Cinofilia, a Cortina in programma due eventi a luglio ed agosto coordinati dall’Enci.

Cinofilia, a Cortina in programma due eventi a luglio ed agosto coordinati dall’Enci.


Saranno coordinati dall’ENCI – Ente Nazionale della Cinofilia Italiana. Il primo, in programma il 1º luglio, sarà un appuntamento per i tecnici; l’altro, previsto l’11 agosto, coinvolgerà invece la cittadinanza e i turisti

CORTINA D’AMPEZZO, 7 GIUGNO 2016 — Iniziare un percorso di sensibilizzazione dell’Amministrazione comunale, degli operatori turistici e dei fornitori di servizi presenti sul territorio affinché accolgano sempre di più, e meglio, i nostri amici a quattro zampe. Questo l’obiettivo del primo incontro tecnico che si terrà il 1º luglio a Cortina. Mentre l’11 agosto gli organizzatori vorranno coinvolgere la cittadinanza e i turisti con un evento interamente dedicato ad una conoscenza più approfondita dei pets e del mondo dei professionisti che se ne occupano, questa volta con il presupposto di avvicinare agli animali sia i grandi che i piccini.

ENCI — L’ENCI (http://www.enci.it/enci), che coordinerà entrambi gli appuntamenti ampezzani, è un ente privato riconosciuto dallo stato italiano fin dal 1882. Vanta circa 2.000 soci allevatori e circa 100.000 soci aggregati. Le oltre 100 delegazioni ENCI coprono capillarmente tutto il territorio nazionale. I gruppi cinofili e le associazioni di razza a loro volta collaborano attivamente e alla promozione e allo sviluppo della cinofilia organizzata sia localmente che settorialmente.

L’INCONTRO TECNICO — Il 1º luglio è previsto un incontro tecnico con la partecipazione aperta agli operatori del settore e ai giornalisti specializzati e non, durante il quale singoli esperti legittimati dall’ENCI porteranno all’attenzione del Sindaco e dell’Amministrazione comunale una serie di problematiche da risolvere e spunti per attuare migliorie atte all’adeguamento delle regolamentazioni comunali relative al benessere animale. Durante l’incontro verrà inoltre presentato il programma dell’evento aperto al pubblico, e gratuito, che si svolgerà l’11 agosto. In linea di massima, questo comprenderà dimostrazioni ludo-educative, una breve esposizione amatoriale di bellezza ed altri momenti dedicati al mondo cinofilo.

IL SINDACO — «Quella dei due eventi dedicati all’ambito cinofilo vuole essere un’opportunità per Cortina di diventare un’eccellenza anche in questo contesto, sposando così le necessità dei proprietari di animali a quattro zampe residenti, con quelle dei turisti che la popolano in stagione — conferma il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —. Se a ciò uniamo anche il divertimento per i più piccoli, che possono imparare ad interagire meglio con i loro amici a quattro zampe, le attività educative e l’utilità che per tutti può avere la conoscenza di una pratica, fra le altre, come la pet therapy, credo che possa essere un bell’evento per tutti».

Related posts

CONTO ALLA ROVESCIA PER LA 2a EDIZIONE DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: 38,5 e 21 km per appassionati, campioni e la stella di casa Kristian Ghedina

CONTO ALLA ROVESCIA PER LA 2a EDIZIONE DELICIOUS TRAIL DOLOMITI: 38,5 e 21 km per appassionati, campioni e la stella di casa Kristian Ghedina

Countdown per Delicious Trail Dolomiti, la gara di trail-running non competitiva organizzata dalla L5TSPORT ASD, in programma sabato 23 settembre a Pocol di Cortina d’Ampezzo (start e arrivo). Due i percorsi: uno per trail-runners esperti, 38,5 km per 2.360 metri di dislivello positivo...

Restituzione dell’Aviosuperficie di Fiames al Comune di Cortina

Restituzione dell'Aviosuperficie di Fiames al Comune di Cortina

Cortina d’Ampezzo:  “Regole e Comune al lavoro insieme”

Cortina d'Ampezzo: "Regole e Comune al lavoro insieme"

DUE INTERVENTI A CORTINA

DUE INTERVENTI A CORTINA

Cortina d'Ampezzo (BL), 12 - 09 - 17 Ieri attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due emergenze in contemporanea con venti centimetri di neve fresca e la nevicata in corso. Nel primo caso a chiedere aiuto è stata un'escursionista statunitense scivolata a circa...

Cortina d’Ampezzo: Chiusura al traffico anche pedonale in località Alverà strada comunale che dal civ 200 di Alverà porta all’innesto con la Strada Regionale 48 Delle Dolomiti in località Lago Scin.

Cortina d'Ampezzo: Chiusura al traffico anche pedonale in località Alverà strada comunale che dal civ 200 di Alverà porta all'innesto con la Strada Regionale 48 Delle Dolomiti in località Lago Scin.

Vigili del Fuoco: intervento a Livinallongo del Col di Lana

Vigili del Fuoco: intervento a Livinallongo del Col di Lana

I vigili del fuoco del distaccamento di Agordo e i volontari vvf di Arabba sono intervenuti per il recupero di una persona incastrata all' interno di una vettura (pick up) in localita' Vallazza di dentro nel comune di Livinallongo Col di Lana uscita al difuori di una strada silvopastorale.Sul...

Due interventi oggi del Soccorso Alpino il primo al rifugio Vandelli e il secondo sul Piz Boè

Due interventi oggi del Soccorso Alpino il primo al rifugio Vandelli e il secondo sul Piz Boè

Belluno, 08 - 09 - 17 Poco dopo mezzogiorno l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del sentiero 215 che dal Passo Tre Croci, a Cortina d'Ampezzo, porta al Rifugio Vandelli, dove, all'altezza del tratto attrezzato, una turista slovena di 75 anni si era sentita male...

Gravissimo escursionista precipitato sotto le Tre Cime di Lavaredo

Gravissimo escursionista precipitato sotto le Tre Cime di Lavaredo

Dobbiaco (BZ), 07 - 09 - 17 Verso le 14.40 il 118 è stato allertato da alcuni militari che avevano visto precipitare una persona in un dirupo nella zona delle Tre Cime di Lavaredo. Non sapendo esattamente il punto in cui era successo l'incidente dato che i testimoni si trovavano a qualche...

Recuperato escursionista affaticato in Faloria a Cortina

Recuperato escursionista affaticato in Faloria a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 07 - 09 - 17 Passato mezzogiorno, un escursionista ha contattato il 118 poiché non era più in grado di proseguire sfinito dalla fatica. L'uomo, S.G., 65 anni, di Ravenna, che stava sendendo dal Faloria lungo il sentiero numero 212 che percorre la Val Orita, è stato prima...