Grande successo per il trekking naturalistico di Cortina InCroda.

Grande successo per il trekking naturalistico di Cortina InCroda.


Grande successo per il trekking naturalistico di Cortina InCroda.

Domenica una quarantina di persone hanno partecipato al trekking naturalistico
organizzato da Cortina InCroda. Il direttore del Parco delle Dolomiti d’Ampezzo,
lo Scoiattolo, Michele Da Pozzo, con il presidente di Cortina InCroda, Federico
Michielli, e il suo staff, hanno accompagnato il gruppo alla scoperta della
flora e della fauna del Parco.
Da Malga Ra Stua il trekking ha raggiunto i prati di Lerosa. Da Pozzo ha
incantato il gruppo spiegando in maniera semplice e precisa tutti i segreti
geologici, faunistici e floristici dell’area. Tanti gli insegnamenti preziosi
che lo Scoiattolo ha donato ai partecipanti. Attenti, entusiasti, e curiosi i
partecipanti hanno rivolto numerose domande all’esperto che hanno risposto con
dovizia di particolari. A “salutare” il gruppo di Cortina InCroda sono arrivate
le marmotte, i cavalli e le mucche che vivono nel Parco. Numerose le fotografie
che i partecipanti hanno potuto scattare agli animali, alle crode, e alla natura
incontaminata che circonda l’area di Lerosa.
«Siamo molto contenti del successo che ha avuto il trekking naturalistico»,
ammette Federico Michielli, presidente di Cortina InCroda, «i partecipanti sono
rimasti entusiasti. Tanti non avevano mai percorso il tragitto dove ci ha
guidati Michele Da Pozzo e non si erano mai soffermati ad ammirare particolari
naturalistici che Michele ha reso fruibili a tutti. Michele è stato una vera
garanzia per il successo della giornata. Con la sua profonda conoscenza del
territorio, con semplicità, e con dovizia di particolari ha illustrato il
territorio dolomitico in maniera impeccabile. Apprendere aneddoti, sapere i
particolari sui fiori, sulla loro nascita, sulle rocce, sugli animali e su molto
altro è stata una bella emozione per tutti».
Il prossimo appuntamento con Cortina InCroda è per giovedì 11 agosto, alle 20.45
all’Alexander Girardi. A Cortina InCroda Corrado Korra Pesce racconterà la sua
passione per la verticalità che lui stesso definisce una buona ossessione. Guida
Alpina, Korra, è uno degli alpinisti più attivi del massiccio del Monte Bianco,
protagonista di grandi spedizioni che lo hanno portato dalla Patagonia
all’India, ma anche sul Grandes Jorasses, sull’Eiger, sul Sass Pordoi, cercando
sempre le vie più pericolose e difficili.
Resta aperta la prevendita dei biglietti per assistere alla serata del Banff
Mountain Film Festival. Giovedì 25 agosto alle 20.45 all’Alexander Girardi,
Cortina InCroda propone una serata ricca di emozioni, 2 ore di immagini
spettacolari e imprese in scenari fuori dall’ordinario, tra grandi spazi, natura
e montagne. Verranno proiettati film e “corti” di alpinismo, arrampicata e
action sport, proposti da uno dei più prestigiosi film festival di settore che
si svolge ogni anno a Banff in Canada. Ingresso a pagamento: 15€ in prevendita.
Prevendita biglietti all’Info Point in piazza Roma.

Cortina InCroda: una manifestazione realizzata con il contributo del Comune di
Cortina d’Ampezzo in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura.
Organizzazione: Associazione Culturale Cortina InCroda.

Cortina InCroda:
Presidente: Federico Michielli
Vice Presidente: Alessandro Manaigo
Curatori: Federico Michielli, Alessandra Segafreddo, Diana Gaspari
Videomaker: Alessandro Manaigo.
Ufficio Stampa: Alessandra Segafreddo.
Web Editor: Mauro De Biasi.
Scenografie Allestimenti: Alessandro Menardi, Gabriele Dallago,
Staff organizzativo: Paolo Tassi, Christian Ghedina, Bruno Sartorelli, Giorgio
Constantini, Gianfranco Rezzadore, Aldo Da Vià.
Consulenza tecnica: Luca Zardini Canon.

MAIN SPONSOR: La Sportiva
SPONSOR: Cooperativa di Cortina, Itas Assicurazioni, Lagazuoi 5 Torri, Cortina
Cube, Cassa Rurale e Artigiana di Cortina d’Ampezzo e delle Dolomiti, Sci Club
Drusciè, Top Store, Studio Geometra Diego Ghedina, Park Hotel Franceschi, Nord
Hotel, Hotel Olimpia, Hotel Montana, Pasticceria Alverà, Fioriera Zara.

MEDIA and WEB PARTNER: Radio Cortina, Corriere delle Alpi, PlanetMountain,
Affaritaliani.it, Il Notiziario di Cortina.

FRIENDS: Scoiattoli di Cortina, Trento Film Festival, Guide Alpine Cortina,
Pizzeria Vienna, Libreria Sovilla, GenerAzioni.
Sono a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento.
Alessandra Segafreddo
Ufficio Stampa Cortina InCroda
339 1219998 o 0435 32119.
Info www.cortinaincroda.org

Related posts

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto: SOCCORSO ALPINISTA SOTTO LE TORRI DEL FALZAREGO

Soccorso Alpino e Speleologico Veneto: SOCCORSO ALPINISTA SOTTO LE TORRI DEL FALZAREGO

SOCCORSO ALPINISTA SOTTO LE TORRI DEL FALZAREGO Cortina d'Ampezzo (BL), 23 - 05 - 18 Attorno alle 14.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di Cortina ed è atterrato in località Ospedaletti, sotto le Torri del Falzarego. Un alpinista inglese di 63 anni...

ASSOCIAZIONE CURLING CORTINA:NOMINATA LA NUOVA PRESIDENTE,DIANA GASPARI.

ASSOCIAZIONE CURLING CORTINA:NOMINATA LA NUOVA PRESIDENTE,DIANA GASPARI.

L’associazione Curling Cortina riparte con entusiasmo verso il nuovo quadriennio Olimpico eleggendo come suo presidente Diana Gaspari , che subentra dopo un doppio mandato ad Antonio Menardi che ha retto il sodalizio superando anche le difficoltà del crollo della struttura del curling...

DOLOMITI BUS: AVVISO AI CLIENTI SULLA SOPPRESSIONE DI ALCUNE CORSE IN OCCASIONE DEL GIRO D’ITALIA DOMENICA 20 MAGGIO 2018

DOLOMITI BUS: AVVISO AI CLIENTI SULLA SOPPRESSIONE DI ALCUNE CORSE IN OCCASIONE DEL GIRO D'ITALIA DOMENICA 20 MAGGIO 2018

AVVISO PUBBLICO: RICOGNIZIONE DANNI FRANA DI ALVERA’ DA PARTE DELLA REGIONE PER IL VENETO

AVVISO PUBBLICO: RICOGNIZIONE DANNI FRANA DI ALVERA’ DA PARTE DELLA REGIONE PER IL VENETO

Si comunica che la Regione Veneto ha avviato la procedura di ricognizione del fabbisogno del patrimonio privato e delle attività economiche per l’evento del 4 e 5 agosto 2017 (frana di Alverà) di cui alla DGR n.1661/2017. La ricognizione riguarda esclusivamente i danni subiti da privati e...

Due giovani del Soccorso Alpino perdono la vita sull’Antelao

Due giovani del Soccorso Alpino perdono la vita sull'Antelao

Calalzo di Cadore (BL), 01 - 05 - 18 Questa mattina due giovani scialpinisti hanno perso la vita sull'Antelao. Stavano affrontando la parte conclusiva del Canale Oppel, quando sono scivolati entrambi, fermandosi alcune centinaia di metri sullo sbocco sottostante. A dare l'allarme, alle 8.30...

Trovata senza vita donna scomparsa a Cortina

Trovata senza vita donna scomparsa a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 01 - 05 - 18 È stata purtroppo ritrovata senza vita Elisabetta Carmignan, 38 anni, di Galzignano Terme (PD), di cui non si avevano più notizie da quando ieri, alle 15 circa, si era allontanata dalla roulotte dei genitori, nel campeggio di località Campo dove stava...

Si cerca una donna a Cortina

Si cerca una donna a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 30 - 04 - 18 Il Soccorso alpino di Cortina e San Vito di Cadore, assieme agli agenti del Sagf, ai Carabinieri e ai Vigili del fuoco, sta cercando una giovane donna, Elisabetta Carmignan, 38 anni, di Galzignano Terme (PD), di cui non si hanno più notizie da oggi alle 15...

Famiglia in difficoltà sotto le Tre Cime di Lavaredo (BL)

Famiglia in difficoltà sotto le Tre Cime di Lavaredo (BL)

Auronzo di Cadore (BL), 30 - 04 - 18 Alle 13.40 il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Auronzo per una famiglia tedesca, tre persone e il loro cane, in difficoltà sotto le Tre Cime di Lavaredo. Risalendo lungo il sentiero estivo, attualmente non battuto, che porta al Rifugio Auronzo, i tre...

ATTENTI ALLE TRUFFE: COME RICONOSCERE IL PERSONALE ARPAV

ATTENTI ALLE TRUFFE: COME RICONOSCERE IL PERSONALE ARPAV

(AAV), Padova 27 aprile 2018 - Sono stati segnalati casi di truffatori che si presentano come ispettori ARPAV per entrare nelle abitazioni private e commettere atti illeciti. Il personale ARPAV, che è autorizzato ad effettuare controlli presso le aziende o il domicilio di privati cittadini...