VACCINI: REGIONE VENETO IMPUGNERA’ DECRETO SU OBBLIGO – PRESIDENTE, ‘NON SIAMO CONTRARI ALLA PREVENZIONE, MA MEGLIO L’INFORMAZIONE DELLA COERCIZIONE’

VACCINI: REGIONE VENETO IMPUGNERA’ DECRETO SU OBBLIGO – PRESIDENTE, ‘NON SIAMO CONTRARI ALLA PREVENZIONE, MA MEGLIO L’INFORMAZIONE DELLA COERCIZIONE’

COMUNICATO STAMPA

(AVN) – Venezia, 13 giugno 2017

La Giunta regionale del Veneto ha dato mandato all’Avvocatura regionale per predisporre provvedimento di impugnativa del decreto n. 73 dello scorso 7 giugno che ha introdotto l’obbligatorietà di 12 vaccinazioni entro i primi 16 ani di vita. Lo ha comunicato il presidente della Regione Veneto nel consueto incontro con i giornalisti dopo la riunione di giunta. “Non siamo contro i vaccini, nè intendiamo metterne in discussione la validità scientifica – ha premesso il presidente – ma siamo contrari alle modalità coercitive che inquietano i genitori e finiranno per favorire l’abbandono della scelta vaccinale. Alle legittime preoccupazioni delle mamme e dei papà per un programma di vaccinazioni così concentrato, e per certi versi immotivato, non si risponde con l’imposizione dell’obbligo e le multe, ma con l’informazione e il dialogo. Mi auguro che il Parlamento, in sede di conversione del decreto legge, abbia a modificarlo. In caso contrario, la Regione Veneto impugnerà anche la legge”.

In Veneto, unica regione d’Italia ad aver abolito dieci anni fa l’obbligo vaccinale – ha ricordato il presidente – risultano vaccinati con il siero esavalente il 92,6 per cento dei nati nel 2016: un indice di copertura in netta ripresa dopo il ‘minimo’ storico dell’88,6 per cento registrato del 2014. “Le performances documentate dall’anagrafe vaccinale informatizzata della Regione – ha scandito il presidente – dimostrano che il modello veneto funziona. Un modello che vorremmo fosse replicato a livello nazionale, basato sull’informazione e sul convincimento consapevole, e non su obblighi inapplicabili e su multe sperequative fino a 7500 euro. Del resto non siamo i soli ad aver sposato la libertà di scelta e la responsabilizzazione consapevole: in Europa ci sono 15 Paesi in Europa che non impongono l’obbligo vaccinale e in 14 paesi nei quali vige una strategia mista, che fa convivere vaccinazioni obbligatorie e vaccinazioni facoltative”.

“Il decreto, così come è stato formulato dal Governo – ha concluso il presidente – lede l’autonomia della Regione, monetizza l’obbligatorietà creando sperequazioni tra i cittadini e ignora il vincolo di stipulare prima una intesa con le Regioni per definire le modalità applicative e ripartire i costi del piano di vaccinazioni di massa. Tant’è che non ci sono nemmeno i tempi tecnici, le strutture e le risorse per applicare da subito le disposizioni governative”.

Comunicato n. 853/2017 (PRESIDENTE/SANITA’)

Related posts

Fondazione Cortina 2021: riunisce nella sede della FISI a Milano il Consiglio di Indirizzo

Fondazione Cortina 2021: riunisce nella sede della FISI a Milano il Consiglio di Indirizzo

 Si è tenuto oggi, per la prima volta nella sede della FISI - Federazione Italiana Sport Invernali a Milano, il Consiglio di Indirizzo di Fondazione Cortina 2021: l’appuntamento periodico che riunisce attorno allo stesso tavolo la Regione del Veneto, rappresentata dall’Assessore Federico Caner...

Alessandra Segafreddo vince il premio Bepi Zanfron

Alessandra Segafreddo vince il premio Bepi Zanfron

Complimenti da Radio Cortina. Grande la nostra Alessandra vincitrice del premio giornalistico Bepi Zanfron, concorso destinato a coloro che si sono distinti nell'informazione di fatti di cronaca legati al dissesto idrogeologico. Sotto gli articoli dei giornali di...

OLIMPIADI 2026. UFFICILIZZATA DA ZAIA, FONTANA, SALA E GHEDINA LA CANDIDATURA MILANO/CORTINA.

“I particolari ce li teniamo stretti perché non vogliamo avvantaggiare avversari già di per sé forti come Stoccolma, Erzurum e Calgary, ma la candidatura di Milano e Cortina alle Olimpiadi Invernali del 2026 è pronta e ha nel cassetto un gran bel dossier”. Parola di Luca Zaia, Presidente della...

Fondazione Cortina 2021 ha presentato al FIS Autumn Meetings  di Zurigo l’avanzamento delle opere.

Fondazione Cortina 2021 ha presentato al FIS Autumn Meetings di Zurigo l’avanzamento delle opere.

Si è concluso nei giorni scorsi a Zurigo il “Technical Committee Meetings” della FIS – Fédération Internationale de Ski, incontro dei comitati tecnici inerenti sia l’appuntamento con il Campionato del Mondo 2021 che la Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile del 2019. Alberto Ghezze...

SAN BOLDO: TROVATO SENZA VITA CERCATORE DI FUNGHI

SAN BOLDO: TROVATO SENZA VITA CERCATORE DI FUNGHI

Cison di Valmarino (TV), 03 - 10 - 18 È stato purtroppo ritrovato senza vita Roberto Migotto, 72 anni, di Oderzo (TV), scomparso lunedì scorso mentre andava in cerca di funghi con due amici sopra il San Boldo, non distante da Malga Campo. Una camionetta ferma al semaforo ha intravisto...

Gli inerventi di oggi del Soccorso Alpino al Rifugio Vandelli e a San Gregorio nelle Alpi

Gli inerventi di oggi del Soccorso Alpino al Rifugio Vandelli e a San Gregorio nelle Alpi

Poco prima delle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Vandelli, nel comune di Cortina d'Ampezzo, dove un escursionista tedesco di 80 anni era stato colto da malore. L'anziano, che è apparso subito in gravi condizioni, è stato imbarcato...

ESCE DI STRADA CON LA BICI E PERDE LA VITA IN VAL VISDENDE

ESCE DI STRADA CON LA BICI E PERDE LA VITA IN VAL VISDENDE

San Pietro di Cadore (BL), 25 - 09 - 18 Attorno alle 17 il 118 è stato allertato per un incidente in Val Visdende. Scendendo con la bici lungo una strada, probabilmente dopo evere perso il controllo, una donna di 55 anni era infatti ruzzolata nella scarpata laterale in mezzo al bosco...

E’ possibile riscolatare il connsiglio comunale di Cortina di oggi 25 settembre 2018

E' possibile riscolatare il connsiglio comunale di Cortina di oggi 25 settembre 2018

Ascolta dal Link sottostante: Consiglio Comunale

ASCOLTA “LA LANTERNA MAGICA!” IN STUDIO, GIOIA DE BIGONTINA: OGNI LUNEDI’ SI PARLA DI CINEMA.

ASCOLTA “LA LANTERNA MAGICA!” IN STUDIO, GIOIA DE BIGONTINA: OGNI LUNEDI’ SI PARLA DI CINEMA.

Una nuova rubrica nel programma pomeridiano di Radio Cortina “Internavigando tra il topo e l’elefante.” “La Lanterna Magica” di Gioia de Bigontina vi accompagnera’ in un viaggio straordinario nel meraviglioso mondo del Cinema! Un’attenzione speciale alle grandi premiére...