CONSIGLIO REGIONALE APPROVA IL PIANO PLURIENNALE PER LO SPORT. CORAZZARI: “COMINCIA UNA NUOVA STAGIONE PER LA  PRATICA SPORTIVA NEL VENETO”

CONSIGLIO REGIONALE APPROVA IL PIANO PLURIENNALE PER LO SPORT. CORAZZARI: “COMINCIA UNA NUOVA STAGIONE PER LA PRATICA SPORTIVA NEL VENETO”

Il Consiglio regionale ha approvato stasera il Piano pluriennale per lo sport 2016 – 2018, contenente gli indirizzi e gli obiettivi per la promozione e la diffusione della pratica sportiva nel Veneto.

“E’ un documento importante – sottolinea con grande soddisfazione l’assessore allo sport, Cristiano Corazzari – che individua gli scenari dell’attività sportiva nel contesto europeo, nazionale e regionale, con particolare riferimento alla situazione degli impianti sportivi, delle società sportive, del numero dei tesserati ed alla diffusione della pratica sportiva fra la popolazione. Ma anche le politiche regionali da mettere in atto in questo settore, valutando il fabbisogno finanziario per la loro attuazione”.

“Con l’approvazione della nuova legge nel maggio del 2015, è stata completamente rivisitata la disciplina regionale in materia – aggiunge l’assessore – e ora ci dotiamo di un Piano dal quale partire per dare concretezza agli aspetti maggiormente innovativi introdotti dalla suddetta norma, a iniziare dal concetto di interdisciplinarietà, coinvolgendo cioè altri ambiti oltre a quello sportivo, quali il sociale e la sanità”.

“Verranno così messi a disposizione delle amministrazioni e delle istituzioni interessate allo sport, ma anche dello stesso cittadino – conclude Corazzari – nuovi e più incisivi strumenti per la promozione dell’impiantistica e della pratica sportiva, attraverso i quali la Regione potrà intervenire anche mediante l’assegnazione di specifici contributi. Sarà inoltre possibile intraprendere specifiche azioni quali la Carta etica dello sport veneto, lo sport di cittadinanza, la lotta al malcostume del doping, le “Palestre della salute” e, non ultimo, la materia della sicurezza degli impianti. Insomma, da domani comincia una nuova stagione per lo sport veneto”.

Comunicato n. 189 – 2017 (SPORT)

logo

Related posts

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

SETTE NUOVI OPERATORI PER IL SOCCORSO IN FORRA

Sette nuovi operatori per il Gruppo forre del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Dopo due intensi giorni di verifiche in Val del Mus a Sedico e in Cajada a Longarone, questo fine settimana sette soccorritori, provenienti dalle Stazioni di tutta la regione, hanno superato l'esame ciascuno...

AFFLUENZA ALLE URNE

AFFLUENZA ALLE URNE

Di seguito l'affluenza alle urne nei Comuni della Provincia di Belluno. Si vota fino alle 15 di oggi, lunedì 21 settembre. In seguito inizieranno le operazioni di spoglio. Dati della prefettura di Belluno.

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

Rocca Pietore (BL), 14 - 09 - 20 Il Soccorso alpino della Val Pettorina è intervenuto questa notte sul ghiacciaio della Marmolada in aiuto di una escursionista in difficoltà. Partita alle 3 di notte da Pordenone per percorrere la Via Eterna, L.Z., 43 anni, ha poi raccontato ai soccorritori che...