Cortina 2016: un’estate “biker friendly” tra maratone sulle Dolomiti, pedalate per famiglie ed e-bike

Cortina 2016: un’estate “biker friendly” tra maratone sulle Dolomiti, pedalate per famiglie ed e-bike


La conca ampezzana crede fortemente nel turismo su due ruote: l’estate 2016
consacra Cortina capitale delle mountain bike, abbracciando un trend che conta
migliaia di estimatori. In programma la prima edizione assoluta del Wilier Trophy
– sfida internazionale che coinvolge non solo gli sportivi ma anche famiglie, accompagnatori e visitatori –
e un’offerta ricca di proposte, tra servizi di noleggio, bike’n bus, bike park e strutture dedicate. Un’immersione nel cuore verde delle Dolomiti, da scoprire anche in sella alle e-bike di ultima generazione.

14 luglio 2016_“Discese ardite e risalite”. La vertigine, l’ebbrezza, l’emozione da vivere sui sentieri in saliscendi di Cortina, spingendo sui pedali e poi piegandosi per offrire poca resistenza all’aria, con le dita strette al manubrio di una mountain bike, mentre intorno scorre un panorama ineguagliabile. La Regina delle Dolomiti si appresta a conquistare il cuore dei biker: circa 800 di loro hanno già cerchiato sul calendario il 16 luglio, data di esordio del Wilier Trophy, competizione internazionale che porterà a Cortina gli appassionati di MTB. Due i percorsi, rigorosamente off-road: marathon di 70 km e 2.900 metri di dislivello e granfondo di 50 km e 1.400 metri di dislivello.
Non solo, per tutto il fine settimana Cortina si trasformerà in un villaggio sportivo dove sperimentare varie specialità su due ruote e non – downhill, bmx, bike cross, slackline e yoga – ma anche dove entrare nel vivo della festa, tra musica e proposte gastronomiche. Un evento non strettamente agonistico, ma trasversale, che impegna in prima linea le numerose realtà locali, coinvolgendo accompagnatori, famiglie, bambini e in generale tutti i visitatori.

In estate Cortina abbraccia una concezione dello sport e della montagna sempre più “trendy”: abbandonati gli sci, è ora di indossare il casco e inforcare la bicicletta. Più di 500 i km percorribili, dai tracciati panoramici in alta quota, tra alpeggi e baite, alle discese sfreccianti nei boschi per gli amanti del freeride, senza dimenticare i percorsi più rilassanti e adatti alle famiglie, con tappa – consigliatissima – nei tanti rifugi dove assaporare i piatti tipici della conca. Un territorio “biker friendly”, dove trovare un bike park attrezzato, noleggi, strutture ricettive con offerte dedicate, il servizio di bike n’bus per spostarsi comodamente con la bicicletta al seguito e, ovviamente, cartine dettagliate e dati gps per orientarsi con facilità. Esperti istruttori e accompagnatori qualificati sono a disposizione di chi vuole avvicinarsi per la prima volta a questa attività o vuole perfezionarsi.

Chi invece non ama la fatica, ma vuole affrontare ugualmente i percorsi più impegnativi e le quote più panoramiche può approfittare dell’ultimo trend della stagione: l’e-bike. Cortina sposa appieno la filosofia green, e offre la possibilità di immergersi nella natura incontaminata delle Dolomiti in sella alle biciclette con pedalata assistita, che si adattano perfettamente ai sentieri. I noleggi propongono una “flotta” di biciclette di ultima generazione, con 100 km di autonomia e batteria di scorta e, a richiesta, i seggiolini per i bambini. Tra i percorsi consigliati, adatti anche ai meno allenati, quelli che partono da Malga Ra Stua, raggiungibile da Cortina con una navetta: da qui si dipartono numerosi sentieri tra i più suggestivi della zona, che si affacciano sull’Altopiano di Sennes, la Croda del Bèco e la Forcella Le Rosa.

Related posts

Intervista a Luca Zaia rigurado ai casi di CoronaVirus in Veneto

Intervista a Luca Zaia rigurado ai casi di CoronaVirus in Veneto

Parliamo con Luca Zaia dei casi di CoronaVirus in Veneto, aperta l'unità di crisi, ascolta l'intervista dal lettore sottostante: --    

GRANDE ATTESA PER LA ‘PRIMA’ DELL’ARENA POLO IN NOTTURNA

GRANDE ATTESA PER LA 'PRIMA' DELL'ARENA POLO IN NOTTURNA

Quella di domani, sabato 21 febbraio, sarà una data 'storica' per il polo sulla neve. Il match tra U.S. Polo Assn./I Profumi del Marmo e KEP Italia/Safe Riding sarà infatti il primo che verrà giocato in notturna. Cortina d'Ampezzo, località che per anni ha legato il suo nome a questa disciplina...

Italia Polo Challenge – Cortina 2020: domani sfilata e presentazione delle squadre

Italia Polo Challenge - Cortina 2020: domani sfilata e presentazione delle squadre

Entra nel vivo l’atteso appuntamento di Cortina d’Ampezzo con il polo sulla neve. Ricca anteprima del match - che si disputerà sabato 22 febbraio a Fiames a partire dalle ore 18.30 - sono infatti la presentazione dell’evento e la sfilata a cavallo delle squadre previste domani venerdì 21...

CortinAteatro: DA QUI ALLA LUNA

CortinAteatro: DA QUI ALLA LUNA

CortinAteatro DA QUI ALLA LUNA, A CORTINA D’AMPEZZO ARRIVA LO SPETTACOLO DEDICATO ALLA TEMPESTA VAIA Sabato 22 febbraio alle 20.45 all’Alexandre Girardi Hall il Teatro Stabile del Veneto proporrà un delicatissimo requiem per una montagna violentata e abbandonata. I 16 milioni di alberi...

E’ IN VENDITA CORTY

E' IN VENDITA CORTY

Mancano ormai poche settimane alle Finali di Coppa del mondo di sci e un protagonista d’eccezione è già pronto a scendere in pista: è Corty, la mascotte di Cortina 2021. Il peluche raffigurante il simpatico scoiattolo rosso, prodotto da Trudi – brand del gruppo Giochi Preziosi, licenziatario di...

Carnevale a Cortina: il programma

Carnevale a Cortina: il programma

Tutto pronto per i festeggiamenti di Carnevale, tra musica, sport, cabaret, maschere, costumi e tanto divertimento. Da giovedì 20 a martedì 25 febbraio, l’associazione Cortina For Us e il Comune di Cortina d'Ampezzo, hanno pensato di travestire tutta la città, valorizzandone gli aspetti più...

Fondazione Milano Cortina 2026, primo incontro informale dei consiglieri di amministrazione

Fondazione Milano Cortina 2026, primo incontro informale dei consiglieri di amministrazione

Si è svolto questo pomeriggio a Milano, nella sede del Consiglio Regionale della Lombardia, il primo incontro informale dei consiglieri di amministrazione della Fondazione Milano Cortina 2026. I lavori sono stati aperti da una relazione del Presidente Giovanni Malagò, che ha ripercorso...

Recuperata dal Soccorso Alpino scialpinista infortunata a San Vito di Cadore sui Lastroi de Formin

Recuperata dal Soccorso Alpino scialpinista infortunata a San Vito di Cadore sui Lastroi de Formin

San Vito di Cadore (BL), 16 - 02 - 20 Attorno alle 13 è scattato l'allarme per una scialpinista infortunatasi scendendo dai Lastoni di Formin. La donna, che si trovava con una comitiva, 100 metri circa sotto la cima non ha visto un dosso ed è caduta dopo il salto, riportando un probabile trauma...

ICECLIMBER MUORE IN VAL VISDENDE DOPO UN VOLO DI 100 METRI

ICECLIMBER MUORE IN VAL VISDENDE DOPO UN VOLO DI 100 METRI

Santo Stefano di Cadore (BL), 15 - 02 - 20 Un iceclimber austriaco di 56 anni è morto oggi dopo essere precipitato per un centinaio di metri da una cascata di ghiaccio in Val Visdende. Attorno alle 13 la Centrale del 118 è stata allertata per una caduta dalla cascata Carpe diem. Sul posto si è...