PRECISAZIONI DI FONDAZIONE GOLF CORTINA E CORTINA SRL IN RIFERIMENTO ALLA RECENTE SENTENZA DEL TAR DEL VENETO

PRECISAZIONI DI FONDAZIONE GOLF CORTINA E CORTINA SRL IN RIFERIMENTO ALLA RECENTE SENTENZA DEL TAR DEL VENETO

Con riferimento alla sentenza del Tar del Veneto, desideriamo precisare quanto segue, nell’interesse della Fondazione Golf Cortina, della Cortina s.r.l. e della maggior chiarezza della notizia pubblicata, che coinvolge l’intera comunità ampezzana.

Va premesso che il TAR Veneto non è entrato nel merito della legittimità del recesso dalla Fondazione esercitato dal Comune (“se a torto o a ragione, è questione che esula dalla presente decisione”: così ha detto testualmente il TAR), fornendo solo un orientamento processuale.

La Fondazione Golf Cortina e la Cortina srl erano obbligate a ricorrere davanti al TAR entro 60 giorni dalla comunicazione del recesso per non incorrere in decadenze e per evitare un conflitto tra la giurisdizione amministrativa e la giurisdizione civile. Infatti, il termine per impugnare la delibera davanti al Giudice amministrativo è di 60 giorni, mentre quello stabilito per chiederne l’annullamento davanti al giudice ordinario è soggetto soltanto alla comune prescrizione, che ha la durata di dieci anni.

In conformità di tale premessa, il TAR ha indicato il giudice ordinario quale giudice competente, davanti al quale il processo potrà essere riproposto con salvezza degli effetti processuali e sostanziali della domanda.

Si è trattato dunque soltanto di una pronuncia di indirizzo della procedura da seguire, per la quale però il Comune di Cortina ha speso 45.000 euro, pari all’acconto versato ai suoi avvocati.
Tutto ciò poteva essere evitato dato che la Cortina Srl la Cortina Srl aveva già comunicato al Commissario che prendeva atto delle priorità del Comune e rinviava ogni decisione relativa all’ampliamento del campo da golf al nuovo Consiglio Comunale, dopo le elezioni del 2017.

Renato Schieppati
Presidente Cortina Srl

CORTINA SRL
Loc. Fraina, 14/15
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
Tel. +39 0436 860952

logo

Related posts

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

IN VENETO NUOVO BANDO CON 4 MILIONI DI EURO PER ROTTAMAZIONE VECCHIE STUFE.

Su proposta dell’assessore all’Ambiente, la Giunta regionale del Veneto ha approvato un nuovo bando, dotato di 4 milioni di euro, per la concessione di contributi destinati alla rottamazione e acquisto di impianti termici domestici a combustione di biomassa legnosa di potenza nominale inferiore...

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

A CORTINA, BLOCCATO CON SCARPE DA TENNIS DALLA NEVE SOTTO FORCELLA LAGAZUOI

Poco prima di mezzogiorno il Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo è stato allertato, dal Suem 118, per un escursionista statunitense bloccato dalla neve sul Lagazuoi, incapace di proseguire autonomamente. Individuate le coordinate del punto dove si trovava il 33enne - a quota 2.480 metri sotto...

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cancia, ripartiti i lavori al canalone

Cantiere in corso a Cancia (Borca di Cadore). Sono ripartiti nelle ultime settimane i lavori sul canalone dell’Antelao, per rafforzare le sponde. Si tratta di un’operazione finalizzata ad aumentare la mitigazione del rischio, del valore di circa 4 milioni di euro. «L’obiettivo è garantire...

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Milano Cortina 2026: Conferenza dei servizi decisoria su Villaggio Olimpico a Cortina

Si è svolta oggi la fondamentale Conferenza dei servizi decisoria sul Villaggio Olimpico di Cortina d’Ampezzo. È quanto si legge sul sito web di Società Infrastrutture Milano Cortina 2026 (SIMICO) La conferenza - in modalità telematica - ha avuto come oggetto l’esame del progetto ‘unico...

BELLUNO, CONCLUSO IL PRIMO CORSO 2024 PER VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

BELLUNO, CONCLUSO IL PRIMO CORSO 2024 PER VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

Sono sedici i nuovi Vigili del fuoco volontari che hanno superato il primo corso di formazione, previsto per il 2024, per Vigili del fuoco dei distaccamenti volontari del comando di Belluno.L’attività formativa teorica pratica è iniziata il 12 aprile scorso, concludendosi domenica 9 giugno con...

GRAND SLAM DOLOMITICO, A LAGGIO DI CADORE BRILLANO EVA LECHNER E NICHOLAS PETTINÀ

GRAND SLAM DOLOMITICO, A LAGGIO DI CADORE BRILLANO EVA LECHNER E NICHOLAS PETTINÀ

400 concorrenti hanno dato vita, domenica 9 giugno, al terzo appuntamento della prima edizione di “Grand Slam Dolomitico”, il circuito in dodici prove che unisce ciclismo e podismo e i territori di Cadore, Comelico e Carnia, in alcune tra le più suggestive località montane tra Veneto e...

Saucony Dolomiti Extreme Trail 2024, festa per 2.600 runner sulle Dolomiti della Val di Zoldo

Saucony Dolomiti Extreme Trail 2024, festa per 2.600 runner sulle Dolomiti della Val di Zoldo

Sono stati 2.600 i runner che nel fine settimana 7-9 giugno hanno dato vita a Saucony Dolomiti Extreme Trail, evento del trail running che si disputa sui sentieri della Val di Zoldo, nel cuore delle Dolomiti Bellunese patrimonio dell’umanità Unesco, e che in questo 2024 ha confermato il...

RUZZOLA IN UN CANALE, IN GRAVI CONDIZIONI ESCURSIONISTA CANADESE

RUZZOLA IN UN CANALE, IN GRAVI CONDIZIONI ESCURSIONISTA CANADESE

Percorrendo assieme al compagno il sentiero attrezzato che scende dal Casel Sora'l Sass, sullo Spiz di Mezzodì, in Comune di Val di Zoldo,  un'escursionista canadese di 32 anni è inciampata, ruzzolando una trentina di metri tra i sassi di un canale. Il compagno, che si trovava più indietro e...

ANZIANO GRAVE DOPO UN INCIDENTE A MARGINE DEL BOSCO

ANZIANO GRAVE DOPO UN INCIDENTE A MARGINE DEL BOSCO

E stato trasportato all'ospedale in gravi condizioni un 82enne di Feltre, rimasto ferito quest'oggi a seguito di un incidente ancora da chiarire. Attorno alle 13 la Centrale del Suem 118 era stata attivata per il mancato rientro all'ora di pranzo dell'uomo, che si trovava a prendere legna con...