Cortina 2016: un’estate “biker friendly” tra maratone sulle Dolomiti, pedalate per famiglie ed e-bike

Cortina 2016: un’estate “biker friendly” tra maratone sulle Dolomiti, pedalate per famiglie ed e-bike


La conca ampezzana crede fortemente nel turismo su due ruote: l’estate 2016
consacra Cortina capitale delle mountain bike, abbracciando un trend che conta
migliaia di estimatori. In programma la prima edizione assoluta del Wilier Trophy
– sfida internazionale che coinvolge non solo gli sportivi ma anche famiglie, accompagnatori e visitatori –
e un’offerta ricca di proposte, tra servizi di noleggio, bike’n bus, bike park e strutture dedicate. Un’immersione nel cuore verde delle Dolomiti, da scoprire anche in sella alle e-bike di ultima generazione.

14 luglio 2016_“Discese ardite e risalite”. La vertigine, l’ebbrezza, l’emozione da vivere sui sentieri in saliscendi di Cortina, spingendo sui pedali e poi piegandosi per offrire poca resistenza all’aria, con le dita strette al manubrio di una mountain bike, mentre intorno scorre un panorama ineguagliabile. La Regina delle Dolomiti si appresta a conquistare il cuore dei biker: circa 800 di loro hanno già cerchiato sul calendario il 16 luglio, data di esordio del Wilier Trophy, competizione internazionale che porterà a Cortina gli appassionati di MTB. Due i percorsi, rigorosamente off-road: marathon di 70 km e 2.900 metri di dislivello e granfondo di 50 km e 1.400 metri di dislivello.
Non solo, per tutto il fine settimana Cortina si trasformerà in un villaggio sportivo dove sperimentare varie specialità su due ruote e non – downhill, bmx, bike cross, slackline e yoga – ma anche dove entrare nel vivo della festa, tra musica e proposte gastronomiche. Un evento non strettamente agonistico, ma trasversale, che impegna in prima linea le numerose realtà locali, coinvolgendo accompagnatori, famiglie, bambini e in generale tutti i visitatori.

In estate Cortina abbraccia una concezione dello sport e della montagna sempre più “trendy”: abbandonati gli sci, è ora di indossare il casco e inforcare la bicicletta. Più di 500 i km percorribili, dai tracciati panoramici in alta quota, tra alpeggi e baite, alle discese sfreccianti nei boschi per gli amanti del freeride, senza dimenticare i percorsi più rilassanti e adatti alle famiglie, con tappa – consigliatissima – nei tanti rifugi dove assaporare i piatti tipici della conca. Un territorio “biker friendly”, dove trovare un bike park attrezzato, noleggi, strutture ricettive con offerte dedicate, il servizio di bike n’bus per spostarsi comodamente con la bicicletta al seguito e, ovviamente, cartine dettagliate e dati gps per orientarsi con facilità. Esperti istruttori e accompagnatori qualificati sono a disposizione di chi vuole avvicinarsi per la prima volta a questa attività o vuole perfezionarsi.

Chi invece non ama la fatica, ma vuole affrontare ugualmente i percorsi più impegnativi e le quote più panoramiche può approfittare dell’ultimo trend della stagione: l’e-bike. Cortina sposa appieno la filosofia green, e offre la possibilità di immergersi nella natura incontaminata delle Dolomiti in sella alle biciclette con pedalata assistita, che si adattano perfettamente ai sentieri. I noleggi propongono una “flotta” di biciclette di ultima generazione, con 100 km di autonomia e batteria di scorta e, a richiesta, i seggiolini per i bambini. Tra i percorsi consigliati, adatti anche ai meno allenati, quelli che partono da Malga Ra Stua, raggiungibile da Cortina con una navetta: da qui si dipartono numerosi sentieri tra i più suggestivi della zona, che si affacciano sull’Altopiano di Sennes, la Croda del Bèco e la Forcella Le Rosa.

logo

Related posts

E’ mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

E' mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

Il comitato organizzatore di Una Montagna di Libri, la festa internazionale della letteratura di Cortina d’Ampezzo, insieme agli amici del Festival e a tutti i collaboratori che ne aiutano la realizzazione, è sconvolto e profondamente addolorato per la improvvisa, lancinante scomparsa di Vera...

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL’USCITA DELLA FERRATA

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL'USCITA DELLA FERRATA

Ieri sera attorno alle 22.50 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursionisti in difficoltà in Val Pra de Vecia. Usciti tardi dalla Ferrata Renè de Pol sul Forame, nel Gruppo del Cristallo, i due ventenni inglesi, ben attrezzati, ormai buio avevano perso la traccia del...

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Trentasei sport rappresentati, cinquantasette premiati singoli e trentatrè squadre. E oltre a loro anche una serie di ospiti speciali, su tutti l’allenatore dell’Italia dello sci alpino Giovanni Feltrin e il campione europeo di pattinaggio artistico Nicolò Macii. Bastano solo questi numeri...

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Nuovo sopralluogo ieri al cantiere del Cortina Sliding Centre per il ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, dopo la visita del 2 giugno scorso: a conferma dell’impegno assunto in quella occasione, il Ministro ha verificato lo stato di avanzamento lavori. Ad accompagnare il ministro...

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d’Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d'Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Si è svolto ieri pomeriggio presso l’Alexander Girardi Hall l’incontro dal titolo “La svolta dell’accoglienza a Cortina: come e quando”, organizzato dal Comune di Cortina d’Ampezzo. Obiettivo dell’incontro era trasmettere alle realtà del territorio gli strumenti operativi necessari per preparare...

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D’AMPEZZO

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D'AMPEZZO

Dolomiti Bus informa i propri clienti che a seguito dei lavori di riqualificazione che interessano l’area dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo, la Provincia di Belluno ha autorizzato da sabato 22 giugno 2024 alcune modifiche. Di seguito alleghiamo le modifiche e le nuove fermate...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9.50 la Centrale del 118 è stata contattata dal collega di un boscaiolo che, durante il taglio nei boschi di Danta di Cadore, era stato travolto da una pianta. Raggiunto dall'equipe sanitaria dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore atterrato nelle vicinanze, il 29enne...

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

“Voglio sottolineare che questo IAT è stato rinnovato con il format del progetto "Le porte dell'Accoglienza" e rientra anche come azione specifica della strategia regionale ‘Veneto in action verso le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026’. È inutile dire quanto l’inaugurazione di questo...

Milano Cortina 2026: sopralluogo SIMICO al cantiere dello Stadio del Ghiaccio di Cortina d’Ampezzo

Milano Cortina 2026: sopralluogo SIMICO al cantiere dello Stadio del Ghiaccio di Cortina d'Ampezzo

“Oggi siamo qui a Cortina, al cantiere dello Stadio del Ghiaccio. Abbiamo effettuato un sopralluogo, anche con i referenti del CIO e della Federazione Internazionale Curling. Il cantiere è in netto anticipo sui tempi” ha detto il Commissario e Amministratore Delegato di Società Infrastrutture...