Fanes: una graphic novel a Cortina d’Ampezzo

Fanes: una graphic novel a Cortina d’Ampezzo


Venerdì 2 agosto un’avventura ai limiti della fantascienza affonda le sue radici nel cuore della leggenda. Un laboratorio per bambini insegna a immaginare la città sotterranea delle marmotte.

Continua la collaborazione dell’associazione Generazioni con Una Montagna di Libri.

Cortina d’Ampezzo, 28 agosto 2016

La città sotterranea delle marmotte custodisce il segreto di un’antica alleanza. Un regno nel cuore della montagna dove si nasconde l’antico popolo dei Fanes, i luminosi. Sullo sfondo un mulino magico macina lo scorrere tempo, in attesa dell’agognato ritorno.
Ecco l’ingrediente fantastico alla base del laboratorio “Fanes: una Graphic Novel” che si terrà venerdí 2 settembre alle 16.00 al Brite de Larieto (ingresso libero su prenotazione al 320 5735674). Insieme all’operatrice Nicoletta Cargnel e a Gianluca Magri di Bit Runner Studio, i bambini realizzeranno una storia a fumetti ispirata al ciclo epico delle Dolomiti che non ha nulla da invidiare alle grandi saghe nordiche. L’appuntamento rappresenta l’ultimo laboratorio della rassegna a cura dell’Associazione GenerAzioni ed ispirata alla figura e all’opera di Giovanni Cenacchi.
E’ la sua guida “Escursionista per Caso a Cortina d’Ampezzo”, pubblicata nel 1991, ad aver ispirato i laboratori all’aria aperta, nei luoghi indicati dallo scrittore bolognese nella sua guida, per stimolare nei bambini e nei ragazzi una lettura del paesaggio come luogo dell’immaginazione. E all’insegna della lettura e del paesaggio prosegue la collaborazione con Una Montagna di Libri, la manifestazione letteraria che ha portato i più grandi scrittori e autori ad incontrare il pubblico in alta quota. Tra le pagine dei grandi autori, non poteva mancare un appuntamento dedicato ai più piccoli, e in particolare al linguaggio più amato da bambini e ragazzi: il fumetto.
Ma gli appuntamenti non finiscono qui: si chiuderà in bellezza, sempre al Brite de Larieto, mercoledí 7 settembre, con l’ultima delle cene a tema organizzate da GenerAzioni e un’ospite d’eccezione: l’autrice Brunamaria Dal Lago Veneri, l’ultima aedo delle leggende dolomitiche.

Associazione GenerAzioni

generazioni.cortina@gmail.com

Organizzazione e comunicazione

Marzia Del Favero
3407243086

Giacomo Pompanin
3334567880

Stefania Zardini Lacedelli
3331651542

Related posts

Recuperati escursionisti in difficoltà a Cortina

Recuperati escursionisti in difficoltà a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 22 - 06 - 19 Attorno alle 20 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato dalla Centrale del 118 per una coppia di escursionisti canadesi in difficoltà. Partiti da Cortina, i due dovevano percorrere la Val di Fanes per pernottare al Rifugio Lavarella, ma avevano...

OLIMPIADI 2026. LUNEDI’ IN PIAZZA DIBONA CORTINA COLLEGATA IN DIRETTA CON LOSANNA

OLIMPIADI 2026. LUNEDI’ IN PIAZZA DIBONA CORTINA COLLEGATA IN DIRETTA CON LOSANNA

Piazza Angelo Dibona a Cortina d’Ampezzo, il 24 giugno prossimo, si trasformerà in una sorta di sede staccata di Losanna, dove il Cio assegnerà i Giochi Olimpici Invernali 2026. Tutti i cortinesi, e chiunque lo vorrà, potranno seguire tutte le fasi della sessione di lavori che si concluderà con...

Cortina d’Ampezzo festeggia i 10 anni  delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Cortina d'Ampezzo festeggia i 10 anni delle Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO

Una festa di tutti e per tutti. È questo il senso della giornata del 26 giugno, quando Cortina d’Ampezzo si trasformerà nel palcoscenico da cui festeggiare insieme le Dolomiti Patrimonio Mondiale, nel primo decennale del riconoscimento UNESCO. L’inserimento delle Dolomiti nella lista del...

CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

SOCCORSE ESCURSIONISTE SUL LAGAZUOI

Alle 13.10 circa, di lunedì 10 giugno, la Centrale del 118 è stata allertata per due escursioniste in difficoltà sul Lagazuoi. Partite dal Passo Valparola, le due turiste, trentunenni australiane, stavano risalendo il Sentiero attrezzato dei Kaiserjäger, ma arrivate a circa 2.700 metri non erano...

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

La Questura ha espluso tre stranieri nell’ultima settimana

Sono tre i casi di cittadini stranieri espulsi dal territorio italiano trattati dalla Questura di Belluno nell’ultima settimana. Il primo riguarda un cittadino nigeriano, scarcerato dalla casa circondariale di Baldenich lo scorso 2 giugno per fine pena, dove era detenuto per vari reati contro la...

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

IL SIGILLO DEL BRITANNICO RUARI GRANT SULLA PRIMA TAPPA DELLA HAUTE ROUTE DOLOMITES

Parla inglese la prima frazione della Haute Route Dolomites, la ciclosportiva organizzata da Oc Sport che questo fine settimana va in scena a Cortina. La Cortina - Passo Valparola, 97 chilometri di sviluppo e 3320 metri di dislivello con ascese ai passi Fazarego, Pordoi, Sella, Gardena e...

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

CORTINA 2021 – TAVOLO OPERATIVO TRA FONDAZIONE E CONFINDUSTRIA BELLUNO DOLOMITI

È entrata nel vivo – con l’istituzione di un tavolo operativo di lavoro – la collaborazione tra Confindustria Belluno Dolomiti e la Fondazione Cortina 2021 con l’obiettivo di costruire pacchetti integrati per i turisti e favorire la sinergia di tutti gli operatori economici del territorio. In...

A CORTINA D’AMPEZZO LA HAUTE ROUTE DOLOMITES 2019

A CORTINA D'AMPEZZO LA HAUTE ROUTE DOLOMITES 2019

Ritorna sulle Dolomiti la Haute Route, manifestazione ciclosportiva organizzata da Oc Sport, realtà internazionale che propone brevi corse a tappe in tutto il mondo (tre o sette giorni), manifestazioni nelle quali il momento agonistico è strettamente legato al piacere di pedalare in posti da una...