“Il cervo: un problema o una risorsa?”. Venerdì 7 ottobre a Cortina d’Ampezzo un convegno organizzato dall’Agjso

“Il cervo: un problema o una risorsa?”. Venerdì 7 ottobre a Cortina d’Ampezzo un convegno organizzato dall’Agjso


COMUNICATO STAMPA

“Il cervo: un problema o una risorsa?”. Venerdì 7 ottobre a Cortina d’Ampezzo un convegno organizzato dall’Agjso

Cortina d’Ampezzo, 28 settembre 2016.
L’Agjso, l’associazione che riunisce le organizzazioni venatorie della zona Alpina sud-orientale, organizza a Cortina d’Ampezzo dal 6 al 8 ottobre il convegno intitolato: “Il cervo: un problema o una risorsa?”. Per questo incontro, il 64° organizzato dall’associazione venatoria dall’inizio dell’anno, è stato scelto un tema di estrema attualità su cui interverranno esperti faunisti a livello internazionale che saranno affiancati dal contributo e dalla esperienza delle singole delegazioni, a iniziare da Federcaccia Belluno. I temi delle assemblee annuali dell’Agjso sono sempre di attualità e comuni alle diverse realtà: dal problema dei cambiamenti climatici e i suoi effetti sulla fauna alpina al problema della gestione del camoscio e le sue malattie, solo per citarne alcuni, fino al recente e riuscitissimo convegno/incontro sulla Rete Europea Natura 2000 e caccia, dove per la prima volta le realtà transfrontaliere si sono confrontate sull’applicazione di una direttiva europea. E per la prima volta a Cortina D’Ampezzo, oltre alle tre lingue ufficiali (tedesco, sloveno, italiano) verrà utilizzata anche la lingua Ladina, correntemente utilizzata a Cortina D’Ampezzo e negli altri due comuni limitrofi, Colle S. Lucia e Livinallongo Del Col di Lana, nonché nelle valli ladine della provincia di Trento e Bolzano. L’Agjso riunisce le associazioni venatorie dell’area Alpina compresa tra l’Europa mediterranea e la Mitteleuropa, un territorio particolare ricco di risorse naturalistiche e faunistiche nonché di una cultura che appartiene a varie realtà nazionali. Un territorio dominato per 400 anni dagli Asburgo e poi, per i grandi mutamenti politici avvenuti nel ‘900, suddiviso nelle varie realtà nazionali e regionali. È dal 1952 che le associazioni venatorie di questa area si riuniscono, in prima battuta Carinzia, Stiria e Slovenia. Successivamente hanno aderito anche il Tirolo, la Provincia Autonoma di Bolzano, le Province di Trieste e Gorizia, la Provincia Autonoma di Trento e la Provincia di Belluno tramite la locale Federazione Provinciale della Caccia.

Ufficio Stampa Agjso
mail: agjso2016@gmail.com
cell: 3488298490

Programma Agjso Cortina 2016

Giovedì, 6 ottobre:

ore 17: arrivo dei partecipanti e saluto di benvenuto presso l’Hotel Ancora, sede del convegno-assemblea (situato nel centro di Cortina, di fronte della chiesa);

Venerdì, 7 ottobre:

ore 9.00: saluto di benvenuto da parte del presidente della Fidc Belluno Alberto Colleselli, apertura dei lavori da parte del presidente dell’AGJSO Dr. Walter Brunner

A seguire le relazioni:

Dr. Paolo Molinari: “Il cervo in montagna: problema o risorsa?”.

Dr. Hubert Zeiler: “La sfida del cervo – perché le consistenze possono aumentare anche a fronte di un aumento della pressione venatoria”.

Dr. Luca Pedrotti: “La gestione del cervo tra caccia e protezione. L’esempio dello Stelvio”.

Intermezzo: pausa caffè;

ore 13.00: pranzo;

ore 14.30: prosecuzione assemblea con relazioni delle associazioni venatorie aderenti all’Agjso, discussione e stesura di un documento finale;

ore 16.30 circa: termine dell’assemblea-convegno;

Sabato, 8 ottobre:

ore 9.30: Visita al museo ”Le Regole d’Ampezzo“,

a seguire commiato e rientro delle delegazioni ai Paesi di origine.

Related posts

ASCOLTA “LA LANTERNA MAGICA!” IN STUDIO, GIOIA DE BIGONTINA: OGNI LUNEDI’ SI PARLA DI CINEMA.

ASCOLTA “LA LANTERNA MAGICA!” IN STUDIO, GIOIA DE BIGONTINA: OGNI LUNEDI’ SI PARLA DI CINEMA.

Una nuova rubrica nel programma pomeridiano di Radio Cortina “Internavigando tra il topo e l’elefante.” “La Lanterna Magica” di Gioia de Bigontina vi accompagnera’ in un viaggio straordinario nel meraviglioso mondo del Cinema! Un’attenzione speciale alle grandi premiére...

Avvicendamento al comando della Compagnia dei Carabinieri di Cortina. Il capitano Biasone subentra al maggiore Rocchi.

Avvicendamento al comando della Compagnia dei Carabinieri di Cortina. Il capitano Biasone subentra al maggiore Rocchi.

Il capitano Stefano Biasone assume ufficialmente il comando della Compagnia dei Carabinieri di Cortina d’Ampezzo dopo il saluto di ieri del maggiore Cristiano Rocchi. Biasone ha iniziato il proprio iter formativo nelle Forze armate al termine del biennio del Liceo scientifico, frequentando il...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: Convocazione del Consiglio comunale del 25 settembre 2018

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: Convocazione del Consiglio comunale del 25 settembre 2018

Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026: comunicato del Comune di Cortina d’Ampezzo

Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026: comunicato del Comune di Cortina d'Ampezzo

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: AVVISO BORSE DI STUDIO E PREMI DI RICONOSCIMENTO

Fungaiolo muore colto da malore a Pieve di Cadore

Fungaiolo muore colto da malore a Pieve di Cadore

Alle 9.45 circa il 118 è stato allertato per un uomo rinvenuto esanime da un amico in mezzo al bosco, in località Prapiccolo, verso il Rifugio Antelao. A.B., 71 anni, veneziano, faceva parte di un gruppo di 5 persone partite questa mattina in cerca di funghi ed è stato proprio uno dei compagni a...

SI CERCA UN TURISTA FRANCESE A CORTINA

SI CERCA UN TURISTA FRANCESE A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 13 - 09 - 18 ORE 9.00 Ieri nel tardo pomeriggio è scattato l'allarme per un escursionista che non si era presentato all'appuntamento con i compagni. Dopo aver passato la notte al Rifugio Scoiattoli, ieri mattina una comitiva di turisti francesi si è divisa con due...

Comune di Cortina d’Ampezzo:convocazione Consiglio Comunale martedì 18 settembre 2018 ore 11.00

Comune di Cortina d'Ampezzo:convocazione Consiglio Comunale martedì 18 settembre 2018 ore 11.00

title="convocazione consiglio comunale 18.09.2018"]

PRECIPITA E PERDE LA VITA SUL CRISTALLO

PRECIPITA E PERDE LA VITA SUL CRISTALLO

Cortina d'Ampezzo (BL), 11 - 09 -18 Attorno alle 15.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in direzione del Cristallo, a seguito della chiamata di un uomo la cui compagna era scivolata e precipitata per un centinaio di metri in un canale, mentre scendevano lungo la via normale a...