GELO E MALTEMPO: REGIONE VENETO CHIEDE ATTIVAZIONE FONDO SOLIDARIETÀ – MA URGE RIFORMA SISTEMA ASSICURATIVO

GELO E MALTEMPO: REGIONE VENETO CHIEDE ATTIVAZIONE FONDO SOLIDARIETÀ – MA URGE RIFORMA SISTEMA ASSICURATIVO

L’improvviso ritorno di temperature invernali, brina, neve anche a bassa quota e piogge gelate hanno messo in crisi impianti viticoli, le colture di kiwi, bietole, ortaggi e frutteti in pieno fiore. La Regione Veneto, facendosi interprete delle preoccupazioni degli agricoltori e delle organizzazioni agricole, ha sollecitato il Ministero per le politiche agricole ad attivare gli interventi compensativi peri danni provocati dalle gelate improvvise e dal maltempo dei giorni scorsi.

L’assessore regionale all’Agricoltura, intervenendo alla riunione della commissione per le politiche agricole della Conferenza delle Regioni, ha rappresentato i danni subiti dai produttori veneti e ha sottoscritto una richiesta urgente di incontro con il ministro Martina per rivedere il sistema di assicurazioni ed indennizzi per danni climatici. In questo momento, infatti, l’eventuale attivazione del Fondo di solidarietà, di cui al decreto legislativo 102/04, appare preclusa per carenza di sostanziali risorse

“La Regione Veneto – dichiara l’assessore – sta monitorando le aree interessate dei danni provocati dalle gelate tramite Avepa, anche se per ora la stima puntuale risulta difficile. Danni sono stati evidenziati su vite, kiwi, bietola ed orticole. La situazione è molto variegata, con casi di danno anche molto consistente, localizzato in zone limitate, con situazioni più accentuate sui frutteti e sulla bietola, che determinano incertezza della normale prosecuzione del ciclo produttivo. Le evidenze dei danni alle colture potranno essere confermate non prima della fine di maggio. Erano settant’anni, dal 1957, che non si registrava un così brusco cambiamento climatico, con escursione termica di oltre venti gradi nel giro di poche ore. Per attivare il Fondo di solidarietà nazionale, il danno deve essere pari almeno al 30% della produzione lorda vendibile della zona delimitata: poiché si tratta di danni estremamente puntuali all’interno di una stessa azienda, le delimitazioni dovranno essere molto circoscritte”.

“Purtroppo il sistema degli indennizzi non funziona, gli agricoltori attendono ancora i risarcimenti per le calamità eccezionali del 2015 – rileva il referente delle politiche agricole della Regione Veneto – Due anni di attesa disincentivano le imprese produttrici ad assicurarsi e sono lo specchio di un sistema farraginoso, da riformare.”

“Intanto, per l’immediato – sollecita l’assessore – servirebbe una deroga al piano assicurativo annuale che, come noto, conferma la necessità che le imprese agricole, ricorrano al sistema assicurativo agevolato per la difesa del proprio reddito, sistema attualmente finanziato con risorse del piano nazionale per lo sviluppo rurale”.

Comunicato nr. 650-2017 (AGRICOLTURA)

Related posts

SITI UNESCO: ACCORDO REGIONE VENETO-UNIVERSITÀ IUAV.

SITI UNESCO: ACCORDO REGIONE VENETO-UNIVERSITÀ IUAV.

Sarà l’università Iuav di Venezia a mettere a disposizione professionalità, studi e competenze per valorizzare i siti Unesco del Veneto e sviluppare nuove proposte di candidatura. Questo l’obiettivo dell’accordo di programma siglato tra il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, e il rettore...

CORTINA 2021: PRESENTATO IN PREFETTURA IL PIANO PER LA PREVENZIONE DELLE INFILTRAZIONI DELLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA NEGLI APPALTI PUBBLICI.

CORTINA 2021: PRESENTATO IN PREFETTURA IL PIANO PER LA PREVENZIONE DELLE INFILTRAZIONI DELLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA NEGLI APPALTI PUBBLICI.

Presentato oggi, a Palazzo dei Rettori, il piano per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose nel settore degli appalti legati all’organizzazione dei Mondiali di Sci Alpino di Cortina 2021. Il progetto, primo nel suo genere in Provincia, è articolato su due accordi che consentiranno di...

“Aiuto in casa tour” arriva a Cortina d’Ampezzo.

“Aiuto in casa tour” arriva a Cortina d'Ampezzo.

L'iniziativa itinerante, organizzata dalla Regione Veneto e dall'Ulss, porta il tema “sicurezza in casa” tra la gente, nei luoghi che persone di ogni età frequentano abitualmente, in piazze di grande affluenza come i centri commerciali, uno per ognuna delle 7 province venete. A Cortina si...

UN NUOVO TRENO COLLEGA VENEZIA A VIENNA.

UN NUOVO TRENO COLLEGA VENEZIA A VIENNA.

“Italia-Austria mai così vicine!”: con questo slogan è stato inaugurato oggi, alla stazione ferroviaria Santa Lucia, “Spirit of Venezia”, il nuovo treno diretto tra la città lagunare e Vienna. Le Ferrovie Austriache hanno infatti deciso di attivare un doppio servizio giornaliero con il moderno...

Anas e Veneto Strade: chiusa provvisoriamente al traffico la strada statale 51 “di Alemagna”, tra Fiames e Passo Cimabanche, da Veneto Strade attenzione anche ai passi chiusi a causa del pericolo di valanghe

Anas e Veneto Strade: chiusa provvisoriamente al traffico la strada statale 51 “di Alemagna”, tra Fiames e Passo Cimabanche, da Veneto Strade attenzione anche ai passi chiusi a causa del pericolo di valanghe

Anas comunica che è stata chiusa provvisoriamente al traffico la strada statale 51 “di Alemagna” tra Fiames e Passo Cimabanche (dal km 108,000 al km 118,150), nel territorio comunale di Cortina, in provincia di Belluno. La chiusura è stata disposta a causa di condizioni meteorologiche avverse...

CONCLUSI I LAVORI DI RIPRISTINO DELLA COPERTURA ALLE SCUOLE GABELLI DI BELLUNO

CONCLUSI I LAVORI DI RIPRISTINO DELLA COPERTURA ALLE SCUOLE GABELLI DI BELLUNO

Conclusi i lavori di recupero e restauro conservativo di parte della copertura della Scuola Elementare Aristide Gabelli a Belluno, che il FAI - Fondo Ambiente Italiano e Intesa Sanpaolo hanno sostenuto con un contributo di 20.000 euro, assegnato nell’ambito del progetto I Luoghi del Cuore. La...

Weekend di Coppa del mondo di snowboard:venerdi’ 15 e sabato 16 dicembre a Cortina d’Ampezzo.

Weekend di Coppa del mondo di snowboard:venerdi' 15 e sabato 16 dicembre a Cortina d'Ampezzo.

Ascolta l'intervista realizzata da Nives Milani nel link sottostante:

CORTINA FASHION WEEKEND 2017: RIASSUNTO DI UN’EDIZIONE DA RECORD CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

CORTINA FASHION WEEKEND 2017: RIASSUNTO DI UN'EDIZIONE DA RECORD CON LA NOSTRA CORRISPONDENTE ALESSANDRA SEGAFREDDO

Ascolta l’intervento in diretta della nostra corrispondente e giornalista Alessandra Segafreddo che ci riassume la VII edizione del Cortina Fashion Weekend

COMUNE DI BELLUNO: PIANO NEVE 2017/19

COMUNE DI BELLUNO: PIANO NEVE 2017/19