Stefano Ghezze “Per la Nostra Cortina” : In bocca al lupo per i Mondiali 2021

Stefano Ghezze “Per la Nostra Cortina” : In bocca al lupo per i Mondiali 2021


Desidero fare un grosso in bocca la lupo alla Fondazione Cortina 2021 affinché, a Cancùn, ottenga i Mondiali di sci alpino.
La delegazione Cortina 2021 si appresta a partire per il Congresso della Federazione internazionale dello sci, che il 9 giugno assegnerà i Mondiali di sci alpino.
Cortina ha le carte in regola per ottenere i Mondiali. Anzi, aggiungo, che Cortina poteva ottenerli già per il 2019, non va infatti dimenticato che a Barcellona, abbiamo perso la rassegna per un solo voto.
Il nostro augurio è che Cortina ottenga i Mondiali: questo è il momento di Cortina.
I Mondiali sono, senza ombra di dubbio, uno straordinario volano per il turismo, per lo sport italiano ma anche per tutto il comparto della montagna veneta che rappresenta una delle nostre eccellenze sul fronte dell’offerta turistica.
Cortina può confermarsi affascinante simbolo di capacità organizzativa, imperdibile attrazione turistica e fiore all’occhiello del mondo sportivo a livello internazionale. Io sostengo con passione e convinzione questa candidatura chiamata a dare lustro al Paese intero e ad offrire un’eccezionale spinta alla diffusione della pratica agonistica e del turismo.
Cortina con questo evento sarà la vetrina dell’eccellenza veneta e nazionale. Attraverso i Mondiali 2021 le nostre Dolomiti raggiungeranno migliaia di telespettatori.
Il fatto che altre località si ricandidino a distanza di anni è la prova provata che i Mondiali portano benefici. I report sulle analisi finali delle località che hanno ospitato Mondiali di sci alpino, sia italiane che straniere, sottolineano come l’evento dia un impulso al turismo ed a tutto il movimento dello sci. L’eco mediatico che garantisce un evento di questa portata ha un impatto di rilancio dell’immagine turistica che non ha eguali. Un impatto che porta il nome e le immagini della località che ospita i campionati in tutto il mondo.
E’ evidente che Cortina ha una carenza di strutture. Questa carenza è anche un motivo per il quale si deve ottenere la rassegna iridata. Con i Mondiali infatti si aprirà uno scenario che ci darà la possibilità di intervenire, ad esempio, sui problemi legatili alla viabilità di accesso alla conca come si è visto durante la presentazione del piano Anas per la provincia di Belluno.
I Mondiali daranno l’opportunità di rinfrescare l’immagine di Cortina come località turistica d’eccellenza. Sono un evento sportivo che verrà gestito in maniera eco compatibile e quindi darà un’immagine positiva della nostra località. Le Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, avranno un nuovo rilancio d’immagine e i turisti vorranno venire a soggiornare nella località iridata.
In appoggio della candidatura di Cortina sono scesi in campo in tanti: dal Governo, alla Regione, alla Provincia, alla Fisi, al Coni a tutte le categorie economiche, turistiche e artigianali di Cortina, del bellunese e del Veneto. Questo è il segno evidente della validità del progetto mondiale.
Siamo fiduciosi. Cortina, questa volta, può ottenere i sui Mondiali.
In bocca la lupo alla delegazione con l’augurio che torni vincente.

Stefano Ghezze
Per la Nostra Cortina

photo credit www.youtube.com

Related posts

Milano-Cortina: un itinerario turistico, culturale e gastronomico verso il 2026.

Milano-Cortina: un itinerario turistico, culturale e gastronomico verso il 2026.

Il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha partecipato oggi alla presentazione di “Milano-Cortina: un itinerario turistico, culturale e gastronomico verso il 2026”, tenutasi alla BIT, la Borsa Internazionale del Turismo che si sta svolgendo a Fiera Milano City. Dopo l’introduzione di...

CURLING: QUESTO FINE SETTIMANA I NOSTRI RAGAZZI IMPEGNATI ALLE OLIMPIADI GIOVANILI

CURLING: QUESTO FINE SETTIMANA I NOSTRI RAGAZZI IMPEGNATI ALLE OLIMPIADI GIOVANILI

Comunicato stampa A quattro anni di distanza ci risiamo , per il curling giovanile inizia questo fine settimana un’altro importante evento sportivo a Saraievo sede delle Olimpiadi giovanili (YOF) 2019. E’ sicuramente una grande occasione per i nostri atleti per confrontarsi con i migliori...

Cortina 2021 ad Are.

Cortina 2021 ad Are.

I grandi eventi sportivi e il loro ritorno in Europa. Questo il tema della tavola rotonda, promossa da Leitner ropeways, andata in scena martedì pomeriggio nella suggestiva cornice del TirolBerg ad Åre. E’ stato proprio il presidente del Gruppo Leitner, Anton Seeber, ad aprire l’incontro...

Il sindaco Gianpietro Ghedina difende gli operai comunali.

Il sindaco Gianpietro Ghedina difende gli operai comunali.

Mi trovo a 4 giorni dalla nevicata dello scorso fine settimana a fare alcune considerazioni su quanto accaduto. Cortina, in 48 ore, ha visto scendere oltre 1 metro di neve: un fatto non eccezionale per una località alpina, se non fosse che qui - come peraltro in altre zone del Bellunese...

Valanga in Tofana, nessun coinvolto

Valanga in Tofana, nessun coinvolto

Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 02 - 19 Attorno alle 13.20 è scattato l'allarme per una valanga in Tofana, staccatasi probabilmente in forma spontanea proprio sotto il bordo della pista Tofanin, con il timore che potesse essere rimasta coinvolta una persona, che contemporaneamente mancava...

Valanga su sciatori in fuoripista sul Passo Pordoi

Valanga su sciatori in fuoripista sul Passo Pordoi

Livinallongo del Col di Lana (BL), 02 - 02 - 19 Poco prima delle 15 il Soccorso alpino di Livinallongo è stato allertato per una valanga che aveva coinvolto 5 persone, delle quali una rimasta sommersa. I cinque, che stavano sciando nella zona del Passo Pordoi, in località Belvedere, erano...

MASSIMA ATTENZIONE PER IL RISCHIO VALANGHE: CONFERMATO IL GRADO 4 DOMANI E DOMENICA

MASSIMA ATTENZIONE PER IL RISCHIO VALANGHE: CONFERMATO IL GRADO 4 DOMANI E DOMENICA

Pericolo valanghe forte, grado 4, su tutte le montagne del Veneto domani, sabato 2 febbraio, e domenica, 3 febbraio. Il bollettino dell'Arpav conferma l'aumentato pericolo e avverte della possibilità di numerosi distacchi spontanei, che potrebbero interessare vie di comunicazione e aree...

AGGIORNAMENTO SUL MALTEMPO

AGGIORNAMENTO SUL MALTEMPO

Come previsto, la provincia di Belluno è interessata, a partire dalla mattinata odierna, da una perturbazione che sta portando diffuse precipitazioni su tutto il territorio. Nelle prossime ore il tempo sarà fortemente perturbato con cielo coperto e fenomeni diffusi dapprima moderati poi anche...

METEO. CONFERMATO STATO DI ATTENZIONE PER NEVICATE.

METEO. CONFERMATO STATO DI ATTENZIONE PER NEVICATE.

Sul territorio regionale Veneto sono previste tra venerdì 1 e sabato 2 febbraio copiose nevicate sulle zone montane, soprattutto in quota. Inizialmente la neve arriverà fino ai fondovalle prealpini, dove fino alla mattinata di venerdì si potranno avere accumuli al suolo variabili da 5-10 cm. a...