Regole d’Ampezzo: Concorso di disegno sulla flora dolomitica

Regole d’Ampezzo: Concorso di disegno sulla flora dolomitica


La presente proposta si rivolge agli studenti degli istituti scolastici di Cortina d’Ampezzo e della Valle del Boite con età compresa fra gli 11 e i 19 anni, e ai ragazzi della medesima età residenti a Cortina d’Ampezzo e non frequentanti gli istituti scolastici.
Essa ha la finalità di stimolare la produzione di disegni in bianco e nero che abbiano a tema alcuni elementi floristici della flora locale, traendo libero spunto da alcune proposte connesse al bando:
– Fotografie di piante e fiori
– Opere pittoriche di autori noti
– Passeggiate e uscite sul territorio
La proposta si inserisce in un progetto che il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo, assieme ai Musei delle Regole d’Ampezzo, intendono attuare fra il 2016 e il 2017, esponendo presso le sale del Museo d’Arte Moderna “Mario Rimoldi” opere di grandi artisti incentrate sul tema della flora e, nel contempo, riservando uno spazio ad artisti locali di giovane età che intendano cimentarsi con il disegno artistico di elementi naturali.
Al fine di incentivare l’adesione a questa proposta, le Regole dedicheranno uno spazio apposito all’interno del Museo d’Arte Moderna “Mario Rimoldi”, nel quale esporranno i lavori selezionati per tutta la durata della mostra, e forniranno gratuitamente ai concorrenti il materiale cartaceo su cui lavorare. Le opere presentate verranno esaminate e selezionate da un’apposita commissione, che le Regole stesse istituiranno.

1. Le Regole forniranno ad ogni Istituto Comprensivo Scolastico locale una copia fotografica a colori delle specie floristiche e delle opere pittoriche che serviranno come libero spunto per i partecipanti.
2. I vari istituti scolastici, sentiti i propri alunni e studenti, comunicheranno alle Regole d’Ampezzo i nominativi dei partecipanti interessati (completi di indirizzo, contatto telefonico o e-mail) entro mercoledì 8 giugno 2016.
3. Le Regole organizzeranno con i partecipanti una o due uscite sul territorio nei mesi fra giugno e settembre per poter osservare dal vivo la nostra flora, accompagnati da esperto botanico.
4. I partecipanti potranno concorrere con un numero massimo di due disegni ciascuno, il cui soggetto dovrà essere floristico-vegetazionale scelto in base agli spunti raccolti dalle immagini e dalla natura osservati.
5. Le opere, realizzate dagli studenti con stile personale, dovranno essere eseguite in bianco e nero, a matita, a china o con altra tecnica in chiaroscuro o monocromatica.
6. Le opere dovranno essere eseguite su fogli di formato A3 o A4, sulla carta all’uopo fornita dalle Regole ai partecipanti.
7. Le opere dovranno essere consegnate all’Ufficio Protocollo delle Regole dai partecipanti, in busta chiusa numerata, senza nominativi e non piegata, con il nome del concorrente indicato in una seconda busta separata avente lo stesso numero.
8. La scadenza del termine per la consegna delle opere in concorso è fissata per venerdì 7 ottobre 2016 alle ore 12:00.
9. Agli autori delle prime sei opere scelte dalla giuria per ogni categoria saranno assegnati i seguenti premi:
Categoria 11-14 anni (partecipanti nati negli anni 2002, 2003, 2004, 2005):
1° premio: 300,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
2° premio: 250,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
3° premio: 150,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
4° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
5° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
6° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
Categoria 15-19 anni (partecipanti nati negli anni 1997, 1998, 1999, 2000, 2001):
1° premio: 300,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
2° premio: 250,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
3° premio: 150,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
4° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
5° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto
6° premio: 100,00 euro + corso di pittura/disegno tenuto da esperto

logo

Related posts

SITUAZIONE VIABILITA’

SITUAZIONE VIABILITA'

CORTINA 2021: SIGLATO UN PIANO PER LA LEGALITA’.

CORTINA 2021: SIGLATO UN PIANO PER LA LEGALITA'.

Riaffermare la presenza dello Stato in nome della legalità. Evitare qualsiasi eventuale infiltrazione della criminalità organizzata. Ribadire la trasparenza come valore collettivo. È questo lo spirito di fondo del Piano per la legalità firmato oggi dal Prefetto di Belluno, Adriana Cogode e da...

COVID-19: SCENDONO A 55 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 55 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 62 a 55 casi (-7). Le persone in quarantena...

MALTEMPO: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE SU ALCUNE STRADE

MALTEMPO: DIVIETO DI CIRCOLAZIONE SU ALCUNE STRADE

Si è riunito ieri, in videoconferenza, il Comitato Operativo Viabilità, con la presenza delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, della Provincia, del Comune di Belluno, di ANAS e Veneto Strade, per un aggiornamento della situazione lungo le strade provinciali in previsione del...

IL NUONO DPCM DI NATALE

IL NUONO DPCM DI NATALE

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm del 3 dicembre contenente le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19, in vigore sino al 15 gennaio 2021.

CORTINA 2021: CONCLUSA LA FIS FINAL INSPECTION

CORTINA 2021: CONCLUSA LA FIS FINAL INSPECTION

Si è tenuta ieri la Final Inspection, il decisivo incontro tra i delegati di FIS – International Ski Federation, di FISI e Infront Sports & Media con Fondazione Cortina 2021 e l’Amministrazione Comunale ampezzana per fare il punto sull’organizzazione dei Mondiali, in programma ai piedi delle...

COVID-19: SCENDONO A 62 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 62 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questi due giorni”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 71 casi a 62 casi (-9). Le persone in quarantena...

PROPOSTA DELLE REGIONI ALPINE: PER LE FESTIVITÀ IMPIANTI APERTI A OSPITI DI ALBERGHI E SECONDE CASE

PROPOSTA DELLE REGIONI ALPINE: PER LE FESTIVITÀ IMPIANTI APERTI A OSPITI DI ALBERGHI E SECONDE CASE

Le Regioni del Veneto, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e le Province Autonome di Bolzano e di Trento, hanno presentato al Governo una proposta di mediazione per evitare un completo tracollo del settore turistico invernale, che prevede, in sintesi, la possibilità di...

COVID-19: SCENDONO A 71 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

COVID-19: SCENDONO A 71 I POSITIVI A CORTINA D’AMPEZZO

Il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina, aggiorna la comunità sull’evolversi dell’epidemia da Covid-19. “In questo fine settimana”, scrive Ghedina, “il numero di positivi al Covid-19 nel territorio di Cortina d’Ampezzo è passato da 88 a 71 casi (-17). Le persone in quarantena...