Cortina è pronta per conferire la Cittadinanza Onoraria al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico

Cortina è pronta per conferire la Cittadinanza Onoraria al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico


La cerimonia è in programma il 9 luglio prossimo

CORTINA D’AMPEZZO, 5 LUGLIO 2016 — La manifestazione, rivolta alla montagna e ad uno dei suoi principali ed autorevoli attori — il Soccorso Alpino —, si terrà sabato 9 luglio a Cortina in Piazza Angelo Dibona alle ore 11. Oltre al Consiglio Comunale, all’evento parteciperanno il Presidente del C.N.S.A.S. Maurizio Dellantonio e una delegazione di soccorritori proveniente da tutta Italia. Nella Conca giungeranno inoltre le massime cariche politiche regionali e nazionali.

IL PROGRAMMA — L’iniziativa prevede un’ampia parte pubblica. La cerimonia si aprirà appunto con il Consiglio Comunale, che si svolgerà per l’occasione nella Conchiglia di Piazza Angelo Dibona. Poi, a seguire, il Coro Cortina intonerà dei canti tipici ed infine verranno consegnate al C.N.S.A.S. il Campanile in bronzo, simbolo di Cortina, e una pergamena celebrativa. Il Soccorso Alpino e Speleologico sarà in Corso Italia in mezzo alla gente, per farsi conoscere da vicino anche dai numerosi turisti presenti a Cortina in questo periodo estivo. In caso di maltempo, la cerimonia si terrà presso il locale cinema Eden. Per il programma dettagliato della giornata è possibile consultare anche il sito www.cnsas.it o la pagina Facebook “Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico – CNSAS”.

IL SINDACO — «Cortina e il Soccorso Alpino da lungo tempo hanno un rapporto strettissimo. Il Corpo Nazionale è infatti sempre stato presente nei momenti di difficoltà e ha consentito di salvare moltissime vite grazie alla professionalità e al coraggio dei propri volontari — dichiara il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —. Conferire quindi la Cittadinanza onoraria significa premiare il valore e il coraggio di questi uomini. E sigillare una storia in cui ci sono stati anche capitoli bui che non avremmo mai voluto vivere, come la tragedia di Rio Gere del 22 agosto del 2009. Il CNSAS — continua il primo cittadino — rappresenterà sempre una risorsa irrinunciabile per tutto il nostro territorio. In particolare qui a Cortina il Soccorso Alpino avrà un posto sempre più importante e, ne sono convinto, ci sarà ancora maggiore collaborazione con la cittadinanza».

RODOLFO SELENATI — «È un riconoscimento che voglio arrivi ad ognuno dei nostri tecnici — conferma Rodolfo Selenati, Presidente regionale CNSAS Veneto — dal primo all’ultimo. Sono loro la nostra forza, con l’impegno quotidiano, gli interventi di notte e di giorno, una preparazione mantenuta con addestramento e passione».

MAURO DA POZ — Anche Mauro Da Poz, il capostazione di Cortina, non ha dubbi: «Siamo orgogliosi, Cortina d’Ampezzo è la prima città in Italia che conferisce la cittadinanza onoraria al Soccorso Alpino. Un riconoscimento al lavoro dei nostri ‘veci’, che tanti decenni fa hanno fondato e sviluppato un sistema di soccorso organizzato in montagna in queste valli».

ALEX BARATTIN — Guarda al futuro Alex Barattin, delegato CNSAS Dolomiti Bellunesi: «È una giornata di festa, ma per noi è anche un impegno per il futuro: continueremo ad essere vicini alla gente di montagna e se — come in questo caso — le istituzioni continueranno a sostenerci, renderemo il Soccorso Alpino sempre più un’eccellenza del territorio».

Per maggiori informazioni rivolgersi a Walter Milan, Responsabile Comunicazione presso la Direzione Nazionale CNSAS – cell. +39 340 90 37 901; email: coordinamentostampa@cnsas.it.

Related posts

MOWINCKEL E SUTER SI AGGIUDICANO LE PRIME DUE PROVE SULL’OLYMPIA.

MOWINCKEL E SUTER SI AGGIUDICANO LE PRIME DUE PROVE SULL'OLYMPIA.

Una prova a testa per la norvegese Ragnhild Mowinckel e per l'elvetica Corinne Suter, nella giornata d'apertura del lungo week-end di Coppa del mondo a Cortina. Con le prime due prove cronometrate si sono aperte le danze su un'Olympia coronata da qualche nube e una leggera nevicata. Due prove...

CORTINA E LINDSEY VONN, UNA VERA STORIA D’AMORE.

CORTINA E LINDSEY VONN, UNA VERA STORIA D'AMORE.

"Emozionata e felice, ma queste saranno le mie ultime gare sull'Olympia" Cortina e Lindsey Vonn, una vera storia d'amore. La star americana del Circus mondiale ha raccontato oggi il suo strettissimo rapporto con la pista e la località ampezzana, che tanta parte della sua gloria sportiva a...

SPORT E CAMPIONESSE INSIEME PER L’AMBIENTE.

SPORT E CAMPIONESSE INSIEME PER L'AMBIENTE.

“Save our planet. Stop climate change”: un messaggio forte giungerà da Cortina e dalle atlete in gara nella tappa di Coppa del Mondo di sci femminile, in programma venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 gennaio. Lo sport e i campioni sono un veicolo importante ed è proprio a loro che Fondazione...

Coppa del Mondo di Cortina: tutte le promozioni per i biglietti delle gare.

Coppa del Mondo di Cortina: tutte le promozioni per i biglietti delle gare.

Venerdì 18 ingresso gratuito per assistere alle gare La Coppa del Mondo di sci femminile a Cortina d’Ampezzo è ormai alle porte. Venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 gennaio il Circo Rosa tornerà a competere sull’Olympia della Tofana, la pista più amata e famosa della Regina delle Dolomiti, con...

Coppa del Mondo, la “valanga azzurra” dei ristoratori di Cortina.

Coppa del Mondo, la “valanga azzurra” dei ristoratori di Cortina.

Cortina si avvicina ai blocchi di partenza, tutto è pronto per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile del 18-20 gennaio, importante test prima dei Mondiali del 2021. Ma oltre alle gare c’è un altro grande spettacolo che si prepara ad andare in scena. Gli “atleti”, in questo caso, sono i...

Fill: “Dico basta per questa stagione, ma tornerò e gareggerò fino ai Mondiali di Cortina”

Fill: "Dico basta per questa stagione, ma tornerò e gareggerò fino ai Mondiali di Cortina"

Peter Fill, 36enne carabiniere, colonna della velocità azzurra, vincitore di due Coppe del mondo di discesa e una di combinata, ha deciso di chiudere qui la stagione. L’estate di Fill è stata difficile, alle prese con un problema muscolare che lo aveva tenuto fuori gara dopo i Giochi coreani...

OLIMPIADI 2026. ZAIA, GRAZIE AL GOVERNO PER IL SUO SI’. ADESSO UNO PER TUTTI, TUTTI PER UNO

OLIMPIADI 2026. ZAIA, GRAZIE AL GOVERNO PER IL SUO SI'. ADESSO UNO PER TUTTI, TUTTI PER UNO

Venezia, 10 gennaio 2019 “Ottima notizia, grazie al Governo che ci affianca ufficialmente in questa corsa tanto complessa quanto entusiasmante”. Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, accoglie con soddisfazione la notizia che il Governo ha firmato la lettera...

Soccorsi escursionisti in difficoltà  sulle Tre Cime di Lavaredo (Auronzo)

Soccorsi escursionisti in difficoltà sulle Tre Cime di Lavaredo (Auronzo)

Auronzo di Cadore (BL), 10 - 01 - 19 Passate le 16 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione delle Tre Cime di Lavaredo, a seguito della chiamata di due escursionisti con le ciaspe in difficoltà su un ripido pendio ghiacciato. L'eliambulanza, dopo aver individuato i due...

A Cortina d’Ampezzo tre gare di Coppa del Mondo di sci femminile.

A Cortina d'Ampezzo tre gare di Coppa del Mondo di sci femminile.

La ventisettesima edizione consecutiva della Coppa del Mondo di Sci Femminile di Cortina d'Ampezzo comincia con una promozione sul campo per la località ampezzana, come già era successo lo scorso anno. Dopo la cancellazione per troppa neve delle gare femminili di St. Anton (Austria), previste...