha recentemente effettuato un particolare...

TROVATO SENZA VITA FERRUCCIO SVALUTO MOREOLO

TROVATO SENZA VITA FERRUCCIO SVALUTO MOREOLO

Domegge di Cadore (BL), 08 - 04 - 21 "Con profondo dolore", scrivono dal Soccorso Alpino, "vi comunichiamo che alle prime luci di questa mattina è stato rinvenuto il corpo senza di vita di Ferruccio Svaluto Moreolo". Ieri sera verso le 20.30 la Stazione del Soccorso alpino del Centro Cadore...

COVID-19: SCENDONO A 28 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 28 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi cinque giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 37 a 28 casi (-9). Le persone in quarantena...

Scivola nel bosco, intervento del Soccorso Alpino a Vinigo di Vodo di Cadore

Scivola nel bosco, intervento del Soccorso Alpino a Vinigo di Vodo di Cadore

Poco prima delle 11 è scattato l'allarme per un escursionista ruzzolato una ventina di metri, dopo essere scivolato mentre passeggiava in un bosco sopra Vinigo. A dare l'allarme altre persone che si trovavano a una decina di minuti di distanza da lui. Risaliti alla posizione dell'infortunato...

RITROVATO SENZA VITA UOMO SCOMPARSO DA 8 GIORNI

RITROVATO SENZA VITA UOMO SCOMPARSO DA 8 GIORNI

È stato ritrovato senza vita il corpo di G.D.I., 53 anni, di Belluno, di cui non si avevano più notizie dallo scorso 25 marzo. Oggi attorno alle 12.20, dopo che la sua bicicletta è stata rinvenuta a Fisterre, 100 metri a monte del ponte che attraversa l'Ardo, nella zona delle ex pescherie, è...