Cinofilia, a Cortina in programma due eventi a luglio ed agosto coordinati dall’Enci.

Cinofilia, a Cortina in programma due eventi a luglio ed agosto coordinati dall’Enci.


Saranno coordinati dall’ENCI – Ente Nazionale della Cinofilia Italiana. Il primo, in programma il 1º luglio, sarà un appuntamento per i tecnici; l’altro, previsto l’11 agosto, coinvolgerà invece la cittadinanza e i turisti

CORTINA D’AMPEZZO, 7 GIUGNO 2016 — Iniziare un percorso di sensibilizzazione dell’Amministrazione comunale, degli operatori turistici e dei fornitori di servizi presenti sul territorio affinché accolgano sempre di più, e meglio, i nostri amici a quattro zampe. Questo l’obiettivo del primo incontro tecnico che si terrà il 1º luglio a Cortina. Mentre l’11 agosto gli organizzatori vorranno coinvolgere la cittadinanza e i turisti con un evento interamente dedicato ad una conoscenza più approfondita dei pets e del mondo dei professionisti che se ne occupano, questa volta con il presupposto di avvicinare agli animali sia i grandi che i piccini.

ENCI — L’ENCI (http://www.enci.it/enci), che coordinerà entrambi gli appuntamenti ampezzani, è un ente privato riconosciuto dallo stato italiano fin dal 1882. Vanta circa 2.000 soci allevatori e circa 100.000 soci aggregati. Le oltre 100 delegazioni ENCI coprono capillarmente tutto il territorio nazionale. I gruppi cinofili e le associazioni di razza a loro volta collaborano attivamente e alla promozione e allo sviluppo della cinofilia organizzata sia localmente che settorialmente.

L’INCONTRO TECNICO — Il 1º luglio è previsto un incontro tecnico con la partecipazione aperta agli operatori del settore e ai giornalisti specializzati e non, durante il quale singoli esperti legittimati dall’ENCI porteranno all’attenzione del Sindaco e dell’Amministrazione comunale una serie di problematiche da risolvere e spunti per attuare migliorie atte all’adeguamento delle regolamentazioni comunali relative al benessere animale. Durante l’incontro verrà inoltre presentato il programma dell’evento aperto al pubblico, e gratuito, che si svolgerà l’11 agosto. In linea di massima, questo comprenderà dimostrazioni ludo-educative, una breve esposizione amatoriale di bellezza ed altri momenti dedicati al mondo cinofilo.

IL SINDACO — «Quella dei due eventi dedicati all’ambito cinofilo vuole essere un’opportunità per Cortina di diventare un’eccellenza anche in questo contesto, sposando così le necessità dei proprietari di animali a quattro zampe residenti, con quelle dei turisti che la popolano in stagione — conferma il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —. Se a ciò uniamo anche il divertimento per i più piccoli, che possono imparare ad interagire meglio con i loro amici a quattro zampe, le attività educative e l’utilità che per tutti può avere la conoscenza di una pratica, fra le altre, come la pet therapy, credo che possa essere un bell’evento per tutti».

logo

Related posts

SOCCORSO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ

SOCCORSO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ

Impegnato lungo l'Alta Via degli Eroi dopo essere partito lunedì da Porcen e aver pernottato a Malga Paoda, martedì mattina un 28enne di Bari ha deciso di raggiungere la Val Dumela percorrendo la Cengia di Prada, un sentiero esposto con alcuni tratti attrezzati. Dopo aver oltrepassato una...

CORTINA D’AMPEZZO: CADE IN FALESIA E SI FA MALE A UNA CAVIGLIA

CORTINA D'AMPEZZO: CADE IN FALESIA E SI FA MALE A UNA CAVIGLIA

Verso le 15 una squadra del Soccorso alpino di Cortina d'Ampezzo ha raggiunto con il fuoristrada la falesia del Piccolo Lagazuoi, dove una freeclimber, messo male un piede, aveva riportato la probabile slogatura della caviglia. La 31enne di Spinea (VE) è stata quindi accompagnata all'ospedale di...

RECUPERATO ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DEGLI ALLEGHESI

RECUPERATO ESCURSIONISTA SULLA FERRATA DEGLI ALLEGHESI

Attorno alle 14 la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista che, messo male un braccio risalendo con tre amici la Ferrata degli Alleghesi in Civetta, aveva riportato la probabile lussazione di una spalla. Individuato a 2.700 metri di altitudine il punto in cui si trovava il...

PosTalk 2022: novità ed ospiti della terza edizione

PosTalk 2022: novità ed ospiti della terza edizione

La terza edizione di PosTalk “parla” con tante voci: tutte di donna. Le protagoniste della rassegna organizzata dall’Hotel de la Poste sono artiste, giornaliste, imprenditrici, personalità capaci di raccontare il presente da angolazioni diverse. Il più antico salotto di Cortina, casa tra le...

NUMEROSI INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO

NUMEROSI INTERVENTI DEL SOCCORSO ALPINO

  Attorno alle 16, lunedì 15 agosto, il Soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per una coppia di escursionisti in difficoltà. I due, 47 anni di Venezia lui, 40 anni di Campagna Lupia (VE) lei, al bivio per rientrare verso Pian Grant da località Sass Martin avevano sbagliato...

SOCCORSA UNA SPAGNOLA A CORTINA D’AMPEZZO

SOCCORSA UNA SPAGNOLA A CORTINA D'AMPEZZO

Attorno alle 14.30 una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata inviata dalla Centrale del Suem, lungo il tratto di sentiero tra il Rifugio Scoiattoli e il Bai de Dones, sotto la linea della seggiovia, per un'escursionista che si era fatta male a un piede. La 57enne spagnola, che aveva...

RECUPERATO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ A BORCA DI CADORE

RECUPERATO ESCURSIONISTA IN DIFFICOLTÀ A BORCA DI CADORE

Attorno alle 11 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Val Fiorentina per un escursionista in difficoltà. Il 28enne cinese si era infatti incamminato dal Rifugio Città di Fiume per arrivare al Venezia. Lungo il sentiero 480 era però uscito dal tracciato finendo bloccato sotto...

RECUPERATO ALPINISTA VOLATO SULLA SOLLEDER – LETTENBAUER

RECUPERATO ALPINISTA VOLATO SULLA SOLLEDER - LETTENBAUER

Questa mattina alle 8.40 la Centrale del 118 è stata allertata da un alpinista volato sul penultimo tiro della Via Solleder - Lettenbauer in Civetta. Fuori da ieri, dopo aver bivaccato in parete, il 30enne di Rimini e il compagno si trovavano ormai quasi alla fine della via quando lui, primo...

ESCURSIONISTE BLOCCATE DALLA PAURA IN DISCESA DAL FALORIA

ESCURSIONISTE BLOCCATE DALLA PAURA IN DISCESA DAL FALORIA

Verso le 14.30, ieri, una squadra del Soccorso alpino di Cortina e del Soccorso alpino della Guardia di finanza è stata inviata nella zona dove il sentiero 214 in discesa dal Faloria attraversa i ghiaioni, per due escursioniste 34enni di Hong Kong bloccate dalla paura in direzione di Baita...