Cortina 2021: firmato protocollo d’intesa fra Fondazione e Appia

Cortina 2021: firmato protocollo d’intesa fra Fondazione e Appia


Continua il lavoro verso Cancún, dove il 9 giugno la FIS deciderà l’assegnazione

«I CAMPIONATI MONDIALI DEL 2021 OCCASIONE STORICA
PER RILANCIARE L’ARTIGIANATO AMPEZZANO»
FIRMATO UN PROTOCOLLO D’INTESA
FRA FONDAZIONE E APPIA

Il presidente Donadon: «Suggelliamo un nuovo patto con il territorio, continua il lavoro di squadra»
Alberti (Appia): «Pronti a lavorare anche sulle ristrutturazioni»

CORTINA D’AMPEZZO (31.05.2016) – Rilanciare l’artigianato ampezzano, sfruttando al meglio un’occasione irripetibile. C’è unità d’intenti fra gli artigiani di Cortina d’Ampezzo e la Fondazione Cortina 2021: un percorso comune ratificato in un protocollo d’intesa firmato dalle due parti, Fondazione e Appia (Associazione provinciale piccola industria e artigianato) di Cortina d’Ampezzo. L’accordo – firmato da Riccardo Donadon per la Fondazione e da Roger Alberti per l’Appia – è uno dei risultati tangibili degli incontri costanti che la Fondazione sta avendo a Cortina, un dialogo fitto con il territorio per ascoltare e valorizzare le esigenze di tutte le categorie economiche ampezzane, facendo così fronte comune per ottenere i Campionati Mondiali di Sci Alpino del 2021, in vista dell’assegnazione prevista per il prossimo 9 giugno a Cancún, in Messico. Così, mentre la delegazione che vedrà Kristian Ghedina, il campione ampezzano doc, “ambasciatore” della candidatura di Cortina, sta mettendo a punto gli ultimi dettagli in vista del viaggio decisivo in Messico, tutto il territorio ampezzano si stringe nella speranza di vedere i Mondiali nella Regina delle Dolomiti.

Per gli artigiani di Cortina i Mondiali rappresenterebbero una doppia possibilità di crescita: sia sul territorio, con la possibilità di maggiori commesse dovute al restyling generale previsto per la “Regina delle Dolomiti” in caso di ottenimento della candidatura, sia come vetrina a livello nazionale e internazionale, per far conoscere ed esportare la qualità dei prodotti artigianali ampezzani fuori dai mercati tradizionali. Il protocollo prevede anche alcuni progetti concreti da avviare a medio termine: in particolare sul merchandinsing, con la messa a disposizione di spazi informativi ed espositivi negli esercizi associati, oltre alla valorizzazione delle eccellenze dell’artigianato locale, negli eventi locali e internazionali che vedranno coinvolta la Fondazione.

«Con questo protocollo d’intesa – spiega Riccardo Donadon – suggelliamo un nuovo patto con il territorio fatto per ottenere l’assegnazione dei Mondiali di Sci Alpino. Ci siamo seduti attorno ad un tavolo, più volte, per rimarcare l’importanza che avrebbe una manifestazione di tale livello per tutta la Conca ampezzana, e non solo. Il protocollo è una delle dimostrazioni del lavoro di squadra che si sta facendo con le associazioni e categorie economiche di Cortina».

«Ci rendiamo conto della grandissima occasione di rilancio dell’artigianato che i Mondiali di Sci Alpino rappresenterebbero – afferma Roger Alberti, presidente Appia – per questo motivo abbiamo voluto firmare il protocollo d’intesa: anche gli artigiani ampezzani sono pronti a fare la loro parte e cogliere al meglio l’opportunità, sia sul territorio, contribuendo alla ristrutturazione degli edifici di Cortina, sia come grande “esposizione” a livello internazionale della qualità dei prodotti ampezzani».

logo

Related posts

LO SPETTACOLARE CONCERTO THE ROYAL FIREWORKS MARTEDÌ 3 AGOSTO SULLE CINQUE TORRI

LO SPETTACOLARE CONCERTO THE ROYAL FIREWORKS MARTEDÌ 3 AGOSTO SULLE CINQUE TORRI

CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale ampezzana coorganizzata dal Comune di Cortina d’Ampezzo e dall’associazione Musincantus con la collaborazione del Teatro Stabile del Veneto, domani martedì 3 agosto porterà la musica a 2 mila metri per un evento senza precedenti, realizzato...

COVID 19: SALGONO A 18 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SALGONO A 18 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 17 a 18 casi (+1). Le persone in quarantena...

Gli interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 31 luglio 21

Gli interventi del Soccorso Alpino di oggi sabato 31 luglio 21

Attorno alle 10.40 la Centrale del Suem è stata allertata per un escursionista scivolato sul ghiaione tra forcella Erbandoi e la cima del Talvena. Risaliti alla posizione tramite messaggio whatsapp e dalle notizie ricevute, sul luogo dell'incidente è stato inviato l'elicottero del Suem di Pieve...

QUELLA VOLTA SUL K2:    CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

QUELLA VOLTA SUL K2: CORTINA RICORDA L’IMPRESA DELL’AMPEZZANO LINO LACEDELLI

Nato a Cortina d’Ampezzo, membro dello storico gruppo degli Scoiattoli, Lacedelli è stato il primo a raggiungere la vetta del Karakorum 2, insieme ad Achille Compagnoni. Sono passati sessantasette anni da quell’impresa straordinaria, che testimonia la passione radicata dell’uomo per la...

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

CADE CON LA MOUNTAIN BIKE A LIVINALLONGO

Attorno a mezzogiorno il Soccorso alpino di Livinallongo è intervenuto sotto la cima di Porta Vescovo per un ciclista tedesco caduto con la propria mountain bike. Sul posto per caso un soccorritore che aveva lanciato l'allarme. Una squadra ha raggiunto l'uomo, che aveva riportato un...

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

SOCCORSE QUATTRO GIOVANI SCOUT

Alle 11.20 circa la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino del Centro Cadore per quattro scout che avevano smarrito il sentiero sotto i Brentoni, a Vigo di Cadore. Le quattro ragazze, dai 13 ai 16 anni, di Savignano sul Rubicone (FC), avevano passato la notte al Bivacco Spagnolli...

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

BIMBA CADE SUL SENTIERO E SI FERISCE ALLA TESTA AD AURONZO

Alle 10.30 circa delle persone di passaggio hanno lanciato l'allarme al 118 per una bimba tedesca di 2 anni che, mentre con i genitori stava percorrendo il sentiero sotto le Tre Cime di Lavaredo, nei pressi di Forcella Lavaredo, era caduta riportando una ferita sulla testa. Mentre...

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

CORTINA D’AMPEZZO CELEBRA I 150 ANNI DALLA NOMINA DELLA PRIMA GUIDA ALPINA

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi a scalare le pareti più impervie alla cattura delle loro prede. Col tempo la necessità si trasformò in appassionata ambizione, fino a...

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

SCIVOLA SUL SENTIERO A LIVINALLONGO

Verso le 13.40 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Settsass, dove un escursionista fiorentino era caduto lungo il sentiero, sbattendo la testa. Giunta sul posto l'eliambulanza ha sbarcato con un verricello, personale medico e tecnico di elisoccorso, che hanno...