The North Face® Lavaredo Ultra Trail. Tre gare per 3400 runners

The North Face® Lavaredo Ultra Trail. Tre gare per 3400 runners


Poco meno di un mese alla The North Face® Lavaredo Ultra Trail. Tre gare con circa 3400 runners che correranno lungo i sentieri dolomitici che abbracciano Cortina d’Ampezzo. Atleti provenienti da 64 nazioni
Manca meno di un mese alla partenza della decima edizione della The North Face® Lavaredo Ultra Trail, gara di 119 chilometri con 5850 metri di dislivello inserita dal 2014 nell’Ultra-Trail World Tour, il circuito delle undici gare più famose a livello internazionale.

Un percorso tra i più belli al mondo che si svilupperà lungo i sentieri più affascinanti delle Dolomiti, a un’altitudine compresa tra i 1300 e i 2500 metri di quota. Un lungo viaggio a piedi che vedrà impegnati grandi campioni, capaci di tagliare il traguardo in 12 ore, e semplici appassionati che avranno 30 ore di tempo per arrivare a Cortina entro il tempo massimo stabilito.

Il weekend dal 23 al 26 giugno non sarà dedicato solamente alla The North Face® Lavaredo Ultra Trail: dal cuore di Cortina partiranno infatti anche altre due gare più corte ma altrettanto spettacolari. Giovedì 23 giugno nel pomeriggio partirà la Cortina Skyrace, venti chilometri e mille metri di dislivello positivo per scoprire dall’alto tutta la conca ampezzana. Forcella Zumeles, il punto più alto del percorso, sarà conquistata salendo faticosamente ripidi pendii erbosi e rocciosi; il panorama sulla Regina delle Dolomiti toglierà il fiato spaziando tra le montagne che la circondano: Cristallo, Tofane, Cinque Torri, fino a Pelmo, Civetta e Marmolada.

Mentre la partenza della gara più lunga è prevista per le ore 23 di venerdì 24 giugno, la Cortina Trail prenderà il via alle ore 8 di sabato mattina. I 1500 concorrenti (numero chiuso) avranno 12 ore di tempo a disposizione per coprire il tracciato ad anello, che seguirà i primi 10 e gli ultimi 37 km del percorso lungo. Una corsa per chi vuole “sfondare” il muro dei 42 km, classica distanza della maratona, e avvicinare alla montagna gli appassionati di trail running e delle Dolomiti.

Saranno in tutto circa 3400 gli atleti, che suddivisi tra Lavaredo Ultra Trail (1500), Cortina Trail (1500) e Cortina Skyrace (400), invaderanno pacificamente Cortina d’Ampezzo, in provincia di Belluno, per un lungo weekend, dal 23 al 26 giugno. Gli iscritti alla Lavaredo Ultra Trail e alla Cortina Trail sono stati sorteggiati tra oltre 5000 richieste pervenute all’organizzazione.

Le nazioni rappresentate saranno 64, con l’Italia che guida con il 45% dei runners iscritti, seguita dalla Francia (9,2%), dalla Polonia (8,1%) e dalla Germania (4,4%). Lo scopo degli atleti stranieri è chiaro: approfittare di un evento sportivo per trascorrere diversi giorni sulle Dolomiti. La percentuale degli uomini al via sarà dell’82%, con il 18% di donne. L’età media dei partecipanti è attorno ai 42 anni; il più giovane ha 20 anni mentre il più anziano ne ha 79.

Da segnalare nel programma dell’evento la serata di giovedì 23 giugno alle ore 21 al teatro Alexander Hall di Cortina (ingresso libero), dove Rory Bosio e Fernanda Maciel, due delle ultra-trailer più forti al mondo, racconteranno le loro avventure di corsa. Venerdì 24 giugno alle 8 sarà invece protagonista un’altra donna: Tamara Lunger (atleta The North Face®) accompagnerà un selezionato gruppo di camminatori in un’escursione attorno alle Tre Cime di Lavaredo.

Programma

GIOVEDÌ 23 GIUGNO 2016

Ore 10:00 Apertura Expo e ritiro pettorali – Stadio del Ghiaccio, Via Bonacossa 1, Cortina
Ore 16.30 Ritrovo atleti Cortina Skyrace zona partenza Piazza Dibona/Cortina
Ore 17:00 Partenza Cortina Skyrace
Ore 18:00 Chiusura Expo e ritiro pettorali – Stadio del Ghiaccio, Via Bonacossa 1, Cortina
Ore 18:40 Arrivo primo concorrente maschile Cortina Skyrace
Ore 18:50 Arrivo prima concorrente femminile Cortina Skyrace
Ore 19:30 Premiazioni Cortina Skyrace in Piazza Dibona/Cortina
Ore 20:30 Ultimi arrivi Cortina Skyrace
Ore 21:00 Rory Bosio e Fernanda Maciel ci racconteranno le loro grandi avventure – Centro Congressi, Alexander Hall, Cortina

VENERDÌ 24 GIUGNO 2016

Ore 08:00 Escursione con Tamara Lunger (atleta The North Face®). Prova delle nuove scarpe Ultra Series TNF – The North Face® Base Camp, Corso Italia, Cortina
Ore 10:00 Apertura Expo e ritiro pettorali – Stadio del Ghiaccio, Via Bonacossa 1, Cortina
Ore 19:00 Chiusura Expo e ritiro pettorali – Stadio del Ghiaccio, Via Bonacossa 1, Cortina
Ore 19:00/21:00 Pasta-party atleti The North Face® Lavaredo Ultra Trail – Stadio del Ghiaccio, Via Bonacossa 1, Cortina
Ore 19:00/21:00 Consegna sacche per base-vita Cimabanche – Stadio del Ghiaccio, Via Bonacossa 1, Cortina
Ore 22:00 Ritrovo atleti The North Face® Lavaredo Ultra Trail zona partenza Piazza Dibona/Cortina
Ore 23:00 Partenza The North Face® Lavaredo Ultra Trail

SABATO 25 GIUGNO 2016

Ore 06:00/07:00 Ritiro pettorali atleti Cortina Trail – Stadio del Ghiaccio, Via Bonacossa 1, Cortina
Ore 07:00 Ritrovo atleti Cortina Trail zona partenza Piazza Dibona/Cortina
Ore 08:00 Partenza Cortina Trail
Ore 11:30 Arrivo primo concorrente maschile The North Face® Lavaredo Ultra Trail
Ore 12:30 Arrivo primo concorrente maschile Cortina Trail
Ore 12:40 Arrivo prima concorrente femminile The North Face® Lavaredo Ultra Trail
Ore 13:30 Arrivo prima concorrente femminile Cortina Trail
Ore 17:00 Incontro con gli atleti del Team The North Face® – The North Face® Base Camp, Corso Italia, Cortina
Ore 20:00 Ultimi arrivi Cortina Trail

DOMENICA 26 GIUGNO 2016

Ore 05:00 Ultimi arrivi The North Face® Lavaredo Ultra Trail
Ore 11:30 Premiazioni Lavaredo Ultra trail e Cortina Trail in Piazza Dibona/Cortina

photo credit Press Office The North Face® Lavaredo Ultra Trail

Related posts

MOWINCKEL E SUTER SI AGGIUDICANO LE PRIME DUE PROVE SULL’OLYMPIA.

MOWINCKEL E SUTER SI AGGIUDICANO LE PRIME DUE PROVE SULL'OLYMPIA.

Una prova a testa per la norvegese Ragnhild Mowinckel e per l'elvetica Corinne Suter, nella giornata d'apertura del lungo week-end di Coppa del mondo a Cortina. Con le prime due prove cronometrate si sono aperte le danze su un'Olympia coronata da qualche nube e una leggera nevicata. Due prove...

CORTINA E LINDSEY VONN, UNA VERA STORIA D’AMORE.

CORTINA E LINDSEY VONN, UNA VERA STORIA D'AMORE.

"Emozionata e felice, ma queste saranno le mie ultime gare sull'Olympia" Cortina e Lindsey Vonn, una vera storia d'amore. La star americana del Circus mondiale ha raccontato oggi il suo strettissimo rapporto con la pista e la località ampezzana, che tanta parte della sua gloria sportiva a...

SPORT E CAMPIONESSE INSIEME PER L’AMBIENTE.

SPORT E CAMPIONESSE INSIEME PER L'AMBIENTE.

“Save our planet. Stop climate change”: un messaggio forte giungerà da Cortina e dalle atlete in gara nella tappa di Coppa del Mondo di sci femminile, in programma venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 gennaio. Lo sport e i campioni sono un veicolo importante ed è proprio a loro che Fondazione...

Coppa del Mondo di Cortina: tutte le promozioni per i biglietti delle gare.

Coppa del Mondo di Cortina: tutte le promozioni per i biglietti delle gare.

Venerdì 18 ingresso gratuito per assistere alle gare La Coppa del Mondo di sci femminile a Cortina d’Ampezzo è ormai alle porte. Venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 gennaio il Circo Rosa tornerà a competere sull’Olympia della Tofana, la pista più amata e famosa della Regina delle Dolomiti, con...

Coppa del Mondo, la “valanga azzurra” dei ristoratori di Cortina.

Coppa del Mondo, la “valanga azzurra” dei ristoratori di Cortina.

Cortina si avvicina ai blocchi di partenza, tutto è pronto per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile del 18-20 gennaio, importante test prima dei Mondiali del 2021. Ma oltre alle gare c’è un altro grande spettacolo che si prepara ad andare in scena. Gli “atleti”, in questo caso, sono i...

Fill: “Dico basta per questa stagione, ma tornerò e gareggerò fino ai Mondiali di Cortina”

Fill: "Dico basta per questa stagione, ma tornerò e gareggerò fino ai Mondiali di Cortina"

Peter Fill, 36enne carabiniere, colonna della velocità azzurra, vincitore di due Coppe del mondo di discesa e una di combinata, ha deciso di chiudere qui la stagione. L’estate di Fill è stata difficile, alle prese con un problema muscolare che lo aveva tenuto fuori gara dopo i Giochi coreani...

OLIMPIADI 2026. ZAIA, GRAZIE AL GOVERNO PER IL SUO SI’. ADESSO UNO PER TUTTI, TUTTI PER UNO

OLIMPIADI 2026. ZAIA, GRAZIE AL GOVERNO PER IL SUO SI'. ADESSO UNO PER TUTTI, TUTTI PER UNO

Venezia, 10 gennaio 2019 “Ottima notizia, grazie al Governo che ci affianca ufficialmente in questa corsa tanto complessa quanto entusiasmante”. Con queste parole, il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, accoglie con soddisfazione la notizia che il Governo ha firmato la lettera...

Soccorsi escursionisti in difficoltà  sulle Tre Cime di Lavaredo (Auronzo)

Soccorsi escursionisti in difficoltà sulle Tre Cime di Lavaredo (Auronzo)

Auronzo di Cadore (BL), 10 - 01 - 19 Passate le 16 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione delle Tre Cime di Lavaredo, a seguito della chiamata di due escursionisti con le ciaspe in difficoltà su un ripido pendio ghiacciato. L'eliambulanza, dopo aver individuato i due...

A Cortina d’Ampezzo tre gare di Coppa del Mondo di sci femminile.

A Cortina d'Ampezzo tre gare di Coppa del Mondo di sci femminile.

La ventisettesima edizione consecutiva della Coppa del Mondo di Sci Femminile di Cortina d'Ampezzo comincia con una promozione sul campo per la località ampezzana, come già era successo lo scorso anno. Dopo la cancellazione per troppa neve delle gare femminili di St. Anton (Austria), previste...