LA COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD DI CORTINA D’AMPEZZO GUARDA AI GIOVANI ARRIVA A CORTINA IL FIS SNOW KIDZ

LA COPPA DEL MONDO DI SNOWBOARD DI CORTINA D’AMPEZZO GUARDA AI GIOVANI ARRIVA A CORTINA IL FIS SNOW KIDZ


Cortina d’Ampezzo 24.11.2016 – Il momento si avvicina. Anche quest’anno sulle nevi del monte Faloria andrà in scena la Coppa del Mondo di Snowboard. Si tratta della seconda edizione, sempre in notturna e con la pista tracciata per lo slalom parallelo. Ma diciamo la verità, a tutti noi le edizioni sembrano molte di più. Il motivo è che sin dai primi anni l’organizzazione, guidata da Denis Constantini, ha saputo regalare a Cortina una gara che nel tempo è diventata un vero e proprio evento e questo già dalle prime edizioni di Coppa Europa. Il segreto? Oltre a tanta passione, all’impegno di tutta la squadra e di chi sostiene l’evento, cruciali sono le novità. Non bisogna mai sedersi su ciò che si è fatto, questo il motto del team. Ecco che quindi, dopo tante iniziative consolidate e che troveremo anche quest’anno, come la festa in rifugio dopo la competizione, era il momento di pensare anche ai giovani. Non c’è quindi iniziativa più indicata che il FIS Snow Kidz. La manifestazione, che potremmo chiamare un vero e proprio movimento, è stata creata dalla FIS con l’obiettivo di portare, anzi riportare, bambini e ragazzi sulla neve, per divertirsi e fare sport. Cortina d’Ampezzo non è nuova a questo tipo di eventi. Durante le candidature ai Mondiali di Sci del 2017 e 2019, il Comitato di Candidatura organizzò il FIS World Snow Day, una manifestazione figlia dell’evento Kidz. Lo Snowboard, o meglio i ragazzi che lo portano avanti, non vogliono mai essere secondi a nessuno ed ecco che per la prima volta in assoluto arriva a Cortina questa nuova manifestazione e lo fa con la “tavola”, cosa che rende il tutto ancora più originale. Ma di cosa si tratta? La FIS rilascia sul proprio sito un “Kit” per supportare gli organizzatori, detta quindi delle linee guida e dei temi nei quali le singole località possono specializzarsi. Il team della Coppa del Mondo di Snowboard ha deciso di farlo con “like a pro”, niente di più azzeccato per un evento dove spettacolo e adrenalina sono protagonisti. Ma chi saranno i partecipanti? L’occasione sarà quella di ospitare un appuntamento della Triveneto Cup e verrà organizzata una gara sulla pista Stratondi, il giorno della finale. Questa atmosfera renderà il tutto particolarmente elettrizzante per i ragazzi e questo li farà sentire proprio come i “pro” che nella pista vicina saranno protagonisti delle Coppa del Mondo. Un ricco programma collaterale farà da cornice al tutto, permettendo loro di vivere al meglio l’esperienza di un grande evento e dando loro la carica giusta per diventare dei futuri campioni. Questa iniziativa non è solo il frutto dell’ambizione del Comitato, ma ha anche uno scopo ben preciso, ovvero quello di portare la Coppa del Mondo di Snowboard ad essere sempre più un evento per il turismo di Cortina. Questo obiettivo è stato chiaro sin dal primo giorno, quando si decise di candidarsi per ottenere la gara nel mese di dicembre, un periodo dove sappiamo essere elevato il rischio di mancanza neve. Questo evento collaterale porta ancora qualcosa in più e non solo in termini di comunicazione, ma anche di presenze. Sono infatti stati preparati appositi pacchetti ospitalità per i partecipanti.
La stagione dello snowboard si apre quindi con grandi novità e presto ulteriori ne saranno comunicate.
Tutti sono quindi invitati a seguire la pagina Facebook dell’evento: @snowboardworldcup.

photo credit Giacomo Pompanin

 

logo

Related posts

Altri interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 24 luglio 2021

Altri interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 24 luglio 2021

Cortina d'Ampezzo Tre le emergenze nel primo pomeriggio a Cortina d'Ampezzo. Scendendo da Forcella Pomagagnon lungo il ghiaione, un escursionista è caduto in uno dei canali d'erosione scavato dalle piogge e si è fatto male a una caviglia, riportando inoltre diverse escoriazioni. I compagni...

ESCURSIONISTA COLTO DA CRISI DI PANICO A FALCADE

ESCURSIONISTA COLTO DA CRISI DI PANICO A FALCADE

Falcade (BL), 24 - 07 - 21 Alle 12.20 circa la Centrale del 118 è stata contattata da alcune persone, che si erano imbattute in un escursionista colto da una crisi di panico, lungo il tragitto che dal Lago Cavia porta al Col Margherita. Ottenute le coordinate del punto in cui si trovava, i...

Nuova missione per don Graziano Dalla Caneva e per don Andrea Constantini

Nuova missione per don Graziano Dalla Caneva e per don Andrea Constantini

In una lettera ai preti il vescovo Renato ha comunicato alcuni prossimi avvicendamenti nel presbiterio della nostra diocesi. Nel darne l’annuncio, il Vescovo condivide «una particolare fatica che mi sembra di poter descrivere riferendomi innanzitutto ai giorni in cui ci hanno lasciato alcuni...

Seduta vaccinale a Cortina il 29 luglio: prenotazioni dal portale

Seduta vaccinale a Cortina il 29 luglio: prenotazioni dal portale

E’ stata organizzata una seduta vaccinale a Cortina d'Ampezzo – stadio del ghiaccio per il 29 luglio 2021 per persone con più di 18 anni. E’ possibile prenotare la vaccinazione dal sito www.aulss1.veneto.it . Inoltre, dalle 15.00 alle 18.00, sempre allo Stadio del Ghiaccio di Cortina, sarà...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina.

COVID-19: LE NUOVE MISURE DEL GOVERNO

COVID-19: LE NUOVE MISURE DEL GOVERNO

Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 22 luglio 2021, alle ore 18.10 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi. Segretario, il Sottosegretario alla Presidenza Roberto Garofoli. Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per...

Soccorso sulla Tofana di Rozes

Soccorso sulla Tofana di Rozes

Verso le 17 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Tofana di Rozes dove, a due tiri dall'uscita del Primo Spigolo, due alpinisti padovani, di 25 e 23 anni, erano rimasti appesi alle corde nel tentativo di calarsi. In due rotazioni il tecnico di elisoccorso...

INFORTUNIO SUL SENTIERO PER IL VANDELLI

INFORTUNIO SUL SENTIERO PER IL VANDELLI

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 07 - 21 Attorno a mezzogiorno l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero numero 215 che porta al Rifugio Vandelli, per un'escursionista che, scivolata, aveva messo giù male una mano, riportando un sospetto trauma al polso. R.R., 54...

SOCCORSA ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ IN VAL DI ZOLDO

SOCCORSA ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ IN VAL DI ZOLDO

Val di Zoldo (BL), 22 - 07 - 21 Alle 13.40 circa il Soccorso alpino della Val di Zoldo è stato allertato dal compagno di un'escursionista, bloccata lungo il sentiero che costeggia il Maè, di fronte al Palaghiaccio a Forno di Zoldo. Cercando di evitare un tratto del percorso ritenuto esposto...