Top runners in cerca del record alla Lavaredo Ultra Trail.

Top runners in cerca del record alla Lavaredo Ultra Trail.

In gara anche i vincitori dell’Ultra Trail World Tour 2016, François D’Haene e Caroline Chaverot.
Spazio anche ai giovanissimi con la Cortina Kids Race.

Si preannuncia un’edizione 2017 della Lavaredo Ultra Trail veloce e combattuta. Sono infatti tantissimi anche quest’anno gli atleti élite che saranno al via venerdì 23 giugno alle 23 in Corso Italia a Cortina, a partire dai due francesi del Team Salomon vincitori dell’Ultra-Trail World Tour 2016: Caroline Chaverot, trionfatrice con record del percorso alla LUT 2015, e François D’Haene, al suo esordio a Cortina.
Tra gli uomini grande battaglia con il lituano Gediminas Grinius (Team Vibram), terzo alla LUT 2014 e secondo alla LUT 2016; il catalano Pau Capell (Team The North Face), quest’anno primo alla Transgrancanaria e secondo a Madeira proprio dietro a D’Haene; il norvegese Didrik Hermansen (Team Asics), primo alla LUT 2015; l’americano Seth Swanson (Team The North Face), che torna alle gare dopo un lungo infortunio.
Presenti anche gli italiani più forti sulle lunghe distanze: l’altoatesino Dani Jung (Team Gore), dopo aver assaggiato i sentieri dolomitici lo scorso anno con la vittoria alla Cortina Skyrace, ha iniziato il 2017 con ottimi risultati in campo internazionale; il portacolori del Team Salomon Giulio Ornati, nella top ten all’UTMB 2016; Fulvio Dapit (Team Crazy Idea La Sportiva), l’unico a tenere il passo di Anton Krupicka alla LUT 2014, prima che un problema fisico lo costringesse al ritiro.
Con questo parterre di atleti c’è da pensare che si possa arrivare al record del percorso, stabilito lo scorso anno da Andy Simonds (12h 15′ 06”), e che addirittura si possa sfondare il muro delle 12 ore, ovvero i 10 km/h di media. Sui social sta già girando l’hashtag #breaking12, che riprende il #breaking2 lanciato in occasione del tentativo di sfondare il muro delle 2 ore in maratona.
Tra le donne, oltre alla super favorita Chaverot, ci sarà la neozelandese trapiantata ad Hong Kong Ruth Croft, che dopo la vittoria alla CCC 2015 e un 2016 eccezionale con il secondo posto al Trofeo Kima, un terzo posto alla Transvulcania e alla TNF 50 San Francisco, si cimenta nella sua gara più lunga.
Da tenere d’occhio anche le due atlete The North Face Fernanda Maciel e Lizzy Hawker, la spagnola Emma Roca, la veloce soldatessa britannica Jo Meek e la francese Maud Gobert, già campionessa del mondo di trail nel 2011.
Speranze italiane affidate alle venete Lisa Borzani e Cristiana Follador, quest’ultima quarta alla LUT 2016.
Dodici ore prima della partenza della Lavaredo Ultra Trail, sempre da Corso Italia prenderà il via la prima edizione della Cortina Kids Race, corsa per bambini e ragazzi da 0 a 13 anni. A soli due giorni dall’apertura delle iscrizioni sul sito www.ultratrail.it, i piccoli registrati erano già oltre 100, a fronte di un numero chiuso di 200 posti. Si andrà quindi sicuramente al sold out, così come è successo per la Lavaredo Ultra Trail di 120 km, per la Cortina Trail di 48 km e per la Cortina Skyrace di 20 km, per un totale di 3.500 iscritti che popoleranno la Regina delle Dolomiti dal 22 al 25 giugno.

Related posts

Aperti i bandi per i contributi alle Associazioni.

Aperti i bandi per i contributi alle Associazioni.

L’Amministrazione comunale con delibere di giunta nn. 131, 132, 133 e 134 del 29 luglio 2019, pubblicate il 01 agosto 2019, ha approvato le modalità applicative del regolamento per la concessione di contributi e di altri benefici di natura economica ad associazioni per le seguenti tipologie...

CORTINA IN CRODA:MARTEDI’ 20 AGOSTO SIMONE MORO ALLE 20.45 ALL’ ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

CORTINA IN CRODA:MARTEDI' 20 AGOSTO SIMONE MORO ALLE 20.45 ALL' ALEXANDER GIRARDI HALL A CORTINA

Simone Moro attraverso immagini e narrazione racconterà a Cortina InCroda alcune pagine delle sue esplorazioni verticali sulle cime di 8000 metri. Martedì 20 agosto alle 20.45 all'Alexander Girardi. Ingresso gratuito. Ascolta l'intervista con Paolo Tassi,guida alpina e parte del team di...

Gli interventi di oggi 18 agosto 2019 del Soccorso Alpino

Gli interventi di oggi 18 agosto 2019 del Soccorso Alpino

Questa mattina verso le 10 il gestore del Rifugio Giussani, componente del Soccorso alpino di Cortina, ha raggiunto un'escursionista che si era fatta male al ginocchio lungo il sentiero non distante dalla struttura. La donna, E.K., 44 anni, di Bolzano, è stata poi accompagnata alla piazzola e...

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO: sasso su auto in transito

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO: sasso su auto in transito

COMUNICATO STAMPA DEI VIGILI DEL FUOCO Personale di questo Comando, distaccamento di Agordo, è intervenuto sulla statale SR203 agordina al km 16 circa per una macchina colpita da alcuni sassi caduti dall'alto. Lievi ferite per il conducente.

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto:NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA NELLA GIORNATA DI VENERDI’ 16 AGOSTO

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto:NUMEROSI INTERVENTI IN MONTAGNA NELLA GIORNATA DI VENERDI' 16 AGOSTO

Belluno, 16 - 08 - 19 Sono numerose le emergenze per Suem e Soccorso alpino che, a partire da questa mattina, si sono succedute senza interruzione sulle montagne bellunesi. Come sempre, invitiamo alla massima prudenza le tante persone che in questi giorni le stanno frequentando. Attorno alle...

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

MANCATO RIENTRO, ALLARME CESSATO Domegge di Cadore (BL), 14 - 08 - 19 Attorno alle 19.20 la Centrale del Suem è stata allertata per il mancato rientro di un escursionista dagli Spalti di Toro. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha quindi imbarcato un tecnico del Soccorso alpino del...

BIMBO COLTO DA CRISI DI PANICO

BIMBO COLTO DA CRISI DI PANICO

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 08 - 19 Alle 11 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Vandelli, dove un bimbo di 10 anni di Pordenone si era sentito poco bene a seguito di un attacco di panico. Valutato dall'equipe medica dell'equipaggio, sbarcata in...

MINACCE DI MORTE ALL’ASSESSORE GIANPAOLO BOTTACIN

MINACCE DI MORTE ALL'ASSESSORE GIANPAOLO BOTTACIN

“Sei morto”: è la scritta riportata in un biglietto contenuto in una busta recapitata nei giorni scorsi all’indirizzo di casa dell’assessore regionale all’Ambiente Gianpaolo Bottacin. All’interno della missiva anche una copia di un articolo di stampa, tratto dall’edizione nazionale del “Il...

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

INTERVENTI IN MONTAGNA DEL SOCCORSO ALPINO

Belluno, 09 - 08 - 19 Questa mattina attorno alle 10.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Civetta, ad Alleghe, poiché un'escursionsita svizzera di 27 anni si era procurata un sospetto trauma alla caviglia, mentre con un gruppo di persone stava transitando sulla Forcella Col...