Fondo Comuni Confinanti: approvata la graduatoria dei progetti da € 500.000,00 Di questi 15 sono bellunesi per un totale di otto milioni e mezzo di euro

Fondo Comuni Confinanti: approvata la graduatoria dei progetti da € 500.000,00 Di questi 15 sono bellunesi per un totale di otto milioni e mezzo di euro

Belluno, 27 aprile 2017 – Nella seduta odierna il Comitato Paritetico per la gestione dell’Intesa, presieduto dall’on. Roger De Menech, ha approvato la graduatoria dei progetti presentati dai 48 Comuni di confine a valere sull’annualità 2017 e su una parte delle annualità 2015 e 2016 nell’ambito dell’avviso pubblico 2015-2016-2017, approvato con delibera n. 4 dello scorso 22 marzo 2016.
“Altre risorse giungono così ai comuni della provincia di Belluno.” dichiara De Menech “Adesso i comuni devono lavorare sodo per concretizzare le tante risorse stanziate realizzando i progetti presentati”.
38 i progetti complessivamente approvati per un finaniamento totale di € 23.500.000,00 di cui € 8.500.000,00 per i 15 progetti presentati dai Comuni di confine della provincia di Belluno che investiranno nello specifico sui seguenti ambiti:
Ristrutturazione del palazzo Kursaal ad Auronzo;
Miglioramento dei servizi di assistenza e soccorso a Livinallongo del Col di Lana
Realizzazione di una nuova struttura per magazzini comunali a Cortina
Riqualificazione piazze storiche e miglioramento viario a Sovramonte
Rifacimento della rete di illuminazione a Canale d’Agordo
Riqualificazione area sportiva-ricreativa a Gosaldo
Miglioria delle malghe a Falcade
Completamento casa facen da adibire a biblioteca a Lamon
Valorizzazione comunale a Voltago Agordino
Potenziamento rete smaltimento acque a meteoriche e reflue a Feltre
Valorizzazione e adeguamento edifici di proprietà comunale a destinazione scolastica, culturale ed assistenziale a Cesiomaggiore
Riqualificazione turistico ambientale a Rocca Pietore
Riqualificazione della dotazione infrastrutturale mediante manutenzione della viabilità ad Arsiè
Riqualificazione della viabilità esistente a Taibon Agordino.

Presente alla riunione anche la Presidente della Provincia di Belluno, Daniela Larese Filon, che esprime soddisfazione per queste ulteriori risorse a disposizione del territorio bellunese.

logo

Related posts

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Recuperate due escursioniste di nazionalità Belga verso il Rifugio Vandelli

Alle 15.30 circa il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursioniste in difficoltà nel Gruppo del Sorapiss. Le due donne di 41 e 42 anni, di nazionalità Belga, stavano scendendo lungo il sentiero numero 216 da Forcella Marcuoira verso il Rifugio Vandelli, quando, anziché...

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...