Al via domenica 21 agosto la caccia digitale ai tesori dell’acqua: è la prima offerta turistica del nuovo museo DOLOM.IT creato da 200 studenti bellunesi.

Al via domenica 21 agosto la caccia digitale ai tesori dell’acqua: è la prima offerta turistica del nuovo museo DOLOM.IT creato da 200 studenti bellunesi.


Dopo i cercatori di Pokémon, a Belluno arrivano i cercatori d’acqua, grazie a DOLOM.IT
Al via domenica 21 agosto la caccia digitale ai tesori dell’acqua: è la prima offerta turistica del nuovo museo DOLOM.IT creato da 200 studenti bellunesi.

La caccia rientra nella rassegna Ferragosto e Dintorni e si gioca su izi.TRAVEL, la APP gratuita di guide virtuali più diffusa al mondo

Domenica 21 agosto la rassegna “Ferragosto e Dintorni” si fa digitale, con la caccia al tesoro “Cercatori d’acqua” targata DOLOM.IT. Partecipare è facile: basta avere uno smartphone, scaricare la APP gratuita izi.TRAVEL, cercare il percorso “DOLOM.IT_Cercatori d’acqua a Belluno” e iniziare a giocare.

I concorrenti – iscrizioni dalle 9.15 e partenza alle ore 10.00 da Piazza dei Martiri – andranno alla ricerca dei luoghi d’acqua, segreti e nascosti, in quella che i Celti chiamarono, e non a caso, la “città splendente”: Belo-dunum. E mentre i “grandi” scoveranno tutti gli indizi per rispondere ai quiz, i più piccoli accumuleranno punti improvvisandosi lavandai e cimentandosi in un imperdibile gioco dell’oca sulle tracce degli zattieri del Piave.

I rabdomanti digitali non saranno i primi a mettersi su questa strada. La scorsa primavera, infatti, duecento studenti della provincia di Belluno hanno setacciato il territorio alla ricerca di fonti, mulini, dipinti, usanze, racconti e leggende legate all’acqua creando un vero e proprio museo virtuale: DOLOM.IT (http://www.museodolom.it). È da questo portale, ufficialmente online da maggio 2016 grazie al lavoro delle 10 classi partecipanti e al sostegno di BIM Gestione Servizi Pubblici e BIM Belluno Infrastrutture, che la caccia al tesoro mutua itinerari, approfondimenti e curiosità. E l’impegno degli studenti-curatori museali non si ferma qui.

Sono loro ad aver prestato la voce ai personaggi immaginari che accompagneranno i cercatori d’acqua e forniranno gli indizi per superare le tappe della nuova audio guida interattiva. I personaggi in questione sono il pittore ignoto di un’opera affascinante custodita al Museo Civico, “Caccia ai tori in Piazza Campedel”; una contadina bellunese che aprirà le porte a un universo di tradizioni, proverbi e racconti orali tramandati generazione dopo generazione; infine, “La Rossa”, l’unica donna zattiera di cui si conosca l’esistenza e ritratta da Marta Farina negli affreschi di Borgo Piave.

“Questo è il primo prodotto del museo virtuale pensato per un’utenza turistica, e molti altri sono in programma per la prossima stagione” dicono gli organizzatori Francesca Barp, Giacomo Pompanin e Stefania Zardini Lacedelli. “Uno degli obiettivi che ci poniamo con DOLOM.IT è permettere alle ricerche e ai prodotti multimediali degli studenti di incontrare il pubblico, non solo attraverso la rete, ma anche mediante esperienze dirette sul territorio. Un vero e proprio museo virtuale attraverso cui si può imparare divertendosi”.

Un’idea, quella lanciata dall’associazione ISOIPSE e dalla fucina creativa ADOMultimedia Heritage di Cortina, che ha trovato anche riscontro nel territorio: oltre al Comune, sostengono la caccia al tesoro digitale il Consorzio Belluno Centro, la Farmacia Boco, VisionOttica Centrale, Hotel Europa Executive, Banca Popolare Volksbank e Ristorante Al Borgo. Premi offerti da Locande Case Bortot, Al Borgo, Argà, Libreria Tarantola, Mondadori Bookstore, Gelateria La Delizia.

La caccia ai tesori dell’acqua inizia domenica, ma il percorso/gioco digitale rimarrà un’offerta turistica sempre disponibile per tutti i visitatori della città da ora in avanti.

Per maggiori informazioni e per il programma completo della rassegna “Ferragosto e dintorni”, visitare il sito Internet istituzionale all’indirizzo www.comune.belluno.it.

Ufficio comunicazione: press@adomultimedia.com

Museo Dolom.it è su Facebook, Twitter, Instagram

Info e contatti: Francesca Barp 349 4376019; Giacomo Pompanin 3334567880, Stefania Zardini Lacedelli 3331651542.

logo

Related posts

ASSOCIAZIONE PARKINSON ALTO BELLUNESE: ASCOLTA L’INTERVISTA CON LA PRESIDENTE GENNY POZZATO.

ASSOCIAZIONE PARKINSON ALTO BELLUNESE: ASCOLTA L'INTERVISTA CON LA PRESIDENTE GENNY POZZATO.

“SCOPRIRE, CONOSCERE, VIVERE IL PARKINSON” L’Associazione vuole essere “un faro di speranza e di supporto” alle persone affette dal Parkinson e di aiuto alle loro famiglie nel territorio dell’Alto Bellunese. L’ Associazione lavora per migliorare la qualità di vita dei pazienti, promuovendo...

INTERVISTA AL CONSIGLIERE DEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO ALESSANDRO ZISA

INTERVISTA AL CONSIGLIERE DEL COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO ALESSANDRO ZISA

Ritorna l'appuntamento con i rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Cortina d’Ampezzo. Oggi interviene nel “Gran Mattino” Alessandro Zisa, Capogruppo di maggioranza. L'argomento di quest'oggi è lo spostamento del Mercato settimanale che da oggi venerdì 14 giugno si sposterà in...

“SURVIVORS”,ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA DI MAURO DE BETTIO A PALAZZO BEMBO A BELLUNO. ASCOLTA L’INTERVISTA CON L’AUTORE

"SURVIVORS",ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA DI MAURO DE BETTIO A PALAZZO BEMBO A BELLUNO. ASCOLTA L'INTERVISTA CON L'AUTORE

dal 14 giugno al 14 luglio Palazzo Bembo a Belluno ospita la mostra fotografica “Survivors”, una selezione di scatti di Mauro De Bettio. Immagini forti ed intense,che vedono protagoniste donne ferite e segnate, sia fisicamente che psicologicamente. Survivors è il reportage dedicato alle...

TELEMEDICINA IN CASA DI RIPOSO A CORTINA D’AMPEZZO

TELEMEDICINA IN CASA DI RIPOSO A CORTINA D'AMPEZZO

Luciano Pompanin Dimai, amministratore unico dell'Azienda speciale servizi alla persona Cortina, spiega il progetto di telemedicina attivano in Casa di riposo, in collaborazione con l'Uls Dolomiti e l'Amministrazione comunale Il progetto verrà presentato alla popolazione, venerdì 28 giugno...

VERSO LE OLIMPIADI E PARALIMPIADI DI MILANO CORTINA 2026

VERSO LE OLIMPIADI E PARALIMPIADI DI MILANO CORTINA 2026

Antonio Colli, speaker sportivo, dialoga con Nives Milani, sui Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali Milano Cortina 2026. Ascolta l’intervento dal lettore sottostante:

ASSOCIAZIONE CULTURALE REPEAT PRESENTA “BINOMI E STRANEZZE” SABATO 18 MAGGIO A CORTINA: ASCOLTA L’INTERVISTA CON ELEONORA GUERRINI  E LE RAGAZZE CON NOI IN STUDIO!

ASSOCIAZIONE CULTURALE REPEAT PRESENTA “BINOMI E STRANEZZE” SABATO 18 MAGGIO A CORTINA: ASCOLTA L’INTERVISTA CON ELEONORA GUERRINI E LE RAGAZZE CON NOI IN STUDIO!

Con il saggio 2024 continuiamo a sperimentare, a sperimentarci, a rischiare, nel pieno spirito di REPEAT, che ormai da alcuni anni ci spinge a proporre sempre qualcosa di nuovo, di intentato. I “binomi” sono dialoghi estremi, condensati di vita quotidiana che a volte assumono la forma della...

ASSOCIAZIONE CULTURALE REPEAT PRESENTA “BINOMI E STRANEZZE” SABATO 18 MAGGIO A CORTINA: ASCOLTA L’INTERVISTA CON MARTINO APOLLONIO E I RAGAZZI CON NOI IN STUDIO!

ASSOCIAZIONE CULTURALE REPEAT PRESENTA "BINOMI E STRANEZZE" SABATO 18 MAGGIO A CORTINA: ASCOLTA L'INTERVISTA CON MARTINO APOLLONIO E I RAGAZZI CON NOI IN STUDIO!

Con il saggio 2024 continuiamo a sperimentare, a sperimentarci, a rischiare, nel pieno spirito di REPEAT, che ormai da alcuni anni ci spinge a proporre sempre qualcosa di nuovo, di intentato. I “binomi” sono dialoghi estremi, condensati di vita quotidiana che a volte assumono la forma della...

INTERVISTA A LUCIANO POMPANIN DIMAI

INTERVISTA A LUCIANO POMPANIN DIMAI

Nel “Gran Mattino” di Nives Milani, Luciano Pompanin Dimi, Amministratore unico dell’Assp Cortina, spiega tutte le novità per la casa di riposo “Dottor Angelo Majoni” e il centro diurno ampezzani. Ascolta l’intervista dal lettore sottostante:

INTERVISTA AL SINDACO DI CORTINA D’AMPEZZO GIANLUCA LORENZI

INTERVISTA AL SINDACO DI CORTINA D’AMPEZZO GIANLUCA LORENZI

Appuntamento con i rappresentanti dell’Amministrazione comunale di Comune di Cortina d’Ampezzo. Oggi interviene nel “Gran Mattino” di Nives Milani, Gianluca Lorenzi, sindaco di Cortina d’Ampezzo. Ascolta l’intervista dal lettore sottostante: