BEBE VIO SCIERÀ A CORTINA D’AMPEZZO INSIEME AI RAGAZZI DELLA SUA ASSOCIAZIONE “ART4SPORT”

BEBE VIO SCIERÀ A CORTINA D’AMPEZZO INSIEME AI RAGAZZI DELLA SUA ASSOCIAZIONE “ART4SPORT”

L’ultimo weekend della stagione bianca ampezzana, dal 6 al 9 aprile, vedrà la giovane campionessa paralimpica e mondiale di scherma sciare sulle piste della Regina delle Dolomiti insieme ai ragazzi della sua associazione, che aiuta i giovani portatori di protesi di arto grazie allo sport.

Non sperimenteranno solo lo sci, ma anche il curling, l’hockey, il paddle tennis, lo slittino, in tre giorni di attività e appuntamenti organizzati grazie alla collaborazione di diverse realtà locali, a partire dalla Scuola Sci Cortina, promotrice dell’iniziativa.

Tra gli appuntamenti aperti al pubblico, la serata “Benvenuta Bebe” al Rifugio Faloria venerdì 7, l’incontro di sabato 8 allo Stadio del Ghiaccio con il direttore di Sky Sport Giovanni Bruno, insieme al presidente FISI Flavio Roda, in occasione della grande Festa dello Sport e, domenica mattina 9 aprile, il Trofeo Bebe Vio sulle Piste delle Cinque Torri.

«Oggi vi presentiamo la prima stesura del programma. Chiunque voglia entrare in questo progetto è il benvenuto», ha sottolineato oggi in conferenza stampa alla Scuola Sci Cortina il Presidente Giovanni Alverà.

Cortina d’Ampezzo, 6 marzo 2017_C’era anche lei a tifare per le azzurre della Coppa del Mondo di Sci, e ad assistere alle premiazioni, l’ultimo fine settimana di gennaio a Cortina d’Ampezzo. La sua prima volta come spettatrice dal vivo di una gara di sci l’ha entusiasmata così tanto che ha deciso di tornare sulle piste della Regina delle Dolomiti, per sperimentarli di persona. E non da sola: Bebe Vio scierà insieme ai bambini e ai ragazzi dell’associazione art4sport, nata a seguito della sua vicenda personale per aiutare i bambini e i ragazzi portatori di protesi di arto attraverso lo sport. Ad accompagnarli sulle piste, per quattro giorni dal 6 al 9 aprile, i maestri della Scuola Sci Cortina. Nei tre giorni ricchi di attività e appuntamenti oltre allo sci sperimenteranno il curling, l’hockey, il paddle tennis, lo slittino.

L’appuntamento nasce per essere una grande festa di fine stagione, grazie all’impegno di tante realtà del territorio e non solo, che hanno voluto dare il loro contributo per questa iniziativa, tra cui in primis l’Associazione Albergatori di Cortina d’Ampezzo, gli Impianti a Fune di Cortina, Cortina Marketing Se.Am., FISI, Fondazione Cortina 2021. L’iniziativa è attenzionata anche dall’Assessorato all’Istruzione della Regione del Veneto, che ha inserito il Trofeo Bebe Vio di domenica 9 aprile nel calendario scolastico delle “giornate dello sport “.

Coinvolti anche gli studenti della località, che avranno la possibilità di incontrare Bebe Vio la sera di sabato 8 aprile allo Stadio del Ghiaccio, dove la campionessa paralimpica e mondiale di scherma sarà intervistata da Giovanni Bruno, direttore di Sky Sport, insieme a Flavio Roda, presidente FISI, e Oscar Di Montigny, autore de “Il tempo dei nuovi eroi” (Mondadori).

«È bellissimo vedere come tutti a Cortina, a partire dal Presidente della Scuola Sci Cortina Giovanni Alverà, si stiano dando da fare per regalarci questa esperienza. Che, sono sicura, sarà per noi fantastica ed emozionante. Un’occasione per divertirci in totale sicurezza, e scoprire degli sport che, anche se non sembra, sono praticabili anche da chi ha delle amputazioni» ha detto Bebe Vio.

Related posts

Incendio abitazione Loc. Corlo

Incendio abitazione Loc. Corlo

COMUNICATO STAMPA VIGILI DEL FUOCO - Personale di questo comando del Distaccamento permanente di Feltre è intervenuto questa mattina alle 6:50 circa per l'incendio di un'abitazione in loc. Corlo sopra il lago omonimo. L'abitazione per cause ancora da accertare (pare si sia trattato del...

CORTINA 2026. ZAIA A ROMA DA GIORGETTI E MALAGÒ

CORTINA 2026. ZAIA A ROMA DA GIORGETTI E MALAGÒ

Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha personalmente presentato stamane a Roma, prima al sottosegretario allo sport, Giancarlo Giorgetti e successivamente al presidente del CONI, Giovanni Malagò, lo studio di fattibilità, ufficialmente già inviato ieri, che accompagna la...

ZAIA A ROMA CONSEGNA DOSSIER CORTINA 2026 Al SOTTOSEGRETARIO GIORGETTI E AL PRESIDENTE CONI MALAGO’

ZAIA A ROMA CONSEGNA DOSSIER CORTINA 2026 Al SOTTOSEGRETARIO GIORGETTI E AL PRESIDENTE CONI MALAGO’

Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia si trova a Roma per due significativi incontri istituzionali, con al centro la candidatura italiana alle Olimpiadi invernali del 2026. Alle ore 10, Zaia incontrerà a Palazzo Chigi il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo...

CORTINA 2026: IL COMUNE DOLOMITICO HA UFFICIALMENTE PRESENTATO IL DOSSIER PER CANDIDARSI A SEDE DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI

CORTINA 2026: IL COMUNE DOLOMITICO HA UFFICIALMENTE PRESENTATO IL DOSSIER PER CANDIDARSI A SEDE DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI

Dalle ore 10.30 di oggi Cortina è ufficialmente in corsa per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. A quell’ora, infatti, è stato notificato via PEC dall’amministrazione comunale cortinese al Coni il dossier che accompagna la candidatura della “Perla delle Dolomiti” a essere designata sede...

MALORE MORTALE ALLE CASCATE DI FANES

MALORE MORTALE ALLE CASCATE DI FANES

Cortina d'Ampezzo (BL), 02 - 07 - 18 Poco prima di mezzogiorno il 118 è stato allertato per un escursionista colto da malore sul sentiero nella zona delle Cascate di Fanes, a circa 1.480 metri di quota. Alcuni passanti erano stati richiamati dalle grida della compagna e, accorsi, avevano subito...

Muore colto da malore a gara di corsa in montagna

Muore colto da malore a gara di corsa in montagna

Livinallongo del Col di Lana (BL), 01 - 06 - 18 Questa mattina attorno alle 10.40 è scattato l'allarme per uno dei partecipanti alla gara di corsa in montagna Marmolada Historic Trail che si era sentito male all'altezza del muro di Porta Vescovo. L'uomo, partito con gli altri atleti da Passo...

Soccorso alpinista sul Campanil di Toro a Domegge di Cadore

Soccorso alpinista sul Campanil di Toro a Domegge di Cadore

Domegge di Cadore (BL), 30 - 06 - 18 Alle 15.30 circa il 118 è stato allertato per un alpinista infortunatosi sulle doppie di rientro da una via sul Campanil di Toro. Il rocciatore, che faceva parte di una cordata di tre, sulla penultima calata, a 2.100 metri di quota circa, aveva sbattuto un...

RICERCA IERI SERA, ALLARME RIENTRATO

RICERCA IERI SERA, ALLARME RIENTRATO

San Vito di Cadore (BL), 28 - 06 - 18 Ieri attorno alle 22 il Soccorso alpino di San Vito di Cadore è stato allertato dal 118, poiché un'auto era stata rinvenuta fuori strada e non si trovava il conducente, un trentaquattrenne originario di Venezia. Il mezzo era caduto per una decina di metri...

Cortina 2021 si racconta: giovedì 5 luglio incontro con la cittadinanza

Cortina 2021 si racconta: giovedì 5 luglio incontro con la cittadinanza

 Cortina 2021 si racconta: la Fondazione invita la cittadinanza all’appuntamento pubblico di giovedì 5 luglio alle ore 20.30 presso il Cinema Eden di Cortina. Una nuova occasione di confronto per fare il punto sugli aspetti organizzativi legati ai Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021. La...