Comunicato stampa gruppo “Cortina presente e futuro”

Comunicato stampa gruppo “Cortina presente e futuro”

Unione, umiltà, determinazione, voglia di cambiamento sono alcune delle caratteristiche che vengono incarnate dal gruppo “Cortina presente e futuro” .
Il nostro gruppo, guidato dal candidato sindaco Giorgio Da Rin, si presenta alle elezioni amministrative dell’11 giugnounito, compatto e con il desiderio di far crescere il nostro amato paese.

Il logo scelto per rappresentare la lista richiama i colori della bandiera ladina (celeste, bianco e verde) e raffigura il campanile della Basilica dei Santi Filippo e Giacomo, simbolo di Cortina.

Giorgio Da Rin: «Abbiamo voluto creare un gruppo eterogeneo che si presenta agli elettori ed eventualmente se prescelto a guidare il Comune, con umiltà. Il nostro desiderio è quello di creare una vera sinergia tra l’Amministrazione comunale e la cittadinanza. Il Comune deve essere la casa di ognuno di noi, le porte devono essere aperte. Se eletti, noi accoglieremo i cittadini, per ascoltarli. Saremo pronti a ricevere sia consigli, che critiche, e ad aiutare chi ha necessità.
Al programma lavoriamo da mesi. “Cortina presente e futuro” nasce grazie all’esperienza di Stefano Ghezze che ci continua a seguire e collabora con noi. Ghezze ci sta accompagnando in questa esperienza, è per noi una guida, ma non è tra i candidati perché abbiamo voluto dare un segnale forte di cambiamento. Nella nostra lista non c’è infatti nessuno che sia stato precedentemente in Amministrazione. Se da un lato questo per qualcuno può essere un difetto, dall’altro posso rassicurare che per noi è un valore aggiunto. Ci presentiamo ad entrare in Comune con umiltà, con la voglia di proporre idee e progetti che realmente si possono concretizzare. Il nostro programma non è un libro dei sogni, ma si basa su un’analisi reale e realistica del paese e delle possibilità dettate anche dalle normative vigenti.
Noi siamo persone semplici, ma consapevoli delle problematiche del paese. Nella mia esperienza come presidente di “Cortina For Us” ho toccato con mano i problemi burocratici che le associazioni del territorio vivono.
Noi riteniamo che il volontariato sia il fiore all’occhiello del paese, capace di creare eventi, momenti di aggregazione, mantenere intatte le nostre radici, dare il giusto riconoscimento ai nostri avi, alla storia del paese. Se eletti, lavoreremo per far sì che i volontari del paese possano essere agevolati negli iter burocratici per ricevere spazi pubblici e contributi per continuare ad organizzare i loro grandi eventi.
“Cortina presente e futuro” sarà un’amministrazione a due velocità: una concentrata sul presente con iniziative legate al decoro urbano, alle associazioni di volontario che vanno aiutate affinché vengano snellito l’iter burocratico che oggi le danneggia, all’iter verso i Mondiali di sci alpino del 2021, all’istruzione ed al sociale, alla costante vigilanza sull’ospedale Codivilla putti che riteniamo debba continuare ad essere un presidio medico che garantisca il diritto alla salute per residenti e turisti; e l’altra concentrata al futuro con progettualità inerenti la carenza di parcheggi, la viabilità, la promozione turistica, l’artigianato e il commercio.

logo

Related posts

A CORTINA D’AMPEZZO ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL SENTIERO

A CORTINA D'AMPEZZO ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL SENTIERO

Questa mattina una squadra del Soccorso alpino di Cortina e della Guardia di finanza è intervenuta lungo il sentiero numero 437,che dal ponte di Rucurto sale alle Cinque Torri, per un'escursionista spagnola che aveva riportato la sospetta frattura di una caviglia. La donna, immobilizzatale la...

E’ mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

E' mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

Il comitato organizzatore di Una Montagna di Libri, la festa internazionale della letteratura di Cortina d’Ampezzo, insieme agli amici del Festival e a tutti i collaboratori che ne aiutano la realizzazione, è sconvolto e profondamente addolorato per la improvvisa, lancinante scomparsa di Vera...

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL’USCITA DELLA FERRATA

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL'USCITA DELLA FERRATA

Ieri sera attorno alle 22.50 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursionisti in difficoltà in Val Pra de Vecia. Usciti tardi dalla Ferrata Renè de Pol sul Forame, nel Gruppo del Cristallo, i due ventenni inglesi, ben attrezzati, ormai buio avevano perso la traccia del...

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Trentasei sport rappresentati, cinquantasette premiati singoli e trentatrè squadre. E oltre a loro anche una serie di ospiti speciali, su tutti l’allenatore dell’Italia dello sci alpino Giovanni Feltrin e il campione europeo di pattinaggio artistico Nicolò Macii. Bastano solo questi numeri...

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Nuovo sopralluogo ieri al cantiere del Cortina Sliding Centre per il ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, dopo la visita del 2 giugno scorso: a conferma dell’impegno assunto in quella occasione, il Ministro ha verificato lo stato di avanzamento lavori. Ad accompagnare il ministro...

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d’Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d'Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Si è svolto ieri pomeriggio presso l’Alexander Girardi Hall l’incontro dal titolo “La svolta dell’accoglienza a Cortina: come e quando”, organizzato dal Comune di Cortina d’Ampezzo. Obiettivo dell’incontro era trasmettere alle realtà del territorio gli strumenti operativi necessari per preparare...

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D’AMPEZZO

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D'AMPEZZO

Dolomiti Bus informa i propri clienti che a seguito dei lavori di riqualificazione che interessano l’area dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo, la Provincia di Belluno ha autorizzato da sabato 22 giugno 2024 alcune modifiche. Di seguito alleghiamo le modifiche e le nuove fermate...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9.50 la Centrale del 118 è stata contattata dal collega di un boscaiolo che, durante il taglio nei boschi di Danta di Cadore, era stato travolto da una pianta. Raggiunto dall'equipe sanitaria dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore atterrato nelle vicinanze, il 29enne...

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

“Voglio sottolineare che questo IAT è stato rinnovato con il format del progetto "Le porte dell'Accoglienza" e rientra anche come azione specifica della strategia regionale ‘Veneto in action verso le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026’. È inutile dire quanto l’inaugurazione di questo...