Regole d’Ampezzo: Concorso di disegno sulla flora dolomitica

Regole d’Ampezzo: Concorso di disegno sulla flora dolomitica


La presente proposta si rivolge agli studenti degli istituti scolastici di Cortina d’Ampezzo e della Valle del Boite con età compresa fra gli 11 e i 19 anni, e ai ragazzi della medesima età residenti a Cortina d’Ampezzo e non frequentanti gli istituti scolastici.
Essa ha la finalità di stimolare la produzione di disegni in bianco e nero che abbiano a tema alcuni elementi floristici della flora locale, traendo libero spunto da alcune proposte connesse al bando:
– Fotografie di piante e fiori
– Opere pittoriche di autori noti
– Passeggiate e uscite sul territorio
La proposta si inserisce in un progetto che il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo, assieme ai Musei delle Regole d’Ampezzo, intendono attuare fra il 2016 e il 2017, esponendo presso le sale del Museo d’Arte Moderna “Mario Rimoldi” opere di grandi artisti incentrate sul tema della flora e, nel contempo, riservando uno spazio ad artisti locali di giovane età che intendano cimentarsi con il disegno artistico di elementi naturali.
Al fine di incentivare l’adesione a questa proposta, le Regole dedicheranno uno spazio apposito all’interno del Museo d’Arte Moderna “Mario Rimoldi”, nel quale esporranno i lavori selezionati per tutta la durata della mostra, e forniranno gratuitamente ai concorrenti il materiale cartaceo su cui lavorare. Le opere presentate verranno esaminate e selezionate da un’apposita commissione, che le Regole stesse istituiranno.

1. Le Regole forniranno ad ogni Istituto Comprensivo Scolastico locale una copia fotografica a colori delle specie floristiche e delle opere pittoriche che serviranno come libero spunto per i partecipanti.
2. I vari istituti scolastici, sentiti i propri alunni e studenti, comunicheranno alle Regole d’Ampezzo i nominativi dei partecipanti interessati (completi di indirizzo, contatto telefonico o e-mail) entro mercoledì 8 giugno 2016.
3. Le Regole organizzeranno con i partecipanti una o due uscite sul territorio nei mesi fra giugno e settembre per poter osservare dal vivo la nostra flora, accompagnati da esperto botanico.
4. I partecipanti potranno concorrere con un numero massimo di due disegni ciascuno, il cui soggetto dovrà essere floristico-vegetazionale scelto in base agli spunti raccolti dalle immagini e dalla natura osservati.
5. Le opere, realizzate dagli studenti con stile personale, dovranno essere eseguite in bianco e nero, a matita, a china o con altra tecnica in chiaroscuro o monocromatica.
6. Le opere dovranno essere eseguite su fogli di formato A3 o A4, sulla carta all’uopo fornita dalle Regole ai partecipanti.
7. Le opere dovranno essere consegnate all’Ufficio Protocollo delle Regole dai partecipanti, in busta chiusa numerata, senza nominativi e non piegata, con il nome del concorrente indicato in una seconda busta separata avente lo stesso numero.
8. La scadenza del termine per la consegna delle opere in concorso è fissata per venerdì 7 ottobre 2016 alle ore 12:00.
9. Agli autori delle prime sei opere scelte dalla giuria per ogni categoria saranno assegnati i seguenti premi:
Categoria 11-14 anni (partecipanti nati negli anni 2002, 2003, 2004, 2005):
1° premio: 300,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
2° premio: 250,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
3° premio: 150,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
4° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
5° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
6° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
Categoria 15-19 anni (partecipanti nati negli anni 1997, 1998, 1999, 2000, 2001):
1° premio: 300,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
2° premio: 250,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
3° premio: 150,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
4° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
5° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
6° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto

logo

Related posts

Milano Cortina 2026: Positivo il primo test della pista da bob, skeleton e slittino di Cortina

Milano Cortina 2026: Positivo il primo test della pista da bob, skeleton e slittino di Cortina

“Il mock up è andato bene. È un’ottima pista da bob, skeleton e slittino un gioiello di architettura. Sarà una grande Olimpiade”. Così il Commissario di Governo, Arch. Fabio Massimo Saldini che mercoledì 29 maggio, a Cortina, ha visionato i primi 15 metri dello Sliding Centre costruiti dalla...

CORTINA: ENTRO MAGGIO PARTIRÀ IL PROGETTO PER RIQUALIFICAZIONE EX STAZIONE FERROVIARIA

CORTINA: ENTRO MAGGIO PARTIRÀ IL PROGETTO PER RIQUALIFICAZIONE EX STAZIONE FERROVIARIA

Partirà entro fine maggio la riqualificazione dell’ex stazione ferroviaria di Cortina d’Ampezzo. Il progetto, che non parte del dossier Olimpiadi Milano-Cortina 2026,  è frutto di un bando di partenariato pubblico-privato avviato dal Comune e avrà una durata complessiva prevista di 28 mesi...

PRESENTATO A CORTINA IL FILM “CORTINA EXPRESS” CON CHRISTIAN DE SICA, LILLO, ISABELLA FERRARI

PRESENTATO A CORTINA IL FILM "CORTINA EXPRESS" CON CHRISTIAN DE SICA, LILLO, ISABELLA FERRARI

Ciak si gira: si concludono domani a Cortina D’Ampezzo, per poi proseguire a Roma, le riprese di “Cortina Express”, il nuovo film commedia di Eros Puglielli con Christian De Sica, Lillo Petrolo, Isabella Ferrari, prodotto da Be Water Film in associazione con Medusa Film, in collaborazione...

RICERCA VAL FOGARÈ, TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

RICERCA VAL FOGARÈ, TROVATO SENZA VITA ESCURSIONISTA

A mezzanotte e mezza circa il Soccorso alpino di Belluno è stato attivato su richiesta dei Vigili del fuoco, contattati dalla moglie di un escursionista, preoccupata perché la traccia Gps del suo percorso, che stava seguendo da remoto, era ferma nello stesso punto da diverse ore. Il 57enne...

Ancora l’orso, stavolta ha colpito un apiario a Faè (Longarone)

Ancora l’orso, stavolta ha colpito un apiario a Faè (Longarone)

Un altro passaggio dell'orso in provincia di Belluno. Dopo Fornesighe e Solagnot (in Val di Zoldo) stavolta il plantigrado ha lasciato segni della sua presenza Faè (Longarone), dove nella notte tra martedì 21 e mercoledì 22 maggio ha colpito un apiario. Sono quattro le arnie predate e l’animale...

San Tomaso Agordino e Seren del Grappa IN GARA PER IL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”. SI VOTA FINO AL 15 GIUGNO

San Tomaso Agordino e Seren del Grappa IN GARA PER IL PREMIO “PICCOLO COMUNE AMICO”. SI VOTA FINO AL 15 GIUGNO

Sei comuni del Veneto si contendono quest’anno il premio “Piccolo comune amico”, progetto realizzato da Codacons in collaborazione con Coldiretti e sostenuto da Aci, Anci, Enac, Intesa Sanpaolo, Fit, Poste Italiane, Touring Club Italiano, Autostrade per l’Italia, Symbola, Uncem, con lo scopo di...

Modifiche del servizio Dolomitibus in occasione del transito del Giro d’Italia il 23 e 24 maggio

Modifiche del servizio Dolomitibus in occasione del transito del Giro d'Italia il 23 e 24 maggio

Si informa che in occasione del transito in provincia di Belluno del Giro d'Italia, il 23 e 24 maggio, ci saranno alcune modifiche sulle linee della Dolomitibus. Di seguito le variazioni per il Cadore il Feltrino.

“FABER SINFONICO” SABATO CHIUDE IL CARTELLONE INVERNALE DI CORTINATEATRO

“FABER SINFONICO” SABATO CHIUDE IL CARTELLONE INVERNALE DI CORTINATEATRO

Il cartellone invernale di CortinAteatro, la stagione concertistica e teatrale promossa e sostenuta dal Comune di Cortina d’Ampezzo, ideata e coordinata dall’associazione Musincantus, si concluderà sabato 25 maggio alle 20.45 all’Alexander Girardi Hall con il concerto “Faber Sinfonico”, che...

Marco De Zanna vestirà i colori della Nazionale

Marco De Zanna vestirà i colori della Nazionale

Marco De Zanna, ampezzano, classe 2004, dopo una brillante stagione nella quale si è distinto per continuità di risultati nonostante l’infortunio all’ulna del braccio sinistro con necessità di piastra e viti, è ufficialmente entrato a far parte della squadra C della nazionale italiana...