GIRO D’ITALIA. PRESENTATO DA ZAIA E VEGNI IL TAPPONE VENETO. IL 27 MAGGIO DA PORDENONE AD ASIAGO CON TRE GP DELLA MONTAGNA. IL RICORDO DI MICHELE SCARPONI CONEGLIANESE D’ADOZIONE.

GIRO D’ITALIA. PRESENTATO DA ZAIA E VEGNI IL TAPPONE VENETO. IL 27 MAGGIO DA PORDENONE AD ASIAGO CON TRE GP DELLA MONTAGNA. IL RICORDO DI MICHELE SCARPONI CONEGLIANESE D’ADOZIONE.

Quella che attraverserà il Veneto non è una tappa qualsiasi. E’ un tappone, per più di un motivo: tecnico, ambientale, storico, promozionale. A seconda dei distacchi che si determineranno all’arrivo, ad Asiago si potrebbe incoronare il vincitore del Giro d’Italia 2017. Ancora una volta ringraziamo Mauro Vegni e la sua straordinaria organizzazione rosa. Oggi come quel giorno nei nostri cuori c’è il ricordo di Michele Scarponi, che ci ha lasciato in circostanze tragiche e che sentivamo come un coneglianese d’adozione, per la cara moglie Anna Tommasi, che è di Conegliano, e per i primi tratti della sua carriera svoltisi in seno a squadre ciclistiche venete.”

Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, affiancato dal Direttore del Giro d’Italia Mauro Vegni, e alla presenza degli Assessori regionali Federico Caner (Turismo) e Cristiano Corazzari (Sport) e del Sindaco di Asiago Roberto Rigoni, ha presentato oggi a Cà del Poggio nel Comune di San Pietro di Feletto (Treviso), la tappa del Giro 2017 che, sabato 27 maggio, porterà i corridori da Pordenone ad Asiago, attraversando tre province venete: Treviso, Belluno e Vicenza.

“Grazie alla disponibilità degli organizzatori del Giro – ha aggiunto Zaia – anche quest’anno proseguiamo nella strategia scelta a suo tempo di abbinare la corsa ciclistica più amata dagli italiani alla memoria storica della Grande Guerra, e così intendiamo fare anche per l’edizione 2018. Ad ogni tappa – ha ricordato il Governatore – si brinderà in Veneto con il Prosecco Astoria, in Veneto, ad Asiago, probabilmente avremo il nome del vincitore del Giro 2017. Questo Giro, pur se con una sola tappa, parla Veneto alla grande e sono certo che grande sarà la risposta degli appassionati veneti lungo le strade rosa, quest’anno come in quelli precedenti”.

La tappa presenta moltissimi elementi d’interesse, sia dal punto di vista tecnico, che da quello dei territori attraversati. Con tre Gran Premi della Montagna, due dei quali (Monte Grappa e Foza a pochi chilometri dall’arrivo) di prima categoria, promette grande selezione, ed è comunque l’ultima occasione per gli scalatori di mettere distacco tra sé e i passisti che, se a tiro, potranno tentare qualcosa nella successiva crono di 29 chilometri da Monza a Milano. Tutto dipenderà dall’entità dei distacchi.

Il percorso entrerà in Veneto da Conegliano, per affrontare un primo “strappo” di quarta categoria a Cà del Poggio, attraversare poi gli splendidi saliscendi delle colline del Prosecco, dirigendosi verso Feltre, nel bellunese, per poi affrontare l’ascesa ai 1.620 metri di Monte Grappa. Da qui una discesa da brivido verso i 138 metri di Campese, per poi risalire ai 1.086 metri dell’ultimo Gran Premio della Montagna a Foza, poco prima del traguardo di Asiago. Lo spettacolo è assicurato, le strade gremite di appassionati sembrano proprio una certezza.

Ai link sottostanti potete scaricare materiale utile alla diffusione web/video/social dell’evento:
Video emozionale sul Giro d’Italia: https://we.tl/gHVVr141Ji  
Video-altimetria della tappa veneta: https://we.tl/WYVw5snMDM

Related posts

MOWINCKEL E SUTER SI AGGIUDICANO LE PRIME DUE PROVE SULL’OLYMPIA.

MOWINCKEL E SUTER SI AGGIUDICANO LE PRIME DUE PROVE SULL'OLYMPIA.

Una prova a testa per la norvegese Ragnhild Mowinckel e per l'elvetica Corinne Suter, nella giornata d'apertura del lungo week-end di Coppa del mondo a Cortina. Con le prime due prove cronometrate si sono aperte le danze su un'Olympia coronata da qualche nube e una leggera nevicata. Due prove...

CORTINA E LINDSEY VONN, UNA VERA STORIA D’AMORE.

CORTINA E LINDSEY VONN, UNA VERA STORIA D'AMORE.

"Emozionata e felice, ma queste saranno le mie ultime gare sull'Olympia" Cortina e Lindsey Vonn, una vera storia d'amore. La star americana del Circus mondiale ha raccontato oggi il suo strettissimo rapporto con la pista e la località ampezzana, che tanta parte della sua gloria sportiva a...

SPORT E CAMPIONESSE INSIEME PER L’AMBIENTE.

SPORT E CAMPIONESSE INSIEME PER L'AMBIENTE.

“Save our planet. Stop climate change”: un messaggio forte giungerà da Cortina e dalle atlete in gara nella tappa di Coppa del Mondo di sci femminile, in programma venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 gennaio. Lo sport e i campioni sono un veicolo importante ed è proprio a loro che Fondazione...

Coppa del Mondo di Cortina: tutte le promozioni per i biglietti delle gare.

Coppa del Mondo di Cortina: tutte le promozioni per i biglietti delle gare.

Venerdì 18 ingresso gratuito per assistere alle gare La Coppa del Mondo di sci femminile a Cortina d’Ampezzo è ormai alle porte. Venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 gennaio il Circo Rosa tornerà a competere sull’Olympia della Tofana, la pista più amata e famosa della Regina delle Dolomiti, con...

Coppa del Mondo, la “valanga azzurra” dei ristoratori di Cortina.

Coppa del Mondo, la “valanga azzurra” dei ristoratori di Cortina.

Cortina si avvicina ai blocchi di partenza, tutto è pronto per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile del 18-20 gennaio, importante test prima dei Mondiali del 2021. Ma oltre alle gare c’è un altro grande spettacolo che si prepara ad andare in scena. Gli “atleti”, in questo caso, sono i...

Fill: “Dico basta per questa stagione, ma tornerò e gareggerò fino ai Mondiali di Cortina”

Fill: "Dico basta per questa stagione, ma tornerò e gareggerò fino ai Mondiali di Cortina"

Peter Fill, 36enne carabiniere, colonna della velocità azzurra, vincitore di due Coppe del mondo di discesa e una di combinata, ha deciso di chiudere qui la stagione. L’estate di Fill è stata difficile, alle prese con un problema muscolare che lo aveva tenuto fuori gara dopo i Giochi coreani...

OLIMPIADI 2026. ZAIA, GRAZIE AL GOVERNO PER IL SUO SI’. ADESSO UNO PER TUTTI, TUTTI PER UNO

OLIMPIADI 2026. ZAIA, GRAZIE AL GOVERNO PER IL SUO SI'. ADESSO UNO PER TUTTI, TUTTI PER UNO

Venezia, 10 gennaio 2019 “Ottima notizia, grazie al Governo che ci affianca ufficialmente in questa corsa tanto complessa quanto entusiasmante”. Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, accoglie con soddisfazione la notizia che il Governo ha firmato la lettera...

Soccorsi escursionisti in difficoltà  sulle Tre Cime di Lavaredo (Auronzo)

Soccorsi escursionisti in difficoltà sulle Tre Cime di Lavaredo (Auronzo)

Auronzo di Cadore (BL), 10 - 01 - 19 Passate le 16 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione delle Tre Cime di Lavaredo, a seguito della chiamata di due escursionisti con le ciaspe in difficoltà su un ripido pendio ghiacciato. L'eliambulanza, dopo aver individuato i due...

A Cortina d’Ampezzo tre gare di Coppa del Mondo di sci femminile.

A Cortina d'Ampezzo tre gare di Coppa del Mondo di sci femminile.

La ventisettesima edizione consecutiva della Coppa del Mondo di Sci Femminile di Cortina d'Ampezzo comincia con una promozione sul campo per la località ampezzana, come già era successo lo scorso anno. Dopo la cancellazione per troppa neve delle gare femminili di St. Anton (Austria), previste...