“La Regione Veneto mette a disposizione 400 mila euro nel bilancio 2016 per sostenere iniziative di promozione della pratica sportiva promosse da Enti locali, Coni, Comitato paralimpico, Federazioni sportive, enti di promozione sportiva, università e istituti scolastici del Veneto

“La Regione Veneto mette a disposizione 400 mila euro nel bilancio 2016 per sostenere iniziative di promozione della pratica sportiva promosse da Enti locali, Coni, Comitato paralimpico, Federazioni sportive, enti di promozione sportiva, università e istituti scolastici del Veneto


COMUNICATO STAMPA

SPORT: REGIONE FINANZIA EVENTI E PROGETTI DI PROMOZIONE, ANCHE PER DISABILI – ISTITUITO L’OSSERVATORIO REGIONALE

(AVN) Venezia, 15 settembre 2016

Con la pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Veneto di domani venerdì 16 settembre, si mettono in moto le procedure di erogazione dei contributi regionali 2016 a sostegno di progetti e iniziative di promozione dello sport: soggetti pubblici e privati possono presentare domanda entro il 6 ottobre per concorrere ai contributi previsti per sostenere eventi sportivi, campagne promozionali, iniziative di promozione della pratica sportiva e di miglioramento degli stili di vita. All’avviso pubblico per i progetti di promozione di pratica sportiva si affianca, inoltre, un bando ad hoc riservato alla pratica sportiva degli atleti con disabilità.

“La Regione mette a disposizione 400 mila euro nel bilancio 2016 per sostenere iniziative di promozione della pratica sportiva promosse da Enti locali, Coni, Comitato paralimpico, Federazioni sportive, enti di promozione sportiva, università e istituti scolastici del Veneto – sottolinea l’assessore allo sport Cristiano Corazzari – riservandone la metà, cioè 200 mila euro, alla pratica sportiva degli atleti diversamente abili. Con questa duplice iniziativa diamo attuazione al piano esecutivo annuale per lo sport varato a inizio anno e alla legge-quadro sullo sport in vigore dallo scorso anno”.

Particolare attenzione viene riservata quest’anno alla pratica sportiva per i disabili: il bando messo a punto dall’assessore allo Sport, di concerto con l’assessore al Sociale Manuela Lanzarin, intende favorire e premiare le iniziative già avviate quest’anno per promuovere attività motorie e ricreative a favore delle persone con handicap e per sostenere e qualificare la pratica agonistica degli atleti disabili. “Il bando, costruito d’intesa con il Comitato paralimpico veneto, esce in concomitanza con gli eccezionali ed emozionanti successi che gli atleti veneti stanno conquistando alle Paralimpiadi di Rio – commenta soddisfatto l’assessore Corazzari – e conferma la grande attenzione che il Veneto riserva verso questa dimensione dello sport, strumento primario di integrazione, benessere e valorizzazione delle persone”.

Oltre al piano finanziario 2016 per le attività sportive, la Giunta regionale ha dato vita anche all’Osservatorio regionale per lo sport: l’organismo regionale, attivato a costo zero presso le strutture regionali, dovrà censire e monitorare impianti sportivi, attrezzature per le attività motorie, associazioni e società, operatori economici, numero dei praticanti e percorsi attrezzati esistenti in Veneto, fornendo dati sempre aggiornati sugli indici di sportività dei veneti.

logo

Related posts

Soccorso Alpino oggi sull’Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Soccorso Alpino oggi sull'Antelao, Agner e Rifugio Vandelli

Alle 13.50 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato a metà della via normale all'Antelao, a San Vito di Cadore, per un escursionista di Mogliano Veneto (TV), F.T., 51 anni, che si era slogato una caviglia scendendo. L'uomo, che si trovava con altre persone, aveva tentato di...

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

ANZIANO SI INFORTUNA IN ALPAGO

Alpago (BL), 19 - 09 - 20 Alle 7.30 il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per un cacciatore di 92 anni, infortunatosi un chilometro circa sopra la casa cantoniera di Santa Croce a Puos d'Alpago, a dare l'allarme il compagno di caccia ottantaseienne che era con lui. L'anziano di Ponte...

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ,  A BORCA, LUNGO L’ALTA VIA NUMERO 1

ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ, A BORCA, LUNGO L'ALTA VIA NUMERO 1

Borca di Cadore (BL), 18 - 09 - 20 Alle 10.40 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina per un escursionista che aveva avuto dei problemi nel tratto dell'alta Via numero 1 tra il Rifugio Città di Fiume e il Venezia. Al momento di scendere da Forcella...

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

CORTINA DOLOMITI: ONLINE IL SECONDO NUMERO DELLA RIVISTA DIGITALE

Benvenuto Autunno. Cortina Marketing saluta la nuova stagione con il secondo numero della rivista Cortina Dolomiti, online da oggi al seguente link: https://indd.adobe.com/view/c4cd2733-2c34-40c2-a795-226c4fb9ae38 Il numero racconta la stagione dei colori attraverso le iniziative del...

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

SCOOP! LE COOPERATIVE BELLUNESI E TREVIGIANE IN FESTA A CORTINA D’AMPEZZO SABATO 19 SETTEMBRE

La manifestazione, ideata e realizzata da Confcooperative Belluno e Treviso per promuovere la ricchezza del mondo cooperativo bellunese e trevigiano in modo esperienziale, torna per il secondo anno consecutivo nella Regina delle Dolomiti con un ricco programma di eventi nati dalla collaborazione...

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

A CORTINA ESCURSIONISTA SCIVOLA E SBATTE LA TESTA

Cortina d'Ampezzo (BL), 14 - 09 - 20 Attorno alle 13.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero che sale al Rifugio Nuvolau, per un'escursionista che era scivolata e aveva sbattuto la testa. Raggiunta dal tecnico di elisoccorso e dal medico sbarcati in hovering...

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

INTERVENTO NELLA NOTTE IN MARMOLADA

Rocca Pietore (BL), 14 - 09 - 20 Il Soccorso alpino della Val Pettorina è intervenuto questa notte sul ghiacciaio della Marmolada in aiuto di una escursionista in difficoltà. Partita alle 3 di notte da Pordenone per percorrere la Via Eterna, L.Z., 43 anni, ha poi raccontato ai soccorritori che...

Molti gli interventi del Soccorso Alpino in provincia

Molti gli interventi del Soccorso Alpino in provincia

Questa mattina alle 9.30 è scattato l'allarme per un cacciatore scivolato e ruzzolato per alcuni metri in un bosco sotto la Fertazza, versante Alleghe. G.D.T., 67 anni, di Alleghe (BL), che pur da solo era riuscito a chiamare il fratello e a far partire l'allerta, è stato individuato in zona...

Intervento del Soccorso Alpino al Rifugio Vandelli

Intervento del Soccorso Alpino al Rifugio Vandelli

Verso le 17.20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sul sentiero che dal Rifugio Vandelli scende al Passo Tre Croci, per un'escursionista bolognese di 66 anni impossibilitata a proseguire per la stanchezza. Recuperata dal tecnico di elisoccorso con un verricello di una ventina...