Monte Cristallo Cortina: comunicazione varianti percorribilità sentiero attrezzato

Monte Cristallo Cortina: comunicazione varianti percorribilità sentiero attrezzato


Dopo la chiusura della storica ovovia Valgranda – Forcella Staunies, rimangono due buone possibilità di percorrere in giornata e senza eccessivi dislivelli uno dei due tratti in cui il Sentiero attrezzato “Ivano Dibona” è suddiviso. Il Sentiero Dibona è notoriamente uno dei più spettacolari e ben conservati percorsi di guerra in cresta di tutte le Dolomiti ed uno dei più frequentati di Cortina e del Parco delle Dolomiti d’Ampezzo.
Per accedere a entrambi i percorsi si sale in seggiovia a Sonforcia da Rio Gere (ampio parcheggio gratuito) e si imbocca il sentiero che, aggirando a monte l’Alpe di Padeon, conduce alle Forcelle Bassa e Alta del Forame, dove va ad innestarsi nel Sentiero Dibona a circa metà sviluppo.
Continuando a salire verso destra, si percorrono le cenge del Vècio del Forame e della Cresta Bianca, (2932 metri), per scendere al Bivacco degli Alpini e alla Forcella Grande. Da qui è possibile ritornare direttamente a Sonforcia scendendo l’ampio ghiaione meridionale, oppure scendere, più lungamente, a Cimabanche, lungo la Val Pra del Vecia.
Vi è anche la possibilità di percorrere l’ultimo e spettacolare tratto sommitale del Sentiero Dibona, da Forcella Grande a Forcella Staunìes, cavalcando la cresta del Cristallino d’Ampezzo (3008 metri) con il famoso ponte sospeso e scendendo poi per il ghiaione meridionale di Staunìes a ricongiungersi a Sonforcia. Il tratto superiore del Sentiero Dibona costituisce un itinerario ad anello con base a Sonforcia e comporta un dislivello complessivo in salita inferiore ai 1000 metri; la durata dell’escursione è di 5-6 ore.
Se da Forcella Bassa si scende verso sinistra si scavalcano le creste dello Zurlon e del Col dei Stonbe, per poi scendere a serpentine nella bassa Val Padeon e ad Ospitale. Percorrendo il tratto inferiore del Sentiero Dibona il dislivello in salita si riduce a circa 500 metri; la durata dell’escursione è ugualmente stimabile attorno alle 5-6 ore.
Si possono intraprendere anche i percorsi della ferrata “Marino Bianchi” e il sentiero “Renè de Pol”.
Cortinacube

photo credit www.veramontagna.it

 

logo

Related posts

ANAS: AL VIA LA SPERIMENTAZIONE DI PRIMA FASE DI UN “SEMAFORO SMART” LUNGO LA SS 51 “DI ALEMAGNA” A LONGARONE

ANAS: AL VIA LA SPERIMENTAZIONE DI PRIMA FASE DI UN "SEMAFORO SMART" LUNGO LA SS 51 “DI ALEMAGNA” A LONGARONE

Anas (Gruppo FS Italiane) ha programmato per mercoledì 8 dicembre l’avvio della sperimentazione di prima fase per la messa in funzione di un sistema di semafori automatizzati per la gestione delle code lungo la strada statale 51 “di Alemagna”, la prima strada Anas a essere stata dotata di...

OBBLIGO DI MASCHERINE IN CENTRO A CORTINA DAL 4 AL 12 DICEMBRE

OBBLIGO DI MASCHERINE IN CENTRO A CORTINA DAL 4 AL 12 DICEMBRE

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, ha firmato l’ordinanza che obbliga ad indossare la mascherina dal 4 al 12 dicembre nelle vie del centro. Di seguito l'ordinanza.

OBBLIGO DI GREEN PASS DAL 6 DICEMBRE IN AUTOBUS

OBBLIGO DI GREEN PASS DAL 6 DICEMBRE IN AUTOBUS

Dolomitibus comunica che dal 6 dicembre 2021 per accedere ai mezzi di trasporto pubblico occorre essere muniti di Green Pass base, rilasciato con vaccinazione effettuata o esito negativo di tampone. Di seguito l'avviso ufficiale di Dolomitibus.  

MILANO CORTINA 2026: IL CDA APPROVA ALL’UNANIMITÀ IL BUSINESS PLAN 22-26 E IL BUDGET 2022

MILANO CORTINA 2026: IL CDA APPROVA ALL’UNANIMITÀ IL BUSINESS PLAN 22-26 E IL BUDGET 2022

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Milano Cortina 2026 si è riunito oggi in modalità mista - presenza e telematica - nella propria sede presso la Torre Allianz a Milano. Il Consiglio ha approvato all’unanimità il Business Plan 22-26 e il Budget 2022. Il bilancio previsionale...

Green Pass rafforzato in vigore dal 6 dicembre: prenotazioni aperte

Green Pass rafforzato in vigore dal 6 dicembre: prenotazioni aperte

Dal 6 dicembre e fino al 15 gennaio anche in zona bianca per accedere a spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche si dovrà avere il green pass "rafforzato", cioè un green pass di vaccinazione o di guarigione. Chi possiede già un green pass...

COVID 19: SCENDONO A 6 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SCENDONO A 6 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 11 a 6 casi (-5). Le persone in quarantena...

Recuperata coppia di escursionisti in difficoltà a Cortina – Croda da lago

Recuperata coppia di escursionisti in difficoltà a Cortina - Croda da lago

Alle 13.15 circa la Centrale del Suem è stata allertata da una coppia di escursionisti in difficoltà, poiché, raggiunto il Rifugio Palmieri alla Croda da Lago, la ragazza lamentava forti dolori ai piedi dovuti al freddo, che le impedivano di camminare. Poiché, mentre una squadra del Soccorso...

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

TROVATA E RECUPERATA ESCURSIONISTA TEDESCA SOTTO LE TRE CIME DI LAVAREDO

È stata individuata dal faro del Pelikan l'escursionista tedesca, per la cui ricerca si erano mossi dal pomeriggio il Soccorso alpino bellunese e altoatesino, dopo che la donna aveva chiamato perso il sentiero e scivolata. L'equipaggio la ha vista sotto Forcella Rin Bianco, recuperata attorno...

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco Gianpietro Ghedina ha convocato il consiglio comunale per martedì 30 novembre alle ore 11. La seduta sarà trasmessa in diretta su Radio Cortina. Di seguito l’ordine del giorno.