Cortina è pronta per conferire la Cittadinanza Onoraria al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico

Cortina è pronta per conferire la Cittadinanza Onoraria al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico


La cerimonia è in programma il 9 luglio prossimo

CORTINA D’AMPEZZO, 5 LUGLIO 2016 — La manifestazione, rivolta alla montagna e ad uno dei suoi principali ed autorevoli attori — il Soccorso Alpino —, si terrà sabato 9 luglio a Cortina in Piazza Angelo Dibona alle ore 11. Oltre al Consiglio Comunale, all’evento parteciperanno il Presidente del C.N.S.A.S. Maurizio Dellantonio e una delegazione di soccorritori proveniente da tutta Italia. Nella Conca giungeranno inoltre le massime cariche politiche regionali e nazionali.

IL PROGRAMMA — L’iniziativa prevede un’ampia parte pubblica. La cerimonia si aprirà appunto con il Consiglio Comunale, che si svolgerà per l’occasione nella Conchiglia di Piazza Angelo Dibona. Poi, a seguire, il Coro Cortina intonerà dei canti tipici ed infine verranno consegnate al C.N.S.A.S. il Campanile in bronzo, simbolo di Cortina, e una pergamena celebrativa. Il Soccorso Alpino e Speleologico sarà in Corso Italia in mezzo alla gente, per farsi conoscere da vicino anche dai numerosi turisti presenti a Cortina in questo periodo estivo. In caso di maltempo, la cerimonia si terrà presso il locale cinema Eden. Per il programma dettagliato della giornata è possibile consultare anche il sito www.cnsas.it o la pagina Facebook “Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico – CNSAS”.

IL SINDACO — «Cortina e il Soccorso Alpino da lungo tempo hanno un rapporto strettissimo. Il Corpo Nazionale è infatti sempre stato presente nei momenti di difficoltà e ha consentito di salvare moltissime vite grazie alla professionalità e al coraggio dei propri volontari — dichiara il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —. Conferire quindi la Cittadinanza onoraria significa premiare il valore e il coraggio di questi uomini. E sigillare una storia in cui ci sono stati anche capitoli bui che non avremmo mai voluto vivere, come la tragedia di Rio Gere del 22 agosto del 2009. Il CNSAS — continua il primo cittadino — rappresenterà sempre una risorsa irrinunciabile per tutto il nostro territorio. In particolare qui a Cortina il Soccorso Alpino avrà un posto sempre più importante e, ne sono convinto, ci sarà ancora maggiore collaborazione con la cittadinanza».

RODOLFO SELENATI — «È un riconoscimento che voglio arrivi ad ognuno dei nostri tecnici — conferma Rodolfo Selenati, Presidente regionale CNSAS Veneto — dal primo all’ultimo. Sono loro la nostra forza, con l’impegno quotidiano, gli interventi di notte e di giorno, una preparazione mantenuta con addestramento e passione».

MAURO DA POZ — Anche Mauro Da Poz, il capostazione di Cortina, non ha dubbi: «Siamo orgogliosi, Cortina d’Ampezzo è la prima città in Italia che conferisce la cittadinanza onoraria al Soccorso Alpino. Un riconoscimento al lavoro dei nostri ‘veci’, che tanti decenni fa hanno fondato e sviluppato un sistema di soccorso organizzato in montagna in queste valli».

ALEX BARATTIN — Guarda al futuro Alex Barattin, delegato CNSAS Dolomiti Bellunesi: «È una giornata di festa, ma per noi è anche un impegno per il futuro: continueremo ad essere vicini alla gente di montagna e se — come in questo caso — le istituzioni continueranno a sostenerci, renderemo il Soccorso Alpino sempre più un’eccellenza del territorio».

Per maggiori informazioni rivolgersi a Walter Milan, Responsabile Comunicazione presso la Direzione Nazionale CNSAS – cell. +39 340 90 37 901; email: coordinamentostampa@cnsas.it.

Related posts

VALANGA SULLE MARMAROLE

VALANGA SULLE MARMAROLE

Alle 11 circa il 118 è stato allertato per una valanga caduta sulle Marmarole che aveva coinvolto due persone. Salendo verso Forcella Marmarole, versante Auronzo, due scialpinisti erano infatti stati travolti da un distacco partito dal fianco. Azionando l'airbag in loro dotazione, i due uomini...

ASTA DI BENEFICENZA: PATAGONIA STORE A CORTINA D’AMPEZZO LA ORGANIZZA VENERDI’ 23 FEBBRAIO a sostegno di Cortina Never Ends

ASTA DI BENEFICENZA: PATAGONIA STORE A CORTINA D'AMPEZZO LA ORGANIZZA VENERDI' 23 FEBBRAIO a sostegno di Cortina Never Ends

Tre interventi del SUEM di oggi

Tre interventi del SUEM di oggi

Belluno, 17 - 02 - 18 Questa mattina attorno alle 11 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il percorso della Transcavallo, a Tambre, per l'infortunio di un atleta, raggiunto dall'assistenza gara del Soccorso alpino. M.C., 28 anni, di Trento, caduto mentre scendeva in Val...

Scialpinista scivola in un canale a Cortina

Scialpinista scivola in un canale a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 15 - 02 - 18 Alle 11 circa il 118 è stato allertato da un gruppo di scialpinisti che stava salendo il Ciadin de Fanis versante Val Travenanzes quando, in vista di Forcella Fanis, un piccolo lastrone da vento si è staccato non appena uno di loro ci è arrivato sopra con...

COMUNE DI CORTINA D’AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

COMUNE DI CORTINA D'AMPEZZO: CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

Giovane sciatrice si perde in fuoripista a Cortina

Giovane sciatrice si perde in fuoripista a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 13 - 02 - 18 Poco prima delle 17 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per una giovane sciatrice che si era persa nella zona di Ru Merlo, in Tofana. La ragazza, una tredicenne della Repubblica Dominicana che stava sciando con la madre, era scesa da sola lungo...

Interventi del Soccorso Alpino di oggi a Cortina e a Col Margherita

Interventi del Soccorso Alpino di oggi a Cortina e a Col Margherita

Belluno, 10 - 02 - 18 Passate le 10.30 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il tratto fuori pista Sci club 18, in Faloria, per uno sciatore che si era fatto male al ginocchio. Recuperato con un verricello, l'uomo, A.B., 55 anni, di Padova, è stato trasportato al pronto...

Cortina 2021 delizia le Olimpiadi di PyeongChang

Cortina 2021 delizia le Olimpiadi di PyeongChang

C’è grande attesa a PyeongChang in Corea dove venerdì 9 febbraio verrà inaugurata la XXIII edizione dei Giochi Olimpici invernali. Mentre gli atleti azzurri si preparano – concentratissimi - alle prossime gare, è stata inaugurata “Casa Italia” con le visite autorevoli e i commenti entusiastici...

Hockey Club Fassa Falcons, l’H.c. Gherdëina e la  Sportivi Ghiaccio Cortina  saranno  protagoniste del I° TROFEO LADINO – ELITE di hockey su ghiaccio, che si terrà dal 6 al 19 febbraio.

Hockey Club Fassa Falcons, l’H.c. Gherdëina e la Sportivi Ghiaccio Cortina saranno protagoniste del I° TROFEO LADINO – ELITE di hockey su ghiaccio, che si terrà dal 6 al 19 febbraio.

L’ Hockey come veicolo della tradizione Ladina. La cultura e la tradizione Ladina, così sapientemente mantenuta e curata dalla Union Generela di Ladins dla Dolomites, si arricchisce di un nuovo capitolo. L’ Hockey su ghiaccio è da decenni protagonista nelle valli Ladine, promuovendo e...