“Il cervo: un problema o una risorsa?”. Venerdì 7 ottobre a Cortina d’Ampezzo un convegno organizzato dall’Agjso

“Il cervo: un problema o una risorsa?”. Venerdì 7 ottobre a Cortina d’Ampezzo un convegno organizzato dall’Agjso


COMUNICATO STAMPA

“Il cervo: un problema o una risorsa?”. Venerdì 7 ottobre a Cortina d’Ampezzo un convegno organizzato dall’Agjso

Cortina d’Ampezzo, 28 settembre 2016.
L’Agjso, l’associazione che riunisce le organizzazioni venatorie della zona Alpina sud-orientale, organizza a Cortina d’Ampezzo dal 6 al 8 ottobre il convegno intitolato: “Il cervo: un problema o una risorsa?”. Per questo incontro, il 64° organizzato dall’associazione venatoria dall’inizio dell’anno, è stato scelto un tema di estrema attualità su cui interverranno esperti faunisti a livello internazionale che saranno affiancati dal contributo e dalla esperienza delle singole delegazioni, a iniziare da Federcaccia Belluno. I temi delle assemblee annuali dell’Agjso sono sempre di attualità e comuni alle diverse realtà: dal problema dei cambiamenti climatici e i suoi effetti sulla fauna alpina al problema della gestione del camoscio e le sue malattie, solo per citarne alcuni, fino al recente e riuscitissimo convegno/incontro sulla Rete Europea Natura 2000 e caccia, dove per la prima volta le realtà transfrontaliere si sono confrontate sull’applicazione di una direttiva europea. E per la prima volta a Cortina D’Ampezzo, oltre alle tre lingue ufficiali (tedesco, sloveno, italiano) verrà utilizzata anche la lingua Ladina, correntemente utilizzata a Cortina D’Ampezzo e negli altri due comuni limitrofi, Colle S. Lucia e Livinallongo Del Col di Lana, nonché nelle valli ladine della provincia di Trento e Bolzano. L’Agjso riunisce le associazioni venatorie dell’area Alpina compresa tra l’Europa mediterranea e la Mitteleuropa, un territorio particolare ricco di risorse naturalistiche e faunistiche nonché di una cultura che appartiene a varie realtà nazionali. Un territorio dominato per 400 anni dagli Asburgo e poi, per i grandi mutamenti politici avvenuti nel ‘900, suddiviso nelle varie realtà nazionali e regionali. È dal 1952 che le associazioni venatorie di questa area si riuniscono, in prima battuta Carinzia, Stiria e Slovenia. Successivamente hanno aderito anche il Tirolo, la Provincia Autonoma di Bolzano, le Province di Trieste e Gorizia, la Provincia Autonoma di Trento e la Provincia di Belluno tramite la locale Federazione Provinciale della Caccia.

Ufficio Stampa Agjso
mail: agjso2016@gmail.com
cell: 3488298490

Programma Agjso Cortina 2016

Giovedì, 6 ottobre:

ore 17: arrivo dei partecipanti e saluto di benvenuto presso l’Hotel Ancora, sede del convegno-assemblea (situato nel centro di Cortina, di fronte della chiesa);

Venerdì, 7 ottobre:

ore 9.00: saluto di benvenuto da parte del presidente della Fidc Belluno Alberto Colleselli, apertura dei lavori da parte del presidente dell’AGJSO Dr. Walter Brunner

A seguire le relazioni:

Dr. Paolo Molinari: “Il cervo in montagna: problema o risorsa?”.

Dr. Hubert Zeiler: “La sfida del cervo – perché le consistenze possono aumentare anche a fronte di un aumento della pressione venatoria”.

Dr. Luca Pedrotti: “La gestione del cervo tra caccia e protezione. L’esempio dello Stelvio”.

Intermezzo: pausa caffè;

ore 13.00: pranzo;

ore 14.30: prosecuzione assemblea con relazioni delle associazioni venatorie aderenti all’Agjso, discussione e stesura di un documento finale;

ore 16.30 circa: termine dell’assemblea-convegno;

Sabato, 8 ottobre:

ore 9.30: Visita al museo ”Le Regole d’Ampezzo“,

a seguire commiato e rientro delle delegazioni ai Paesi di origine.

Related posts

Recuperati escursionisti in difficoltà a Cortina

Recuperati escursionisti in difficoltà a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 06 - 19 Attorno alle 20 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato dalla Centrale del 118 per una coppia di escursionisti canadesi in difficoltà. Partiti da Cortina, i due dovevano percorrere la Val di Fanes per pernottare al Rifugio Lavarella, ma avevano...

OLIMPIADI 2026. LUNEDI’ IN PIAZZA DIBONA CORTINA COLLEGATA IN DIRETTA CON LOSANNA

OLIMPIADI 2026. LUNEDI’ IN PIAZZA DIBONA CORTINA COLLEGATA IN DIRETTA CON LOSANNA

Piazza Angelo Dibona a Cortina d’Ampezzo, il 24 giugno prossimo, si trasformerà in una sorta di sede staccata di Losanna, dove il Cio assegnerà i Giochi Olimpici Invernali 2026. Tutti i cortinesi, e chiunque lo vorrà, potranno seguire tutte le fasi della sessione di lavori che si concluderà con...

Cortina d’Ampezzo festeggia i 10 anni  delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Cortina d'Ampezzo festeggia i 10 anni delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Una festa di tutti e per tutti. È questo il senso della giornata del 26 giugno, quando Cortina d’Ampezzo si trasformerà nel palcoscenico da cui festeggiare insieme le Dolomiti Patrimonio Mondiale, nel primo decennale del riconoscimento UNESCO. L’inserimento delle Dolomiti nella lista del...

CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

Alle 13.10 circa, di lunedì 10 giugno, la Centrale del 118 è stata allertata per due escursioniste in difficoltà sul Lagazuoi. Partite dal Passo Valparola, le due turiste, trentunenni australiane, stavano risalendo il Sentiero attrezzato dei Kaiserjäger, ma arrivate a circa 2.700 metri non erano...

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

Sono tre i casi di cittadini stranieri espulsi dal territorio italiano trattati dalla Questura di Belluno nell’ultima settimana. Il primo riguarda un cittadino nigeriano, scarcerato dalla casa circondariale di Baldenich lo scorso 2 giugno per fine pena, dove era detenuto per vari reati contro la...

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

Parla inglese la prima frazione della Haute Route Dolomites, la ciclosportiva organizzata da Oc Sport che questo fine settimana va in scena a Cortina. La Cortina - Passo Valparola, 97 chilometri di sviluppo e 3320 metri di dislivello con ascese ai passi Fazarego, Pordoi, Sella, Gardena e...

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

È entrata nel vivo – con l’istituzione di un tavolo operativo di lavoro – la collaborazione tra Confindustria Belluno Dolomiti e la Fondazione Cortina 2021 con l’obiettivo di costruire pacchetti integrati per i turisti e favorire la sinergia di tutti gli operatori economici del territorio. In...

A CORTINA D’AMPEZZO LA HAUTE ROUTE DOLOMITES 2019

A CORTINA D'AMPEZZO LA HAUTE ROUTE DOLOMITES 2019

Ritorna sulle Dolomiti la Haute Route, manifestazione ciclosportiva organizzata da Oc Sport, realtà internazionale che propone brevi corse a tappe in tutto il mondo (tre o sette giorni), manifestazioni nelle quali il momento agonistico è strettamente legato al piacere di pedalare in posti da una...