Stefano Ghezze “Per la Nostra Cortina” : In bocca al lupo per i Mondiali 2021

Stefano Ghezze “Per la Nostra Cortina” : In bocca al lupo per i Mondiali 2021


Desidero fare un grosso in bocca la lupo alla Fondazione Cortina 2021 affinché, a Cancùn, ottenga i Mondiali di sci alpino.
La delegazione Cortina 2021 si appresta a partire per il Congresso della Federazione internazionale dello sci, che il 9 giugno assegnerà i Mondiali di sci alpino.
Cortina ha le carte in regola per ottenere i Mondiali. Anzi, aggiungo, che Cortina poteva ottenerli già per il 2019, non va infatti dimenticato che a Barcellona, abbiamo perso la rassegna per un solo voto.
Il nostro augurio è che Cortina ottenga i Mondiali: questo è il momento di Cortina.
I Mondiali sono, senza ombra di dubbio, uno straordinario volano per il turismo, per lo sport italiano ma anche per tutto il comparto della montagna veneta che rappresenta una delle nostre eccellenze sul fronte dell’offerta turistica.
Cortina può confermarsi affascinante simbolo di capacità organizzativa, imperdibile attrazione turistica e fiore all’occhiello del mondo sportivo a livello internazionale. Io sostengo con passione e convinzione questa candidatura chiamata a dare lustro al Paese intero e ad offrire un’eccezionale spinta alla diffusione della pratica agonistica e del turismo.
Cortina con questo evento sarà la vetrina dell’eccellenza veneta e nazionale. Attraverso i Mondiali 2021 le nostre Dolomiti raggiungeranno migliaia di telespettatori.
Il fatto che altre località si ricandidino a distanza di anni è la prova provata che i Mondiali portano benefici. I report sulle analisi finali delle località che hanno ospitato Mondiali di sci alpino, sia italiane che straniere, sottolineano come l’evento dia un impulso al turismo ed a tutto il movimento dello sci. L’eco mediatico che garantisce un evento di questa portata ha un impatto di rilancio dell’immagine turistica che non ha eguali. Un impatto che porta il nome e le immagini della località che ospita i campionati in tutto il mondo.
E’ evidente che Cortina ha una carenza di strutture. Questa carenza è anche un motivo per il quale si deve ottenere la rassegna iridata. Con i Mondiali infatti si aprirà uno scenario che ci darà la possibilità di intervenire, ad esempio, sui problemi legatili alla viabilità di accesso alla conca come si è visto durante la presentazione del piano Anas per la provincia di Belluno.
I Mondiali daranno l’opportunità di rinfrescare l’immagine di Cortina come località turistica d’eccellenza. Sono un evento sportivo che verrà gestito in maniera eco compatibile e quindi darà un’immagine positiva della nostra località. Le Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, avranno un nuovo rilancio d’immagine e i turisti vorranno venire a soggiornare nella località iridata.
In appoggio della candidatura di Cortina sono scesi in campo in tanti: dal Governo, alla Regione, alla Provincia, alla Fisi, al Coni a tutte le categorie economiche, turistiche e artigianali di Cortina, del bellunese e del Veneto. Questo è il segno evidente della validità del progetto mondiale.
Siamo fiduciosi. Cortina, questa volta, può ottenere i sui Mondiali.
In bocca la lupo alla delegazione con l’augurio che torni vincente.

Stefano Ghezze
Per la Nostra Cortina

photo credit www.youtube.com

logo

Related posts

A CORTINA D’AMPEZZO ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL SENTIERO

A CORTINA D'AMPEZZO ESCURSIONISTA SCIVOLA SUL SENTIERO

Questa mattina una squadra del Soccorso alpino di Cortina e della Guardia di finanza è intervenuta lungo il sentiero numero 437,che dal ponte di Rucurto sale alle Cinque Torri, per un'escursionista spagnola che aveva riportato la sospetta frattura di una caviglia. La donna, immobilizzatale la...

E’ mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

E' mancata Vera Splepoj: Il grande lutto di Una Montagna di Libri e della Regione Veneto

Il comitato organizzatore di Una Montagna di Libri, la festa internazionale della letteratura di Cortina d’Ampezzo, insieme agli amici del Festival e a tutti i collaboratori che ne aiutano la realizzazione, è sconvolto e profondamente addolorato per la improvvisa, lancinante scomparsa di Vera...

A CORTINA D’AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL’USCITA DELLA FERRATA

A CORTINA D'AMPEZZO RECUPERATI ESCURSIONISTI ALL'USCITA DELLA FERRATA

Ieri sera attorno alle 22.50 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per due escursionisti in difficoltà in Val Pra de Vecia. Usciti tardi dalla Ferrata Renè de Pol sul Forame, nel Gruppo del Cristallo, i due ventenni inglesi, ben attrezzati, ormai buio avevano perso la traccia del...

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Festa dello sport del Corriere delle Alpi. Sabato alle 18 al Palaghiaccio di Feltre: 57 premiati singoli e 33 squadre

Trentasei sport rappresentati, cinquantasette premiati singoli e trentatrè squadre. E oltre a loro anche una serie di ospiti speciali, su tutti l’allenatore dell’Italia dello sci alpino Giovanni Feltrin e il campione europeo di pattinaggio artistico Nicolò Macii. Bastano solo questi numeri...

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Milano Cortina 2026: nuovo sopralluogo del ministro Abodi a Cortina. Pieno rispetto del cronoprogramma

Nuovo sopralluogo ieri al cantiere del Cortina Sliding Centre per il ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, dopo la visita del 2 giugno scorso: a conferma dell’impegno assunto in quella occasione, il Ministro ha verificato lo stato di avanzamento lavori. Ad accompagnare il ministro...

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d’Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Olimpiadi e Paralimpiadi: Cortina d'Ampezzo si prepara a una svolta nell’accoglienza.

Si è svolto ieri pomeriggio presso l’Alexander Girardi Hall l’incontro dal titolo “La svolta dell’accoglienza a Cortina: come e quando”, organizzato dal Comune di Cortina d’Ampezzo. Obiettivo dell’incontro era trasmettere alle realtà del territorio gli strumenti operativi necessari per preparare...

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D’AMPEZZO

MODIFICHE ALLE FERMATE DI DOLOMITIBUS A CORTINA D'AMPEZZO

Dolomiti Bus informa i propri clienti che a seguito dei lavori di riqualificazione che interessano l’area dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo, la Provincia di Belluno ha autorizzato da sabato 22 giugno 2024 alcune modifiche. Di seguito alleghiamo le modifiche e le nuove fermate...

INTERVENTI IN MONTAGNA

INTERVENTI IN MONTAGNA

Questa mattina verso le 9.50 la Centrale del 118 è stata contattata dal collega di un boscaiolo che, durante il taglio nei boschi di Danta di Cadore, era stato travolto da una pianta. Raggiunto dall'equipe sanitaria dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore atterrato nelle vicinanze, il 29enne...

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

INAUGURATO IAT A CORTINA D’AMPEZZO

“Voglio sottolineare che questo IAT è stato rinnovato con il format del progetto "Le porte dell'Accoglienza" e rientra anche come azione specifica della strategia regionale ‘Veneto in action verso le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026’. È inutile dire quanto l’inaugurazione di questo...