VACCINI: REGIONE VENETO IMPUGNERA’ DECRETO SU OBBLIGO – PRESIDENTE, ‘NON SIAMO CONTRARI ALLA PREVENZIONE, MA MEGLIO L’INFORMAZIONE DELLA COERCIZIONE’

VACCINI: REGIONE VENETO IMPUGNERA’ DECRETO SU OBBLIGO – PRESIDENTE, ‘NON SIAMO CONTRARI ALLA PREVENZIONE, MA MEGLIO L’INFORMAZIONE DELLA COERCIZIONE’

COMUNICATO STAMPA

(AVN) – Venezia, 13 giugno 2017

La Giunta regionale del Veneto ha dato mandato all’Avvocatura regionale per predisporre provvedimento di impugnativa del decreto n. 73 dello scorso 7 giugno che ha introdotto l’obbligatorietà di 12 vaccinazioni entro i primi 16 ani di vita. Lo ha comunicato il presidente della Regione Veneto nel consueto incontro con i giornalisti dopo la riunione di giunta. “Non siamo contro i vaccini, nè intendiamo metterne in discussione la validità scientifica – ha premesso il presidente – ma siamo contrari alle modalità coercitive che inquietano i genitori e finiranno per favorire l’abbandono della scelta vaccinale. Alle legittime preoccupazioni delle mamme e dei papà per un programma di vaccinazioni così concentrato, e per certi versi immotivato, non si risponde con l’imposizione dell’obbligo e le multe, ma con l’informazione e il dialogo. Mi auguro che il Parlamento, in sede di conversione del decreto legge, abbia a modificarlo. In caso contrario, la Regione Veneto impugnerà anche la legge”.

In Veneto, unica regione d’Italia ad aver abolito dieci anni fa l’obbligo vaccinale – ha ricordato il presidente – risultano vaccinati con il siero esavalente il 92,6 per cento dei nati nel 2016: un indice di copertura in netta ripresa dopo il ‘minimo’ storico dell’88,6 per cento registrato del 2014. “Le performances documentate dall’anagrafe vaccinale informatizzata della Regione – ha scandito il presidente – dimostrano che il modello veneto funziona. Un modello che vorremmo fosse replicato a livello nazionale, basato sull’informazione e sul convincimento consapevole, e non su obblighi inapplicabili e su multe sperequative fino a 7500 euro. Del resto non siamo i soli ad aver sposato la libertà di scelta e la responsabilizzazione consapevole: in Europa ci sono 15 Paesi in Europa che non impongono l’obbligo vaccinale e in 14 paesi nei quali vige una strategia mista, che fa convivere vaccinazioni obbligatorie e vaccinazioni facoltative”.

“Il decreto, così come è stato formulato dal Governo – ha concluso il presidente – lede l’autonomia della Regione, monetizza l’obbligatorietà creando sperequazioni tra i cittadini e ignora il vincolo di stipulare prima una intesa con le Regioni per definire le modalità applicative e ripartire i costi del piano di vaccinazioni di massa. Tant’è che non ci sono nemmeno i tempi tecnici, le strutture e le risorse per applicare da subito le disposizioni governative”.

Comunicato n. 853/2017 (PRESIDENTE/SANITA’)

Related posts

CONFERMATE LE PREVISIONI METEO. PRECIPITAZIONI ESTESE IN TUTTA LA REGIONE FINO A QUESTA SERA

CONFERMATE LE PREVISIONI METEO. PRECIPITAZIONI ESTESE IN TUTTA LA REGIONE FINO A QUESTA SERA

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile Regionale ha emesso un bollettino di aggiornamento della situazione in base alle evoluzioni meteo. Come attesto, da ieri sera precipitazioni estese in tutta la Regione. La situazione   attuale vede precipitazioni in spostamento da...

CURLING:  LE NOSTRE NAZIONALI AI CAMPIONATI EUROPEI FEMMINILI E MASCHILI A HOLSINBORG IN SVEZIA

CURLING: LE NOSTRE NAZIONALI AI CAMPIONATI EUROPEI FEMMINILI E MASCHILI A HOLSINBORG IN SVEZIA

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 15/11/19 comunicato stampa E già ci siamo, questo fine settimana in...

AGGIORNAMENTO MALTEMPO.

AGGIORNAMENTO MALTEMPO.

  In queste ore la provincia di Belluno è interessata, come da previsioni, da una significativa ondata di maltempo che sta portando piogge a fondovalle e nevicate in montagna a quote mediamente superiori ai 1.000/1.200 metri.                                  Sulla base delle indicazioni fornite...

Presentata a Roma la 60a MIG DI LONGARONE.

Presentata a Roma la 60a MIG DI LONGARONE.

Conto alla rovescia per la 60° edizione della MIG, Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, in programma alla Fiera di Longarone (Belluno) dal 1 al 4 dicembre 2019. Evento unico nel mondo, la più antica fiera dedicata esclusivamente al gelato artigianale coinvolgerà oltre 200 operatori...

METEO. IN ARRIVO NUOVA ONDATA DI MALTEMPO.

METEO. IN ARRIVO NUOVA ONDATA DI MALTEMPO.

Le previsioni di ARPAV indicato che dalla serata di giovedì 14 novembre sono previste le prime deboli precipitazioni sparse in successiva estensione e intensificazione nella notte. Venerdì 15 novembre tempo in prevalenza perturbato, precipitazioni diffuse, a tratti forti anche con rovesci o...

BASTA CON LE TRUFFE. COMBATTIAMOLE INSIEME!

BASTA CON LE TRUFFE. COMBATTIAMOLE INSIEME!

Definito un piano d’intervento a difesa dei cittadini   Saper riconoscere un truffatore è lo strumento più efficace per difendersi dai raggiri. E’ questo l’obiettivo del piano multilivello per il contrasto alle truffe, elaborato dalla Prefettura in collaborazione con Forze dell’Ordine...

CANCIA: AL LAVORO FINO A FINE MESE.

CANCIA: AL LAVORO FINO A FINE MESE.

Il cantiere di Borca di Cadore anticipa i tempi. Nonostante la neve e le condizioni meteo spiccatamente autunnali, la messa in sicurezza del canalone di Cancia prosegue senza intoppi. Le maestranze stanno continuando a lavorare. E proprio in questi giorni raddoppiano i turni. L’obiettivo è di...

METEO: NUOVA PERTURBAZIONE TRA GIOVEDÌ E VENERDÌ 15.

METEO: NUOVA PERTURBAZIONE TRA GIOVEDÌ E VENERDÌ 15.

Al breve miglioramento meteorologico di queste ore fa seguito, in Veneto, l’arrivo di una nuova perturbazione: a partire dalla serata di giovedì 14 e per tutta la giornata di venerdì 15 sono previsti venti tesi, a tratti forti, di Scirocco sulla costa e sulla pianura veneta, in quota e sulle...

CURLING: CHALLENGE MASCHILE E FEMMINILE

CURLING: CHALLENGE MASCHILE E FEMMINILE

CURLING CLUB DOLOMITI FONTEL Via delle Guide Alpine 3 32043 Cortina Cortina 11/11/19 comunicato stampa Due Challenge di grande intensità agonistica sia...