Acquabona, a breve una convenzione fra Comune e Vigili del Fuoco per la gestione delle emergenze

Acquabona, a breve una convenzione fra Comune e Vigili del Fuoco per la gestione delle emergenze


Ultimi accordi sul protocollo durante il vertice di oggi in Prefettura a Belluno. Previsto il monitoraggio a vista della frana

CORTINA D’AMPEZZO, 31 MAGGIO 2016 — La collaborazione fra Amministrazione e Vigili del Fuoco è conseguente alle ultime modifiche al protocollo del piano della sicurezza decise durante il vertice di questa mattina organizzato dalla Prefettura di Belluno. Alla riunione, svoltasi alla presenza del Sindaco di Cortina Andrea Franceschi, erano presenti anche tutti i soggetti interessati all’emergenza relativa alla frana di Acquabona.

LE MODIFICHE — Alla luce di quanto deciso oggi, le modifiche prevedono in sostanza che il controllo a vista della frana di Acquabona non possa più essere effettuato dai volontari della Protezione Civile e che i Vigili del Fuoco, una volta ratificata un’apposita convenzione, saranno da subito a disposizione del Comune di Cortina nella gestione delle emergenze. Nell’accordo, che verrà siglato nei prossimi giorni, sarà previsto che il Corpo sia legittimato ad operare sulla viabilità in caso di emergenza. Secondo la convenzione, inoltre, l’Amministrazione dovrà retribuire la presenza dei Vigili del Fuoco nelle aree interessate dalla frana in base al tariffario ministeriale.

Rimane tuttavia confermato che la competenza relativa alla dichiarazione dello stato di emergenza  spetta ancora al sindaco di Cortina d’Ampezzo Andrea Franceschi.

All’Anas, come già era emerso dall’ultima riunione di fine aprile, è stato affidato il compito di posizionare dei sensori meccanici che, nel caso in cui venga rilevato qualsiasi movimento franoso, permettano di attivare immediatamente i semafori per il blocco del traffico. I dispositivi, secondo la previsione dell’azienda statale, saranno sistemati entro la metà di agosto.

IL FINANZIAMENTO ALLA PROTEZIONE CIVILE — Inoltre, lo ricordiamo, il Comune ha finanziato l’Associazione volontari della Protezione Civile di Auronzo – Sezione di Cortina. Il sostegno economico sarà utile per l’acquisto di apparati radio, che rappresentano una fornitura essenziale al fine di poter attuare la procedura di emergenza nell’eventualità di colate detritiche provenienti appunto dal Rio Acquabona e dagli accumuli detritici sottostanti la Punta Negra.

IL SINDACO — «Era urgente adottare delle misure alternative, considerato l’indice di rischio che ci troviamo a gestire — afferma il Sindaco di Cortina Andrea Franceschi —. Una frana come quella di Acquabona, purtroppo lo abbiamo visto, può causare morte e distruzione e gli interventi di prevenzione diventano fondamentali. Insieme con i Vigili del Fuoco — conclude il primo cittadino — potremo disporre di un’efficace forza in più, che durante questo periodo si preannuncia fondamentale. Ma so che non basterà».

MA LA PREOCCUPAZIONE CONTINUA — «Resto molto preoccupato — dichiara il primo cittadino ampezzano —. I temporali si fanno più frequenti e le temperature si stanno innalzando, e anche se quella del monitoraggio che installerà l’Anas è una soluzione importante, qui c’è bisogno di progetti definitivi che diano prima di tutto sicurezza alle persone».

photo credit www.youreporter.it

logo

Related posts

A CORTINA È IL FINE SETTIMANA DELLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE DI SCI ALPINO

A CORTINA È IL FINE SETTIMANA DELLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE DI SCI ALPINO

Ritorna, in continuità con la grande esperienza dei Mondiali 2021, la Coppa del mondo femminile a Cortina. Ritorna uno degli appuntamenti di maggior tradizione e di maggior fascino tra quelli dedicata alla velocità del circo bianco femminile. L’appuntamento, curato dal comitato organizzatore...

A CORTINA, LE ATLETE DI COPPA DEL MONDO, PROMUOVONO LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE DELLA PELLE

A CORTINA, LE ATLETE DI COPPA DEL MONDO, PROMUOVONO LA PREVENZIONE DELLE MALATTIE DELLA PELLE

Love your skin. Ama la tua pelle. È questo il messaggio del quale saranno ambasciatrici le atlete che sabato 22 e domenica 23 gennaio saranno protagoniste della Coppa del mondo di sci alpino a Cortina d’Ampezzo, per quello che è uno degli appuntamenti di maggior tradizione e di maggior fascino...

COVID 19: SALGONO A 385 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID 19: SALGONO A 385 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questa settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo passa da 140 a 385 casi (+245). Le persone in quarantena...

GLI IMPIANTI SPORTIVI DEL TENNIS VENGONO RESTITUITI ALLA SOPIAZES. IL COMUNE ADESSO POTRA’ METTERLI A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITA’

GLI IMPIANTI SPORTIVI DEL TENNIS VENGONO RESTITUITI ALLA SOPIAZES. IL COMUNE ADESSO POTRA’ METTERLI A DISPOSIZIONE DELLA COLLETTIVITA’

L’Amministrazione Comunale di Cortina d’Ampezzo prende atto con soddisfazione che venerdì 14 gennaio, tramite l’Ufficiale Giudiziario, è stata restituita a Sopiazes S.r.l. la parte degli impianti sportivi gestita dal Tennis Country Club, che ancora doveva essere liberata. Gli impianti...

COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO FEMMINILE: TUTTE LE INDICAZIONI PER LA VIABILITÀ

COPPA DEL MONDO DI SCI ALPINO FEMMINILE: TUTTE LE INDICAZIONI PER LA VIABILITÀ

Si è svolto nei giorni scorsi, presso la sala consiliare del Comune di Cortina, un incontro di coordinamento con il Prefetto di Belluno, il Comune di Cortina d’Ampezzo e le autorità preposte, in vista dell’appuntamento con le gare della Coppa del Mondo femminile di sci alpino, in programma a...

Recuperate tre turiste francesi sul sentiero per il  Rifugio Vandelli

Recuperate tre turiste francesi sul sentiero per il Rifugio Vandelli

Attorno alle 13.30, a seguito della loro richiesta di aiuto, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Sorapis, dove, salendo il sentiero numero 215 che porta al Rifugio Vandelli, tre turiste francesi 23enni erano rimaste bloccate, senza saper più tornare sui loro...

Indicazioni per chi risulta positivo al Covid-19 con un tampone eseguito in farmacia

Indicazioni per chi risulta positivo al Covid-19 con un tampone eseguito in farmacia

FRANA DI PERAROLO: LA REGIONE DEL VENETO PUNTA SULLA SICUREZZA

FRANA DI PERAROLO: LA REGIONE DEL VENETO PUNTA SULLA SICUREZZA

“Al primo posto c’è la sicurezza e, per garantirla, scommettiamo tantissimo sulla prevenzione. La frana di Sant’Andrea, detta anche frana della Busa del Cristo, di Perarolo di Cadore (nel bellunese), è una frana storica minacciosa, su cui insiste la nostra lente di ingrandimento che si avvale di...

A CORTINA CI SARÀ IL PUBBLICO ALLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE DI SCI ALPINO DEL 22 E 23 GENNAIO

A CORTINA CI SARÀ IL PUBBLICO ALLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE DI SCI ALPINO DEL 22 E 23 GENNAIO

Ci sarà il pubblico alla due giorni di Coppa del mondo di sci alpino femminile, in programma a Cortina d’Ampezzo (Belluno) i prossimi 22 e 23 gennaio. Questa mattina, mercoledì 12 gennaio, presso la Sala Consiliare del Comune di Cortina si è svolta la riunione del Comitato Provinciale per...