IL “TASTE OF CORTINA” PROTAGONISTA IN CANADA DELLA  “SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA DI QUALITÀ NEL MONDO”

IL “TASTE OF CORTINA” PROTAGONISTA IN CANADA DELLA “SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA DI QUALITÀ NEL MONDO”


La delegazione ampezzana dell’Accademia Italiana della Cucina all’ambasciata italiana di Ottawa con le eccellenze enogastronomiche di Cortina d’Ampezzo, preparate oltreoceano dai cuochi Stefano Lozza e Nicola Bellodis.
Un appuntamento della “Settimana della Cucina Italiana di qualità nel Mondo” che, dal 21 al 27 novembre, ha coinvolto 105 paesi con più di 1300 iniziative, per promuovere il food made in Italy in tutto il mondo.

Cortina d’Ampezzo, 29 novembre 2016_Storia, cultura di montagna e grande cucina sono stati gli ingredienti dei due appuntamenti che hanno visto protagonista, in Canada, la delegazione ampezzana dell’Accademia Italiana della Cucina la scorsa settimana. Gli accademici hanno partecipato con successo alla prima edizione della Settimana della Cucina Italiana di qualità nel Mondo e, grazie alle prelibatezze preparate dai cuochi Stefano Lozza e Nicola Bellodis, hanno deliziato i palati canadesi esaltando le straordinarie potenzialità del “Taste of Cortina”.
Marisa  Bergagnini, delegata di Toronto dell’Accademia,  ha invitato Luigino Grasselli, delegato di Cortina d’Ampezzo, a partecipare all’importante appuntamento, che ha avuto il supporto dell’Istituto Italiano di Cultura grazie al suo direttore Alessandro Ruggera e dell’Istituto per il Commercio Estero, e rientra nelle iniziative del governo legate alla promozione di The extraordinary Italian Taste e del “Sistema Italia” attraverso il cibo, dando continuità alle tematiche sviluppate da Expo Milano 2015. Con lui, che ha portato i saluti del presidente dell’Accademia Italiana della Cucina Paolo Petroni, erano presenti (oltre ai due cuochi) la vice delegata Antonella Marani e l’accademica Silvana Savaris Grasselli.
L’appuntamento conviviale del 21 novembre, nella residenza di Gian Lorenzo Cornado – ambasciatore italiano a Ottawa – è stato preceduto dalla conferenza “Cortina 100 anni fa” a cura di Silvana Savaris Grasselli. Un excursus sulla storia della località abbinata alla storia della sua preziosa tradizione culinaria. L’intervento è stato accompagnato dalla proiezione di fotografie del territorio ampezzano, alcune delle quali provenienti dall’archivio storico del fotografo riconosciuto a livello internazionale Stefano Zardini. A seguire, Stefano Lozza e Nicola Bellodis hanno preparato una cena a base di piatti tipici ampezzani.
Il 23 novembre, invece, spazio a un gran buffet con i prodotti italiani di qualità: Stefano Lozza e Nicola Bellodis hanno preparato dei piatti caldi, tra cui una rivisitazione della pasta all’amatriciana e, per concludere, le fartaies, un dolce tipico ampezzano. Molti gli ospiti che non hanno voluto perdere l’occasione di mescolare cultura e tradizione culinaria d’eccellenza: come il direttore dell’Istituto di Commercio estero Pascal Bova, il Ministro Federale dei Lavori Pubblici Judy Foote, che ha portato i saluti del Primo Ministro canadese Justin Trudeau, la Presidente della Corte Suprema Beverey McLachlin, il Segretario Parlamentare con delega al Commercio internazionale David Lametti. L’ambasciatore Cornado ha portato i saluti del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni, che ha dichiarato che la Settimana della Cucina Italiana di Qualità nel Mondo è una grande operazione diplomatica con un forte valore culturale, in quanto in tutto il mondo si associa la bellezza dell’Italia alla sua cucina.
«La delegazione di Cortina si è sentita onorata per la preferenza accordata dalla delegata Marisa Bergagnini – ha sottolineato Luigi Grasselli – e riporterà sicuramente in Italia un positivo ricordo di questa entusiasmante esperienza. Sono stati eventi estremamente importanti e significativi che ci hanno permesso di far conoscere nel mondo i nostri prodotti e la nostra cultura e che si sono potuti realizzare grazie al prezioso contributo della delegazione di Toronto e delle diverse Istituzioni».
www.accademiaitalianacucina.it

Related posts

Incendio abitazione Loc. Corlo

Incendio abitazione Loc. Corlo

COMUNICATO STAMPA VIGILI DEL FUOCO - Personale di questo comando del Distaccamento permanente di Feltre è intervenuto questa mattina alle 6:50 circa per l'incendio di un'abitazione in loc. Corlo sopra il lago omonimo. L'abitazione per cause ancora da accertare (pare si sia trattato del...

CORTINA 2026. ZAIA A ROMA DA GIORGETTI E MALAGÒ

CORTINA 2026. ZAIA A ROMA DA GIORGETTI E MALAGÒ

Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha personalmente presentato stamane a Roma, prima al sottosegretario allo sport, Giancarlo Giorgetti e successivamente al presidente del CONI, Giovanni Malagò, lo studio di fattibilità, ufficialmente già inviato ieri, che accompagna la...

ZAIA A ROMA CONSEGNA DOSSIER CORTINA 2026 Al SOTTOSEGRETARIO GIORGETTI E AL PRESIDENTE CONI MALAGO’

ZAIA A ROMA CONSEGNA DOSSIER CORTINA 2026 Al SOTTOSEGRETARIO GIORGETTI E AL PRESIDENTE CONI MALAGO’

Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia si trova a Roma per due significativi incontri istituzionali, con al centro la candidatura italiana alle Olimpiadi invernali del 2026. Alle ore 10, Zaia incontrerà a Palazzo Chigi il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Giancarlo...

CORTINA 2026: IL COMUNE DOLOMITICO HA UFFICIALMENTE PRESENTATO IL DOSSIER PER CANDIDARSI A SEDE DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI

CORTINA 2026: IL COMUNE DOLOMITICO HA UFFICIALMENTE PRESENTATO IL DOSSIER PER CANDIDARSI A SEDE DEI GIOCHI OLIMPICI E PARALIMPICI

Dalle ore 10.30 di oggi Cortina è ufficialmente in corsa per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. A quell’ora, infatti, è stato notificato via PEC dall’amministrazione comunale cortinese al Coni il dossier che accompagna la candidatura della “Perla delle Dolomiti” a essere designata sede...

MALORE MORTALE ALLE CASCATE DI FANES

MALORE MORTALE ALLE CASCATE DI FANES

Cortina d'Ampezzo (BL), 02 - 07 - 18 Poco prima di mezzogiorno il 118 è stato allertato per un escursionista colto da malore sul sentiero nella zona delle Cascate di Fanes, a circa 1.480 metri di quota. Alcuni passanti erano stati richiamati dalle grida della compagna e, accorsi, avevano subito...

Muore colto da malore a gara di corsa in montagna

Muore colto da malore a gara di corsa in montagna

Livinallongo del Col di Lana (BL), 01 - 06 - 18 Questa mattina attorno alle 10.40 è scattato l'allarme per uno dei partecipanti alla gara di corsa in montagna Marmolada Historic Trail che si era sentito male all'altezza del muro di Porta Vescovo. L'uomo, partito con gli altri atleti da Passo...

Soccorso alpinista sul Campanil di Toro a Domegge di Cadore

Soccorso alpinista sul Campanil di Toro a Domegge di Cadore

Domegge di Cadore (BL), 30 - 06 - 18 Alle 15.30 circa il 118 è stato allertato per un alpinista infortunatosi sulle doppie di rientro da una via sul Campanil di Toro. Il rocciatore, che faceva parte di una cordata di tre, sulla penultima calata, a 2.100 metri di quota circa, aveva sbattuto un...

RICERCA IERI SERA, ALLARME RIENTRATO

RICERCA IERI SERA, ALLARME RIENTRATO

San Vito di Cadore (BL), 28 - 06 - 18 Ieri attorno alle 22 il Soccorso alpino di San Vito di Cadore è stato allertato dal 118, poiché un'auto era stata rinvenuta fuori strada e non si trovava il conducente, un trentaquattrenne originario di Venezia. Il mezzo era caduto per una decina di metri...

Cortina 2021 si racconta: giovedì 5 luglio incontro con la cittadinanza

Cortina 2021 si racconta: giovedì 5 luglio incontro con la cittadinanza

 Cortina 2021 si racconta: la Fondazione invita la cittadinanza all’appuntamento pubblico di giovedì 5 luglio alle ore 20.30 presso il Cinema Eden di Cortina. Una nuova occasione di confronto per fare il punto sugli aspetti organizzativi legati ai Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021. La...